Vacanze con animali – cane, gatto & Co.

La vacanza si avvicina – la gente non vede l’ora di godersi il sole, il mare e il relax. Presto ci si sdraia spensierati sulla spiaggia e ci si rilassa, resta un solo problema: senza il proprio amato animale domestico non si vuole viaggiare. Quali sono le possibilità che vi restano? Il migliore amico a quattro zampe può venire con noi? Dove è voluto e dove no? Abbiamo selezionato tutte le informazioni importanti sulle vacanze con animali domestici, in modo che le vacanze non siano più un problema per i proprietari di animali.

Animali in hotel & appartamenti per vacanze – è possibile?!

Gli animali sono assolutamente proibiti in tutti gli alloggi? No – ci sono molte eccezioni che permettono una vacanza con il vostro animale domestico. Molti alloggi non hanno problemi con animali fino a un certo peso o specie. Qui potete scoprire quale alloggio è più adatto a voi e al vostro animale domestico.

Vacanza con animali domestici in complessi alberghieri: poco esercizio fisico, cosa fare?

Molti sanno già che cani e gatti non sono i benvenuti in molti hotel. In parte ci sono hotel che permettono di portare animali fino a un certo peso. Ciò che rende la ricerca di un hotel a misura di animale molto più semplice è la funzione che vi permette di filtrare gli hotel a misura di animale su molti portali di prenotazione. Così, si può facilmente trovare un hotel nella regione desiderata che si adatti alle proprie esigenze. Ci sono anche portali propri come hundehotel.info o tierischer-urlaub.com, che offrono esplicitamente hotel a misura di animale. Attenzione: in molti hotel per cani il guinzaglio è obbligatorio. Dove potete portare il vostro amico a quattro zampe in vacanza? Ecco i nostri consigli per le passeggiate durante una vacanza in hotel:

  1. Cerca un parco nelle vicinanze, meglio se con Google Maps, lì hai una panoramica di tutta la città
  2. in piscina al mattino, consiglio: in questo modo sei il primo ad arrivare e puoi anche gettare l’asciugamano direttamente sul divano, è già tuo!
  3. Fare jogging sulla spiaggia con il tuo migliore amico – che ti tiene in forma e dà al tuo cane abbastanza spazio per correre.

Luogo e natura: appartamento e case vacanza

In montagna, al mare o in campagna – non è difficile trovare un appartamento per le vacanze o una casa per le vacanze in cui siano ammessi gli amici a quattro zampe. Ci sono più appartamenti e case per le vacanze che alberghi che non hanno problemi con gli animali, perché spesso i proprietari dell’appartamento sono proprietari di animali domestici. Ci sono portali di prenotazione speciali per gli appartamenti per le vacanze per gli ospiti con animali domestici, proprio come per gli hotel, e l’amico a quattro zampe è di solito autorizzato a stare in camera, ma non a letto. Quindi dovresti pensare al cestino. Dovete ancora chiedervi qual è il posto migliore per trascorrere una vacanza con il vostro animale domestico? La rivista FIV Magazine ha elencato le migliori destinazioni di vacanza per voi:

Punti di vacanza in alto – con & senza animali domestici!

  1. Riviera turca, Antalya ,Turchia
  2. Fuerteventura, Isole Canarie, Spagna
  3. Crete, Grecia
  4. Tenerife, Isole Canarie, Spagna
  5. Lanzarote, Isole Canarie, Spagna
  6. Rodi, Grecia
  7. Faro & l’Algarve

Sono ammessi cani di servizio in hotel, pensioni e appartamenti in affitto?

I cani da assistenza o anche i cani da assistenza, la maggior parte dei quali sono probabilmente i cani guida più comuni, sono ammessi e desiderati in quasi tutti gli hotel, pensioni, appartamenti e case vacanza. Non sono considerati animali domestici, ma assistenza medica. Proprio come i cani guida, sono considerati necessari, ma nel migliore dei casi è necessario conoscere in anticipo le regole della sistemazione.

Ultimativo – Campeggio con animali domestici: Natura pura per il tuo cane!

Il campeggio è un modo amichevole per viaggiare con i vostri animali domestici. Cani o gatti possono essere facilmente trasportati in auto o camper e dormire in tenda o camper. Gli animali di solito si divertono in natura tanto quanto noi. Le lunghe passeggiate sono una bella corsa per i nostri amati amici a quattro zampe e anche i cani si divertono molto in mare. Passare l’intera giornata all’aperto è un piacevole cambiamento per gli animali.

Già al mattino si può semplicemente aprire la porta e lasciare che il cane faccia irruzione nella natura. Quando si accampa vicino a un lago, il cucciolo può imparare a nuotare e vicino a una foresta si pratica a prendere bastoni. Il migliore amico dell’uomo vuole stare con lui ovunque: in vacanza in montagna o al mare. Il campeggio è vario e una vera avventura sia per il proprietario che per l’animale domestico.

2 di 3 persone su 3 portano il loro cane con loro!

Quali animali preferisci portare in vacanza? I più popolari, chi l’avrebbe mai detto, sono i cani! Il 67% è già stato in vacanza con il proprio cane, ovvero 2 intervistati su 3! Subito dopo seguono piccoli animali, dal criceto al porcellino d’India con il 47%. Difficile da credere, il 42% dei tedeschi ha già portato il proprio cavallo in vacanza! E il 42% non voleva andare in vacanza o volare senza il loro rettile. Chissà se il serpente si è divertito anche in spiaggia? Il fatto che solo il 32% dei tedeschi abbia portato con sé il proprio gatto in vacanza è stato un po’ sorprendente. La piccola tigre era probabilmente troppo spaventata dall’acqua per una vacanza al mare. Un intero 29% ha già avuto il suo uccello o pesce in vacanza. Se il proprio Nemo ha un tale “sbocco” nel mare?

  1. Cane – 67%
  2. Bambino – 47%
  3. Cavallo – 42%
  4. Rettile – 42%
  5. Cat – 32%
  6. Pesce – 29%
  7. Uccello – 29%

Fonte: Statista / Domanda: “Quali animali hai portato in vacanza in passato?

Mare e oceano: animali in vacanza al mare

Al mare ci sono molte possibilità di includere gli animali nella vostra vacanza. Che si tratti di giocare con i cani in acqua o di coccole con il gatto in spiaggia – gli animali amano le vacanze al mare. È importante notare che molti animali non sono in grado di sopportare temperature elevate. Assicuratevi che il vostro animale domestico beva abbastanza e faccia delle pause all’ombra.

Qui ho alcuni consigli pratici tratti dalla mia esperienza, quindi il viaggio nell’acqua fredda sarà molto divertente!

  1. Se siete un buon modello di comportamento come padrone o padrona, il vostro cane sarà molto più rilassato e facile da gestire
  2. Getta i dolcetti in acqua – in questo modo il cane viene direttamente ricompensato per il suo coraggio quando osa entrare in acqua
  3. Rimanete sempre nelle vicinanze – per i cani non addestrati, giocare a lungo in acqua può essere pericoloso, quindi il padrone o la padrona deve assolutamente tenere sempre d’occhio l’animale domestico
  4. Fai uscire il cane dall’acqua quando è il momento – sia che tu lo attiri sempre più vicino alla riva con dei dolcetti o che lui ascolti un segnale al quale lascia l’acqua e riceve una ricompensa; il cane deve uscire se devi andare oltre

 

Fattoria: vacanza con animale domestico + mucca, maiale & Co.

Nella fattoria ci sono anche molte possibilità per l’animale domestico di scatenarsi o di entrare in contatto con altri animali. Molte aziende agricole hanno anche cani che si occupano di compiti come la protezione delle pecore. Poiché le fattorie sono spesso più remote, ci sono buone opportunità per gli animali di correre in giro. Nelle zone boschive circostanti sono possibili lunghe passeggiate, ad esempio con i cani, sui quali a volte entrano in contatto con cose nuove. In questo modo l’animale può scoprire qualcosa al di fuori del suo ambiente familiare.

Viaggiare con gli animali: Aereo, auto & Treno

È previsto un viaggio a lunga distanza o la vacanza si svolge in Germania? A seconda della destinazione, è possibile un diverso modo di viaggiare. Non tutti i tipi di viaggio sono destinati ad ogni tipo di animale, quindi abbiamo messo insieme le informazioni essenziali per viaggiare in aereo, in auto e in treno. È importante informarsi in anticipo prima di prenotare qualsiasi alloggio per assicurarsi che il viaggio non sia un problema. L’animale dovrebbe essere comodo, inoltre odiamo i sedili con poco spazio per le gambe. Sia in una scatola da trasporto che accanto al padrone o alla padrona – l’animale deve sentirsi a proprio agio e deve provare il minor stress possibile. Molti tipi di viaggio richiedono che gli animali domestici siano abituati alle circostanze in anticipo. Qui potete scoprire come risparmiare lo stress del vostro animale domestico e rendere il viaggio il più piacevole possibile!

Volando con gli animali

Non tutte le compagnie aeree ammettono animali a bordo. Cani e gatti, così come roditori e animali simili possono spesso essere portati in cabina o trasportati nella stiva. Questo dipende dalla compagnia aerea. Le diverse compagnie aeree hanno regole diverse che devono essere rispettate, come l’età minima o il peso minimo. Al di sopra di un certo peso gli animali vengono poi trasportati in una stiva con aria condizionata. È anche importante avere una scatola di trasporto adeguata che offra all’animale abbastanza spazio. Le dimensioni sono solitamente specificate dalla compagnia aerea. Per i cani, ad esempio, nel box deve sempre esserci abbastanza spazio per il cibo e l’acqua e l’animale deve potersi muovere. Quando si trasportano animali, di solito si sostengono anche dei costi, e questo non deve essere perso di vista.

Guida con gli animali

Se la destinazione della vacanza non è lontana, vale la pena andare in auto. Lì non dovrete quasi mai pagare costi aggiuntivi a causa degli animali. Inoltre, è possibile fermarsi e fare una pausa, a seconda della necessità di esercizio, in modo che il lungo viaggio non sia troppo lungo per gli animali. Anche la sicurezza degli animali è importante. È sempre necessaria una scatola di trasporto adatta per i diversi animali. I cani di piccola taglia sono legati sul sedile posteriore con speciali cinture di sicurezza e i cani più grandi spesso trovano spazio nel bagagliaio, dove sono separati dai passeggeri con una griglia di separazione e possono muoversi liberamente. I box di trasporto offrono una maggiore protezione in caso di incidente, ma gli animali dovrebbero essere abituati al box a casa per esporli a meno stress.

Viaggiare con gli animali

È possibile anche viaggiare in treno con il vostro animale domestico e rappresenta un’alternativa più economica rispetto al volo. È importante informarsi in anticipo sulle regole della ferrovia o del treno. Cani di piccola taglia e quindi anche gatti, roditori e animali simili sono ammessi gratuitamente in un piccolo box di trasporto. I cani più grandi hanno bisogno di un guinzaglio e di una museruola e pagano la metà del prezzo del biglietto. Gli animali domestici possono anche incontrare altri animali sul treno; idealmente questa non dovrebbe essere una situazione sconosciuta. Un treno può essere affollato, il che può essere molto stressante per l’animale. Molte persone strane, innumerevoli odori e rumori diversi – questo può rapidamente sovraccaricare un cane. Il proprietario dovrebbe prestare attenzione all’animale e premiarlo e lodarlo se si comporta bene. Qualche carezza e un paio di carezze faranno sentire l’animale di nuovo più a suo agio. È importante abituare l’animale all’ambiente con brevi viaggi in treno e familiarizzare i cani di grossa taglia con la museruola, in modo che i viaggi in treno non diventino un ostacolo insormontabile, ma un’esperienza quotidiana.

Animal sitter per le vacanze

In ogni caso, l’animale non può venire in vacanza perché è malato, vecchio o troppo nervoso per le vacanze? Oppure non c’è una sistemazione adeguata nella destinazione da sogno che consenta l’accesso agli animali domestici? Non importa quale sia il motivo, un animalista è la soluzione per un animale che non può viaggiare. Ci sono animal sitter dappertutto, spesso anche nelle vicinanze. La persona prende poi una certa somma di denaro per la supervisione e l’impiego dell’animale. Si prendono cura dell’animale, lo nutrono, lo tolgono quando ne ha bisogno e sostituiscono il proprietario per un certo periodo di tempo. A seconda dell’animale, è più facile o più difficile trovare un animal sitter, perché gli animali meno esigenti sono naturalmente più facilmente accettati dei serpenti altamente velenosi, ma spesso è possibile trovare il giusto animal sitter per ogni animale.

Lista d’imballaggio per una vacanza con il cane

La rivista FIV Magazine ha messo insieme una lista di imballaggio per una vacanza con un cane. Potrebbe essere necessario completare questa lista se il vostro animale domestico ha bisogno di altre cose o può farne a meno. Per esempio, chi viaggia con un pappagallo ha bisogno di cose diverse da chi viaggia con un gatto. Questa lista è solo per un orientamento approssimativo.

  • Canino cestino – Comodamente durante la vacanza, sia in auto che in volo
  • coperta – tremante? Impossibile, con la vostra copertina bianca il vostro cane si sentirà sempre a suo agio
  • Fressnapf – Come fare un po’ di abitudine in un appartamento di vacanza in vacanza
  • Bevandaia – Proprio come la ciotola, è più facile far sentire il cane a suo agio con la propria ciotola
  • Cibo – Non ci deve essere troppo poco cibo! E trovare il vostro cibo preferito in vacanza per comprare di più può essere difficile
  • dolcetti – Il cane dovrebbe essere sempre ricompensato se si comporta bene. Ti risparmia un sacco di problemi in vacanza!
  • Giocattoli – Così il cane non si annoia quando il padrone vuole rilassarsi
  • Leash – In molti hotel l’uso del guinzaglio è obbligatorio! Quindi non bisogna dimenticare il guinzaglio in ogni caso
  • Mussola – Se viaggiate in treno, dovreste pensare ad una museruola
  • Towels – Molti hotel offrono solo un certo numero di asciugamani – in modo che non ne manchi nessuno, si dovrebbe avere un asciugamano per il vostro cane
  • Utensili per la cura della pelliccia – la cura della pelliccia non deve essere trascurata anche in vacanza
  • Borse di escremento – così non lasciate la vostra sporcizia da nessuna parte!
  • Passaporto per animali domestici o passaporto UE per animali domestici – Il passaporto per animali domestici non deve mancare
  • kit di pronto soccorso per il cane – in modo da essere preparati al peggiore dei casi

Casa vacanza & Appartamento Danimarca – Natura, Campeggio & Viaggio in città

Danimarca – il paese scandinavo a nord della Germania è spesso considerato un ponte tra il centro e il nord Europa, ed è attualmente più popolare che mai. Sono sempre più numerosi i turisti che rimangono incantati e impressionati dalla Danimarca. La Danimarca è sinonimo di aria di mare fresca e di gente aperta, e di un’ottima qualità della vita. La Danimarca è nota per essere amichevole, cortese e ospitale. C’è molto da vedere e molto da sperimentare: Copenaghen, una metropoli vivace ed emozionante con un bellissimo centro storico e molte opportunità di shopping, città affascinanti e più piccole per le gite del fine settimana, o luoghi naturali per rilassarsi e respirare, perfetti per escursioni a piedi o per il campeggio. Abbiamo creato per voi una guida della Danimarca, ora nulla ostacola una vacanza nella bella Danimarca scandinava!

Relasciare la natura in Danimarca

La Danimarca, paese scandinavo, è nota per la sua natura mozzafiato. Se vi piace la natura, la Danimarca garantisce relax e rivitalizzazione, poiché ci sono diverse riserve naturali dove è possibile ripristinare l’equilibrio del corpo e dell’anima. Quando si è in vacanza nella natura in Danimarca, l’opzione migliore è quella di affittare una casa per le vacanze, perché in questo modo si è liberi, flessibili e tranquilli. Un’altra opzione, attualmente molto popolare, per godere appieno della natura in Danimarca è il campeggio.

Riserve naturali Danimarca

Ci sono diverse piccole aree protette per la flora e la fauna in Danimarca, ve le presentiamo noi!

  • Lille Vildmose: La riserva naturale di Lille Vildmose in Danimarca invita a fare escursioni a piedi per la sua natura incontaminata. A Lille Vildmose si può osservare molto bene la fauna locale.
  • Tystrup-Bavelse: La riserva naturale Tystrup-Bavelse si estende attorno ai laghi Tystrup e Bavelse. In questa famosa riserva naturale si possono avvistare anche le aquile dalla coda bianca. In estate, i laghi del parco naturale invitano a fare il bagno.
  • Kallesmaersk Hede: Kallesmaersk Hede è l’ideale per una vacanza estiva al mare. Kallesmaersk Hede vi invita anche a scoprire il paesaggio della brughiera danese e ad osservare le numerose specie di uccelli.
  • L’isola di Nekselö: L’isola di Nekselö si trova al largo della costa nord-occidentale. Il marchio di fabbrica dell’isola è il pino che è un cacciatore di vento. Diverse piante e animali rari sono di casa sull’isola di Nekselö.
  • Vejlerne: Vejlerne è una riserva ornitologica, alla quale non è permesso entrare direttamente, ma ci sono numerose dighe e torri di osservazione ai margini della riserva di Vejlerne, che offrono una vista sulla vita degli uccelli incontaminata.

Campeggio – vicino alla natura & gratuito

Un modo molto amante della natura e avventuroso per trascorrere un soggiorno rilassante in Danimarca è il campeggio. In Danimarca ci sono molte regioni e luoghi di campeggio che invitano a campeggiare e i campeggiatori appassionati a godersi la natura. Il campeggio vi permette di essere flessibili, perché potete organizzare la vostra giornata come volete, anche mangiando quando volete, o semplicemente godervi l'”essere liberi”. Il campeggio è individuale, semplice e vicino alla natura. La Danimarca è molto adatta per il campeggio, poiché ci sono bellissime riserve naturali. FIV Magazine ha selezionato per voi i migliori campeggi della Danimarca scandinava. Ora nulla ostacola un soggiorno rilassante in Danimarca!

Top 10 campeggi

  1. Skiveren Campeggio
  2. Tranum Klit Camping
  3. Hvidbjerg Strand Feriepark
  4. Skovlund Campeggio Middelfart
  5. Bornholm campeggio per famiglie
  6. Henny Strand Camping
  7. Skalereden Campeggio
  8. Hedebo Beach Camping
  9. Campeggio sulla spiaggia del collo
  10. Gammelbro Campeggio

Copenhagen – Highlights, cultura & buon cibo

La bellissima capitale della Danimarca è una destinazione raccomandabile per una gita di un giorno o un weekend, perché ha molto da offrire! L’ex villaggio di pescatori offre tutto ciò che si può desiderare da un viaggio in città di successo, comprese le visite turistiche, il cibo e il tempo libero.

Vista turistica: Attrazioni

Lo spettacolo più famoso di Copenhagen è probabilmente la Sirenetta. Questa attrazione turistica si trova al molo Langelinie ed è il più piccolo punto di riferimento al mondo con un’altezza di soli 125 cm. Se siete a Copenhagen, dovreste in ogni caso fare un breve viaggio di andata e ritorno alla Sirenetta! Divertimento e giochi per tutta la famiglia sono offerti dal parco divertimenti “Tivoli” nel centro di Copenhagen. Una varietà di montagne russe, giostre e concerti rendono la giornata ricca di eventi! Tivoli è uno dei parchi di divertimento più antichi del mondo e con il suo ambiente fiabesco invita ogni anno diversi milioni di visitatori.  Un altro punto che dovrebbe essere sulla vostra lista di cose da fare quando venite a Copenhagen è il vivace centro città conosciuto come “Strøget”. Con una varietà di negozi, negozi vintage e grandi magazzini, la popolare zona pedonale è uno dei più grandi chilometri di shopping in Europa. La nostra ultima raccomandazione per la vostra giornata a Copenhagen è “Nyhavn”, il cuore della città! Le bellissime case a capanna colorate che costeggiano il porto fungono da punto d’incontro per molti residenti e turisti. In accoglienti caffè, ristoranti unici e bar affascinanti, tutti gli abitanti del mondo si riuniscono e si godono l’atmosfera armoniosa. Che si tratti di cultura, shopping, tempo libero o cibo – la capitale danese ottiene punteggi in tutte le categorie! Qui abbiamo riassunto ancora una volta i luoghi più importanti da visitare:

  1. La Sirenetta
  2. Tivoli Leisure Park
  3. Strøget
  4. Nyhavn

Ristoranti: culinario, tradizionale & delizioso

Se volete andare a cena fuori a Copenhagen, abbiamo alcuni consigli e raccomandazioni speciali per voi! Copenhagen non è solo fantastica per le visite turistiche, ma ha anche molto da offrire dal punto di vista culinario! Anche se non è particolarmente economico mangiare a Copenhagen, vale sempre la pena scavare un po’ più a fondo nelle tasche! Il cibo di strada, come gli hot dog, Smørrebrød e Broens Gadekøkken, è un must, ma un vero pezzo di Danimarca lo porterai con te solo quando ti siederai in uno dei ristoranti unici e rustici. Molto popolare tra gli abitanti di Copenhagen è il ristorante “Radio”, che è particolarmente consigliato per i buongustai. Con ingredienti di stagione, la cucina evoca un piatto gustoso dal loro menu che cambia spesso. Il ristorante, che è dotato di pareti in legno, brilla anche per la sua atmosfera accogliente e familiare e l’ambiente amichevole. Un altro nostro consiglio è il ristorante “Døp”, noto per i suoi hot dog. Questo piatto tipico, è un ingrediente principale della cucina danese e può essere specializzato nel Døp con spezie come aglio, rosmarino, rosa canina o prezzemolo. Tutti gli appassionati di hot dog dovrebbero fare una breve sosta qui per un’esplosione di gusto. Per il gusto mediterraneo, il “Gorilla” va visitato. Il ristorante è composto da un ristorante e un bar e offre quindi tutto ciò che il vostro cuore desidera. Vengono servite piccole porzioni, che contengono una miscela mediterranea di carne, pesce e verdure. Chi è più appassionato di cibo asiatico dovrebbe visitare la “Grande Cina”. Con la sua cucina tradizionale cinese e un’atmosfera invitante, questo affascinante ristorante attira i suoi visitatori. Anche se ci sono anche piatti discutibili e per noi insoliti, chi ama sperimentare non dovrebbe perdere la comune cucina cinese intorno alle orecchie e allo stomaco di maiale. Qui abbiamo rimesso insieme i nostri 4 migliori ristoranti:

  1. Radio
  2. Døp
  3. Gorilla
  4. Grande Cina

Temperatura Danimarca: temperatura & tendenza

Temporali oggi / in 3 giorni

Danimarca: domande & risposte

Dov’è il più bello in Danimarca?

Una delle regioni di vacanza più popolari è Bjerregaard, all’estremità meridionale del promontorio danese.

Puoi pagare con l’euro in Danimarca?

In alcune zone turistiche è possibile pagare in euro, ma il resto viene poi restituito in corone danesi.

Dove si trova la spiaggia più bella della Danimarca?

La spiaggia di Sondervig è uno dei luoghi più belli e popolari da visitare per i turisti.

Dove fa più caldo in Danimarca?

La zona più calda della Danimarca è l’isola di Bornholm.

Quanto costa l’alcool in Danimarca?

L’alcol in Danimarca è relativamente costoso. Una birra, un vino o un liquore finto costa circa il 60-65% in più in Germania.

+

+

Top 10 dei biscotti natalizi più popolari: marzapane, specula a marmellata

Natale è anche il momento per un buon pasto. Durante il periodo natalizio non c’è solo un grande sforzo con i pasti abituali, ci sono anche un sacco di biscotti e cioccolato in mezzo. Molte famiglie hanno il rituale di cuocere i biscotti insieme per un giorno intero.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

I biscotti di Natale per il 2018 – Ricette

Ci sono innumerevoli ricette di biscotti per il periodo natalizio. Abbiamo selezionato per voi i biscotti di Natale più popolari, ognuno con una ricetta corrispondente, così non dovrete cercare a lungo la ricetta giusta e potrete iniziare subito la cottura.

#1 stelle di cannella sempre andare!

Le stelle di cannella sono un must-have assoluto per la maggior parte delle persone durante il periodo natalizio. L’impasto di albume d’uovo, mandorle, zucchero a velo e cannella e anche l’albume d’uovo sbattuto in cima è fatto facilmente e rapidamente.

View this post on Instagram

#zimtsterne 😍 Überall lachen mich hier und da schon Weihnachtsplätzchen an. Tatsächlich habe ich dieses Jahr noch gar nicht damit angefangen 🙈 #shameonme 😝 Das was ihr oben seht sind die Zimtsterne von letztem Jahr und absolut #unhealthy Hab mir aber schon einiges überlegt u.a. auch dieses Rezept etwas gesünder abzuändern. Bis dahin dürft ihr mit diesem Rezept vorlieb nehmen 😋 . . 400g gemahlene Mandeln 3 Eiklar 250g Puderzucker 2 TL Zimt 1/2 Ampulle Rumaroma Salz, Vanille 1. Backofen auf 150g vorheizen. 2. Blech mit Backpapier auslegen. 3. Eiklar mit etwas Salz und dem Puderzucker zu Eischnee schlagen. 4. Ca. 2 EL von der Masse abnehmen und aufheben. 5. Die restlichen Zutaten mit einander vermischen und zusammen mit dem Eischnee zu einer klebrigen Masse verarbeiten. 6. Die Arbeitsfläche mit Puderzucker bestreuen, den Teig etwa 1,5 cm dick zwischen zwei Folien ausrollen. 7. Sterne ausstechen und den Ausstecherle immer wieder in warmes Wasser eintauchen. 8. Nun mit dem aufgehobenen Eisschnee die Sterne bestreichen. 9. Ca. 15 Min. backen. . . #backrezepte #backenistliebe #backenmachtglücklich #keksebacken #plätzchenrezepte #zimtstern #leckerkekse #zimtliebe #foodinspiration #bakinglove #baking #christmascookies #christmasbaking #christmasbakery #weihnachtsbäckerei #veraskreation #cinnamonstars #cinnamonlover #plätzchenbacken🍪

A post shared by Vera / Foodblogger 🥑🍒 (@vera_s.healthylife) on

#2 Croissant alla vaniglia: La tenera tentazione delle montagne

I croissant alla vaniglia sono anche qualcosa di veramente grande nel periodo natalizio, specialmente quando si sciolgono sulla lingua. E ‘sicuramente la pena di fare questi biscotti da soli e non comprarli pronti in negozio.

#3 angoli dei dadi: Il classico del panettiere

I Nussecken non vengono consumati solo durante il periodo natalizio, ma anche durante il resto dell’anno. Per fare questi biscotti, dovresti pianificare un po’ più di tempo.

#4 Aspirazione angelo con marmellata

Chi preferisce i biscotti con marmellata è ben servito con la ricetta per succhiare gli angeli. Pasta dolce decorata con una macchia di marmellata. Gli occhi d’angelo non solo sembrano grandi, ma anche di grande gusto.

View this post on Instagram

Happy Cookie Friday! Not the typical cookie you might expect, but that's because we are getting closer to Christmas pretty fast. So the upcoming weeks you will get mostly Christmas cookies for Cookie Friday – like these Angel Eyes aka. Engelsaugen aka. Husarenkrapferl aka. Thumbprint Cookies aka. i.d.k. – there are so many names out there :P⠀ Get the recipes for these fellas now on my blog. Link in profile.⠀ .⠀ Happy Cookie Friday! In nächster Zeit wird es nicht die "typischen" Cookies geben, sondern eher weihnachtliche Plätzchen. Wir gehen schließlich strack auf Weihnachten zu, da muss man schon mal die Plätzchendosen auffüllen ;)⠀ Das Rezept für die Engelsaugen aka. Husarenkrapferl gibt es ab sofort auf dem Blog. Link im Profil.⠀ .⠀ .⠀ #engelsaugen #husarenkrapferl #weihnachtsplätzchen #christmas #cookies #cookiefriday #food #delicious #sweet #recipe #instafood #igfood #foodporn #love #homemade #foodpic #foodgasm #hungry #getinmybelly #baking #backen #baketotheroots #igdaily #buzzfeast #yahoofood #instagood #photooftheday #ichliebefoodblogs #f52grams #feedfeed @thefeedfeed @food52

A post shared by Marc / FoodBlogger from Berlin (@baketotheroots) on

#5 Spekulatius – La Pasticceria Tradizionale

Il pan di zenzero ha un sapore immediatamente riconoscibile. Nel frattempo, questi biscotti vengono addirittura trasformati in gelato o barrette di cioccolato perché a tante persone piace il gusto.

#6 Terrace biscotti – Biscotti laminati

I biscotti della terrazza sono costituiti da diversi strati di biscotti. Gli strati di biscotto sono tenuti insieme dalla marmellata. La sola vista di questi biscotti stimola l’appetito. Quando si tratta di forma, si può diventare creativi.

View this post on Instagram

#Terassenplätzchen #backen #Weihnachten

A post shared by langmicha (@langmichaela82) on

#7 cuori di limone dalla teglia da forno

I cuori di limone sono a volte una piccola alternanza tra i tipici dolcetti alla cannella per il Natale. La preparazione è facile come con una torta al limone.

#8 Amaretti al cocco per il Natale tropicale

Gli amaretti al cocco contengono, come suggerisce il nome, la raspa di cocco. Questi biscotti non sono quindi qualcosa per tutti. Con questa ricetta potrete sorprendere i vostri ospiti con qualcosa che non tutti hanno ancora mangiato.

#9 Biscotti spruzzati con molto burro

I biscotti di pasta frolla sono costituiti principalmente da pasta frolla. Sono necessari solo pochi ingredienti, che avete quasi sempre a casa vostra. Questi dolci non si consumano solo nel periodo natalizio, ma anche in qualsiasi altro periodo dell’anno.

#10 Biscotti sandwich con rivestimento al cioccolato

I panini sono particolarmente morbidi e dolci. Tuttavia, non è difficile da preparare. Il momento clou? Un’estremità della pasta deve essere immersa in una copertura di cioccolato.

La FIV vi augura tanto divertimento nel preparare i vostri dolci!

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Preparo l’asilo nido: Suggerimenti, idee, design e sicurezza

Hai dei figli, la famiglia cresce e così cresce l’appartamento o la casa? E’ sempre la stessa cosa: Ora molti compiti verranno da voi e probabilmente sarete felici di qualsiasi aiuto. Noi di FIV Magazine cercheremo di sostenervi il più possibile dandovi utili consigli su come arredare le stanze della vostra nuova casa. In questo articolo, imparerai tutti i nostri consigli per decorare la camera dei bambini.

Il design – colori, mobili e giocattoli

Non vi aspettate solo figli, ma avete già un bambino che sta lentamente raggiungendo l’età in cui vuole giocare nella propria scuola materna? Poi dovrete occuparvi molto della progettazione della camera dei bambini nel prossimo futuro e noi abbiamo i consigli giusti per voi.

Colori nel vivaio – Quali sono quelli giusti?

Ogni bambino è diverso e quindi l’asilo perfetto per ogni bambino è individuale. Poiché i bambini sono spesso cosmopoliti, allegri e attivi, è importante sostenere questo atteggiamento anche nella pittura murale. Nessun bambino si sentirebbe a suo agio in un asilo nido buio e cupo, per questo motivo è necessario utilizzare sempre colori chiari. I colori chiari come il giallo, l’azzurro, il rosa o l’arancione sono particolarmente adatti.

Poiché i bambini, a differenza di molti adulti, hanno un’enorme quantità di immaginazione, può essere una bella idea creare un murale. Non importa se lo dipingete voi stessi, lo fate dipingere o attaccate un murale acquistato, il vostro bambino si sentirà automaticamente più a suo agio. Può essere una mappa del mondo che il bambino può scoprire o un quadro con creature mitiche.

Se il vostro bambino è già in grado di occuparsi da solo nella scuola materna, allora può anche essere una buona idea chiedere semplicemente al bambino: di che colore ti piace? Che murale vorresti avere sul muro? Se al bambino viene data l’opportunità di partecipare al processo decisionale, allora questo non solo rafforzerà la fiducia in se stesso del bambino, ma aiuterà anche a fargli sentire a suo agio velocemente.

Arredamento: Dal letto al salotto

Oltre al design delle pareti, gioca un ruolo anche la scelta dei mobili adatti. Non è importante comprare il letto più costoso per il bambino, ma assicurarsi che il concetto generale sia quello giusto. La maggior parte dei bambini sono riluttanti a dormire e quindi ha senso comprare un letto in cui il bambino ama sdraiarsi. Non importa se c’è uno scivolo per la mattina, un letto costruito come una tenda indiana o semplicemente una zanzariera che si estende sopra il letto e coperto di farfalle, vedrete che il vostro bambino preferisce andare a letto e generalmente si sente più a suo agio nella stanza dei bambini.

Oltre al letto, è importante scegliere mobili adatti ad un bambino. Ad un certo punto è arrivato il momento e il bambino vuole scegliere i propri vestiti per la prima volta e fare tutto da solo. Pertanto è importante che il bambino abbia la sensazione che la scuola materna sia completamente allineata con lui.

Dovreste anche pensare a dove il bambino dovrebbe giocare. Se la nursery è abbastanza grande, un’accogliente zona salotto con cuscini e imbottiture potrebbe essere la cosa giusta. A molti bambini piace anche sedersi in poltrone per guardare libri o ascoltare un gioco alla radio. Assicuratevi che il vostro bambino abbia molte opportunità di sedersi e giocare.

Giocattoli luogo – Si dovrebbe prestare attenzione a questo

Cosa piace ai bambini fare meglio in giovane età? Giocando. Poiché l’attività principale dei bambini è il gioco, ha senso acquistare diverse scatole in cui è possibile conservare i giocattoli. Anche in questo caso, le scatole devono essere collocate ad un’altezza adeguata per il bambino, in modo che possano servirsi da soli e scegliere ciò che vogliono giocare. Soprattutto se il bambino ha molti giocattoli diversi, si potrebbe prendere in considerazione l’idea di mettere piccoli simboli sulle scatole in modo che il bambino sappia immediatamente quali giocattoli sono in quale scatola.

Poiché si conservano i giocattoli in scatole, non è così facile per il bambino essere sovrastimolato e può usare la propria immaginazione più spesso. Tuttavia, l’asilo nido non dovrebbe essere ordinato come la stanza di un adulto, motivo per cui possono collocare consapevolmente i loro giocattoli preferiti.

Sicurezza nel vivaio – Si dovrebbe considerare questo

Qui abbiamo 4 suggerimenti per voi che possono aiutarvi a rendere sicura la camera di vostro figlio. A volte ci sono rischi che non sono stati presi in considerazione, quindi è una buona idea leggere questi suggerimenti.

Armadietti e cassettiere fisse

Non importa quanti aspetti ci sono da considerare quando si arreda la stanza di un bambino, la sicurezza del bambino viene sempre al primo posto. I bambini non sono sempre attenti e non hanno troppa esperienza di vita, motivo per cui è importante assicurarsi che restino da soli in un asilo nido. Assicurare significa in questo contesto che armadi e cassettiere devono essere fissati alle pareti. Perché ha senso? Molti bambini sentono il bisogno di arrampicarsi ovunque per diverse ragioni. Se un armadio non è fissato al muro in una tale situazione, potrebbe cadere insieme al bambino.

Prese di sicurezza

In particolare i bambini piccoli amano esplorare il loro ambiente con tutti i loro sensi. Non è raro che si usino le dita. Di solito questo non è un problema, ma quando si tratta di elettricità e prese elettriche, c’è un grande pericolo. Per questo motivo è necessario fissare le prese nelle camere dei bambini con un dispositivo di sicurezza per bambini. È possibile acquistare i dispositivi di sicurezza per bambini in qualsiasi negozio di fai da te e lì si ottiene anche la consulenza tecnica appropriata se avete bisogno di consigli per l’installazione.

Initieni i bambini sui pericoli

Molti incidenti possono essere evitati informando per tempo i vostri figli sui pericoli. Se il bambino capisce perché dovrebbe o non dovrebbe fare qualcosa, è improbabile che lo faccia. Date a vostra figlia o a vostro figlio figli una spiegazione equa di ciò che può accadere e saranno in grado di evitare alcuni incidenti.

Soltanto giocattoli selezionati

Per la maggior parte dei genitori, è sempre stato chiaro che al bambino non saranno dati giocattoli che contengono parti che potrebbero indurre il bambino a inghiottire o che potrebbero essere tossici. Assicuratevi di fornire nella scuola materna solo giocattoli con i quali il bambino può giocare da solo. Con molte famiglie ci sono alcune eccezioni per i giocattoli, che possono essere giocati solo se i genitori sono presenti, come ad esempio la pasta. Questi giocattoli non devono essere collocati nella stanza dei bambini, ma in un luogo non accessibile al bambino.

Video che possono piacerti sulla scuola materna del tuo bambino

Hack per le mamme di essere – Camera fai da te

Progettare la scuola materna del suo bambino – ciò di cui avete bisogno

Impostazione di un asilo nido – neonato

Los desafíos alimentarios más locos – Alimentos virales

Nos encanta comer. Ya se trate de carne, vegetariano, caliente o frío, las posibilidades de preparar la comida son casi infinitas. También en Youtube y compañía puedes encontrar nuevas y locas ideas cada pocas semanas. Hace unos años era el té de burbujas, luego vino el yogur helado, y ahora? Hemos buscado en los lejanos rincones de Youtube las tendencias de comida más locas y populares. Desde refrescos de comida hasta gofres de burbujas y fideos con mariscos y frutas del dragón. También seleccionamos los videos más inusuales. ¿Papas fritas con Coca-Cola? Matschatorte y pan Nutella mezclado con queso? A continuación, encontrarás las tendencias virales más locas del año: divertidas, locas y ¡totalmente exitosas!

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Las próximas tendencias alimentarias 2019

Del té Matscha a la torta Matscha

Cheetos x leche – crazy sharp combination

Las combinaciones de alimentos más locas tendencias del año

Tendencia Alimentaria o simplemente Loco?

El Juego Emoji – Adivina la comida con los Emojis

Errate la variedad Pringles – ¿Qué chips son?

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

E-scooter nella moda: affittare o comprare? Prezzi, confronto e vincitori del test

Gli scooter elettrici sono la nuova tendenza nei centri urbani. A Berlino, Amburgo, Monaco di Baviera, Colonia e Düsseldorf, sempre più persone passano da auto e biciclette a pratici scooter. L’alternativa a basso costo nel traffico cittadino. Avviare rapidamente e facilmente il noleggio con l’applicazione e pagare comodamente con carta di credito o Paypal. Con una velocità fino a 20 km/h e una portata di 15 km, i modelli standard non solo sono perfetti per visitare amici o per raggiungere il prossimo appuntamento di lavoro, ma anche per una breve pausa weekend gli e-scooter sono perfetti per scoprire la città – anche lontano dalle grandi aree turistiche. A noi sembra il tuttofare della vita di tutti i giorni. Volevamo guardare e confrontare i produttori di e-scooter più popolari: Chi ha il prezzo più basso? Meglio affittare o comprare? I nostri consigli per la nuova tendenza: gli E-scooter.

Trend Sharing: auto, bici e ora E-scooter

Sei già registrato in una società di condivisione? In Germania, ma anche in altri paesi e città come Parigi, San Francisco e Hong Kong, le società di condivisione stanno spuntando come funghi. La tua macchina? C’e’ una macchina pronta per essere noleggiata ad ogni angolo. La tua bici? Lo ruberanno comunque. Ora puoi noleggiare ovunque. Direi di si’.

Ora l’ultima tendenza sta arrivando nei nostri centri storici, lo scooter elettrico per la città. Piccolo, veloce e maneggevole – anche se alimentato al 100% e completamente ricaricabile in 1-3 ore. I piccoli e-scooter stanno attualmente conquistando la metropoli dopo la metropoli.

  • Oggi esaminiamo i fatti più importanti sul prezzo, la qualità e le app per voi e testiamo i nuovi modelli di E-Scooter esclusivamente con i nostri redattori.
  • Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli scooter elettrici?
  • Come è facile prenotare l’E-Scooter tramite un’applicazione?
  • Il pagamento è facile e conveniente?

Il nostro grande rapporto di prova! Chi ha ottenuto il miglior punteggio in confronto? Il nostro Noleggio Scooter o Acquista Speciale!

From our English Magazine:

Winner of test: Segway-Ninebot KickScooter ES2 Pro Electric

The scooter offers highest safety standards and is certified according to CE / UL / SAA Approved Certification. The scooter has a compact design (currently only available in black) and is quick to fold for the subway or staircase. With gear to 15 mph (25 km/h), for example on the straight cycle path. Everything else such as battaria displays, lighting and speed are of course integrated.

Here are some more details about the test winner Segway-Ninebot KickScooter (Electric):

  • minimum age 12 years or 130 cm body length
  • Max. Load : 220 lbs. (100 kg)
  • maximum speed: 15 mph (25 km/h)
  • Range: 15 miles (25km)
  • charging time (battery): 3 hours

Another advantage: fast shipping! Scooters are mega trendy and often models are sold out after only a few hours. This dealer has taken precautions. Our test winner with the most advantages for 589 $. What are you waitin’ for?

Evaluation of the editorial staff:

4.8 / 5.0

E Scooter: noleggiare uno scooter elettrico sempre e iniziare

Le auto e le biciclette a noleggio sono diventate molto popolari nei centri cittadini. Ecco che arrivano gli e-scooter! Sono già la tendenza assoluta in molte grandi città di tutto il mondo. Sia che si tratti di un rapido viaggio tra amici, da una parte della città all’altra, o di un rapido appuntamento di lavoro appena prima di pranzo. Gli E-scooter ci portano velocemente da A a B su lunghe distanze.

Ora con la registrazione stradale e semplici applicazioni per l’affitto e il pagamento, sono indispensabili per molti. Ma l’hype è solo all’inizio. Finora non esistevano mezzi di trasporto semplici e senza complicazioni che non si affidavano al classico motore a combustione o a una pedalata impegnativa, o a biciclette o ai classici kickboard con calci. Finalmente – idealmente – idealmente – si può viaggiare velocemente e comodamente attraverso il centro città con l’elettricità ecologica. Con una portata fino a 20 km e una velocità massima di 20, 23 km/h, gli scooter sono facili da guidare per chiunque. Suggerimento: se volete guidare più velocemente, avete bisogno di un’assicurazione in alcuni paesi, oltre che in Germania. Maggiori informazioni in seguito nelle “Domande e risposte più frequenti”. Ma torniamo al divertimento e all’E-Scooter.

View this post on Instagram

福岡のさくらまつりで開催した試乗会の様子を紹介していきます😊🌸 素敵な二人に試乗していただきました😍✨ とっても楽しそうなお二人😊✨ #mobbyは電動キックボードのシェアリングサービスとして開発を進めています😃🎉福岡市の実証実験フルサポート事業に採択され、電動キックボードを自転車同様に公道で走れるよう規制緩和を目指しています💪現在、実証実験に協力いただける自治体様、サービス導入を希望される一般企業様募集中です✨ #モビー #mobby #mobbyride #mobby_ride #電動キックボード #電動キックスケーター #escooter #福岡城さくらまつり #福岡さくらまつり #さくらまつり #福岡城 #福岡市舞鶴公園 #平和台陸上競技場 #福岡 #福岡市

A post shared by mobby (@mobby_ride) on

E il trasporto? Gli scooter sono piccoli e maneggevoli o difficili da trasportare? Gli e-scooter sono piccoli e maneggevoli, pesano tra gli 8 e i 12 chilogrammi e possono quindi essere trasportati rapidamente e facilmente attraverso il vano scale. Il tempo di ricarica è attualmente compreso tra una e tre ore, a seconda del modello e del produttore. Molti vantaggi, pochi svantaggi.

E-Scooter a noleggio: così funziona

Se siete già attivi nel car sharing o occasionalmente noleggiate una bicicletta in città, sapete già come gestire il noleggio di e-scooter.

  1. Registrazione nell’applicazione
  2. Memorizzare i dati a pagamento
  3. Inizio affitto

Registrazione – Con questi 3 semplici passi, il divertimento può iniziare. Per prima cosa devi scaricare l’applicazione del provider desiderato dal Google Play Store o dall’Apple Store. La registrazione è molto veloce, perché non hai bisogno di una patente di guida rispetto ad un’auto. Inoltre, il controllo delle carte d’identità da parte di una persona umana non è più necessario. Così si sono registrati in pochi secondi e si può iniziare a noleggiare lo scooter.

Trova un E-Scooter – In tutte le applicazioni troverai una mappa della tua città con tutte le strade e i quartieri, dove potrai ingrandire rapidamente la tua posizione e scegliere uno scooter nella tua zona. Se vedete uno scooter, potete anche scrivere il numero individuale e iniziare direttamente il noleggio. Basta inserire il numero dello scooter nel tuo smartphone. Dopo che l’applicazione si è collegata al pannello di controllo, è possibile iniziare a guidare entro 4-5 secondi.

Pagamento – L’affitto e il pagamento sono relativamente semplici. Poiché i dati di pagamento sono già memorizzati nell’app (registrazione), il pagamento funziona con due semplici clic. L’affitto è, come descritto sopra, è iniziato rapidamente e si è pronti ad andare.

Vantaggi

I vantaggi in sintesi: Pieghevole rapidamente per il trasporto su strada, ricaricato rapidamente con elettricità invece che con benzina, economico da acquistare.

Svantaggi

Ci sono anche degli inconvenienti: Economico per gli adulti, relativamente costoso per i bambini. Pericoloso anche in caso di incuria nel traffico stradale.

Smaltimento di vecchi scooter?

Rotto o nuovo modello? Smaltimento del vecchio solo nel centro di riciclaggio! Ne troverai uno anche nella tua città. Lo smaltimento è gratuito per i privati.

Apparecchiature tecniche e pulizia

L’equipaggiamento tecnico degli scooter è molto semplice. Di norma, gli scooter a noleggio offrono solo l’essenziale: la luce associata per il traffico stradale, così come un indicatore di energia e di km/h. Il lusso e il comfort, come il noleggio di un’auto, deve essere rinunciato. No, i rotoli non hanno riscaldamento delle maniglie (non ancora) e non c’è spazio extra per borse e zaini. La lavorazione del materiale dei rulli è molto stabile in tutti i produttori. La maggior parte degli scooter è in metallo, quindi si prega di garantire un’elevata stabilità anche con pavimentazione in ciottoli irregolari. Tutto sommato, pratico e veloce da guidare.

Prezzo e costo di noleggio scooter

Poiché il grande successo degli scooter è nuovo e i primi fornitori inizieranno tra pochi giorni, non ci sono ancora modelli concreti di prezzo. Ma se confrontate l’E-Scooter con il prezzo di un’auto o di una bicicletta, vedrete che un’ora costerà sicuramente tra i 4 e i 6 euro, mezz’ora tra i 2 e i 3 euro. Qui ci sono alcuni prezzi standard per il confronto, ecco come potrebbe apparire il prezzo dell’E-Scooter:

  • Prezzo di noleggio auto al minuto – tra 23-40 Cent; 30 minuti circa 9 Euro
  • Prezzo di noleggio biciclette per 30 minuti ca. 1 Euro
  • Prezzo di noleggio scooter per 30 minuti stimato 2-3 Euro

Domande e risposte frequenti

Dove posso trovare gli E-scooter usati?

Se volete acquistare il vostro primo scooter elettronico usato, troverete le migliori offerte sulle relative piattaforme come gli annunci di eBay. Qui è possibile acquistare scooter usati a prezzi ragionevoli. È importante che l’E-Scooter sia acquistato da un privato, naturalmente non si hanno gli stessi diritti dei rivenditori certificati. Da un lato, non vi è alcuna possibilità di sostituzione o restituzione, a condizione che i beni non siano stati danneggiati e che ciò sia stato nascosto, dall’altro lato, non vi è alcuna garanzia da parte del privato.

  • Quando si acquistano scooter usati e si dovrebbe quindi assicurarsi che
  • Comprate il vostro scooter su un noto portale,
  • che idealmente compri da un commerciante,
  • si dovrebbe dare un’occhiata da vicino le foto del prodotto, inoltre assicurarsi che ci sono diverse foto e non solo una,
  • prestare attenzione nella descrizione ad eventuali danni e tracce d’uso nella “piccola stampa”,
  • se la data di acquisto è corretta e la ricevuta è ancora inclusa, si può ancora avere una garanzia in caso di guasto dell’E-Scooter, quindi prestare attenzione alla data di acquisto e alle ricevute o ricevute di acquisto disponibili.

Cosa costa un buon scooter elettrico?

Se volete acquistare voi stessi un E-scooter, potete anche scegliere tra diversi modelli. Proprio come nella maggior parte dei negozi online, ci sono modelli poco costosi che a loro volta hanno svantaggi in termini di elaborazione o di gamma. Allo stesso tempo ci sono anche i modelli premium, che hanno un po’ più potenza, ad esempio creano un raggio d’azione più lungo o accelerano più velocemente, ma l’effetto non è così grande da giustificare un prezzo doppio o triplo.

Gli attuali modelli legali stradali costano attualmente tra i 200 e i 400 euro nei negozi online, e tra i 500 e i 1.000 euro nel segmento low-cost e per i modelli premium. Come sempre, naturalmente non ci sono limiti massimi! Chi ad esempio cerca un E-Scooter con sedile o con sistema audio inserito, che trova naturalmente anche modelli Premium e di lusso. I prezzi in breve:

  • Modelli economici per l’uso quotidiano: 200 – 400 Euro
  • Modelli Premium (ad es. di produttori tedeschi): 500 – 1.000 Euro

I modelli economici della gamma da 200 a 400 Euro sono sufficienti per l’uso quotidiano. Con un’autonomia di circa 15-20 km e una velocità massima approvata di 20 km/h, offrono tutto ciò che serve per spostarsi in centro città.

Ci sono degli scooter elettrici con i sedili?

Se siete alla ricerca di un e-scooter con posto a sedere, naturalmente lo troverete anche voi. Diversi produttori producono anche scooter con sedili integrati. Il sedile integrato è molto pratico per chi non può o non vuole stare a lungo in piedi. Le valutazioni di tutti gli utenti sono così negative per tutti gli scooter con sedili che oggi non possiamo consigliare nessuno degli scooter!

Idea? Che ne dici di un sedile ribaltabile! Purtroppo nel nostro test non siamo riusciti a trovare un modello che permetta il supporto e un sedile integrato ma ribaltabile. In modo da poter decidere se si vuole iniziare la corsa o se si vuole sedersi – sarebbe fantastico!

Che E-Scooter Shop è raccomandato?

Con i negozi online per gli e-scooter e gli scooter si dovrebbe, come tutti gli altri negozi online, prestare attenzione a determinati criteri. Da un lato, il negozio online dovrebbe avere un’impronta valida con sede aziendale nel proprio paese, che garantisce i diritti che spesso non si hanno con i rivenditori dall’estero. In caso di controversia, in questo modo si risparmia la necessità di procedure legali difficili. Anche la spedizione è più veloce, un altro vantaggio e anche il ritorno è meno complicato, se non vi piace lo scooter. Il secondo suggerimento quando si tratta di negozi online è che il negozio online è membro di un’associazione più grande, ad esempio negozi di fiducia. Qui i negozi online sono controllati da esperti per assicurarsi che voi, in quanto clienti, possiate esercitare pienamente tutti i vostri diritti. Suggerimento numero 3: Prestare attenzione alle valutazioni. Non solo nel negozio online in sé, ma possono essere fatte facilmente dal webmaster. Controlla anche altre piattaforme, come alcune recensioni su Google o Facebook. Quindi fai attenzione:

  1. Impronta esistente con sede centrale della società nazionale (restituzione e garanzia senza complicazioni)
  2. Idealmente un membro di una rinomata associazione come Trusted Shops
  3. Prestare attenzione alle recensioni dei clienti, anche su Google o Facebook

Se l’E-scooter ottiene l’approvazione 2019?

Questo regolamento si applica solo agli acquirenti in Germania – Sì, finalmente è così lontano! Mentre gli scooter a Parigi o Hong Kong fanno già parte del normale paesaggio urbano, gli scooter in Germania non sono ancora stati un problema, dato che i politici stavano ancora discutendo l’approvazione del traffico stradale. Ora in pochi giorni è così lontano ed è buono ottenere l’approvazione per il 2019. Cioè, in pochi giorni di esso abbastanza ufficialmente e legalmente E-scooter drive.

Giorno gli E-scooter possono guidare a 45 km/h – Patente di guida sì o no?

Sì, gli scooter elettrici sono ammessi a 45 km/h. Tuttavia, essi sono soggetti alle stesse norme di circolazione stradale e, a 45 km/h, a norme aggiuntive già note agli scooter. Questo prevede che per un veicolo con una velocità di 45 km/h, a due ruote, è necessaria almeno la patente di guida per gli scooter o una patente di guida valida (B) per l’auto, perché con questa patente lo scooter è già incluso nella maggior parte dei paesi.

Se volete guidare uno scooter elettrico a 45 km/h, dovete indossare un casco, stipulare un’assicurazione e naturalmente avere una targa sul vostro veicolo, proprio come su uno scooter con motore a combustione.

Tokyo: Consigli di viaggio e rapporti sul campo da Adachi a Taitō

Essendo una delle metropoli più famose dell’Asia orientale, la capitale del Giappone Tokyo è conosciuta da quasi tutti. Ma quante facce diverse di Tokyo può essere scoperta solo dopo che ci sei stato tu stesso. Nel centro della città, la città è illuminata – lo sguardo non può essere allontanato dai numerosi cartelloni pubblicitari, cartelloni, loghi aziendali e luci – e vivace. Ci sono persone dappertutto, determinate sulla strada per andare al lavoro, a scuola, all’università o a ballare alle classifiche correnti nel pozzo sotterraneo. Tai Chi in uno dei numerosi parchi della città, artisti di strada, uomini e donne in kimono, bambini piccoli in costumi da panda – gli abitanti di Tokyo sono diversi come la loro città. Leggi qui Kyoto e Kobe

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Tokyo nel cambiamento dei tempi

Oggi a Tokyo vivono più di 9,5 milioni di persone, ma se si guarda indietro di qualche secolo, non c’era che un piccolo insediamento con un porto peschereccio chiamato Edo. A proposito: le loro radici risalgono addirittura all’età della pietra! Un castello fu costruito nei pressi dell’insediamento nel XV secolo, ma l’attuale metropoli mondiale non acquistò importanza storica fino alla fine del XVI secolo, quando Shogun Tokugawa Ieyasu prese possesso dell’insediamento e del castello, e pochi anni dopo, nel 1603, lo designò capitale del suo shogunato. Sede dello Shogunato, la città di Edo subì numerosi cambiamenti fino alla metà del XIX secolo, quando l’imperatore Mitsuhito si trasferì da Kyoto e ribattezzò la città – oggi sede di circa 1 milione di abitanti – “città residenza imperiale nell’est”, cioè Tokyo. Tokyo è diventata una vera e propria metropoli culturale con numerosi teatri, musei e parchi, ma non ha mai dimenticato le sue origini. Così, oltre ai numerosi e moderni blocchi di edifici che si ergono verso il cielo, anche edifici storici e templi sono allineati ovunque. Si tratta di un’insolita e unica armonia tra modernità e antichità, così tipica di Tokyo, e si riflette anche nei due luoghi più grandi e significativi della città: il Palazzo Vecchio Imperiale e la Tokyo Tower, alta 333 metri.

Drone Flight – Vista Vista sui tetti di Tokyo

Tokyo’s 23 comuni e le loro particolarità

Adachi – impressionato con il grande ponte Senju

Un piccolo distretto a nord di Tokyo. Una vista importante è il grande ponte Senju, che collega le singole aree all’interno del distretto.

Arakawa – direttamente sulla riva del fiume Arakawa

Questo distretto prende il nome dall’omonimo fiume.

Bunkyō – Sede dell’Università di prima classe di Tokyo

Il distretto educativo di Tokyo con numerose istituzioni educative e luoghi d’interesse, tra cui l’Università di Tokyo e il Tokyo Dome.

Chiyoda – dal Palazzo Imperiale al Mondo Sega

Il distretto amministrativo e sede di numerose grandi aziende. Qui si trovano il palazzo imperiale, il vecchio castello Edo e molti altri edifici storici. Chiyoda è anche la sede del famoso quartiere dei divertimenti di Akihabara, il cuore del commercio elettronico giapponese e IL posto dove andare per tutti gli appassionati di videogiochi, anime e manga – il Sega World di otto piani è solo un esempio. I caffè Cosplay e le riunioni dei fan sono all’ordine del giorno qui e gli ultimi celebranti spesso non lasciano Akihabara fino al mattino seguente. Chiyoda è uno dei quartieri meno popolati di Tokyo, ma durante il giorno ci sono 20 volte più lavoratori e pendolari!

Chūō – shopping esteso a Ginza

Uno dei principali centri commerciali di Tokyo, tra cui il quartiere dello shopping e dei divertimenti di Ginza e il famoso mercato del pesce Tsukiji.

Edogawa – luogo di nascita del musicista di tendenza Kazuya Kamenashi

Prende il nome dal vicino fiume e città natale di Kazuya Kamenashi, membro del gruppo J-Pop di successo KAT-TUN.

Itabashi – Pioniere medico della Nihon University

Il distretto industriale di Tokyo con un distretto commerciale a nord e quattro grandi università, tra cui la facoltà di medicina della Nihon University.

Katsushika – residenza di oltre 400.000 giapponesi

Questo distretto era originariamente un’unione di diversi villaggi e piccole città e ora fornisce principalmente abitazioni per la popolazione di Tokyo.

Kita – attraente per giovani e anziani: il Parco Asukayama

Anche se questo è uno dei più piccoli quartieri di Tokyo, è anche uno dei più densamente popolati, con una popolazione di puro residenti all’80%. Accanto alla stazione di trasferimento Akabane si trova il primo parco pubblico di Tokyo, Asukayama Park.

Kōtō – mostre di importanza mondiale nel Tokyo Big Sight

Un quartiere in gran parte costruito da nuove bonifiche e dall’ubicazione del Tokyo Big Sight International Exhibition Hall e del Toyko Gate Bridge.

Meguro – pieno di diplomatici e ambasciate

Una combinazione di un’area residenziale pura e di un quartiere diplomatico. Qui ha sede di numerose ambasciate internazionali, soprattutto dei paesi dell’Asia occidentale e dell’Africa, ma anche del Consolato Generale Onorario d’Islanda.

Minato – Tokyo Tower, Tokyo Midtown & Roppongi

Oltre ad un gran numero di istituzioni educative, ci sono anche alcune attrazioni come la Tokyo Tower e il complesso di grattacieli Toyko Midtown con i grattacieli più alti della città e il lussuoso quartiere di Roppongi. Minato ospita anche i gruppi tecnologici Sony, Toshiba e NEC Corporation.

Nakano – diviso in 18 quarti individuali

Questo distretto è composto da 18 distretti ed è diviso da diversi fiumi. Sebbene Nakano sia collegato alla rete metropolitana, non ha una propria autostrada.

Nerima – oltre cento anni di giostra

In questo quartiere ci sono principalmente edifici residenziali e parchi individuali. Nel parco divertimenti Toshima-en si può ammirare il più antico carosello ancora in funzione al mondo – è stato messo in funzione per la prima volta a New York nel 1910!

Ōta – Tempio di Homon-ji del XIII secolo

È il distretto più grande di Tokyo e il terzo in termini di popolazione. Qui si trova anche il famoso Homon-ji, un tempio buddista del XIII secolo.

Setagaya – quartiere di lusso con oltre 800.000 abitanti

Questo è di gran lunga il quartiere più popoloso della città. Degli oltre 9 milioni di abitanti di Tokyo, oltre 800.000 vivono qui a Setagaya. Si tratta di una delle zone residenziali più costose con circa il 60% di puro sviluppo residenziale. Qui si trova anche la Torre del Carrott con un’altezza di 124 metri.

Shibuya – Shopping & Divertimento a Shibuya

Il quartiere dei divertimenti di Shibuya fa parte dell’omonimo distretto. La via dello shopping Senta-gai è una delle opportunità di shopping più popolari per i giovani di Tokyo. La statua di fama mondiale di Shiba Inu Hachiko si trova proprio di fronte alla stazione ferroviaria di Shibuya. A proposito: a causa della massa di aziende di tecnologia dell’informazione, Shibuya è spesso chiamato anche Bit Valley!

Shinagawa – 6.000 camere d’albergo vicino alla stazione ferroviaria

Un gran numero di università e sedi aziendali si trovano qui a Shinagawa. Tuttavia, il quartiere sta attirando particolare attenzione grazie alla più alta concentrazione di hotel e sistemazioni di Tokyo, 6.000 camere intorno alla sola stazione di Shinagawa!

Shinjuku – più grande, più bello, migliore

La stazione di Shinjuku è una delle più frequentate di Tokyo: è una delle più frequentate al mondo! Ma anche tutto il resto è più grande, migliore o più riuscito a Shinjuku: qui si trova il centro commerciale e amministrativo più importante del Giappone, così come il più grande quartiere dello shopping in Giappone, il più grande e più antico quartiere dello spettacolo del Giappone….. Yayoi Kusama, una delle più importanti artiste giapponesi del dopoguerra, fece costruire qui il proprio Museo Yayoi Kusama. A proposito: Shinjuku mantiene una partnership con il distretto di Dongcheng a Pechino e il distretto di Mitte a Berlino.

Suginami – Istruzione in oltre 100 istituzioni

Questo quartiere è prevalentemente residenziale con pochi insediamenti industriali. Ci sono 47 scuole primarie, 32 scuole secondarie, 21 scuole secondarie, 6 università e 11 biblioteche!

Sumida – Sumo & Sumida Hokusai

Anche a Sumida vivono prevalentemente persone. Ci sono diversi musei qui, tra cui il Museo estetico architettonico Sumida Hokusai Museum e il Ryogokugikan Kokugikan Sumo Hall.

Toshima – Internazionale a Tokyo

Circa il 47% di questo quartiere è costituito da aree residenziali, più piazze pubbliche e alcune imprese commerciali. Con una popolazione non giapponese di circa 15.500 persone, Toshima è uno dei distretti internazionali di Tokyo. Anche qui troverete diverse istituzioni educative, tra cui il Tokyo Conservatory of Music.

Taitō – Sumidagawa-Hanabi, il più grande festival di fuochi d’artificio

Taito ospita i quartieri di divertimento di Asakusa e Ueno. Per la cultura e l’intrattenimento, c’è qualcosa per tutti, sia che si tratti del Museo Nazionale d’Arte Occidentale, del Museo dell’Orologio Daimyo o dello Zoo di Ueno. Inoltre, Taito è una festa popolare, il Sumidagawa-Hanabi, il più grande festival pirotecnico del Giappone, e il Sanja-Matsuri entrambi si svolgono qui ogni anno.

La guida turistica di Tokyo

Holidays Extras Travel Guides spiega il modo più semplice e conveniente per recarsi in Giappone e le attrazioni turistiche da non perdere durante la vostra prima visita a Tokyo.

Il Tokyo Metro – immortalato su una scarpa sportiva Nike

Nike si è ispirata alle principali città del mondo per creare la nuova serie Air Max. La rete ferroviaria a labirinto della Tokyo Metro si trova nel modello “Tokyo Maze” e dà anche il nome alla nuova scarpa sportiva.

Luxury Life Tokyo – gli appartamenti più costosi al mondo

Vivere a Tokyo è una cosa costosa – specialmente i prezzi delle case sono orrendi, non si è soddisfatti del minimo assoluto. A Ginza, per esempio, per un appartamento di 13m² si possono calcolare circa 800,00 euro al mese, per 50m² a Shibuya anche tra 2.500,00 euro e 3.000,00 euro al mese e ad Akihabara un affitto mensile di 1.200,00 euro per un appartamento di 35m² è un vero affare!

Tra pressione sulle prestazioni e pensione successiva

Forse è per questo che i cittadini di Tokyo sono particolarmente ambiziosi. I requisiti imposti ai risultati accademici e professionali sono elevati, di cui i bambini, in particolare, sono sempre chiaramente consapevoli. Devi essere diligente, e poi lavorare sodo affinché i tuoi figli abbiano una vita migliore. Solo il fattore scuola pubblica o istituto privato ha un’influenza decisiva sulla carriera futura. La pressione delle aspettative a cui sono esposte le persone qui – sia nella vita privata che in quella sociale – fa sì che tutti lavorino in ritardo dall’alba al tramonto, una settimana di 40 ore più 40 ore di lavoro straordinario al mese è lo standard qui, e una sera dopo le 23:00 non è insolita. Questo ha un impatto molto negativo sulla salute dei giapponesi, e la gente va in pensione molto tardi – all’età di 67 anni – ma in media i giapponesi sono ancora molto più anziani che in qualsiasi altra parte del mondo.

Esplosione creativa degli opposti

In questo contesto, è comprensibile che la gente di Tokyo a volte appaia un po’ fico – come formiche, sono guidate da un luogo all’altro, sempre determinate, sempre concentrate – come ingranaggi in marcia. Non c’è tempo per un bel sorriso o per le scuse e l’energia necessaria è meglio spenderla in più lavoro. Tuttavia, lo stile di vita a Tokyo in particolare è ricco di contrasti, colorato, rumoroso e stridulo. Non c’è niente che non esiste – e ciò che non esiste è probabilmente inventato qui! Questo principio si riflette nella musica, nell’arte e, naturalmente, nella moda. Da donne e uomini eleganti in kimono, a Lolitas con ombrelloni di pizzo contro il sole, a giovani uomini in sgargianti abiti da stilista e coloratissimi street fashion – l’importante è distinguersi. Ma naturalmente ci sono anche i normali indossatori di abiti e costumi, così come gli alunni e gli studenti in uniforme – un mix in parte surreale, soprattutto quando Spiderman e Sailor Moon camminano dietro l’angolo, seguiti da vicino da un adulto in costume di Pikachu.

Impressioni di ID di stile: Tokyo Fashion Week A/n. 18/19

Una breve panoramica dell’ultima settimana della moda a Tokyo con i disegni per la collezione autunno-inverno dell’anno.

Designer Tokyo

Dice-K con il suo marchio GlamHate è il primo esempio di un giovane designer di Tokyo che ridefinisce il termine moda per se stesso e riprende elementi di GlamRock, vampirismo e abiti da palcoscenico di Lady Gaga. La sua attuale collezione VAMPYRE è in esecuzione da diverse settimane ed è rivolta specificamente alla scena giovanile giapponese.

Tokyo – travolgente e bello

Tokyo nel suo insieme vale sicuramente un viaggio – si dovrebbe solo pianificare abbastanza tempo per prendere in considerazione tutte le diverse impressioni. In sette giorni, non si può nemmeno fare un centesimo di quello che la metropoli mondiale ha da offrire! Fortunatamente, c’è una rete ferroviaria sofisticata e affidabile al 100% che vi trasporta da un distretto all’altro nel più breve tempo possibile. Solo durante le ore di punta è quasi insopportabile nella metropolitana di Tokyo, quindi non dovreste avere paura del contatto e della claustrofobia. In alternativa ci sono gli Shinkansen, i famosi treni ad alta velocità giapponesi con una rete ferroviaria che attraversa il Giappone e una velocità massima impressionante fino a 320 km all’ora. Aomori, Kyoto, Osaka, Yokohama, Sapporo e molte altre città sono a due passi.

Alteriori informazioni sul Giappone: Consigli di viaggio per vacanze o weekend

>.
Tokyo non è naturalmente l’unica città bella del Giappone. La Terra del Sol Levante ha molte altre città eccitanti, colorate e alla moda da offrire con attrazioni ed eventi indimenticabili. Naturalmente, abbiamo già raccolto ulteriori informazioni sul Giappone per voi:

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Shopping online di scarpe: Tendenze per donne e uomini 2019

Oggi non si ha quasi più tempo per andare in città e fare acquisti. Molte donne ordinano i vestiti solo negli innumerevoli negozi online. Che si tratti di Zalando, Asos o About You, questi negozi rappresentano una varietà di marchi, ce n’è per ogni tipo! “Non puoi mai scegliere le tue scarpe con sufficiente attenzione” – Christian Dior. Le scarpe fanno parte della nostra vita quotidiana, rendono il nostro outfit completo e sono in grado di valorizzare tutto il nostro stile. Le scarpe sono come la sabbia del mare e a volte la ricerca della scarpa perfetta può farci impazzire, perché sono disponibili in ogni colore e forma, di molte marche. Oggi vi mostriamo quali sono le attuali tendenze calzaturiere per donne e uomini a partire dal 2019.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Quest’anno sarà colorato! – Questi sono i colori dell’anno 2019 #1

I colori sono i corridori assoluti quest’anno. Non solo colori, ma anche motivi. Dalle stampe animalier e motivi floreali alle variazioni di colori vivaci. E quest’anno non solo le donne avrebbero dovuto osare di dipingere, ma anche gli uomini. Disegni e colori rendono ogni matita speciale e accattivante. Particolarmente popolari nel 2019 sono i modelli serpente, non solo sulle scarpe, ma anche su altri indumenti, ma attenzione! A volte meno è di più. Anche gli anni ’80 ritornano, perché quest’anno si possono vedere colori stravaganti e brillanti.

Bianco invece del nero – Il nuovo colore degli influencer #2

DocMartens non passano di moda. Ogni anno gli stivali neri sono nella parte anteriore del pacco. Ma quest’anno una piccola cosa è cambiata. Con un bianco brillante e una suola spessa piattaforma, gli stivali sono l’ultimo grido di questo autunno e primavera. Da marchi come Bershka o Guts e Gusto, gli accattivanti stivali bianchi sono ora disponibili anche in un’alternativa più economica. Quindi osa e vai con il nero opaco!

View this post on Instagram

Happy Girl ♥️ Wow was war das für ein Wochenende 🙌🏻 die erste Nacht in unserer Wohnung & wir fangen an uns richtig zuhause zu fühlen. Heute haben wir gleich mal unsere Familie zum Grillen eingeladen und werden die Zeit zusammen genießen ♥️ #stuttgart #metzingen #carmushka #carmushkapresets #alexandermcqueen #fashionistas #dailyfashion #qualitytime #hamburg_de #prettylittleiiinspo #hairsandstyles #ootdfashion #ootdinspo #augsburg #autumnoutfit #blondegirl #crossbodydk #germanblogger #fashionblogger_de #jessicartier #fashionzine #americanstyle #outfitlook #thefashionforce #whatiwear #fashionstyle #carmushkaootw #stylediary #zaradaily @hairsandstyles @americanstyle @blondesandcookies @ootdmagazine @fashionzine

A post shared by INSPO | FASHION | LIFESTYLE (@jessicartier) on

Con lacci neri e suola in gomma marrone come con JessiCartier le scarpe sono un’attrazione assoluta. E Stefanie Giesinger si affida anche agli stivali bianchi di DocMartens.

View this post on Instagram

träumen ohne Ziel

A post shared by Stefanie Giesinger (@stefaniegiesinger) on

Un piccolo qualcosa per gli uomini – Queste sono le scarpe preferite dai blogger di moda maschile #3

Naturalmente, non ci sono solo per le donne stravaganti e innumerevoli scarpe. Anche quest’anno, soprattutto nelle giornate più calde, gli uomini possono aspettarsi grandi tendenze. Scarpe da buisness! Sono disponibili da marchi come JOOP o Floris van Bommel, in versione più economica, ma anche da ASOS o Zalando. Lascia perdere il costoso vestito e la cravatta, non siamo in giacca e cravatta.  Le scarpe Buisness in combinazione con i pantaloni casual chino sono un classico assoluto dello stile. SamiSlimani mostra come si fa.

Passiamo ai mocassini. Il mio preferito in assoluto da me personalmente! Le scarpe sono perfette nelle giornate più calde. Sono eleganti, chic e possono essere combinati in innumerevoli modi. (C’è anche una variante per i giorni più freddi, solo assolutamente coccolone). I mocassini possono essere acquistati anche presso Zalando e ASOS. Le mazze popolari qui sono anche Ted Baker e Tommy Hilfiger.

SneakerTime non è mai finita #4

Non passano mai di moda, le classiche marche di sneaker come Puma, Adidas, Nike, Vans, Converse e Co. Questi marchi rappresentano una varietà di modelli diversi per le donne e anche per gli uomini. Al giorno d’oggi non ci sono quasi più differenze, perché le sneakers funzionano sempre, anche quelle del tuo ragazzo (se il numero di scarpe è giusto). Il grido assoluto di quest’anno sono ancora una volta le Nike AirForce 1. Scarpe completamente bianche con suola spessa. Per le donne e gli uomini semplicemente superiore a guardare. Anche i Vans Old Skool sono semplicemente fantastici da combinare. Che si tratti di skinny jeans o boyfriend jeans, le scarpe si adattano semplicemente a tutto.

L’amore che MissAlex mostra in questo video ancora una volta il suo assoluto MUST HAVE SNEAKERS nel 2019!

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Influencers francesi e i loro marchi propri

Ci sono influencer in tutto il mondo. Che si tratti di moda, viaggi o arte – su Instagram possiamo conoscerli tutti. Come un influencer, non solo sei conosciuto su Internet, ma sei anche riconosciuto per strada. Settimane della moda o altri eventi, gli influencer vengono come star. La Francia, il paese della moda. Chanel, Yves Saint Laurent, Guerlain, Lacoste o Jean-Paul Gautier sono i marchi che tutti conoscono. Ora ci chiediamo: chi sono gli influencer francesi?

I migliori influencer francesi che dovreste sapere!

Sono molto conosciuti in Francia e hanno più di 2 milioni di abbonati. Blogger, star di Youtube e Instagram che condividono le tendenze della moda, della bellezza e dello stile di vita con i loro fan. Abbiamo il meglio per te.

Caroline Receveur

Caroline è la più influente e stimata dell’instagramerin francese e di Youtuberin nel campo della moda, della bellezza e dello stile di vita. Era molto conosciuta grazie a vari programmi televisivi francesi come Hollywood Girl. L’anno scorso è stata nominata Influencer of the year agli Influenceurs Awards Monaco. E ‘stato anche nominato nella categoria Lifestyle and Entrepreneurs. Lavora con molti marchi francesi di moda e bellezza come L’Oreal. Le donne francesi ti amano per i tuoi preziosi consigli di bellezza e per i tuoi vari buoni indirizzi a Parigi e Londra. Lei è la modella di molti francesi. E’ la madre di Marlon dal luglio 2018.

View this post on Instagram

+ +

A post shared by Caroline Receveur (@carolinereceveur) on

RECC Paris – nuovo marchio & collezione da Parigi

Ha appena lanciato il suo nuovo marchio di abbigliamento femminile: Reecparis. Caroline ha annunciato il suo nuovo progetto solo 4 settimane fa. La nuova collezione è disponibile oggi: https://www.recc-paris.com/fr/ Per ulteriori informazioni seguire @reecparis

View this post on Instagram

You ready ? 💥 @reccparis #comingsoon

A post shared by Caroline Receveur (@carolinereceveur) on

WANDERTEA- bevanda per le giovani generazioni – bere sano e gustoso

Wandertea è un marchio di miscele di tè ed erbe aromatiche uniche progettate esclusivamente per il benessere. Caroline Receveur gestisce questo marchio dal 2014 e i suoi abbonati amano questi prodotti francesi per la loro qualità e Jungle Spirit.

L’oreal e Caroline alla Settimana della Moda di Parigi – Tendenze Cosmetiche

Caroline partecipa all’intera settimana della moda parigina e condivide il suo straordinario look con i suoi abbonati su Youtube e Instagram. Lavora quotidianamente anche con le principali marche di cosmetici come L’Oréal.

Marie Lopez

Marie è soprattutto una famosa giovane francese all’età di 23 anni. Il nome EnjoyPhoenix ha origine in “Enjoy”, il motto di Maria e l’immagine della fenice, un uccello rinato dalle sue ceneri. I francesi amano Marie Lopez per la sua semplicità e bellezza naturale. EnjoyPhoenix è noto per i suoi consigli di trucco e, più recentemente, per i suoi consigli culinari. Ha partecipato a molti programmi televisivi come Le meilleur Patissier et Danse avec les Stars

Ha 3 canali Youtube:

Foglie e nuvole – Marchio Lifestyle per la prossima generazione

Foglie e nuvole è stata fondata nel marzo 2018 da Marie Lopez. Offre una selezione di decorazioni e riferimenti di stile di vita sul tema della natura. Tutti i prodotti provengono dalla Francia o dall’Europa e sono selezionati da Marie.

View this post on Instagram

Hello hello, si vous êtes inscrit(e)s à notre newsletter ou bien à la chaîne Youtube de Marie, vous êtes peut-être déjà au courant ! Mais toute l'équipe Leaves & Clouds organise un pop up store (boutique éphémère) à Lyon les 13 et 14 octobre prochains (samedi et dimanche). Nous serons ouverts de 10 à 19h non stop. L'occasion parfaite pour vous rencontrer, vous faire découvrir les produits et répondre à toutes vos questions. La plupart des articles du site seront en vente pendant le weekend mais il y aura également des avant-premières et exclusivités 🙂 Afin de mieux organiser nos stocks, la majorité des produits en ligne seront retirés du site le mercredi 10 octobre à midi. Pensez donc à commander avant si vous avez des coups de coeur car nous ne pourrons garantir un retour des produits après le pop up. Si vous souhaitez plus d'infos, nous avons créé un événement sur notre page FB ! On a hâte 😊 Belle fin de journée à tous 🍃

A post shared by Leaves And Clouds 🌿 (@leavesandclouds) on

Autore francese di libri nel campo dei social media e delle cucine

Nel 2015, Marie ha pubblicato un libro intitolato #Enjoy, che racconta come ha creato il suo canale YouTube quando era ancora al liceo. Ha anche scritto un romanzo intitolato Carnet de Routes, che racconta la sua vita quotidiana e i suoi progetti. L’anno scorso ha pubblicato il suo libro di cucina dopo aver vinto il programma televisivo Le Meilleur Patissier.

Nabilla Benattia

Nabilla è inizialmente un personaggio mediatico franco-svizzero con più di 3 milioni di abbonati a Instagram. Ha solo 27 anni e ha già partecipato a più di quindici vere e proprie trasmissioni televisive in Francia. E’ una stella importante in Francia e famosa per il suo detto: “Allo! Nan mais Allo quoi!?”. Oggi è una grande influenzatrice della moda e manichino che lavora con molti marchi di moda e di lusso parigini come Cacharel. E’ anche la creatrice di 2 marchi: Dayoffswin e Nabcosmectics.

View this post on Instagram

Happy Valentine’s Day everyone 🌹

A post shared by Nabilla (@nabillanew) on

Collezione di costumi da bagno dell’influencer francese

Estate, sole, mare, mare – gli influenzatori lo portano sempre in zone calde in estate. Nabilla presenta la sua collezione di costumi da bagno per abiti da spiaggia sexy in estate.

Nab Cosmetics- Tendenze Cosmetic Lip Gloss dalla Francia

Nabilla offre un’ampia scelta di lucidalabbra per farti apparire fresco nella vita quotidiana. Nabilla si collega con la sua comunità e condivide il trucco dei suoi seguaci.

Centro dell’iride

Iris è una regina di bellezza, influencer, ballerina e presentatrice televisiva. Eletta Miss Francia e Miss Universo nel 2016, si è fatta un nome nella moda e nell’haute couture. È stata mostrata più volte alla settimana della moda ed è ospite fisso del Red Carpet e del Festival di Cannes. Tutti i francesi sono innamorati di lei per la sua eleganza e il suo umorismo del nord della Francia. Oggi è una conduttrice televisiva e manichino. Condivide diversi abiti di lusso ogni giorno su Instagram.

Miss Universo 2016

Tuccetto estivo di trucco

Sanaa El Mahalli

Sanaa El Mahalli è una giovane donna francese specializzata in consulenza di moda, bellezza e lifestyle. Meglio conosciuto come Sananas, una grande comunità di fan è cresciuta dal 2010. Ha più di 2 milioni di abbonati a Instagram e più di 2 milioni a Youtube. Ci sono molte partnership con marchi di make-up come Nars Cosmetics. Ha anche lavorato con grandi marchi come L’Oreal, Yves Saint Laurent e Thierry Mugler. La catena Sananas è collegata alla rete della catena Finder Studio, una rete della società di produzione Makever guidata da Matthieu Viala.

L’influencer francese Beauty Advisor

Non importa quale VIP – questo Youtuber francese può truccarsi in modo tale da sembrare il VIP stesso. È possibile trovare i suoi consigli di bellezza e trucchi su Youtube.

Candele alla moda – Questi accessori dovrebbero avere tutti nel suo appartamento

Non solo l’abbigliamento e il make-up hanno segnato le tendenze per il 2019, ma anche l’interior design e gli accessori per la vostra casa possono essere molto di moda. Che si tratti di fiori, lampade o tappeti, la giusta combinazione renderà la vostra camera alla moda. Con Jewelcandle dalla Francia, Sananas ha tirato fuori la fragranza perfetta per la vostra stanza. Dovresti conoscere questa candela profumata!

Stecche Invisalign – queste 14 celebrità indossano le bretelle invisibili

Invisalign (apparecchi invisibili) sta diventando sempre più popolare! L’azienda americana statunitense ha oggi oltre 6 milioni di clienti. Tra questi, naturalmente, ci sono molti VIP che indossano Invisalign privatamente. Anche se con le stelle e le stelline tutto sembra sempre perfetto, le apparenze sono spesso ingannevoli, perché anche loro sono solo umani e non sempre hanno denti belli e dritti per natura. Molte celebrità giurano quindi per la terapia Invisalign, soprattutto grazie al suo design trasparente. Quali celebrità hanno raddrizzato i denti con Invisalign, potete scoprirlo ora!

Schette Invisalign – il modo più semplice per avere denti belli e dritti

Il trattamento con le stecche Invisalign presenta molti vantaggi, soprattutto rispetto ai metodi di trattamento convenzionali. Un breve tempo di trattamento, il design discreto e la facilità d’uso sono solo alcuni dei tanti. Anche le star lo hanno riconosciuto, motivo per cui molte celebrità hanno già usato le bretelle Invisalign per creare un sorriso radioso. I vantaggi di Invisalign:

  • la rotaia invisibile non attira quasi mai l’attenzione
  • Stecca removibile, pratica per il tappeto rosso e le riprese
  • più economico delle bretelle
  • più veloce dell’apparecchio

Justin Bieber – La ragazza sciame raddrizzò i denti nell’adolescenza

Justin Bieber, che ha conquistato i cuori dei suoi fan fin dalla prima giovinezza, ha effettuato un trattamento Invisalign da adolescente. Durante la sua aspirante carriera di cantante e sciame di ragazza non poteva usare un classico apparecchio metallico a sua immagine. Tuttavia, poiché a questa età avviene un forte sviluppo dei denti, l’apparecchio era assolutamente necessario per assicurare la risata della teen star. Il trattamento Invisalign ha raddrizzato i denti e gli ha regalato il sorriso radioso che ha oggi.

Justin indossa Invisalign da anni

Anna Kendrick – Invisalign per una carriera di successo

Anna Kendrick è conosciuta principalmente da film come ‘Pitch Perfect 1-3’ o ‘Only a small favor’. L’unica attrice americana alta 1.57m ha usato un trattamento Invisalign nel 2013 per raddrizzare i denti storti. Soprattutto in un settore come il tuo, i denti dritti e un bel sorriso sono una garanzia di successo. In ogni caso, il trattamento ha raggiunto il suo scopo e ha dato ad Anna denti radianti e dritti.

View this post on Instagram

She’s in a good mood

A post shared by Anna Kendrick (@annakendrick47) on

Katherine Heigl – I preparativi nuziali si svolgono in tempi diversi con Invisalign

Grey’s Anatomy Star giura sul trattamento Invisalign. Ha iniziato ad usare i binari Invisalign nel 2007 per preparare il suo matrimonio. Ma non solo nelle sue foto di matrimonio la bella attrice brilla di un sorriso splendente, ma anche nella sua ulteriore carriera i denti dritti l’hanno aiutata al successo.

View this post on Instagram

A couple of months ago a UHaul truck was found abandoned by the side of the road in Las Vegas. When police officers opened the truck they found over 160 Pomeranians shoved 2 to 3 in crates only big enough for one dog. They were left with no food. No water. No fresh air. @TheAnimalFoundation (animalfoundation.com) swiftly stepped in, got the dogs medical care and assessed each one. They did a phenomenal job caring for these cruelly abandoned creatures and I am so grateful to them! My @jasonheiglfoundation took twelve of the older dogs who needed more medical care. I’m thrilled to say that as of today all 12 have found their loving forever homes (as have all the rest of the poms!) One of them found his home with me…meet the newest member of the Kelley family Sergeant General Major Sir. Named for his commanding and in charge personality. We like to call him Sergeant Snuggles…he is not amused by this nickname. 😏❤️❤️❤️❤️

A post shared by Katherine Heigl (@katherineheigl) on

Katherine indossa Invisalign fino ad oggi

Khloe Kardashian – Denti bellissimi per la reality TV

La star della reality TV è sempre al centro dell’attenzione grazie al suo lavoro. L’aspetto perfetto di tutta la famiglia deve quindi essere mantenuto. Ha iniziato il suo trattamento Invisalign all’età di 29 anni. A causa dei suoi forti cambiamenti nel suo corpo, mancava solo la risata perfetta che ha ottenuto grazie alla terapia Invisalign.

Kendall Jenner – modello di successo con denti dritti

Dopo che il trattamento con sua sorella Khloe Kardashian ebbe successo, Kendall decise anche di raddrizzare i denti. Come modello, i denti diritti e ben tenuti fanno parte del lavoro e sono un criterio di successo. Perfetto per Kendall che può facilmente rimuovere le tracce durante una ripresa o un lavoro. Così il trattamento non influisce sulla sua carriera eppure ottiene un risultato promettente.

View this post on Instagram

after

A post shared by Kendall (@kendalljenner) on

Christina Milian – grandi denti già negli anni 2000

Christina Milian è una cantante di R&B che ha registrato un sacco di successi soprattutto negli anni 2000. Conferma di aver usato Invisalign come trattamento per i suoi denti storti e il risultato è stato più che positivo.

Tom Cruise – Invisalign rende la sua risata ancora più irresistibile

L’attore è sempre stato conosciuto per il suo irresistibile sorriso. Ma non è stato fino al 2002, quando ha iniziato a portare i figli dal dentista, che ha imparato che il suo sorriso non era così perfetto come ha sempre pensato. I denti anteriori della mascella superiore non erano centrati sul suo viso e stavano storti. La Mission Impossible Star ha deciso di combinare il trattamento con Invisalign e i brackets in ceramica. Oggi, incanta il mondo con un sorriso ancora più bello di prima.

View this post on Instagram

#Tomcruise #2009

A post shared by Tom Cruise (@tomcruiseoffcial) on

Katy Perry – Raddrizzamento dei denti con Invisalign

La cantante dei fuochi d’artificio soffre di denti storti fin dalla sua giovinezza. Per cui i denti superiori di Katy stanno dritti in una fila, la fila inferiore è annidata e storto. Per contrastare questo fenomeno, la cantante ha deciso un trattamento Invisalign in modo che anche i suoi denti possano convincere sotto i riflettori. Dopo il trattamento di successo, Katy Perry può presentare il suo bel sorriso sul tappeto rosso.

Gisele Bundchen – una risata perfetta per la top model

Anche Victoria’s Secret Supermodel non è nata perfetta. La bellezza è iniziata con il trattamento Invisalign, quando uno dei suoi denti si è mosso nella direzione sbagliata e ha minacciato di distruggere il suo bel sorriso. Con la flessibilità del sistema Invisalign, ha indossato i binari solo di notte, il che non ha influenzato il suo lavoro. Oggi, la madre di due persone brilla di bei denti dritti.

View this post on Instagram

❤️

A post shared by Gisele Bündchen (@gisele) on

Zac Efron – dallo spazio tra i denti al rubacuori con Invisalign

L’attore, che è diventato noto come un adolescente con la serie di film ‘High School Musical’, ora brilla di denti perfetti in ogni macchina da presa. Ma non è sempre stato così, perché il Beach Boy aveva uno spazio tra gli incisivi della mascella superiore. Questa piccola imperfezione è stata corretta in modo discreto e discreto con Invisalign.

Eva Longoria – a denti dritti con Invisalign

Desperate Housewifes Star non ha iniziato il trattamento Invisalign fino all’età relativamente tardiva di 36 anni. Poiché i denti della mandibola erano storti, la bella attrice ha deciso di raddrizzare in modo poco appariscente con la terapia Invisalign.

Serena Williams – sportivo con Invisalign

La power woman convince non solo con le sue prestazioni sportive, ma anche con il suo incantevole sorriso. Da adolescente indossava binari Invisalign per raddrizzare i denti. Oggi, anni dopo, lei splende ancora oggi in ogni macchina fotografica con bei denti dritti.

Oprah Winfrey – Invisalign le ha regalato un grande sorriso

La star americana del talk show Oprah Winfrey ha migliorato il suo sorriso con Invisalign. E’ stata vista per la prima volta nel suo stesso spettacolo con i binari trasparenti. Ancora oggi ha un sorriso impressionante e bellissimo che probabilmente dobbiamo a Invisalign.

View this post on Instagram

Extra extra love today #NationalDogDay

A post shared by Oprah (@oprah) on

Zendaya Coleman – da Kids Star a donna d’affari con denti dritti

L’attrice è diventata famosa come una stella bambino nel formato ‘Shake It Up’ su Disney Channel. Oggi interpreta molti ruoli come attrice ed è anche attiva come designer in collaborazione con Tommy Hilfiger. Durante la sua adolescenza, ha indossato i binari Invisalign per non nuocere alla sua carriera con le normali staffe metalliche. Oggi convince tutti con il suo bel sorriso.

View this post on Instagram

🌻

A post shared by Zendaya (@zendaya) on

Estate e festival musicali: questi abiti saranno indossati nel 2019

La Somme si avvicina. I primi biglietti del festival saranno venduti o regalati alla radio. Chi vuole un’estate con buona musica, bevande fredde e vestiti alla moda? Nel frattempo le feste non sono più sporche come una volta. Oggi si va a fare shopping per gli eventi e comprare i migliori abiti per le buone foto. Il Coachella Festival è il miglior esempio di fotografia, moda e musica. Se volete prepararvi perfettamente per l’estate, leggete i nostri consigli sulle tendenze.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Corona, corona di fiori e cappello da sole – il tuo copricapo per il festival

Infine, avete una spiegazione plausibile per indossare una corona e per le vostre corone floreali esagerate – il festival. Il copricapo abbinato appartiene ad ogni abito. Fiori e fiori in generale sono un look estivo molto popolare ogni anno e che probabilmente non cambierà neanche nel 2019, perché chi non vuole festeggiare allegramente colorato in calore e sole?

Acconciature perfette per un festival – riccioli, glitter e colore

Nei festival si possono sempre trovare persone con abiti eccitanti. Negli ultimi anni si è sviluppata una tendenza a presentare i capelli il più possibile adatti ad un festival e comunque alla moda. A partire da diverse acconciature intrecciate e updos, fino ad accenti colorati e glitter. Chi ama attirare l’attenzione dovrebbe seguire questa tendenza in estate. Diversi tutorial o descrizioni vi mostrano come ottenere queste acconciature fatto! Se questo non basta, puoi anche metterti i brillantini in faccia! Un’attrazione per tutti.

Kimono, e motivi floreali – estivi al festival

Il kimono è anche molto popolare. L’abbigliamento tradizionale giapponese è un capo di abbigliamento molto popolare per l’estate. Naturalmente, non è composto da diversi strati come l’originale, ma è disponibile come maxi kimono e mini kimono. In molti colori e tagli diversi il Kimono 2019 è stato un capo di abbigliamento incredibilmente popolare, da cui possiamo aspettarci anche le nostre variazioni. Se non vuoi solo camminare sul prato in bikini, puoi indossare casualmente un kimono e avere comunque un aspetto molto elegante.

Quando splende il sole, non si indossa quasi mai il nero. Fa troppo caldo e l’atmosfera di un festival dovrebbe essere sempre colorata e stridula. Ecco perche’ ragazze e ragazzi possono osare di indossare abiti accattivanti. Che si tratti di motivi floreali o animali – con questi abiti ti sentirai libero e felice!

Occhiali da sole più di una semplice protezione solare

Gli occhiali da sole dovrebbero naturalmente fungere principalmente da protezione solare. Completa assurdità, se siete sulla strada su de,m Hurricane o Parookaville, non li indossi per proteggerti. Innanzitutto è uno degli accessori più importanti del festival e lo sarà sempre. Ci sono così tanti bicchieri diversi, è meglio farne diversi in una sola volta. Che si tratti di occhiali da pilota a specchio che già conoscete o di qualcosa di più discreto, potete scegliere di abbinarlo al vostro outfit.

View this post on Instagram

Flowers BH 🌺🍁 #flowersl4f . Quando: 27 de abril Horário: Das 23h às 15h Local: Villagio – Nova Lima, BH Line up: Arrasta pro lado . Como a festa começa de noite e termina durante o dia (tarde 😅), acho que dá pra apostar num look com uma pegada mais notuna mesmo. 🌚 . Produções puxando pro preto ou com um toque mais “glam” são bem vindas. . Dei uma olhada aqui na temperatura esses últimos dias em Nova Lima e parece que as madrugadas tem sido mais frias. Então já prepara pra sair vestindo o casaco. . Jaquetas de couro, parkas e bombers são ótimos complementos ao look e podem ser mais neutras, deixando o foco para o que está embaixo, ou mais elaboradas e estilosas (de paetê, coloridas), sendo o ponto focal da produção. . Nesse caso vá agasalhado e deixe espaço na bolsa para ir guardando as peças que for removendo do look quando começar a esquentar, se necessário. . Se optar pelo casaco mais elaborado, ao invés de guardar, amarre na cintura pra ele continuar “pertencendo” ao look! . Nos pés, com de costume, algo confortável que te permitirá curtir a maior parte de tempo possível. Tenis, coturnos, botas com saltinho baixo e quadrado, sempre em materiais que não estraguem com facilidade. . Arrasta pro lado que tem mais inspos. No último look: não aconselho o uso de rasteirinha. Eu trocaria para algo fechado nos pés e acrescentaria uma jaqueta como no look 1 da mesma montagem. . Curtiram as inspos? 🤩 . #looks4festivals #looksforfestivals #flowersbh #warungdayfestival #warungdayl4f #tribel4f #lollapaloozal4f

A post shared by Looks4Festivals (@looks4festivals) on

Le tasche per i glutei sono posteriori

Dal 2018 non c’è stata alcuna fuga di loro – i marsupi sono tornati. Non vogliamo solo stile, ma anche efficienza. I fanny pack offrono semplicemente entrambi. Nel frattempo ci sono sempre più borse di design per la pancia. Inoltre, nessuna borsa offre una migliore protezione per i vostri oggetti di valore, poiché li avete sempre davanti a voi. Naturalmente, FIV ha anche un articolo in cui puoi leggere tutto quello che c’è di più cool aboutbags

Modello animale: cappello, giacca, camicia, camicia, pantaloni – tutto funziona con Leoprint

La tendenza della moda per il 2019 è guidata male Leo e Snakeprint. Naturalmente, non dovrebbe mancare nel tuo vestito. Per il 2019 significa modelli di serpenti pazzi e leoprint selvatici. Leo può essere comprato ovunque – gonne, camicette, camicette, pullover, gambali e lo stesso vale per il serpente. Anche se la tendenza è già iniziata nel 2018, sarà sicuramente presente in molte collezioni nel 2019 e quindi anche decorare il vostro guardaroba.

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Questo è il modo in cui la donna 2019 è consapevole della moda – indossando Gucci, Chanel, Burberry nella vita di tutti i giorni

I vestiti rendono l’uomo. Il codice di abbigliamento non dovrebbe avere un ruolo solo negli appuntamenti d’affari o nelle grandi celebrazioni. Le donne possono anche vestire alla moda nella vita di tutti i giorni. Solo nel 2019 il rigoroso aspetto aziendale scompare. I grandi marchi come Versage e Gucci possono essere combinati cool e casual. Con Accessorize selezionati e i colori giusti, le donne del 2019 sono le più accattivanti.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Che cosa indossa la donna moderna nel 2019?

Breve escursione nel mondo della lingua. Tradotto casual significa “casual, casual, casual, casual, casual”. Ma questo non significa: gambali e calzini da allenamento – benvenuti! Con lo stile: elegante e casual sei l’eye-catcher per ogni occasione! Combinare i classici con lo streetwear può sembrare insolito per alcuni, ma il 2019 è il look che ogni donna dovrebbe conoscere.

Marche

Naturalmente, alcuni marchi sono molto costosi e inaccessibili per molti. Ora la creatività è necessaria – un capo di abbigliamento costoso, può essere combinato con molti pezzi più economici, in modo che alla fine è un look di prima classe. Ma anche i marchi stessi, spiritosamente nel 2019 alla bella miscela del look classico e distrutto. Colori brillanti, motivi o scritte accattivanti combinati con semplici elementi di base, che ognuno ha nel proprio guardaroba, creano affermazioni alla moda.

Come si combinano le donne attente allo stile

Gucci, Failure, Burberry e Moschino sono marchi che tutti conoscono. Anche i modelli di questi marchi sono noti a tutti, ma forse troppo antiquati per le giovani generazioni. Soprattutto nel 2019 dovrebbe cercare di tirare fuori il blazer dagli armadi e combinarlo con stile. Sotto il blazer non c’è bisogno di indossare una camicia, anche le classiche t-shirt o i reggiseni sexy possono rendere l’outfit casual.

View this post on Instagram

빠빠빠 빨간손🤟🏼

A post shared by STREETWEAR (@d.hoo_ni) on

Opzioni di combinazione con il blazer
  • blazer + tshirt + jeans
  • blazer + reggiseno + pantaloni di pelle
  • blazer + tshirt + pantaloni fidanzato
  • Accessorize : borsa di marca, borsa pancia, cintura con grande fibbia, scarpe sportive

parte inferiore

Non importa se stretti, sciolti, pantaloni svasati, neri, blu o di altro colore. Il jeans sottolinea il look casual e si adatta ad ogni occasione con un blazer. Anche i pantaloni da abito saranno di nuovo in stile nel 2019. Con strisce sul lato, o motivi a quadri, i pantaloni business sono perfetti per la vita di tutti i giorni. Per le donne che osano, le lederhosen possono essere tolte di nuovo dall’armadio nel 2019.  Soprattutto con i modelli di animali il vestito sembra forte e alle feste che sono l’accattivante.

Outfit e gioielli da combinare bene

Per rendere completo un abito, non è necessario indossare alcun tipo di gioielli o borse vistose. È vantaggioso solo se i marchi si armonizzano. Ad esempio, con un Blazer Gucci, è possibile combinare una semplice cintura di marca. Una borsa per la pancia Burberry con la stessa scritta della t-shirt Burberry. Così l’abito appare perfettamente organizzato e armonioso. Poiché i grandi marchi spesso progettano con le stesse combinazioni di colori, è relativamente facile per gli acquirenti riunire le singole parti. Anche il fallimento ha vestiti stravaganti. Tuttavia, si può combinare i vestiti chic sportivo.

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

NA-KD & Influencer: servizi fotografici e i migliori outfit

Lo shopping online è una cosa ovvia per tutti al giorno d’oggi. NA-KD offre gli ultimi look della stagione e le collezioni di vari influencer e cantanti. Le tendenze moda più calde di tutto il mondo e l’ultima moda, rendono NA-KD particolarmente versatile. Che si tratti di base, bellezza o speciali, NA-KD ha abiti per voi per ogni occasione. In linea con la stagione, questo negozio online vi mostra i migliori look della stagione.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

La storia del famoso negozio online

NA-KD è noto come negozio online svedese di moda femminile dal 2016 ed è ora attivo anche a livello internazionale nel settore della moda. Consegne in oltre 120 paesi, con un focus sull’Europa e 600 rivenditori indipendenti che presentano NA-KD in tutto il mondo, tutti dovrebbero dare un’occhiata allo shop online.

Negozi in tutto il mondo

Per rendere felici i clienti offline, NA-KD offre anche negozi in alcune città. Dopo aver aperto diversi punti vendita pop-up in Germania, Paesi Bassi, Svezia e Italia, dal 2018 NA-KD ha aperto anche negozi esclusivi in Germania e nei Paesi Bassi. NA-KD naturalmente ha anche la più grande presenza nel mondo online.

Calvin Klein, Mango e Levi’s – questi marchi lavorano con NA-KD

Oltre al marchio di casa NA-KD e a marche figlie come NA-KD Boho, NA-KD Basics, NA-KD Accessories, il negozio online offre anche brads come Calvin Klein, Mango e Levi’s. NA-KD progetta le proprie collezioni con ambasciatori selezionati del marchio e collabora costantemente con influencer internazionali.

Chi dovrebbe fare acquisti lì?

Il gruppo target di NA-KD appartiene alla generazione Y ed è popolare tra i 16 e i 25 anni. Soprattutto i giovani che hanno familiarità con i canali di social media e influencer e che acquistano con i negozi online dovrebbero essere particolarmente interessati a NA-KD. Le offerte convenienti per le ultime tendenze rendono il negozio così attraente. NA-KD aiuta anche le persone che non sono ancora in grado di valutare il proprio stile di abbigliamento a ritrovarsi nella moda e ad esprimersi. In particolare, la cooperazione tra gli informatori serve da modello per i giovani e ha effetti positivi.

Sono che influenzano il futuro dell’industria della moda

Naturalmente non volete dimenticare i grandi marchi come Gucci, Prada, Moschino o Adidas e Nike. Ma i giovani in particolare sono influenzati molto di più nel mondo degli influencer che in quello dell’alta moda o delle passerelle.

Luna Farina NA-KD servizio fotografico

Luna Farina – cantante e popolare su Instagram. Quando non registra le sue canzoni in studio, scatta con i fotografi nelle strade più cool di Berlino, Colonia e Amburgo. Combina i suoi abiti preferiti con le diverse collezioni di NA-KD!

   

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Chanel, Versage, Gautier, Lagerfeld – gli stilisti più famosi del mondo della moda

Un tempo chiamati sarti, oggi sono i nostri stilisti che ci avvicinano alle ultime tendenze e agli abbinamenti di stile. Il design della moda e degli accessori influenza ogni giorno le persone attente alla moda. Oltre alle settimane della moda e ad altre mostre, dove i migliori stilisti presentano le loro ultime collezioni, tutti gli altri possono seguire le ultime tendenze della vita quotidiana su Internet, in TV e nelle vetrine dei vari marchi. Ci sono molti nuovi arrivati, ma solo pochi sono permanentemente conosciuti come Mode Olymp e convincere con le loro creazioni.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

le epoche del modo

Una grande varietà di tendenze che si ripetono di continuo. Bellbottoms, leoprint, diverse combinazioni di colori e disegni cambiano di stagione in stagione. I più antichi designer ci modellano ancora oggi. Stylight vi presenta 100 anni di moda in un video.

Sensibilità alle tendenze

Famosi e importanti stilisti – tra cui Karl Lagerfeld, Coco Chanel, Dontella Versage e Yves Saint Laurent. L’elenco dei bravi designer è lungo e costantemente aggiornato. Non solo sono presenti sulle passerelle di Parigi, Milano, Londra o New York, ma creano anche grandi marchi con il proprio nome. Abbiamo compilato i nomi più importanti per voi.

  1. Coco Chanel
  2. Gianni Versage
  3. Jean Paul Gautier
  4. Calvin Klein
  5. Dolce & Gabbana
  6. Alexander McQueen
  7. Miuccia Prada
  8. Tom Ford

Coco Chanel

Gabrielle Coco Coco Chanel Bonheur è probabilmente lo stilista di moda più influente. La moda femminile della fondatrice Chanel era nota per il suo design funzionale e chiaro. Avete creato il classico della moda senza tempo “das kleine Schwarze

Gianni Versage

Lo stilista italiano è una leggenda ed è stato l’uccello del paradiso della moda. Era noto per i suoi colori accattivanti, i suoi motivi brillanti e la sua sconsiderata combinazione di tessuti.

Jean Paul Gautier

Il francese ha disegnato una moda poco indossabile. Oltre all’aspetto ludico e allo stesso tempo strettamente formale, ha fatto una selezione inusuale delle sue modelle e ha guidato lo stile nella direzione della cultura pop. Solo Madonna era un grande fan verso di lui.

Calvin Klein

Uno stilista americano, noto soprattutto per l’intimo di design, è ancora oggi sinonimo di moda moderna senza tempo. Calvin Klein commercializza anche profumi e orolog

Dolce & Gabbana

Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono i fondatori di questa grande azienda. Abbigliamento, gioielli e scarpe per entrambi i sessi sono presentati in diverse linee di moda

Alexander McQueen

Lo stilista inglese era noto per le sue sfilate scandalose ma perfettamente inscenate. Il suo stile era futuristico con elementi scuri

Miuccia Prada

E’ partner della casa di moda Prada. Conosciuta per i suoi disegni minimalisti, mescolati con stile tradizionale e influenze moderne, è una delle menti più creative sulla scena della moda.

Tom Ford

Uno dei nomi più famosi di oggi. Come direttore creativo di Gucci e successivamente con il proprio marchio di moda, si concentra in particolare sugli accessori e sulla moda maschile esclusiva.

Marchi di design

Gli stilisti più noti non solo creano abiti, ma trasmettono anche un messaggio che riflette la loro filosofia. È possibile riconoscere gli abiti dallo stile dei designer e anche le citazioni riflettono l’attitudine alla vita dei designer. Gli stilisti polarizzano e creano emozioni. Mentre Harald Glööckler presenta abiti e gioielli pomposi con le sue creazioni in strass e scintillanti, il marchio di moda Chanel crea il mondo della moda femminile, delle borse e del trucco con linee chiare.

Citazioni

Coco Chanel – “La maggior parte delle donne scelgono la camicia da notte con più senso del marito”

Yves Saint Laurent – “La cosa più bella in cui una donna può avvolgersi sono le braccia dell’uomo che ama. Per coloro che non sono fortunati, io sono qui”

Karl Lagerfeld – “Chiunque indossi pantaloni da sudore ha perso il controllo della propria vita”

Moda dalla Germania

Con molti nomi internazionali, non bisogna sottovalutare i designer tedeschi. Jil Sander, il marchio della donna self-made, esiste dal 1967. 1923 Hugo Boss, come azienda di abbigliamento da lavoro, riuscì anche ad entrare nel mondo della moda di maggior successo. Guido Maria Kretschmer crea con la sua serie “Shopping Queen” al VOX, una nuova ondata di moda in Germania e il nostro amato Karl Lagerfeld è la star internazionale della storia della moda.

Alla moda, alla moda, sostenibile

Oltre alla produzione di massa di alcuni marchi di moda, titoli di etichette di moda a basso costo, altri stilisti riescono a produrre in modo equo e rimangono rispettosi dell’ambiente. Tagli senza tempo e lavorazioni perfette dei tessuti mostrano l’artigianalità di un designer. I marchi di moda sostenibile dimostrano che questa moda può essere indossata e che è assolutamente necessaria. Questi marchi includono Nuuwai di Amburgo, Piwari con costumi da bagno e modelli di bikini e Wild Fawn con gioielli o:

  • Wunderwerk – Protezione dell’ambiente e responsabilità sociale combinate con cool Outifts. I due fondatori dimostrano che la moda può essere prodotta anche con materiali ecologici certificati e di buona qualità provenienti dall’Europa.
  • Frieda Sand – Questo marchio produce con cashmere mongolo del commercio equo e solidale, cotone biologico e produzione rispettosa degli animali. Il grande tema dell’etichetta: Resistenza e diritti delle donne
  • ekn Footwear – scarpe da ginnastica prodotte ecologicamente. Questo marchio espone scarpe da ginnastica eleganti e cool e stivali in molti negozi in Germania

Naturalmente l’interesse della scena della moda Fairtrade sta crescendo e lo stesso vale per i marchi. Che si tratti di scarpe, pantaloni, abiti da sposa, gioielli, borse o giacche – chiunque sia interessato alla moda sostenibile ha la garanzia di trovare quello che sta cercando.

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Inverno a Berlino – Consigli e trucchi per i giovani turisti

Buongiorno Berlino – in estate turisti da tutto il mondo arrivano nella capitale della Germania. Berlino offre molto agli amanti dell’arte e della cultura. I musei, le isole, i viaggi della Sprea, la moda o gli angoli culinari colpiscono ogni turista. Una città che trema sempre, trema con tanti eventi e offerte speciali esclusive per tutti. Berlino può avere molto successo. Ma in inverno sempre più appassionati di viaggi sono dissuasi dal volare a Berlino.  Fa sgradevole freddo e la città è spesso più vuota che in estate. Naturalmente non ci sono eventi all’aperto. FIV Magazine ha riassunto come amante di Berlino, i migliori consigli e trucchi per l’inverno a Berlino. Godetevi Berlino in inverno!

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Arte & Cultura

Berlino è conosciuta per i migliori musei. In diverse parti della città, ci sono musei piccoli o grandi, che ospitano anche persone piccole e grandi.

View this post on Instagram

Pink Buildings in Berlin 💒🌸🌍

A post shared by Zoë Wrigley (@zozzeeebo) on

Museo di Berlino

#1 Museo della DDR

Nelle lezioni di storia ognuno impara qualcosa sulle guerre mondiali e sul passato tedesco. Non sarebbe interessante se si potesse sperimentare la storia tedesca, non solo leggendola, ma sperimentandola? – Il Museo della DDR, nascosto tra Berlin Mitte e Spree, offre di più. Vedere, sentire, sentire, ascoltare e partecipare è ciò di cui si tratta qui. Il Museo della DDR mostra oggettivamente e soggettivamente tutti gli aspetti di questo periodo. Con l’esposizione permanente “Everyday Life of a Past State to Touch”, invita i visitatori a ripensare le proprie conoscenze e i cliché esistenti vivendo da vicino il passato.

#2 Museo Storico Tedesco

Naturalmente, soprattutto per i giovani turisti i musei non sono popolari in vacanza. Ma il Museo Storico Tedesco mostra 8.000 reperti che riassumono 2.000 anni di storia tedesca. Le grandi sale sono decorate con mostre in continua evoluzione. In inverno una piacevole passeggiata nella storia europea.

#3 Museo Tedesco della Tecnologia

Un soggetto per ogni uomo. Tecnologie per il traffico, la comunicazione, la produzione e le tecnologie energetiche su oltre 25.000 metri quadrati. Chi è interessato alla tecnologia è in buone mani e può lasciarsi ispirare dal parco del museo.

Teatro & Opera a Berlino

L’opera – forse un deterrente all’inizio. Ma la tendenza sta tornando. Berlino offre diverse location per passare una bella serata. Diversi programmi serali offrono qualcosa per tutti i gusti. Musica con canto o orchestra, attori e costumi audaci, ma anche interessanti contenuti e realizzazioni vi permetteranno di addolcire la serata invernale a Berlino.

#1 Opera tedesca
#2 Opera comica
#3 State Opera di Stato
#4 Neuköllner Opera

Gli abitanti di Berlino non ne hanno mai abbastanza di arte e cultura. Per molti, le serate a teatro sono una grande parte dell’inverno. Gruppi sempre più piccoli e grandi presentano un gioco su ogni tema in luoghi diversi. Non solo gli spettacoli sono un’altra possibilità per le serate cinematografiche. Le location sono vecchi teatri.

#1 Teatro Tedesco Berlino
#2 Berlin Ensemble
#3 Volksbühne Berlin
#4 Teatro Rinascimentale
#5 Schlosspark Theatre

Relaxation per tutto il corpo

Mentre l’inverno fuori, costringe ogni turista a vestirsi al caldo, il corpo urla per il relax. Dove c’è un modo migliore del benessere? – Fate una sauna con vista panoramica o nuotate nella più antica piscina coperta di Berlino. Ecco alcuni posti che ti sei guadagnato in inverno.

  • Vecchia sala a Charlottenburg – la Stadtbad Charlottenburg non è solo una piscina. Una delle piscine più belle e più antiche della Germania. Per tutti coloro che vogliono nuotare o sguazzare, la cosa giusta.
  • Sull’Havel – il nuovo highlight dell’inverno. La zattera della sauna è completamente in legno. Mentre si snoda all’esterno, ci si si siede con max. 4 persone accanto ad un forno a legna e si può nuotare sull’acqua.
  • Hot Yoga & More – Meditazione e relax a fine anno. In Studio si può davvero rilassarsi qui. Ci sono diverse classi e dal Pilates allo Hot Yoga tutto è incluso
  • Massaggio o Hamam – Nell’Hotel Titanic ci si può divertire. In un mondo orientale con tè e frutta, potrete divertirvi a Berlino in inverno.

Ristorante & Bevande

Naturalmente, ogni turista vuole visitare i posti migliori di Berlino. Un viaggio culinario a Berlino internazionale. Ci sono un numero incredibile di culture a Berlino, quindi è difficile conoscere i migliori ristoranti o bar. La FIV ha scelto per te alcuni dei migliori ristoranti e bar.

  • Herr Lindemann – offre cocktail della migliore classe al Richardsplatz. Le sorprese del gusto e le creazioni proprie aumentano il vostro benessere qui.
  • I piatti tradizionali sono interessanti per ogni turista. In Germania alla gente piace essere deliziosi spaghetti al formaggio. Da Peter Schlemihl si può gustare la cucina tipica tedesca
  • Kreuzberg è il quartiere delle giovani generazioni. Ecco tutto quello che ti aspettavi. Al Pho Noodlebar a Kreuzberg si può gustare la cucina asiatica e finalmente mangiare senza stress.

View this post on Instagram

Fancy delicious comfort food? 😍 So how about some homemade "Knöpfle" (small Swabian noodles) with mushrooms and chives? Easy to prepare and so delicious! Have you ever made noodles yourself? ____ Lust auf Soulfood? Wie wär's denn dann mit selbstgemachten Knöpfle (im Prinzip kleine Spätzle) mit Pilzen und Schnittlauch? So einfach zuzubereiten und echt lecker! 😋 Habt ihr schon mal Nudeln selbst gemacht? Hier geht's zum Rezept: ▷ https://foodenthusiast.de/rezepte/knoepfle-mit-pfifferlingen⠀ . .⠀⠀⠀⠀⠀ .⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ #Foodenthusiastsrecipe #Veganfood #Plantpower #Plantbasedvegan #Veganlove #Veganfoodblogger #Plantbasedeating #Foodstyling #Vegangermany #Ahealthynut #Veganfoodlovers #Healthyrecipes #Spätzle #Homemadepasta #Bestofvegan #Soulfood #Mushrooms #Healthytreat #Pasta #Veganrecipes #Buddhabowl #Veganbowl #Lifeandthyme #Myopenkitchen #Veganfoodie #Tastingtable #Beautifulcuisines #Wholefood #Comfortfood #Veganuary

A post shared by marieke (@_food_enthusiast_) on

Naturalmente c’è ancora molto, molto di più da scoprire in inverno. Berlino non deve essere sottovalutata. Passeggiando per Wedding, Kreuzberg, Neukölln o Charlottenburg troverete luoghi belli e gustosi allo stesso tempo. Anche intorno a Weihachten, ci sono mercatini di Natale in tutta Berlino.

“YOU MY CHILD’S MY CHILD’S Made to BERLIN.” – Francesco di Suppé

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Danny Reinke X Fashion Week Berlin 2019

Danny Reinke – da bambino amava disegnare e dopo il suo corso d’arte ha scoperto da solo il mondo della moda. La sua carriera inizia ad Hannover, dove gli viene insegnato sartoria come stilista di moda e sartoria femminile. Durante un semestre all’estero ha frequentato anche le scuole d’arte e di moda di Cracovia. All’Accademia FahModa, dove ha completato gli studi, lavora come docente di design e disegno tecnico. Il giovane stilista ha raggiunto il suo successo con l’haute couture e il materiale da cui molti amanti della moda si allontanano: il tulle. Il materiale può essere visto ancora oggi nelle sue collezioni. Ha anche vinto il primo premio, il Charlie d’oro. Ha fondato la sua etichetta a Berlino nel 2014 con Julien Reich.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Collezioni Danny Reinke

Social Media dice che le sue collezioni si basano su concetti entusiasmanti. Gli abiti non sono solo di alta moda, ma anche il comfort e la funzionalità giocano un ruolo importante. Come sarto addestrato, il suo mestiere è naturalmente a fuoco e mostra a tutti la sua moda con strutture e disegni chiari. I suoi sguardi da nerd sono fuori dal comune. Materiali borghesi come la lana vergine o a quadri o tessuti come la seta e il broccato, mescolati a colori e tagli vivaci, rendono l’aspetto unico. Anche i membri della giuria trovano il suo lavoro eccezionale e professionale. Con molta energia e umorismo crea una perfezione che piace a tutti.

Danny Reinke X Settimana della Moda 2019

Anche quest’anno Danny Reinke presenta la sua collezione alla settimana della moda di Berlino. Oltre a celebrità come Stefanie Giesinger, Franziska Knuppe e altre è il momento clou del mercoledì sera.

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?