Casa vacanza & Appartamento Danimarca – Natura, Campeggio & Viaggio in città

Danimarca – il paese scandinavo a nord della Germania è spesso considerato un ponte tra il centro e il nord Europa, ed è attualmente più popolare che mai. Sono sempre più numerosi i turisti che rimangono incantati e impressionati dalla Danimarca. La Danimarca è sinonimo di aria di mare fresca e di gente aperta, e di un’ottima qualità della vita. La Danimarca è nota per essere amichevole, cortese e ospitale. C’è molto da vedere e molto da sperimentare: Copenaghen, una metropoli vivace ed emozionante con un bellissimo centro storico e molte opportunità di shopping, città affascinanti e più piccole per le gite del fine settimana, o luoghi naturali per rilassarsi e respirare, perfetti per escursioni a piedi o per il campeggio. Abbiamo creato per voi una guida della Danimarca, ora nulla ostacola una vacanza nella bella Danimarca scandinava!

Relasciare la natura in Danimarca

La Danimarca, paese scandinavo, è nota per la sua natura mozzafiato. Se vi piace la natura, la Danimarca garantisce relax e rivitalizzazione, poiché ci sono diverse riserve naturali dove è possibile ripristinare l’equilibrio del corpo e dell’anima. Quando si è in vacanza nella natura in Danimarca, l’opzione migliore è quella di affittare una casa per le vacanze, perché in questo modo si è liberi, flessibili e tranquilli. Un’altra opzione, attualmente molto popolare, per godere appieno della natura in Danimarca è il campeggio.

Riserve naturali Danimarca

Ci sono diverse piccole aree protette per la flora e la fauna in Danimarca, ve le presentiamo noi!

  • Lille Vildmose: La riserva naturale di Lille Vildmose in Danimarca invita a fare escursioni a piedi per la sua natura incontaminata. A Lille Vildmose si può osservare molto bene la fauna locale.
  • Tystrup-Bavelse: La riserva naturale Tystrup-Bavelse si estende attorno ai laghi Tystrup e Bavelse. In questa famosa riserva naturale si possono avvistare anche le aquile dalla coda bianca. In estate, i laghi del parco naturale invitano a fare il bagno.
  • Kallesmaersk Hede: Kallesmaersk Hede è l’ideale per una vacanza estiva al mare. Kallesmaersk Hede vi invita anche a scoprire il paesaggio della brughiera danese e ad osservare le numerose specie di uccelli.
  • L’isola di Nekselö: L’isola di Nekselö si trova al largo della costa nord-occidentale. Il marchio di fabbrica dell’isola è il pino che è un cacciatore di vento. Diverse piante e animali rari sono di casa sull’isola di Nekselö.
  • Vejlerne: Vejlerne è una riserva ornitologica, alla quale non è permesso entrare direttamente, ma ci sono numerose dighe e torri di osservazione ai margini della riserva di Vejlerne, che offrono una vista sulla vita degli uccelli incontaminata.

Campeggio – vicino alla natura & gratuito

Un modo molto amante della natura e avventuroso per trascorrere un soggiorno rilassante in Danimarca è il campeggio. In Danimarca ci sono molte regioni e luoghi di campeggio che invitano a campeggiare e i campeggiatori appassionati a godersi la natura. Il campeggio vi permette di essere flessibili, perché potete organizzare la vostra giornata come volete, anche mangiando quando volete, o semplicemente godervi l'”essere liberi”. Il campeggio è individuale, semplice e vicino alla natura. La Danimarca è molto adatta per il campeggio, poiché ci sono bellissime riserve naturali. FIV Magazine ha selezionato per voi i migliori campeggi della Danimarca scandinava. Ora nulla ostacola un soggiorno rilassante in Danimarca!

Top 10 campeggi

  1. Skiveren Campeggio
  2. Tranum Klit Camping
  3. Hvidbjerg Strand Feriepark
  4. Skovlund Campeggio Middelfart
  5. Bornholm campeggio per famiglie
  6. Henny Strand Camping
  7. Skalereden Campeggio
  8. Hedebo Beach Camping
  9. Campeggio sulla spiaggia del collo
  10. Gammelbro Campeggio

Copenhagen – Highlights, cultura & buon cibo

La bellissima capitale della Danimarca è una destinazione raccomandabile per una gita di un giorno o un weekend, perché ha molto da offrire! L’ex villaggio di pescatori offre tutto ciò che si può desiderare da un viaggio in città di successo, comprese le visite turistiche, il cibo e il tempo libero.

Vista turistica: Attrazioni

Lo spettacolo più famoso di Copenhagen è probabilmente la Sirenetta. Questa attrazione turistica si trova al molo Langelinie ed è il più piccolo punto di riferimento al mondo con un’altezza di soli 125 cm. Se siete a Copenhagen, dovreste in ogni caso fare un breve viaggio di andata e ritorno alla Sirenetta! Divertimento e giochi per tutta la famiglia sono offerti dal parco divertimenti “Tivoli” nel centro di Copenhagen. Una varietà di montagne russe, giostre e concerti rendono la giornata ricca di eventi! Tivoli è uno dei parchi di divertimento più antichi del mondo e con il suo ambiente fiabesco invita ogni anno diversi milioni di visitatori.  Un altro punto che dovrebbe essere sulla vostra lista di cose da fare quando venite a Copenhagen è il vivace centro città conosciuto come “Strøget”. Con una varietà di negozi, negozi vintage e grandi magazzini, la popolare zona pedonale è uno dei più grandi chilometri di shopping in Europa. La nostra ultima raccomandazione per la vostra giornata a Copenhagen è “Nyhavn”, il cuore della città! Le bellissime case a capanna colorate che costeggiano il porto fungono da punto d’incontro per molti residenti e turisti. In accoglienti caffè, ristoranti unici e bar affascinanti, tutti gli abitanti del mondo si riuniscono e si godono l’atmosfera armoniosa. Che si tratti di cultura, shopping, tempo libero o cibo – la capitale danese ottiene punteggi in tutte le categorie! Qui abbiamo riassunto ancora una volta i luoghi più importanti da visitare:

  1. La Sirenetta
  2. Tivoli Leisure Park
  3. Strøget
  4. Nyhavn

Ristoranti: culinario, tradizionale & delizioso

Se volete andare a cena fuori a Copenhagen, abbiamo alcuni consigli e raccomandazioni speciali per voi! Copenhagen non è solo fantastica per le visite turistiche, ma ha anche molto da offrire dal punto di vista culinario! Anche se non è particolarmente economico mangiare a Copenhagen, vale sempre la pena scavare un po’ più a fondo nelle tasche! Il cibo di strada, come gli hot dog, Smørrebrød e Broens Gadekøkken, è un must, ma un vero pezzo di Danimarca lo porterai con te solo quando ti siederai in uno dei ristoranti unici e rustici. Molto popolare tra gli abitanti di Copenhagen è il ristorante “Radio”, che è particolarmente consigliato per i buongustai. Con ingredienti di stagione, la cucina evoca un piatto gustoso dal loro menu che cambia spesso. Il ristorante, che è dotato di pareti in legno, brilla anche per la sua atmosfera accogliente e familiare e l’ambiente amichevole. Un altro nostro consiglio è il ristorante “Døp”, noto per i suoi hot dog. Questo piatto tipico, è un ingrediente principale della cucina danese e può essere specializzato nel Døp con spezie come aglio, rosmarino, rosa canina o prezzemolo. Tutti gli appassionati di hot dog dovrebbero fare una breve sosta qui per un’esplosione di gusto. Per il gusto mediterraneo, il “Gorilla” va visitato. Il ristorante è composto da un ristorante e un bar e offre quindi tutto ciò che il vostro cuore desidera. Vengono servite piccole porzioni, che contengono una miscela mediterranea di carne, pesce e verdure. Chi è più appassionato di cibo asiatico dovrebbe visitare la “Grande Cina”. Con la sua cucina tradizionale cinese e un’atmosfera invitante, questo affascinante ristorante attira i suoi visitatori. Anche se ci sono anche piatti discutibili e per noi insoliti, chi ama sperimentare non dovrebbe perdere la comune cucina cinese intorno alle orecchie e allo stomaco di maiale. Qui abbiamo rimesso insieme i nostri 4 migliori ristoranti:

  1. Radio
  2. Døp
  3. Gorilla
  4. Grande Cina

Temperatura Danimarca: temperatura & tendenza

Temporali oggi / in 3 giorni

Danimarca: domande & risposte

Dov’è il più bello in Danimarca?

Una delle regioni di vacanza più popolari è Bjerregaard, all’estremità meridionale del promontorio danese.

Puoi pagare con l’euro in Danimarca?

In alcune zone turistiche è possibile pagare in euro, ma il resto viene poi restituito in corone danesi.

Dove si trova la spiaggia più bella della Danimarca?

La spiaggia di Sondervig è uno dei luoghi più belli e popolari da visitare per i turisti.

Dove fa più caldo in Danimarca?

La zona più calda della Danimarca è l’isola di Bornholm.

Quanto costa l’alcool in Danimarca?

L’alcol in Danimarca è relativamente costoso. Una birra, un vino o un liquore finto costa circa il 60-65% in più in Germania.

+

+

NEW YORK CITY: i 43 migliori alberghi

Tutti vogliono esplorare e viaggiare nella metropoli mondiale New York, circa 50 milioni di visitatori viaggiano a New York ogni anno, perché New York è una città che non dorme mai. Non importa se si tratta di visite turistiche, arte, musica o teatro: Nella Grande Mela si incontrano le persone più importanti. È una città affascinante che ha molto da offrire. Che si tratti della bella Manhattan, della trendy Brooklyn o del Queens e del Bronx. Se avete piacere di viaggiare a New York: Per assicurarvi un soggiorno indimenticabile in una città leggendaria, abbiamo selezionato per voi i 43 migliori hotel.

Il Park Central Hotel

Il Park Central Hotel è un hotel degli anni ’20 con camere eleganti e moderne, con un salotto alla moda e un’accogliente caffetteria.

Hilton Times Square

L’Hilton Times Square Hotel della famosa catena Hilton Times Square si trova direttamente su Times Square, e colpisce per la vista sulla città e per l’elegante lobby.

Il Manhattan at Times Square Hotel

Il Manhattan at Times Square Hotel dispone di splendide camere e suite moderne, nonché di una sala fitness e di un’elegante hall lounge.

Albergo Hudson

L’Hudson Hotel di Manhattan è stato progettato da Philippe Starck e dispone di camere di lusso, lounge e sale fitness.

Yotel New York

Lo Yotel New York Hotel è un hotel moderno ed elegante con camere ad alta tecnologia e grandi finestre chic.

Hotel Roosevelt

Un hotel con camere eleganti e raffinate, suite, sala da ballo ed elegante lounge sul tetto a Midtown Manhattan.

Il Marcel a Gramercy

L’Hotel Marcel at Gramercy dispone di camere moderne e di opere d’arte, nonché di una terrazza all’aperto al 10° piano.

Radisson Hotel New York Midtown

Il Radisson Hotel si trova vicino al Museo di Arte Moderna nel centro di Manhattan e dispone di camere semplici ma molto moderne.

U Hotel Fifth Avenue

L’U Hotel Fifth Avenue dispone di camere semplici con bagno in marmo, e si trova direttamente sulla famosa Fifth Avenue.

Albergo Wellington

Il Wellington Hotel dispone di camere confortevoli, di splendidi bagni e offre cucina sia americana che greca.

Hotel Mela Times Square

Il Mela Times Square Hotel è arredato con stile in stile italiano e offre camere eleganti e di alta qualità.

Fila NYC

Il Row NYC si trova sulla 8th Avenue e colpisce per lo stile raffinato, l’elegante lounge e il cibo alla moda.

Albergo Wyndham

Il Wyndham Hotel è un elegante hotel a 4 stelle con un’elegante terrazza e un ristorante aperto 24 ore su 24.

L’Hotel Empire

Il famoso Empire Hotel si trova di fronte al Lincoln Center for the Performing Arts. Central Park si trova nelle immediate vicinanze.

OYO Times Square

L’OYO Times Square Hotel dispone di camere di lusso e di un moderno ristorante, nonché di una sala fitness.

Cachet Boutique Hotel NYC

Il Cachet Boutique Hotel NYC dispone di una terrazza sul tetto alla moda e di camere molto eleganti. Il ristorante dell’hotel offre piatti della cucina regionale.

Albergo Pennsylvania

L’Hotel Pennsylvania dispone di un elegante salone e si trova di fronte al Madison Square Garden. Molti caffè e negozi sono nelle vicinanze.

Albergo Park Lane

Alcune delle camere del Park Lane Hotel hanno una vista sul Bar Centrale. L’hotel dispone anche di un ristorante chic.

Hotel Watson

Un hotel direttamente nel centro di Manhattan con un’elegante terrazza sul tetto, nonché un ristorante e una sala fitness.

  • 3,8 stelle da 5 stelle / 3645 valutazioni
  • Indirizzo: 440 W 57th St, New York, NY 10019
  • Telefono: +1 800-231-0405
  • Il sito web del Watson Hotel

L’Hotel Knickerbocker

Il Knickerbocker Hotel esiste dal 1906 e dispone di un ristorante chic e di un bar sul tetto stravagante.

Albergo Shoreham

Lo Shoreham Hotel colpisce per il suo grande design: camere eleganti, un ristorante grill e un cocktail bar.

Hotel Watson

L’hotel è situato in posizione centrale a Midtown Manhattan e dispone di una terrazza panoramica stagionale e di una piscina.

Albergo Shocard

L’elegante Hotel Shocard dispone di confortevoli camere e suite, tra cui un ristorante all’americana.

Albergo World Center

Il World Center Hotel ha una vista sul noto One World Trade Center e convince con camere semplici.

Hotel Amsterdam Court

L’American Court Hotel è un hotel in stile art nouveau e dispone di un ristorante e di un bar giapponese-italiano.

DoubleTree di Hilton

Il DoubleTree by Hilton è un hotel lussuoso e moderno con un ristorante con terrazza e un bar sul tetto.

Hotel SoHo 54

Il SoHo 54 Hotel è ben posizionato, con camere ampie e moderne e una sala fitness.

Dylan Hotel NYC

L’ex casa di Dylan Thomas è stata trasformata in un hotel, e convince con un’elegante lobby e una grande steakhouse.

Grand Hyatt New York

Il Grand Hyatt New York è un hotel chic con cucina squisita e cocktail lounge chic.

Eurostars Wall Street

L’Eurostars Wall Street Hotel dispone di eleganti camere e suite, nonché di un mini-bar, e si trova vicino al famoso Wall Street.

Millenium Hilton

Il Millenium Hilton Hotel offre una vista mozzafiato sullo skyline di Manhattan e camere eleganti.

Il Brooklyn Riviera Hostel

Il Brooklyn Riviera Hostel ha una vista su Manhattan e un prezzo accessibile.

Albergo Blue Moon

Il Blue Moon Hotel ha influenze di design del XIX secolo e offre gratuitamente il vino come bevanda di benvenuto.

Albergo Ameritania

L’Hotel Ameritania si trova vicino a Central Park e a 3 minuti di auto dal Rockefeller Plaza Hotel.

Pod Times Square Hotel

Il Pod Hotel si trova nel quartiere alla moda di Hell’s Kitchen e offre camere moderne.

Radio City Appartamenti

Radio City è poco costosa e vicina al Rockefeller Center e a Times Square.

  • 4,3 stelle da 5 stelle / 936 valutazioni
  • Indirizzo: 142 W 49th St, New York, NY 10019
  • Telefono: +1 212-730-0728
  • Radio City Facebook

Albergo Roger Smith

Il Roger Smith Hotel si trova in un edificio decorato con opere d’arte moderna a Midtown.

Hotel Citadines

Il Citadines Hotel si trova vicino a Times Square. Le camere sono semplici e compatte.

Albergo Nevsa

Le camere del Nevsa Hotel sono arredate in stile colorato e moderno e dispongono di connessione internet wireless gratuita.

  • 4,2 stelle da 5 stelle / 252 valutazioni
  • Indirizzo: 39-12 29th St, Long Island City, NY 11101
  • Telefono: +1 917-745-1000
  • Nevsa Hotel Facebook

Albergo Edison

L’Hotel Edison è circondato da teatri e dista 5 minuti a piedi da Times Square.

L’albergo a Fifth Avenue

Il Park Central Hotel è un hotel degli anni ’20 con camere eleganti e moderne, con un salotto alla moda e un’accogliente caffetteria.

L’Hotel 91

L’Hotel 91 si affaccia sul famoso Manhattan Bridge e si trova vicino a Chinatown.

Albergo Da Vinci

L’Hotel Da Vinci dispone di una lobby rivestita in legno con elementi storici e di belle camere.

  • 3,6 stelle da 5 stelle / 227 valutazioni
  • Indirizzo: 870 7th Ave, New York, NY 10019
  • Telefono: +1 212-489-4100

Urlaub: Deutschland, Europa, USA - national & international reisen

Ob Wochenendtrip in Deutschland, Kurzurlaub in Europa oder eine gewagtere Reise international - FIV Magazin hat für euch die besten Reisetipps gesammelt. Wir informieren euch über Urlaube an Seen, am Meer und in großen Städten. Von Naturreisen bis zu Städtetrips, mit richtigen Informationen kann man überall entspannen und die freien Tage genießen und die Seele baumeln lassen.

Deutschland

Europa

USA

  • Miami
  • Los Angeles
  • New York

International

Tipps und Tricks

  • Packliste
  • Urlaub mit Kindern
  • Urlaub mit Tieren
  • Günstiger Urlaub
 

+

Los Angeles: I 34 migliori hotel a Beverly Hills, Hollywood & Co.

Vacanze a Los Angeles: relax, visite turistiche e azione. Ognuno ha aspettative diverse per il proprio soggiorno nella Città degli Angeli. Per questo motivo abbiamo selezionato qui per voi 34 hotel, almeno uno dei quali si adatta perfettamente alle vostre esigenze individuali. Che si tratti di nuotare in piscina con vista sul logo di Hollywood o di un Lxus Hotel con Red Carpet Gala – a Los Angeles un sogno diventa realtà. Los Angeles.

Los Angeles: Hollywood, Beverly Hills & Long Beach

Volete andare in vacanza e avete scelto Los Angeles come destinazione? Una volta arrivati all’aeroporto, non c’è niente che vi ostacoli. La principale destinazione turistica della Sunshine Coast offre bel tempo, luoghi unici e fantastici hotel a Hollywood, Beverly Hills e sulle favolose spiagge di Long Beach. La rivista FIV Magazine ha compilato la migliore sistemazione nella variegata città della California per garantirvi una vacanza indimenticabile.

Il Ritz-Carlton di Los Angeles

4,6 stelle / 849 valutazioni

Piscina sul tetto, ristorante glamour e spa – il Ritz-Carlton LA ha un fascino molto speciale.

900 W Olympic Blvd, Los Angeles, CA 90015, Stati Uniti

+1 213-743-8800

Ritz-Carlton Los Angeles Website

Ritz-Carton Instagram

Ritz-Carlton Facebook

Los Angeles a mano libera

4,3 stelle / 1.519 valutazioni

Un autentico hotel nel centro di Los Angeles; con bar e piscina sul tetto, happy hour giornaliero e caffetteria propria.

416 W 8th St, Los Angeles, CA 90014, Stati Uniti

+1 213-612-0021

Sito web gratuito di Los Angeles

Nome Instagram

nome Facebook

The Standard, centro di Los Angeles

4,2 stelle / 2.559 valutazioni

Ristorante 24 ore su 24, sala ping-pong e fuoco aperto – noi amiamo The Standard!

550 Flower St, Los Angeles, CA 90071, Stati Uniti

+1 213-892-8080

Il sito web standard, centro di Los Angeles

The Standard, Downtown LA Instagram

The Standard, Downtown LA Facebook

Aeroporto Hilton Los Angeles

4,0 stelle / 6.271 valutazioni

Questo hotel è a soli 0,25 miglia dall’aeroporto e dispone di un bistrot aperto 24 ore su 24 con caffè Starbucks – gli uomini d’affari sono perfettamente soddisfatti.

5711 W Century Blvd, Los Angeles, CA 90045, Stati Uniti

+1 310-410-4000

Sito web dell’aeroporto di Los Angeles dell’Hilton

Hilton Hotels Instagram

Hilton Hotels Facebook

Shopping a Central LA:

Case esclusive a Los Angeles: Per saperne di più Proprietà di lusso a Los Angels.

#1 Hobby a Los Angeles: lo shopping! Lo shopping può essere questo lussuoso a Fendi, Gucci & Co.

Le suite Canterbury

Situato direttamente sul Holywood Boulevard, ma con un giardino privato, il Canterbury Suites offre un perfetto mix di relax e azione.

4,2 stelle / 536 valutazioni

1746 N Cherokee Ave, Hollywood, CA 90028, Stati Uniti

+1 424-526-4141

Il sito web di Canterbury Suites

The Canterbury Suites Instagram

The Canterbury Suites Facebook

W Hollywood

Suite individuali con uno stile straordinario – la Sound Suite offre attrezzature professionali per musicisti e la E-WOW Suite convince con quasi 400 metri quadrati di spazio.

4,3 stelle / 2.207 valutazioni

6250 Hollywood Blvd, Hollywood, CA 90028, Stati Uniti

+1 323-798-1300

W Hollywood Website

W Hollywood Instagram

W Hollywood Facebook

Holiday Inn Los Angeles – Aeroporto di Los Angeles

A meno di 10 minuti da LAX – l’Holiday Inn è situato in posizione centrale, dispone di una sala da ballo e di una sala conferenze.

3,5 stelle / 2.362 valutazioni

9901 S La Cienega Blvd, Los Angeles, CA 90045, Stati Uniti

+1 310-649-5151

Sito web di Holiday Inn Los Angeles

Holiday Inn Los Angeles Instagram

Holiday Inn Los Angeles Facebook

Hotel Hollywood

Adoriamo il bar della Route 66, la piscina fresca e la deliziosa colazione. L’hotel moderno dispone di buoni collegamenti con i mezzi pubblici e di un design alla moda.

3,9 stelle / 1713 valutazioni

1160 N Vermont Ave, Los Angeles, CA 90029, Stati Uniti

+1 323-746-0395

Sito web di Hollywood Hotel

Hollywood Hotel Instagram

Hollywood Hotel Facebook

Albergo Westin Bonaventure

Il Westin Bonaventure Hotel convince per la sua posizione centrale nel centro di Los Angeles, la straordinaria architettura e il lusso.

4,4 stelle / 5.899 valutazioni

404 S Figueroa St, Los Angeles, CA 90071, Stati Uniti

+1 213-624-1000

Westin Bonaventure Hotel Website

Westin Hotel Instagram

Westin Bonaventure Hotel Facebook

The Dixie Hollywood Hotel

Il Dixie Hollywood Hotel ha un’atmosfera piacevole e offre numerosi servizi.

3,7 stelle / 755 valutazioni

5410 Hollywood Blvd, Los Angeles, CA 90027, Stati Uniti

+1 323-463-7171

Il sito web del Dixie Hollywood Hotel

Il Dixie Hollywood Hotel Instagram

Il Dixie Hollywood Hotel Facebook

Hollywood Storico

L’hotel, che esiste dal 1927, ispira con il suo fascino storico e il lusso moderno.

4,0 stelle / 600 valutazioni

5162 Melrose Ave, Los Angeles, CA 90038, Stati Uniti

+1 323-378-6312

Hollywood Historic Website

Hollywood Historic Facebook

Hollywood Downtowner Inn

A soli 15 minuti da tutte le principali attrazioni, l’Hollywood Downtowner Inn colpisce per i prezzi accessibili e il design americano.

3,7 stelle / 422 valutazioni

5601 Hollywood Blvd, Los Angeles, CA 90028, Stati Uniti

+1 323-464-7191

Hollywood Downtowner Inn Website

Hollywood Downtowner Inn Facebook

Hotel al riparo

Lo Shelter Hotel ha un interno nuovo e alla moda e una bellissima piscina e un’area esterna.

3,9 stelle / 360 valutazioni

457 S Mariposa Ave, Los Angeles, CA 90020, Stati Uniti

+1 213-380-6910

Shelter Hotels Website

Omni Los Angeles Hotel a California Plaza

17 piani – Spa, piscina, centro fitness e 2 ristoranti rendono indimenticabile la visita all’Omni Hotel.

4,4 stelle / 2.630 valutazioni

251 S Olive St, Los Angeles, CA 90012, Stati Uniti

+1 213-617-3300

Omni Los Angeles Hotel at California Plaza Website

Omni Los Angeles Hotel at California Plaza Instagram

Omni Los Angeles Hotel at California Plaza Facebook

Hotel Aventura

Un viaggio rilassante? O preferisci essere produttivo? Tutto è possibile all’Hotel Aventura di Los Angeles.

4,2 stelle / 672 valutazioni

1020 Fedora St, Los Angeles, CA 90006, Stati Uniti

+1 213-386-1020

Sito web dell’hotel Ventura

Aventura Hotel Instagram

Aventura Hotel Facebook

The Beverly Hilton Hotel

Una vera e propria esperienza hollywoodiana: il Beverly Hilton ha la piscina più grande di Beverly Hills e molti Red Carpet Galas si sono tenuti in questo hotel di lusso.

4,4 stelle / 2.503 valutazioni

9876 Wilshire Blvd, Beverly Hills, CA 90210, Stati Uniti

+1 310-274-7777

Il sito web del Beverly Hilton Hotel

Il Beverly Hilton Hotel Instagram

Il Beverly Hilton Hotel Facebook

Hotel Garden Suite

Situato nel cuore di Los Angeles, il Garden Suite Hotel offre lusso e standard elevati.

3,6 stelle / 573 valutazioni

681 S Western Ave, Los Angeles, CA 90005, Stati Uniti

+1 213-383-3344

Garden Suite Hotel Website

Garden Suite Hotel Facebook

InterContinental Los Angeles Downtown

Pernottare nell’edificio più alto della costa occidentale: qui un sogno diventa realtà.

4,5 stelle / 3.769 valutazioni

900 Wilshire Blvd, Los Angeles, CA 90017, Stati Uniti

+1 213-688-7777

InterContinental Los Angeles Downtown Website

InterContinental Los Angeles Downtown Instagram

InterContinental Los Angeles Downtown Facebook

JJ Grand Hotel

L’hotel di lusso nella Koreatown di Los Angeles offre ad ogni visitatore un’esperienza di lusso individuale.

3,5 stelle / 471 valutazioni

620 S Harvard Blvd, Los Angeles, CA 90005, Stati Uniti

+1 213-383-3000

JJJ Grand Hotel Website

JJ Grand Hotel Facebook

Best Western Plus Hollywood Hills Hotel

Il Best Western Plus Hollywood Hills Hotel convince per la sua posizione centrale e il buon servizio.

4,2 stelle / 883 valutazione

6141 Franklin Ave, Hollywood, CA 90028, Stati Uniti

+1 323-464-5181

Sito web del Best Western Plus Hollywood Hills Hotel

Best Western Plus Hollywood Hills Hotel Facebook

La LINEA Los Angeles

Arte, cultura e cucina – al The LINE Los Angeles ce n’è per tutti i gusti.

4,1 stelle / 2.779 valutazioni

3515 Wilshire Blvd, Los Angeles, CA 90010, Stati Uniti

+1 213-381-7411

Il sito web della LINEA Los Angeles

La LINEA Los Angeles Instagram

La LINEA Los Angeles Facebook

Albergo Normadie LA

Il moderno hotel a Koreatown

4,1 stelle / 839 valutazioni

605 Normandy Ave, Los Angeles, CA 90005, Stati Uniti

+1 213-388-8138

Hotel Normadie Website

Hotel Normadie Instagram

Hotel Normadie Facebook

Hilton Checkers Los Angeles

Vasca idromassaggio sul tetto? Nessun problema all’Hilton Checkers Los Angeles nel centro di Los Angeles.

4,1 stelle / 920 valutazioni

535 S Grand Ave, Los Angeles, CA 90071, Stati Uniti

+1 213-624-0000

Sito web Hilton Checkers

Hilton Checkers Instagram

Hilton Checkers Facebook

Days Inn di Wyndham Hollywood vicino agli Universal Studios

Accogliente e conveniente – il Days Inn convince con prezzi ragionevoli e posizione centrale.

3,7 stelle / 624 valutazioni

7023 Sunset Blvd, Hollywood, CA 90028, Stati Uniti

+1 323-366-8339

Days Inn by Wyndham Hollywood Website

Days Inn by Wyndham Hollywood Facebook

Suite Hollywood Orchidea

Le Hollywood Orchid Suites si trovano accanto all’Hollywood & Highland Entertainment Complex e offrono un buon servizio e camere pulite.

4,5 stelle / 318 valutazioni

1753 Orchid Ave, Los Angeles, CA 90028, Stati Uniti

+1 323-874-9678

Hollywood Orchid Suites Website

Hollywood Orchid Suites Facebook

Albergo East West

L’East West Hotel, situato in posizione centrale, convince per la cordialità del personale e per il suo stile.

3,3 stelle / 467 valutazioni

3206 W 8th St, Los Angeles, CA 90005, Stati Uniti

+1 213-389-6711

East West Hotel Website

East West Hotel Facebook

Hotel Avenue

Il design degli interni dell’Hotel Avenue è da innamorare – e a un prezzo ragionevole.

3,4 stelle / 328 valutazioni

321 N Vermont Ave, Los Angeles, CA 90004, Stati Uniti

+1 323-665-0344

Sito web dell’hotel Venue

Hotel Americano

L’American Hotel si trova nel cuore del quartiere delle arti creative di Los Angeles ed è circondato da attività commerciali locali e graffiti artistici.

4,0 stelle / 242 valutazioni

303 S Hewitt St, Los Angeles, CA 90013, Stati Uniti

+1 213-545-4695

Sito web dell’hotel americano

American Hotel Instagram

Four Seasons Hotel Los Angeles

Che si tratti di cucina italiana, spa o piscina, l’esperienza di lusso al Four Seasons è incomparabile.

4,6 stelle / 1.564 valutazioni

300 Doheny Dr, Los Angeles, CA 90048, Stati Uniti

+1 310-273-2222

Per quattro stagioni LA Website

Quattro stagioni Instagram

Quattro stagioni Facebook

Spiaggia di Samesun Venezia

Il Backpacker Hostel a Venice Beach con vista sul mare offre un’eccellente sistemazione per giovani di mentalità aperta.

4,2 stelle / 524 valutazioni

25 Windward Ave, Venezia, CA 90291, Stati Uniti

+1 310-399-7649

Sameun Venice Beach Website

Samesun Venice Beach Instagram

Hotel Kimpton Everly

Nuotare in piscina con vista sul logo di Hollywood – il Kimpton Everly Hotel lo rende possibile.

4,6 stelle / 584 valutazioni

1800 Argyle Ave, Los Angeles, CA 90028, Stati Uniti

+1 213-279-3532

Kimpton Everly Hotel Website

Kimpton Everly Hotel Instagram

Kimpton Everly Hotel Facebook

O Hotel

Concedetevi una pausa al Frais Spa, godetevi la cena al BKLA e fate una bella dormita nel cuore del centro di Los Angeles – all’O Hotel.

3,9 stelle / 382 valutazioni

819 Flower St, Los Angeles, CA 90017, Stati Uniti

+1 213-623-9904

O Hotel Website

O Hotel Facebook

Le Parc Suite Hotel

Il Le Parc Suite Hotel si trova a West Hollywood e colpisce per i deliziosi cocktail, la cucina colorata e la buona posizione.

4,3 stelle / 398 valutazioni

733 N W Knoll Dr, West Hollywood, CA 90069, Stati Uniti

+1 310-855-8888

Il sito web del Parc Suite Hotel

Le Parc Suite Hotel Instagram

Le Parc Suite Hotel Facebook

Hotel USC

Un hotel elegante con belle camere e buona cucina.

4,3 stelle / 1546 valutazioni

3540 S Figueroa St, Los Angeles, CA 90007, Stati Uniti

+1 213-748-4141

Sito web dell’hotel USA

USC Hotel Instagram

USC Hotel Facebook

Skyline: Volo in drone su Los Angeles

LA Viaggi? Consigli per la vostra vacanza

Il più grande lago d’Italia: Lago di Garda – Camping & Vacanze

Il Lago di Garda è sinonimo di diversità: il nord è un sogno per gli appassionati di sport acquatici grazie al vento affidabile. Più a sud, piccoli villaggi – centro storico e storia allo stato puro: perfetto per gli amanti della cultura. Non importa se si tratta di una vacanza sportiva, di una vacanza culturale o di una vacanza in famiglia, il Lago di Garda italiano è vario, per questo attrae così tante persone diverse. La rivista FIV Magazine ha riassunto per voi gli argomenti più importanti sul Lago di Garda, in modo che possiate pianificare la vostra prossima vacanza senza complicazioni.

Alloggio sul Lago di Garda – Mediterranean & Fascino italiano

Volete trascorrere la vostra vacanza sul lago di Garda, il più grande e famoso lago d’Italia? Che si tratti di una vacanza di coppia, di una vacanza in famiglia o di una vacanza benessere. FIV Magazine ha selezionato per voi le diverse opzioni di alloggio sul lago di Garda in Italia, tra cui appartamenti, hotel per famiglie o alberghi di lusso, quindi ce n’è per tutti i gusti e potrete pianificare il vostro prossimo viaggio sul bellissimo lago di Garda. Gli appartamenti sono di solito molto più economici degli hotel convenzionali.

Alloggi a basso prezzo – Appartamenti e case vacanze sul lago di Garda

Gli appartamenti per le vacanze belli e spaziosi sono attualmente di moda. Che si tratti di un piccolo appartamento per le vacanze o di una casa vacanze con una grande piscina. Sul bellissimo Lago di Garda, il più grande lago d’Italia, c’è anche una vasta gamma di appartamenti per vacanze. Sul Lago di Garda è possibile affittare case, ville, bungalow o appartamenti. Gli appartamenti per le vacanze sono di solito molto più economici degli hotel convenzionali. È tanto più utile se si vuole fare una vacanza per un periodo di tempo più lungo – si può affittare un appartamento per le vacanze per diverse settimane o addirittura per mesi ad un prezzo conveniente, il che fa battere più forte il cuore dei cacciatori di affari.

Appartamenti vacanze sul lago di Garda: convenienti per famiglie

Affittando un appartamento per le vacanze si risparmia un sacco di soldi grazie alle attrezzature, perché un appartamento per le vacanze è completamente attrezzato e ha la propria cucina, che ha molti vantaggi. Potete preparare i pasti ad un prezzo ragionevole, il che vi risparmia la visita ad un ristorante, che sarebbe tutt’altro che economico, soprattutto per una famiglia numerosa. Siete anche relativamente flessibili, in quanto non dovete attenervi a certi orari di buffet, come negli hotel. Inoltre, la maggior parte degli appartamenti per vacanze ha un soggiorno: molti genitori possono finire la sera dopo aver messo a letto i bambini con un bicchiere di vino, a differenza di quanto avviene in un hotel. Il che è un vantaggio per gli amanti degli animali: in molti appartamenti per vacanze è possibile portare con sé gli animali domestici, in modo da non doversi preoccupare di un animal sitter. Gli appartamenti per le vacanze sono per chi ama la flessibilità e vuole organizzare la giornata come più gli piace.

  • a buon mercato
  • flessibile
  • prenotabile per un periodo più lungo
  • buono per i proprietari di animali domestici

Natura & Avventura : Campeggio

.Il lago di Garda ispira ogni campeggiatore, perché il lago di Garda da sogno incanta con il suo fascino mediterraneo e il suo clima molto piacevole. Ognuno trova la sua attività preferita, sia che si tratti di scoprire gli affascinanti luoghi mediterranei, di fare escursioni o di praticare sport acquatici. Il campeggio è individuale e autodeterminato, potete essere flessibili e organizzare la vostra vita quotidiana come volete. Potete decidere voi stessi quando volete mangiare, e godervi la “dolce vita” con un pasto accogliente. Inoltre, è particolarmente economico per le famiglie, e quindi le famiglie con un piccolo budget possono scoprire e vivere il Lago di Garda italiano.

Attività sul lago di Garda: dal surf al trekking

I venti affidabili del Lago di Garda, che soffiano sulla punta settentrionale del lago, sono particolarmente entusiasmanti per gli appassionati di sport acquatici. Surfisti e velisti vengono da tutta Europa per vivere la loro passione per il Lago di Garda. Gli appassionati di sport acquatici campeggiano per lo più nella parte settentrionale del Lago di Garda, poiché nei campeggi ci sono pontili per le barche a vela, si possono noleggiare attrezzature per gli sport acquatici, oppure si possono tenere corsi. Per i campeggiatori che preferiscono rilassarsi sulla spiaggia c’è anche una bella spiaggia a Malcesine chiamata Val di Sogno. Il Lago di Garda è anche un luogo ideale per fare escursioni e godersi il paesaggio italiano.

  • vento affidabile per gli appassionati di sport acquatici
  • belle spiagge
  • Sentieri escursionistici

Clima Lago di Garda: Temperatura e andamento

Temporali oggi/ Meteo in 3 giorni

Le migliori regioni di campeggio sul lago di Garda

  • Torbole, un villaggio storico che un tempo si chiamava Turbel, convince molti appassionati di sport acquatici europei con il suo vento costante. A Torbole le barche a motore sono vietate, il che è un vantaggio anche per gli sportivi acquatici. Nel corso degli anni Torbole è diventata il centro della vela e degli sport del vento.
  • Lazise ha delle belle strade del centro storico. Il lungomare di Lazise convince anche molti turisti e abitanti del luogo. Il che è un punto culminante per le famiglie: Vicino a Lazise ci sono i parchi gratuiti come Gardaland o Canevaworld, dove i bambini possono divertirsi liberamente. Ma c’è molto da fare anche per gli adulti.
  • A Malcesine sul lago di Garda colpisce per il suo centro storico medievale. Il possente castello di Skaliger e la funivia di Malcesine invitano a fare escursioni a piedi.
  • Nella Baia delle Sirene del pittoresco “ruscello delle Sirene” vicino al Garda si può nuotare particolarmente bene, motivo per cui è molto popolare tra le famiglie.
  • Sirmione è stata una località di cura popolare fin dall’epoca romana grazie alla sorgente sulfurea di Boiola.
  • Toscolano-Maderno è sinonimo di cultura e natura grazie ai bellissimi edifici storici, alle chiese e ai sentieri escursionistici sul Monte Pizzocolo.

Miami: Vacanze in città, Spiaggia, Attrazioni, Mappa e Meteo – Suggerimenti

Miami. Benvenuti a Miami. Miami è nota per la sua vivace scena artistica e culturale, la leggendaria vita notturna, i ristoranti di qualità. Oltre sei milioni di viaggiatori da tutto il mondo, Miami attira ogni anno. Miami è una delle città più emozionanti del mondo.  L’abbondanza di culture colorate come i Caraibi, l’America Latina e l’Europa crea una vasta gamma di sapori internazionali. La leggendaria vita notturna, i resort di lusso, le varie attrazioni fanno parte di questa esperienza. Modelle, star del cinema, musicisti e milionari sono attratti da questo luogo e insieme alla gente del posto e ai turisti contribuiscono in qualche modo alle personalità dinamiche della città. Miami fa caldo! E questo non si riferisce solo al tempo, ma anche alla sua vita notturna con influenze latinoamericane. Il colore preferito di Miami è: Colorful! Influenzata da molte culture, Miami si presenta in un colorato mix di tradizione e spensieratezza.

Benvenuti a Miami

Visioni: Top 10 Attrazioni

Ci sono così tante cose da fare a Miami. Miami ha qualcosa per tutti, per i romantici alcuni parchi e aree naturali sono proprio adatti. Per chi cerca le attrazioni più emozionanti, date un’occhiata alle attività del centro di Miami. Il Miami Children’s Museum è un’ottima destinazione per tutta la famiglia, soprattutto per i bambini che non amano i normali musei. Per coloro che preferiscono rilassarsi e prendere il sole, consigliamo la spiaggia più famosa e popolare, South Beach, che si trova proprio su Ocean Drive. La spiaggia è la passerella per i giovani e la bella gente. Soprattutto la South Beach attrae per la sua bellezza naturale, questa spiaggia è un must per una visita a Miami. La rivista FIV Magazine ha selezionato per voi le 10 attività più importanti di Miami.

Visioni

  1. Spiaggia del Sud
  2. Art Deco Discritto Storico
  3. Little Havana
  4. Parco della Punta Sud
  5. Wynwood e Design Discrit
  6. Key West
  7. Bayside Marketplace
  8. Museo e giardino di Biscaglia
  9. Lincoln Road Mall
  10. Crandon Park

Miami ha tutto ciò che fa una vacanza da sogno. Dal tempo da cartolina, alle spiagge pulite, alle incredibili attrazioni, agli hotel di prima classe e ai ristoranti esclusivi, fino alla fiorente scena artistica e culturale. La città soleggiata è assolutamente alla moda. La ricca cultura e i ritmi invitano a dondolare i fianchi. La città è sicura e confortevole, lasciate che l’energia inondante di questa città faccia effetto su di voi.

Soggiorni a Miami: Appartamenti, Case vacanze & Co

Miami è divisa in 4 distretti principali, ogni distretto ha la sua atmosfera caratteristica. Per chi preferisce la pace e la tranquillità, Coconut Grove è il luogo ideale: questa zona attira artisti e scrittori. Per i festaioli, la Washington Avenue è proprio quella giusta. Alcuni dei famosi club e bar di Miami Beach si trovano qui, e le aree più popolari per i viaggiatori sono South Beach, Mid- Beach e North Beach. La città, famosa per le sue spiagge, il mare e i suoi bar.  Che ne dite di una casa vacanze per la vostra vacanza in famiglia, la vostra fuga romantica in due o il vostro viaggio con gli amici? Miami ha la più grande selezione di case vacanza per una lunga vacanza o solo per un weekend.

Valore case vacanza & Appartamenti vacanze a Miami

Le opzioni di alloggio più comuni sono appartamenti e case vacanza. Per tutti i viaggiatori, un appartamento o una casa vacanze è il modo perfetto per trascorrere un po’ di tempo da soli e sentirsi a casa. Una casa vacanze a Miami è piena di contrasti, ovunque a Miami si trovano alloggi adatti con o senza piscina per tutta la famiglia. In coppia o con la famiglia e gli amici per godersi la vacanza? Allora siete in buone mani in un appartamento o in una casa di vacanza. Spesso è anche permesso di portare il cane con sé. Anche all’ultimo minuto troverete appartamenti per vacanze e case vacanze per famiglie a Miami da privati.  Sorprendete i vostri bambini con la grande notizia e prenotate qui un appartamento per le vacanze per famiglie a Miami direttamente da privati. Gli Stati Uniti sono un paese estremamente a misura di bambino e in ogni ristorante e in ogni attività commerciale i desideri dei più piccoli vengono letti dalle labbra.  Soprattutto per le famiglie con bambini, i numerosi spettacoli e le nuove giostre sono un gradito cambiamento.

Campeggio – Top 10 campeggi

Per gli amanti della natura Miami è piena di varietà. Per gli appassionati di campeggio, è un’opportunità unica per vivere da vicino l’ecosistema unico della Florida, dormire sotto le stelle, innamorarsi della città e desiderare di andarci di nuovo e di nuovo. L’offerta del campeggio è versatile come la Florida. Il Parco Nazionale delle Everglades, uno dei parchi più popolari della nazione, attira visitatori da tutto il mondo che sperano di vivere il lato selvaggio della Florida. Ma la Florida ha letteralmente centinaia di grandi campeggi, da remote isole costiere, ideali per il campeggio, a campeggi a servizio completo che ospitano camper di lusso.

  1. Perry KOA
  2. North Beach Camp Resort
  3. St Ptersburg / Madeira Beach KOA Holiday
  4. Juniper Springs Recreation Area ricreativa
  5. Boyds Key West Campeggio
  6. Miami Everglades RV Resort
  7. Fort De Soto Park Campeggio
  8. Lake Kissimmee State Park
  9. Turtle Beach Campeggio

 

Clima Miami: Temperatura e tendenza

Temporali oggi / In 3 giorni

“.

Musica: Celebrità, Feste; Hip-Hop, Electro, House CO

Miami-Miami e la musica sono semplicemente inseparabili. Celebrità come Lenny Kravitz, hanno allestito i loro studi di registrazione in città e P.Diddy è stato avvistato più volte in città. Miami è anche conosciuta per uno dei più grandi festival electro del mondo. La città della Florida è da tempo conosciuta tra i musicisti per la sua sperimentazione. I migliori House, Hip Hop ed Electro – Dj di tutto il mondo si esibiscono nei club, e alle feste in piscina mettono alla prova l’effetto inebriante delle loro capacità di mixaggio. Ma Miami ha una vita musicale diversa. Se qui non cercate solo la sabbia e le palme per le feste, dovrete studiare i volantini e gli avvisi sui lampioni e i negozi di musica. Oggi Miami è più che mai un campo di sperimentazione culturale – e il Jazid una sorta di provetta pubblica.

Will Smith: La leggendaria canzone “Miami”

Il noto attore, produttore cinematografico e rapper Will Smith ha pubblicato la sua canzone “Miami” nel 1998. La canzone ha vinto un MTV VMA Best Male Video Award.  “Miami” ha raggiunto il numero 17 nella Billboard Hot 100 e il numero 3 nelle classifiche del Regno Unito. Nel video, Will e i membri della sua band si bloccano a Philadelphia, dove – 30 gradi e un compagno di band maledice Jack Frost. Salgono su un aereo per Miami e vengono guidati in macchina attraverso Miami. Scene diverse si trasformano l’una nell’altra. Il video si conclude con un concerto di Will Smith e della sua band.

domande e risposte

Quando è il momento migliore per recarsi a Miami?

Il miglior tempo di viaggio per Miami è tra aprile e luglio, il sole splende più a lungo con una media di dieci ore al giorno e la temperatura dell’acqua è tra i 25 e i 30 gradi centigradi.

Quale mare c’è a Miami?

La città si trova alla foce del fiume Miami nella Baia di Biscayne, che fa parte dell’Oceano Atlantico.

Quando è la stagione degli uragani in Florida?

La stagione degli uragani in Florida va dall’inizio di giugno alla fine di novembre.

Quanti abitanti ha Miami Beach?

Miami Beach è una città molto popolata nella contea di Miami-Dade, nello Stato Federale della Florida, con 92.307 abitanti (al 2017).

+

 

Vacanze in Francia – tutto su hotel, campeggio e campeggio; visite turistiche

Vacanze al mare, in città o in mezzo alla natura – la Francia dalle mille sfaccettature ha molto da offrire. Baguettes per la colazione e crème brûlée per il dessert, e per tutti i nostri blogger ci sono infiniti spot fotografici a Parigi, Lione, ecc. Ma cosa vale la pena di fare: una notte in albergo o in un appartamento per le vacanze? O preferite investire nella vostra casa al mare? Qui la rivista FIV Magazine ha riassunto per voi tutte le informazioni importanti sulla Francia.

Alloggi in Francia: Bretagna, Parigi o Costa Azzurra

Vacanze in Francia – un sogno di molti. Ma quale alloggio si adatta alle vostre idee di vacanza? Dormire in albergo, vivere in un appartamento per le vacanze, pernottare in una pensione o rilassarsi in un hotel benessere? Abbiamo elencato i vantaggi e gli svantaggi dei diversi tipi di alloggio.

Hotel in Francia: centrale, nella natura o sulla spiaggia

Sensazione di vacanza al 100%, niente stress e molto servizio – gli hotel sono il più semplice possibile. Per lo più si prenota un pacchetto turistico, che include il volo, il trasferimento in hotel e il pernottamento.  E il servizio inizia non appena uno ha fatto il check-in. Tutto ciò che può causare preoccupazioni è curato. Durante la vacanza, non si vuole riordinare, cucinare o lavare la biancheria da letto, questo servizio è davvero un sollievo. L’hotel si prende cura anche dei bambini, se dispone di un Mini Club. Le vacanze in Francia possono concentrarsi su diversi punti, ecco perché esistono diversi tipi di hotel che si adattano alle esigenze individuali. Dagli hotel in riva al mare, agli alberghi di città, a quelli biologici in mezzo alla natura, in Francia c’è la garanzia che ci sia qualcosa per tutti.

Vacanze in Francia: Lontano da casa

Appartamento per le vacanze in Francia – essere a casa da qualche altra parte. In un appartamento per le vacanze avete la vostra privacy e non ci sono solo baguette, croissant e crêpes, ma anche un bratwurst. Siamo convinti dall’arredamento confortevole che è praticamente tipico di un appartamento per le vacanze, in qualche modo tutto è un po’ più accogliente che in un hotel. Inoltre, i nostri amici a quattro zampe di solito possono andare in vacanza senza problemi. Le lavastoviglie, disponibili in quasi tutti gli appartamenti, fanno sì che lavare i piatti da soli non sia un problema. E non è più necessario impostare una sveglia per la colazione – si può semplicemente decidere da soli da quando a quando c’è da mangiare. Potrete quindi concedervi anche un menu a 3 portate nel ristorante francese dall’altra parte della strada.  Il nostro FIV-tip: chiedete al vostro padrone di casa i suoi suggerimenti. In questo modo perderete meno tempo in luoghi deludenti e avrete più tempo per scoprire luoghi completamente nuovi che anche i vostri vicini che sono stati a Parigi 5 volte non hanno mai sentito nominare.

Alloggio in pensione: Pernottamento in Francia

Una breve vacanza a Parigi? Non c’è modo più semplice ed economico che pernottare in una pensione. Le pensioni sono di solito gestite da una sola persona o da una famiglia, il che crea un’atmosfera piacevole e familiare. Per consigli e domande i padroni di casa di solito sono a vostra disposizione, vi aiutano con le loro esperienze e vi danno buoni consigli. Il comfort non è la massima priorità in una pensione, ma se state cercando un posto dove alloggiare per un viaggio in città, sarete in buone mani. Il servizio nelle pensioni è limitato alla prima colazione, ma l’alloggio è molto più economico di un hotel o di un appartamento. Non dovete mangiare troppe crêpes, altrimenti il denaro risparmiato sarà speso velocemente.

Bellnesshotels in Francia: relax per due?

Vacanza benessere in un vecchio castello – con vista sul mare, un bicchiere di vino bianco di Bordeaux e Edith Piaf sullo sfondo. Non potrebbe essere più romantico. Saune e massaggi offrono benessere per il corpo e deliziosi dessert e champagne offrono benessere per l’anima. In un hotel benessere francese si ottiene il pacchetto all-inclusive al Silver Hotel, ma è un’opzione di vacanza più costosa. Ma trascorrere il giorno del vostro matrimonio in un hotel benessere a Parigi? Questo non ha prezzo.

Campeggio in Francia: Dove & Come?

Seduti accanto al fuoco, guardando il cielo stellato e sentendo la natura – un sogno. Ma anche il campeggio può essere diverso: Vacanza in famiglia con cane al mare. Il campeggio è un’opzione più economica di un hotel e offre molti vantaggi. Per esempio, proprio come in un appartamento per le vacanze, si può decidere da soli quando mangiare e anche quando entrare e uscire. Se non vi piace il luogo dove andate in vacanza, potete semplicemente spostarvi e scegliere spontaneamente una nuova destinazione di vacanza. In diversi campeggi il benessere è addirittura all’ordine del giorno: idromassaggio, sauna e hamam fanno parte delle strutture. Il campeggio è possibile in tutta la Francia, ma per la vostra ispirazione abbiamo selezionato le nostre 3 migliori regioni di campeggio.

  1. Campeggio in Bretagna
  2. Campeggio nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra
  3. Campeggio in Nouvelle-Aquitaine

Si prega di tenere presente che il campeggio selvaggio non è permesso in Francia. Quindi, se parcheggiate il vostro camper in mezzo alla natura e venite sorpresi, potete aspettarvi di essere mandati via o a volte anche di pagare una multa. Tuttavia, il parcheggio del camper in un parcheggio è consentito per un massimo di 7 giorni, ma è importante che non ci siano segni di attività di campeggio, quindi niente sedie, tavoli o ombrelloni davanti alla roulotte. Così è più facile trovare un campeggio, il divertimento non è costoso: vista sulla spiaggia a 10 Euro suona bene.

Vivere in Francia: Comprare immobili e campi da golf, affittare

Una casa sulla Costa Azzurra o un appartamento a Bordeaux – avere una casa propria in Francia sembra promettente. Un immobile è un buon investimento e può essere affittato bene nel momento in cui in Germania gli obblighi chiamano. Quando finalmente si trova il tempo di viaggiare in Francia in estate o durante le vacanze, è piacevole sentirsi direttamente a casa. Sia che sogniate un appartamento per lo sci o un cottage splendidamente ristrutturato in Bretagna o in Normandia – i prezzi degli immobili in Francia sono relativamente ragionevoli. Esiste un equilibrio tra domanda e offerta e il mercato immobiliare in Francia non è relativamente influenzato dalle crisi finanziarie. Per saperne di più sulle proprietà in Francia, clicca qui.

Francia – dove devi essere stato?

Ci sono molti posti in Francia che dovete vedere – abbiamo scelto i nostri 3 migliori posti di cui vi innamorerete immediatamente.

Parigi – la città dell’amore

Circa 34 milioni di visitatori scoprono ogni anno la città dell’amore, facendo di Parigi la destinazione turistica più popolare al mondo. Ci sono un numero incredibile di luoghi diversi e l’intera città è il luogo perfetto per un servizio fotografico di Instagram. Dalla Torre Eiffel al Louvre, ci sono molti posti dove scattare qualche foto, soffermarsi un attimo e godersi la vita.

Bordeaux – La metropoli sulla Garonna

Bordeaux è famosa per il suo vino – ma rappresenta molto di più. Le attrazioni turistiche non mancano: dalla Torre Pey-Berland al Miroir d’Eau. L’atmosfera della città affascina ogni turista. Tutti gli edifici del centro storico sono in tonalità beige chiaro e il posto migliore per rilassarsi è il Jardin Public, il parco cittadino.

Nizza – La bella città portuale

La capitale della Costa Azzurra offre le più belle spiagge di ghiaia della Francia e molti monumenti situati direttamente sul mare. Nella pittoresca città portuale troverete molte boutique ma potrete anche rilassarvi, perché la capitale culturale della Costa Azzurra è nota per il suo clima mite tutto l’anno. Con più di 300 ore di sole all’anno, Nizza non è in buone mani solo in estate.

Temporali in Francia

Temporali oggi & in tre giorni

Domande e risposte

Quante regioni ci sono in Francia?

Dall’inizio del 2016, ci sono 18 regioni, 13 delle quali sono in Europa e cinque sono territori francesi d’oltremare – Guyana, Guadalupa, Martinica, Mayotte e Riunione.

Dove è più bello in Francia?

Top 5 delle più belle spiagge di Francia

  • La Côte des Basques – Biarritz (Nouvelle-Aquitaine)
  • Plage d’Hendaye, Paesi Baschi francesi (Nouvelle-Aquitaine)
  • Plage de Saleccia – Corsica
  • Plage de Pampelonne – Saint-Tropez (Provenza-Alpi-Costa Azzurra)
  • Plage du Petit Spérone – Corsica

Perché si chiama Francia?

Ecco perché la parola “franco” significa anche “libero”. Il termine “Francia” deriva quindi dal nome originale del Regno di Franconia e significa la terra dei Franchi, la terra dei liberi. Questo non è cambiato nemmeno con l’arrivo dei Franchi in Gallia.

Chi è più grande Francia o Germania?

La Francia ha una superficie di 549.087 km² e la Germania solo 357.580 km², quindi la Francia è più grande.

Quali sono le aree che appartengono alla Francia?

La Francia è più della Francia metropolitana, come viene chiamata la Francia continentale europea. Il territorio francese comprende anche diversi territori d’oltremare, la France d’outre-mer. Questi territori d’oltremare risalgono a precedenti occupazioni e alla storia coloniale della Francia.

Urlaub: Deutschland, Europa, USA - national & international reisen

Ob Wochenendtrip in Deutschland, Kurzurlaub in Europa oder eine gewagtere Reise international - FIV Magazin hat für euch die besten Reisetipps gesammelt. Wir informieren euch über Urlaube an Seen, am Meer und in großen Städten. Von Naturreisen bis zu Städtetrips, mit richtigen Informationen kann man überall entspannen und die freien Tage genießen und die Seele baumeln lassen.

Deutschland

Europa

USA

  • Miami
  • Los Angeles
  • New York

International

Tipps und Tricks

  • Packliste
  • Urlaub mit Kindern
  • Urlaub mit Tieren
  • Günstiger Urlaub
 

+

Croazia: Luoghi d’interesse, case vacanza e campeggio – Consigli di viaggio per le vostre vacanze

La Croazia è uno dei paesaggi più belli e variegati d’Europa. Oltre alle numerose attrazioni storiche e alle idilliache città costiere, che trasmettono un’atmosfera di bellezza medievale, le spiagge croate sono un vero e proprio highlight per le vacanze. Le baie di ciottoli bianchi e le baie rocciose appartate si trovano lungo la costa infinita, dove si può godere l’acqua cristallina del mare Adriatico. La Croazia ha qualcosa da offrire ad ogni vacanziere. Oltre ai monumenti storici, la Croazia affascina con le sue spiagge da sogno. I paesaggi naturali unici, che si riflettono nei numerosi parchi nazionali e naturali.  I numerosi croati impressionano gli amanti della natura e dello sport, gli amanti del sole, i festaioli e gli appassionati di cultura.

Attrazioni e attrazioni:  Consigli di viaggio

Non importa se fai sport, vai a fare una passeggiata o a prendere il sole. La Croazia non sarebbe “il piccolo paese per le grandi vacanze” se non offrisse una variopinta varietà di attività per il tempo libero.  La cultura croata è strettamente legata alla cultura dell’Europa occidentale, caratterizzata dalle influenze romane nell’antichità e dalla storia dell’insediamento nel Medioevo. Le spiagge più belle della Croazia si trovano a Medulin, Crikvenica, Pelješac, Silo ecc.

Viste turistiche:

Un’escursione sull’isola di Rab è un must, e non solo per gli amanti del bagno. Non a caso viene anche chiamata la “spiaggia del paradiso”, perché è una delle più belle spiagge della Croazia. Il nuoto ha un ruolo di primo piano ovunque in Croazia, belle spiagge con acqua cristallina. Anche la fontana cittadina di Rovigno è da consigliare. Da lì si può facilmente raggiungere a piedi il bellissimo centro storico, il porto e la torre dell’orologio.

Mappa: Croazia

Attrazioni:

In Croazia, gli amanti della natura, gli avventurieri e gli appassionati di sport hanno il loro denaro. La rivista FIV Magazine vi dà 10 consigli su come sfruttare al meglio la vostra vacanza.

  1. Vuole una gita in barca a Venezia? Nessun problema, ogni settimana parte un traghetto per la metropoli italiana.
  2. Una visita alla grotta di Modrič a Rovanjska
  3. <Vela
  4. Immersione: Le zone di immersione più attraenti dell’Adriatico sono i relitti di navi e di aerei, così come le pareti sottomarine, le scogliere sottomarine e le grotte sottomarine.
  5. Passeggiando: Una vacanza attiva con escursioni nei parchi nazionali croati dovrebbe interessare soprattutto i fotografi.
  6. Una visita alla seconda città più grande della Croazia: Spalato è anche chiamata la “capitale della Dalmazia”. Un’attrazione speciale è il bellissimo centro storico di Spalato con le sue strade acciottolate e i bellissimi edifici antichi.

Alloggi: Casa vacanze, campeggio & Co

Anche se molte vacanze in Croazia combinano lunghe spiagge sabbiose e sole puro, il paese offre molto di più. Molte case vacanza, per esempio in Istria o in Dalmazia, hanno la loro piscina, se la strada per la spiaggia è troppo lunga. Soprattutto se si prenota un viaggio con più persone, le case vacanza sono una buona alternativa agli hotel. Le case e gli appartamenti per vacanze sono i tipi di alloggio più prenotati in Croazia. Potete trovare alloggio a partire da 30€, anche per animali domestici troverete sistemazioni per animali domestici in Croazia.

Clima Croazia: temperatura e tendenza

temporali oggi / in 3 giorni

Case vacanze & appartamenti vacanze: alloggi economici in Croazia

Per le famiglie con bambini la vacanza in una casa di vacanza in Croazia sta diventando sempre più popolare. Oltre ai numerosi alberghi, appartamenti e campeggi, i vacanzieri possono scegliere tra le numerose offerte di case vacanze in Croazia, dal design generoso, moderne e ben curate, come alloggi. Contrariamente alle camere di solito un po’ più piccole degli hotel o delle pensioni, una casa di vacanza offre molto spazio e flessibilità e individualità. le case di vacanza offrono l’opportunità molto apprezzata di trascorrere una vacanza in un’atmosfera privata. Questo è un vantaggio per tutti coloro che vogliono rilassarsi in pace e tranquillità lontano da hotel o pensioni o che vogliono trascorrere una vacanza romantica.

Campeggio: natura e divertimento

Il campeggio in Croazia è una vera esperienza di bellezza, ospitalità e naturalezza. Paesaggi affascinanti, spiagge bellissime e città inebrianti aspettano di essere scoperte in Croazia. Molti campeggi in Croazia hanno ora un vasto programma di animazione per bambini e adulti. La Croazia sta diventando una destinazione sempre più popolare per le vacanze in campeggio in famiglia, e le vacanze in campeggio sono uno dei tipi di vacanza in più rapida crescita, la rivista FIV Magazine vi mostra i 5 migliori campeggi in Croazia:

  • Camping Val Saline

  • Krk Premium Camping Resort

  • Marina Camping Resort

  • Campeggio Straško

  • Campeggio Kovacine

 

Domande e Risposte

Cosa si mangia in Croazia?

Agnello allo spiedo, kulen della Slavonia, aragosta della Dalmazia, Međimurska gibanica

Com’è il mare in Croazia?

Il territorio dello stato si trova ad est del mare Adriatico e in parte nel sud-ovest della Pianura Pannonica. Il confine è formato dalla Slovenia a nord-ovest, dall’Ungheria a nord, dalla Serbia a nord-est, dalla Bosnia-Erzegovina a est e dal Montenegro a sud-est.

Può viaggiare in Croazia con la carta d’identità?

Di conseguenza, ai valichi di frontiera con gli altri Paesi dell’UE si effettuano controlli sulle persone. Si consiglia ai cittadini austriaci di viaggiare sempre con il passaporto (massimo cinque anni scaduti). In alternativa, è possibile entrare nel Paese con una carta d’identità valida per tutta la durata del viaggio.

Perché la Croazia ha le risorse umane?

Il numero internazionale di immatricolazione dei veicoli a motore HR sta per la Croazia in Europa.

+

Preparo l’asilo nido: Suggerimenti, idee, design e sicurezza

Hai dei figli, la famiglia cresce e così cresce l’appartamento o la casa? E’ sempre la stessa cosa: Ora molti compiti verranno da voi e probabilmente sarete felici di qualsiasi aiuto. Noi di FIV Magazine cercheremo di sostenervi il più possibile dandovi utili consigli su come arredare le stanze della vostra nuova casa. In questo articolo, imparerai tutti i nostri consigli per decorare la camera dei bambini.

Il design – colori, mobili e giocattoli

Non vi aspettate solo figli, ma avete già un bambino che sta lentamente raggiungendo l’età in cui vuole giocare nella propria scuola materna? Poi dovrete occuparvi molto della progettazione della camera dei bambini nel prossimo futuro e noi abbiamo i consigli giusti per voi.

Colori nel vivaio – Quali sono quelli giusti?

Ogni bambino è diverso e quindi l’asilo perfetto per ogni bambino è individuale. Poiché i bambini sono spesso cosmopoliti, allegri e attivi, è importante sostenere questo atteggiamento anche nella pittura murale. Nessun bambino si sentirebbe a suo agio in un asilo nido buio e cupo, per questo motivo è necessario utilizzare sempre colori chiari. I colori chiari come il giallo, l’azzurro, il rosa o l’arancione sono particolarmente adatti.

Poiché i bambini, a differenza di molti adulti, hanno un’enorme quantità di immaginazione, può essere una bella idea creare un murale. Non importa se lo dipingete voi stessi, lo fate dipingere o attaccate un murale acquistato, il vostro bambino si sentirà automaticamente più a suo agio. Può essere una mappa del mondo che il bambino può scoprire o un quadro con creature mitiche.

Se il vostro bambino è già in grado di occuparsi da solo nella scuola materna, allora può anche essere una buona idea chiedere semplicemente al bambino: di che colore ti piace? Che murale vorresti avere sul muro? Se al bambino viene data l’opportunità di partecipare al processo decisionale, allora questo non solo rafforzerà la fiducia in se stesso del bambino, ma aiuterà anche a fargli sentire a suo agio velocemente.

Arredamento: Dal letto al salotto

Oltre al design delle pareti, gioca un ruolo anche la scelta dei mobili adatti. Non è importante comprare il letto più costoso per il bambino, ma assicurarsi che il concetto generale sia quello giusto. La maggior parte dei bambini sono riluttanti a dormire e quindi ha senso comprare un letto in cui il bambino ama sdraiarsi. Non importa se c’è uno scivolo per la mattina, un letto costruito come una tenda indiana o semplicemente una zanzariera che si estende sopra il letto e coperto di farfalle, vedrete che il vostro bambino preferisce andare a letto e generalmente si sente più a suo agio nella stanza dei bambini.

Oltre al letto, è importante scegliere mobili adatti ad un bambino. Ad un certo punto è arrivato il momento e il bambino vuole scegliere i propri vestiti per la prima volta e fare tutto da solo. Pertanto è importante che il bambino abbia la sensazione che la scuola materna sia completamente allineata con lui.

Dovreste anche pensare a dove il bambino dovrebbe giocare. Se la nursery è abbastanza grande, un’accogliente zona salotto con cuscini e imbottiture potrebbe essere la cosa giusta. A molti bambini piace anche sedersi in poltrone per guardare libri o ascoltare un gioco alla radio. Assicuratevi che il vostro bambino abbia molte opportunità di sedersi e giocare.

Giocattoli luogo – Si dovrebbe prestare attenzione a questo

Cosa piace ai bambini fare meglio in giovane età? Giocando. Poiché l’attività principale dei bambini è il gioco, ha senso acquistare diverse scatole in cui è possibile conservare i giocattoli. Anche in questo caso, le scatole devono essere collocate ad un’altezza adeguata per il bambino, in modo che possano servirsi da soli e scegliere ciò che vogliono giocare. Soprattutto se il bambino ha molti giocattoli diversi, si potrebbe prendere in considerazione l’idea di mettere piccoli simboli sulle scatole in modo che il bambino sappia immediatamente quali giocattoli sono in quale scatola.

Poiché si conservano i giocattoli in scatole, non è così facile per il bambino essere sovrastimolato e può usare la propria immaginazione più spesso. Tuttavia, l’asilo nido non dovrebbe essere ordinato come la stanza di un adulto, motivo per cui possono collocare consapevolmente i loro giocattoli preferiti.

Sicurezza nel vivaio – Si dovrebbe considerare questo

Qui abbiamo 4 suggerimenti per voi che possono aiutarvi a rendere sicura la camera di vostro figlio. A volte ci sono rischi che non sono stati presi in considerazione, quindi è una buona idea leggere questi suggerimenti.

Armadietti e cassettiere fisse

Non importa quanti aspetti ci sono da considerare quando si arreda la stanza di un bambino, la sicurezza del bambino viene sempre al primo posto. I bambini non sono sempre attenti e non hanno troppa esperienza di vita, motivo per cui è importante assicurarsi che restino da soli in un asilo nido. Assicurare significa in questo contesto che armadi e cassettiere devono essere fissati alle pareti. Perché ha senso? Molti bambini sentono il bisogno di arrampicarsi ovunque per diverse ragioni. Se un armadio non è fissato al muro in una tale situazione, potrebbe cadere insieme al bambino.

Prese di sicurezza

In particolare i bambini piccoli amano esplorare il loro ambiente con tutti i loro sensi. Non è raro che si usino le dita. Di solito questo non è un problema, ma quando si tratta di elettricità e prese elettriche, c’è un grande pericolo. Per questo motivo è necessario fissare le prese nelle camere dei bambini con un dispositivo di sicurezza per bambini. È possibile acquistare i dispositivi di sicurezza per bambini in qualsiasi negozio di fai da te e lì si ottiene anche la consulenza tecnica appropriata se avete bisogno di consigli per l’installazione.

Initieni i bambini sui pericoli

Molti incidenti possono essere evitati informando per tempo i vostri figli sui pericoli. Se il bambino capisce perché dovrebbe o non dovrebbe fare qualcosa, è improbabile che lo faccia. Date a vostra figlia o a vostro figlio figli una spiegazione equa di ciò che può accadere e saranno in grado di evitare alcuni incidenti.

Soltanto giocattoli selezionati

Per la maggior parte dei genitori, è sempre stato chiaro che al bambino non saranno dati giocattoli che contengono parti che potrebbero indurre il bambino a inghiottire o che potrebbero essere tossici. Assicuratevi di fornire nella scuola materna solo giocattoli con i quali il bambino può giocare da solo. Con molte famiglie ci sono alcune eccezioni per i giocattoli, che possono essere giocati solo se i genitori sono presenti, come ad esempio la pasta. Questi giocattoli non devono essere collocati nella stanza dei bambini, ma in un luogo non accessibile al bambino.

Video che possono piacerti sulla scuola materna del tuo bambino

Hack per le mamme di essere – Camera fai da te

Progettare la scuola materna del suo bambino – ciò di cui avete bisogno

Impostazione di un asilo nido – neonato

Esperto: Comprare o no una proprietà? Berlino, Amburgo, Colonia, Düsseldorf e Monaco di Baviera.

Molte persone giocano con l’idea di acquistare una proprietà in una delle città popolari. Queste città includono Berlino, Amburgo, Colonia, Düsseldorf e Monaco di Baviera. Ma trovare l’immobile adatto non è affatto facile e come profano è spesso difficile valutare se vale la pena investire in un appartamento o in una casa come investimento. Abbiamo fatto un colloquio con un esperto per te.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Investimento di capitale – Ne vale la pena?

FIV: Ci siamo incontrati il mese scorso per discutere delle vendite di case in generale e del futuro della vita. Oggi volevamo saperne di più sui punti caldi in Germania. Conosciamo tutti la notizia dell’aumento dei prezzi degli immobili a Berlino, Amburgo, Colonia e soprattutto Monaco di Baviera. Affitti, ma anche terreni e prezzi d’acquisto stanno esplodendo. Molte persone stanno pensando di investire in immobili – prima o poi. Ma l’immobiliare è un investimento di capitale che vale la pena di fare?

Dipende. Dipende da quanto tempo voglio mantenere questo investimento. Nel lungo periodo almeno un immobile è un ottimo investimento. Vi racconto una storia personale: quando più di 20 anni fa ho voluto acquistare un appartamento bilocale a Francoforte, Gab’s ha avuto molte discussioni con i miei genitori e i miei amici. Pensavano che fossi pazzo in considerazione dei rendimenti che altrimenti si potrebbero ottenere sul mercato (depositi a tempo, oro, azioni, ecc.). Con un rendimento locativo del 5% all’epoca, si guardava piuttosto vecchio a quel tempo accanto alle solite forme di investimento di capitale.

E allora perche’ sei ancora nel settore immobiliare?

Perché il valore di questo appartamento è aumentato drasticamente negli anni successivi. E questo era già evidente in quel momento! In realtà, molte persone, me compreso, inizialmente credevano che l’aumento dei prezzi sul mercato immobiliare stesse per finire così lentamente ma inesorabilmente. Ma era vero il contrario. A parte l’una o l’altra ammaccatura o due, lo sviluppo del valore degli immobili è costantemente aumentato. Cosi’ oggi potrei vendere questo appartamento per un multiplo del prezzo originale. Ho pagato il prestito da allora attraverso l’affitto e allo stesso tempo il mio piccolo capitale proprio investito in quel momento è cresciuto senza il mio coinvolgimento. E questo è molto più alto che con la stragrande maggioranza dei pacchetti azionari o altri investimenti convenzionali.

E funziona ovunque?

Sarebbe troppo bello per essere vero! Qui la posizione dell’appartamento o della casa è molto importante. Se avessi comprato una grande casa in campagna, lontano da tutto il trambusto, probabilmente le cose sarebbero andate diversamente. Questo non significa che una casa in campagna è fondamentalmente un cattivo investimento. Nella cosiddetta “cintura adiposa” degli agglomerati urbani, ad esempio, anche i prezzi degli immobili si sono sviluppati rapidamente. Se la posizione della proprietà acquistata è considerata molto desiderabile per la vita, allora non molto può andare male nel lungo periodo e l’uno o l’altro “ammaccatura” nello sviluppo del valore deve essere assorbito. A proposito: è ben noto che i pacchetti azionari o fondi hanno anche una o l’altra curva nella loro performance. Il fattore decisivo è il cosiddetto orizzonte d’investimento, ossia il tempo che concedo al mio investimento di capitale per svilupparne il valore. Non si possono fare soldi in fretta nel settore immobiliare. A lungo termine, tuttavia, si tratta di un investimento molto solido e sicuro.

C’è una fine in vista?

Ma il boom non sta lentamente per finire?

Certo, non posso prevederlo con certezza. Come ho detto: anche 20 anni fa, molti esperti immobiliari credevano che l’andamento dei prezzi per l’acquisto e l’affitto fosse finito. Non era vero, come abbiamo visto fino ad oggi. Come cambiano i prezzi per l’acquisto di immobili – e tra l’altro anche per il livello di affitto – dipende soprattutto da quanto spazio abitativo sarà richiesto in futuro e da quale nuovo spazio abitativo può essere creato. In ogni caso, non vedo alcuna saturazione del mercato immobiliare nel lungo periodo.
Rimane la domanda: come si sta sviluppando il livello dei tassi d’interesse? Se diventa più costoso prendere in prestito denaro per acquistare immobili, il mercato immobiliare si raffredda nuovamente. E poi siamo di nuovo alle “ammaccature” di cui sopra. L’investitore deve sopportarli.

FIV: Devo comprare subito un immobile o devo aspettare che i prezzi scendano?

Se sapessi se e quando i prezzi sarebbero diminuiti, probabilmente vi consiglierei di aspettare e vedere. Soprattutto se la riduzione di prezzo per la proprietà non sarebbe consumata da tassi di interesse significativamente più elevati nel finanziamento. Ma dato che nessuno di noi ha la proverbiale sfera di vetro, consiglio: calcolate esattamente quello che posso permettermi e poi cercate e comprate l’oggetto corrispondente in un luogo ricercato.

Mercato immobiliare nelle grandi città

FIV: Questo ci porta nelle aree della Germania dove i valori immobiliari sono in crescita da molto tempo. Diamo uno sguardo alle quattro regioni principali: Berlino, Monaco, Colonia e Düsseldorf. Cominciamo con Berlino. Come giudica il mercato immobiliare nel capitale?

E’ incredibile come si è sviluppata Berlino negli ultimi anni. Gli appartamenti sono stati poi venduti per un bottone e un clicker perché nessuno li voleva e ora gli investitori nazionali e stranieri si stanno strappando via per un immobile nella nostra capitale. Berlino è alla moda e anche “il posto dove essere”. Per molti giovani adulti è la città più cool del mondo, anche persone provenienti da altri paesi europei ed extraeuropei sono attratti da Berlino.
Quale distretto è attualmente “in” cambia a Berlino quasi altrettanto velocemente come in qualsiasi altra grande città tedesca. Nel frattempo, il boom ha colpito anche le periferie. Reinickendorf, ad esempio, ha aumentato i prezzi degli immobili di circa un quarto dell’anno scorso. E’ da pazzi! Anche i quartieri finora poco attraenti come Marzahn-Hellersorf o Spandau hanno visto un aumento significativo dei prezzi d’acquisto e di noleggio. Questo a sua volta significa che i comuni nelle immediate vicinanze di Berlino hanno un tasso di crescita demografica molto più elevato rispetto a Berlino stessa. Potsdam, Teltow, Bernau o Falkensee sono in crescita. Resta da vedere se i prezzi si svilupperanno in modo così drammatico.

Aumento dei prezzi degli immobili – acquisto o attesa

FIV: Come giudica l’aumento dei prezzi a Berlino e dintorni? Dovremmo comprare una proprietà o aspettare e vedere?

Credo che ci vorrà molto tempo prima che il mercato di Berlino e dintorni si calmi. Quindi ora è certamente un buon momento per comprare, perché a lungo termine i prezzi continuano a salire e ora il livello dei tassi di interesse è ancora basso.

FIV: Andiamo a sud, a Monaco di Baviera. Monaco di Baviera è considerata il punto di riferimento per l’aumento dei prezzi – indipendentemente dal fatto che si tratti di un condominio o di una casa unifamiliare in periferia. L’Handelsblatt riporta un’evoluzione dei prezzi del +47%. Cosa rende speciale la metropoli bavarese e come si sta sviluppando il mercato?

Finché la crescita dei settori economici corrispondenti in Baviera non rallenterà, si cercheranno esperti che a loro volta cercheranno un alloggio. Soprattutto quando gli specialisti dei rispettivi settori, e questo è ancora l’ambiente IT e altre società di servizi a Monaco di Baviera, non trovano lavoro altrove. Gli esperti stimano che entro il 2035 ci saranno circa 350.000 nuovi arrivi nell’area metropolitana di Monaco. Comuni come Dachau, Fürstenfeldbruck o addirittura Landsberg am Lech sono già attraenti come luoghi di vita per chi si reca quotidianamente a Monaco di Baviera.
La pressione sui prezzi degli immobili e degli affitti è aumentata anche a causa dell’elevato valore ricreativo della regione. Per molte persone, la vicinanza alle montagne e al Mar Mediterraneo è molto più attraente del Mare del Nord o dell’Olanda. In ultima analisi, ciò significa che nella zona di Monaco di Baviera gli stipendi sono di solito più alti che altrove in Germania. Tuttavia, i prezzi per l’acquisto o l’affitto di appartamenti di solito consumano questo “surplus”. Soprattutto per le famiglie questo è un vero problema…..

Immobiliekauf a Monaco di Baviera

FIV: In questo contesto, cosa ne pensate dell’acquisto di immobili a Monaco di Baviera?

Chiunque ne riceva uno e possa pagare per questo dovrebbe acquistare in sicurezza dal punto di vista prospettico. In termini relativi, tuttavia, le prestazioni e il rendimento locativo in altre aree selezionate della Germania non è affatto peggiore che a Monaco di Baviera. Penso a Berlino, all’area Reno-Meno o all’asse Colonia-Düsseldorf.

FIV: Non hai parlato di Amburgo adesso. C’e’ una ragione per questo? Lontano dalla pubblicità, oggetti come la Filarmonica di Amburgo generalmente valorizzano la città o solo una parte di essa?

Certo. Anche Amburgo ha conosciuto un forte sviluppo. Qualche anno fa, l’immagine della città era ancora piuttosto disgustosa, ma sono successe molte cose – specialmente con la Hafen-City e molti altri progetti di sviluppo urbano. Amburgo nel suo complesso è molto lontana dall’andamento dei prezzi come Monaco di Baviera.
Naturalmente, i progetti di costruzione come la Elbe Philharmonic Hall valorizzano la città nel suo complesso. Non da solo, però. Nel complesso, le istituzioni culturali, ma anche altri grandi “progetti faro”, promuovono l’immagine di una città. Tuttavia, vorrei vedere i soldi più spesso in molti sviluppi minori. In tutti i grandi progetti, ad esempio, non bisogna dimenticare i singoli quartieri. Naturalmente, è bello vedere questo edificio dall’Elba. Tuttavia, il rinnovamento e la manutenzione dei parchi, la riqualificazione dei campi da gioco, il sovvenzionamento degli asili nei singoli quartieri porterà a una maggiore attrazione positiva per l’intera città, che diventerà più attraente per le persone che ora vi abitano e per i nuovi arrivati. Ciò significa crescita del numero di abitanti, del gettito fiscale, ecc. Per questo motivo, per tornare ancora una volta alla domanda, sono piuttosto scettico sull’opportunità di investire in un grande progetto di questa portata.

Acquisto di immobili nella città anseatica di Amburgo

FIV: Amburgo non è così lontana dal mare. Il Mare del Nord e il Mar Baltico sono regioni di vacanza molto popolari. Quindi, se compro un immobile al nord, preferirei comprarlo in campagna piuttosto che in una casa vacanza o nella città stessa?

Lo stesso vale per Amburgo, Berlino e Monaco di Baviera. Spesso anche i prezzi al metro quadro e gli affitti previsti sono direttamente comparabili. Utilizzare un appartamento in città come casa vacanza può essere problematico. Molte città hanno posto fine all’affitto di case vacanza (Airbnb ecc.). Il rischio di perdita dell’affitto sarebbe troppo alto per me. La casa vacanza in campagna ha senso solo dove ci sono davvero buoni tassi di occupazione – e meglio di tutto l’anno. Nel “Alte Land” o in “Vierlanden” – per citare solo alcune aree nelle immediate vicinanze di Amburgo, questo non è certamente il caso. Inoltre, si dovrebbe essere un po’ più esperti nel settore dell’affitto turistico se non si vuole subire un naufragio con il suo investimento in una proprietà per le vacanze al mare. Pertanto consiglio alla maggior parte delle persone di non fare una cosa del genere.

FIV: Abbiamo ancora la regione di Colonia / Düsseldorf. Attualmente vi vivono circa due milioni di persone. Comprare o meglio affittare? Quali sono i vostri consigli per Colonia e Düsseldorf?

Chi può, dovrebbe comprare! Soprattutto Düsseldorf e la zona circostante non sono molto indietro rispetto a Berlino e Amburgo. Tuttavia, per entrambe le città vale quanto segue: date un’occhiata da vicino al quartiere in cui si trova la proprietà. A Colonia e Düsseldorf, non si è ancora visto che i vecchi “quartieri ombra” stanno diventando di notte i quartieri urbani assoluti. A Düsseldorf, Oberkassel è ancora in lista come uno degli “indirizzi principali”, mentre Eller e Flingern sono piuttosto sottovalutati. A Colonia, i quartieri più richiesti si chiamano da molti anni “Rodenkirchen” e “Bickendorf”. “Chorweiler” o “Nippes” sono piuttosto qualcosa per gli intenditori delle scene…..

FIV: Qual è la differenza tra l’attrattiva delle due città?

Sono sicuro che non ti aspetti che io risponda seriamente. Non esiste ancora una risposta vincolante a questa questione fondamentale dell’esistenza renana. Forse così tanto: in entrambe le città c’è una birra deliziosa e bei pub.

Grazie mille per l’intervista.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Brokers – Casa che vende come patrimonio e futuro alloggio

Nel nostro reparto editoriale di questa settimana abbiamo avuto il caso che un lettore aveva ereditato una casa e in realtà non sapeva cosa fare con la sua eredità. Ecco perché abbiamo fatto delle ricerche e ora stiamo incontrando l’esperto immobiliare Jan Rickel di Bingen. Ci ha spiegato in una conversazione quali possibilità ci sono per gli eredi immobiliari se non vogliono vivere nella casa stessa. Vogliamo parlare del tema “vendere una casa”, ma anche del futuro della vita in generale. Che aspetto avrà l’alloggio tra dieci o addirittura 20 anni? Il nostro esperto immobiliare ci dà oggi le risposte a queste domande!

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Possibilità per gli eredi immobiliari

FIV: Cominciamo con l’eccitante caso “Eredito una casa o un appartamento e non voglio viverci io stesso”. Affittare, vendere – qual è la cosa migliore?

Per questa decisione molte cose giocano un ruolo davvero importante per quanto riguarda la situazione privata dell’erede e per quanto riguarda le condizioni, la posizione e le dimensioni dell’immobile. Un semplice “giusto o sbagliato” gibt con questa cosa purtroppo non è così.

Prima di questo, tuttavia, un’azione è molto importante per l’erede: L’erede deve essere iscritto nel registro fondiario come nuovo proprietario nell’ambito di una “correzione catastale”. Per inciso, la semplice volontà scritta a mano dell’erede non è sufficiente per questo! È necessario un certificato ereditario del tribunale dei successori o un testamento del testatore redatto da un notaio. Chiunque richieda il trasferimento entro due anni dal decesso del precedente proprietario non paga alcuna tassa per l’iscrizione nel registro fondiario e nessuna imposta di trasferimento fondiario.

E qualcos’altro è molto importante in caso di eredità! La proprietà è di valore o sovraindebitato? La casa ha bisogno di essere ristrutturata o sono già state registrate tasse fondiarie elevate? Dopo tutto, posso anche rifiutare l’eredità se i costi o i debiti della casa sono superiori al suo valore corrente di mercato. Ma alla fine solo un esperto immobiliare può determinarlo.

FIV: Cosa intendi per situazione privata dell’erede?

Chiunque si trovi in gravi difficoltà finanziarie come erede, ad esempio, e che abbia eventualmente anche preso in carico i debiti del testatore, penserà sicuramente immediatamente a vendere l’immobile. Un pensiero comprensibile, ma non necessariamente il migliore. Infine, vi è anche la possibilità di contrarre prestiti sull’immobile come garanzia di un prestito. Con questo credito è possibile, ad esempio, rimborsare i debiti. Rimborso poi il prestito con i canoni di locazione. Questa variante ha senso se ho legami molto personali con la casa come erede e non voglio venderla senza ulteriori indugi. Forse posso anche immaginare di vivere in questa casa come un erede, più tardi. In discussione con le banche, si può poi chiarire se il prestito può essere organizzato in modo tale che la casa sia di nuovo a mia disposizione senza debiti al momento desiderato.

Broker, Certificato di prestazione energetica e aspetti fiscali

FIV: Ma quanto bene devo conoscere il settore immobiliare in queste azioni?

L’agente immobiliare o un esperto immobiliare di provata esperienza immobiliare può anche aiutare con queste domande. Ad esempio, c’è una grande differenza tra l’affitto di una casa indipendente in campagna e l’eredità di un grande edificio di appartamenti in una grande città con, ad esempio, una dozzina di appartamenti. Anche la questione se la casa ha già un certificato energetico è importante.

FIV: Cosa dimostra un certificato energetico e come posso ottenerlo per la mia casa ereditaria?

Dal 2010 è obbligatoria la presentazione di un certificato energetico o di un passaporto su richiesta dell’acquirente o dell’inquilino. Linee guida speciali si applicano alle proprietà commerciali o alle case con una quota commerciale. In sostanza, questo passaporto mi mostra quanto sia elevato il consumo energetico di questo oggetto rispetto ad un oggetto medio comparabile. A questo scopo, i valori di consumo per la generazione di calore in anni diversi sono di solito mediati e inseriti su una scala multilivello. Per una migliore comprensione, oltre alle classi di efficienza energetica con le lettere da A a E o simili, esiste una classificazione per livelli di colore. Il verde è il colore migliore. Quando è rosso, molta energia esce dalla finestra.
Un metodo alternativo è quello di calcolare il fabbisogno energetico di un immobile. Si tiene conto del grado di isolamento, del design e dell’età dell’oggetto.
Il passaporto energetico è rilasciato da imprese o persone, dagli specialisti dell’edilizia – ingegneri, maestri artigiani, ecc. – sono. A proposito, non costa molto.

Affittare una casa indipendente è un’attività molto impegnativa. Di norma, gli inquilini stessi sono molto esigenti per quanto riguarda la qualità della proprietà. Il proprietario è sempre tenuto a mantenere le condizioni ottimali dell’edificio. Questo costa denaro – e a volte anche i nervi se l’inquilino arriva regolarmente con i desideri.
Dal punto di vista economico, cioè in termini di reddito da locazione, affittare una casa unifamiliare significa che devo tener conto della perdita di reddito da locazione. Almeno se la casa si trova in una zona meno ricercata. Il primo problema per l’erede è trovare gli inquilini. Quando si trasferiscono di nuovo – perché stanno costruendo o comprando una casa propria – diventa difficile trovare nuovi inquilini. Nelle aree metropolitane, naturalmente, questo è un problema minore…..
Il mio consiglio: se la casa è alla portata delle grandi aziende che devono regolarmente ospitare dipendenti dall’estero, l’affitto di case unifamiliari sta andando molto bene. Nella maggior parte dei casi, i contratti di locazione sono conclusi dalla società per due o tre anni. Questo ti dà flessibilità come proprietario. Inoltre, le aziende di solito pagano molto al di sopra della media, perché attribuiscono importanza alla rapida disponibilità dell’immobile. Naturalmente, la casa deve essere in perfetto ordine per una cosa del genere!

Aspetti fiscali

FIV: Ci sono aspetti fiscali nell’ereditare una casa?

Oh, si’! L’uso proprio di un immobile può essere vantaggioso dal punto di vista fiscale. Se l’erede è il coniuge del defunto, ad esempio, non è tenuto a pagare l’imposta di successione sull’immobile se vi rimane per almeno dieci anni. Ciò vale anche per i figli del testatore se la superficie abitabile non supera i 200 metri quadrati.

Se invece l’immobile è affittato o affittato, il 90% del suo valore è soggetto all’imposta di successione. A proposito, anche i redditi da locazione sono imponibili. D’altra parte, è ovviamente possibile accreditare alcune spese a fini fiscali, ma queste sono cose di cui si discute con il proprio consulente fiscale.

FIV: Devo davvero ristrutturare un immobile ereditato?

In un caso come questo, nessuno deve “avere” nulla. Se voglio vendere l’oggetto, il prezzo dipende completamente anche dalle condizioni di costruzione della casa. Lo stato dell’immobile in quanto tale è importante anche per un buon prezzo di vendita. La Legge fondamentale stabilisce che la proprietà obbliga il proprietario. Quindi anche obbligati a mantenere la proprietà in buone condizioni. La necessità o meno di una ristrutturazione dipende dal singolo caso per caso.

Leverages & tutto su edifici di appartamenti

FIV: Torniamo al tema del debito. Come posso sapere se la mia proprietà ereditaria è in debito?

La conoscenza del registro fondiario è indispensabile! Anche chi crede di sapere se e quali debiti gravano sui beni ereditati dovrebbe chiedere un estratto del catasto. Ci possono essere anche vincoli sconosciuti, come ad esempio diritti di passaggio per proprietà vicine, diritti di abitazione di terzi, avvisi di riqualificazione, ecc. Poiché l’erede entra nell’eredità con tutti i diritti e doveri, si possono avere anche brutte sorprese.

E, infine, può anche essere che l’immobile ereditato non è ancora stato pagato con la banca. Se si desidera vendere in fretta, potrebbe essere necessario includere le spese per il rimborso anticipato del prestito nella fattura quando si riscatta il prestito. Quindi può essere più conveniente inserire il credito e attendere il termine rimanente fino a quando non si vende. Questi sono solo alcuni aspetti che devono essere presi in considerazione. Ma abbastanza serio…..

E che mi dici di un condominio? Cominciamo con l’affitto di un condominio.

In senso stretto, affittare un condominio è qualcosa per i professionisti. Ma col tempo si può anche diventare un professionista. Anche qui consiglio – almeno all’inizio – di collaborare con un broker con la locazione. Ad esempio, se ci sono posti vacanti nella casa o se si devono cercare nuovi inquilini.
Il modo più semplice è, naturalmente, se la casa è ben affittata e gli inquilini non causano problemi. Se non si vuole occuparsi da soli degli inquilini per quanto riguarda le bollette, i lavori di ristrutturazione, ecc, si può ricorrere alla gestione della proprietà.

FIV: Non è facile vendere un condominio?

Non voglio necessariamente chiamarla “la disciplina suprema”, ma ci vuole molta esperienza per fare una cosa del genere! Questo inizia con la valutazione professionale e orientata al mercato della casa, la valutazione dello stato dell’edificio e continua con la preparazione dell’esposizione, il coordinamento e l’esecuzione degli appuntamenti di visualizzazione e l’accompagnamento del processo di vendita presso il notaio. Anche i proprietari di immobili con un sacco di esperienza piace usare l’aiuto di agenti immobiliari a questo punto.

Tutte le altre cose di cui abbiamo parlato valgono anche per la vendita o l’affitto di un condominio o di un appartamento ereditato.

Trova aiuto & uso

Ma vorrei sottolineare che nessuno deve avere paura di tutte queste cose. Oltre agli agenti immobiliari e agli esperti immobiliari, ci sono specialisti fiscali e avvocati che rispondono alle domande dell’erede. I primi soccorsi possono essere ottenuti anche sugli appositi siti web. Tuttavia, la valutazione individuale dei beni ereditati dovrebbe sempre essere effettuata personalmente da un esperto.

FIV: E’ davvero incoraggiante! Che cos’è – per concludere l’argomento – se ci sono più eredi per la proprietà?

Fondamentalmente semplice, ma a volte complicato nei suoi effetti: Il singolo co-responsabile non può in nessun caso disporre dell’immobile da solo. La cosa migliore è che la comunità di eredi raggiunga un accordo e che la proprietà possa essere venduta con contratto privato, cioè nel corso della normale attività commerciale. Tuttavia, ho spesso sperimentato che gli eredi non riescono ad accordarsi sulla vendita. Se questo degenera in una lunga disputa, allora la proprietà perde valore giorno per giorno…..

FIV: Allora parliamo del tuo lavoro e della tua vita in generale. Essere un agente immobiliare significa essere sempre disponibili. Acquirenti e venditori vogliono certamente spesso un servizio immediato, sia al mattino o – esagero qualcosa – di notte. Con tutte le domande, i calcoli e le valutazioni: Cosa ti piace di più del settore immobiliare?

Non è così esagerato con il servizio anche di notte – si aggiungono le 22 ore alla notte….. È davvero raro, ma ci sono anche clienti che hanno ancora domande urgenti in questi orari. In ogni caso, i fine settimana sono spesso sufficienti per gli affari con visite, richieste di valutazioni ed esposizioni, ecc.
I miei genitori hanno già messo l’occupazione con la costruzione di case, il commercio di immobili nella mia culla. Ma questo non significa che non avrei mai voluto o potuto fare qualcos’altro! Mi piace molto tenere un prodotto davvero tangibile e quasi vivente nelle mie mani con la proprietà. Un appartamento o una casa non è un semplice spazio chiuso. Anche se non ci sono persone che vivono nella proprietà, la proprietà è cambiata molto nel corso degli anni. Con questo non intendo le condizioni dell’edificio, ma il valore. Cambia con il valore della città, del quartiere, della strada.

Ma la cosa principale sono le persone che vivono, lavorano e invecchiano nella proprietà. Danno ad ogni casa, ogni appartamento il suo carattere individuale. Trovo assolutamente eccitante pensare ad ogni proprietà che costruisco, vendo o affitto: Come potrei vivere e lavorare qui da solo? Le camere sono disposte in modo intelligente? C’è abbastanza luce al momento giusto della giornata? Per quale tipo di persona è più adatta questa proprietà?

Filosofia del rivenditore

Tutte queste sono le domande e le considerazioni che aiutano a collegare l’uomo e la proprietà. È un vero senso di felicità per me quando noto che i clienti che ho cercato e trovato per la proprietà sono entusiasti della proprietà proprio come lo sono io. Naturalmente, questo non sempre ha successo. Ma nel corso degli anni non solo il file cliente cresce, ma anche la mia esperienza. Anche il venditore e l’acquirente di un immobile ne traggono vantaggio.

FIV: Quale filosofia segui nei tuoi consigli per aiutare i clienti a vendere la loro proprietà? C’è una sorta di filosofia che segui come broker o calcoli prezzi sobri e metri quadrati?

La sobrietà per quanto riguarda la valutazione di un oggetto fa assolutamente parte dell’azienda. E ‘lei che dà l’agente immobiliare la possibilità di valutare una casa, un appartamento ecc. senza una storia personale con l’oggetto. Ma per me l’immobiliare non è solo il proverbiale oro di cemento. Il settore immobiliare è un ambiente di vita e di lavoro che dovrebbe essere adatto ai suoi abitanti. Quando ora dico che sto mettendo insieme sia la proprietà che il proprietario come un intermediario matrimoniale, sembra strano, ma è un buon confronto.

FIV: Se ora cerco un agente immobiliare, a cosa devo prestare attenzione? Cosa rende un broker davvero onesto e bravo?

Fino ad oggi il broker del titolo professionale non è protetto. Anche se ci sono specialisti immobiliari addestrati e in parte studiati, alla fine ogni agente immobiliare che vuole chiamarsi agente immobiliare. Anche l’appartenenza ad una delle tante associazioni professionali di broker non è necessariamente un criterio di qualità per un buon broker.

Tutto inizia con un buon istinto verso il broker. Se mi trovo d’accordo con la sua natura individuale, questa è la base per una cooperazione fiduciosa. L’agente immobiliare deve essere in grado di fornire informazioni comprensibili sulla situazione attuale del mercato per l’acquisto, la vendita o la locazione. Potete anche chiedere ad altri acquirenti nelle vicinanze del broker – per esempio – come è andata la cooperazione. I riferimenti sono naturalmente disponibili anche in blocco tramite i corrispondenti portali su Internet.

Grazie mille per l’intervista.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Il condominio come investimento di capitale: investire in modo sensato

Molte persone hanno l’idea di investire in un condominio nel corso della loro vita. Soprattutto quando le domande di un profano sorgono di continuo. Abbiamo intervistato un esperto in questo campo per voi. Qui potete trovare tutto quello che c’è da sapere sui condomini come investimento di capitale.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Appartamento condominiale come investimento

FIV: Lei è un agente immobiliare di successo nella regione del Reno-Meno e non solo, da oltre 15 anni. Quali sono le cinque qualità più importanti che si pensa che un agente immobiliare dovrebbe avere quando si tratta di vendere un immobile?

Fondamentalmente lo stesso vale qui come per l’agente immobiliare che deve diventare attivo con l’acquisto di un immobile. Comincerò col dirlo in poche parole:

    1. Un buon broker ha una comprovata esperienza.
    2. Una buona conoscenza nel settore edile distingue il buon broker.
    3. ha fornito tutti i documenti rilevanti senza essere richiesto o li ha compilati correttamente.
    4. Un buon broker accompagna il processo di vendita almeno fino alla conclusione del contratto notarile e accompagna la data del contratto.

FIV: Ma come può sapere chi vende un appartamento o una casa per la prima volta?

Può sembrare un po’ strano, ma anche qui – come nella vita in generale – la prima impressione è molto importante. Nessuno si lascia più accecare da grandi auto, tute e cravatte. Un buon agente immobiliare prima dà un’occhiata da vicino alla proprietà e parla con il venditore dei suoi desideri e obiettivi. Ascoltare e guardare: questo è l’inizio di un rapporto commerciale di successo con il broker.

Valutazione per portali immobiliari

FIV: Cosa ne pensi delle valutazioni sui vari portali Internet?

Questa è davvero un’ottima prima opportunità per scoprire la qualità di un broker. Tuttavia, non solo ci si dovrebbe affidarsi superficialmente alle stelle di valutazione, ma anche leggere le singole recensioni. Almeno quelli più aggiornati, perché ti danno una buona visione d’insieme della qualità del lavoro del broker e del suo effetto sul cliente. Anche il numero di valutazioni ricevute svolge un ruolo importante. Qui si applica il motto “molto aiuta molto”, al fine di ottenere un’impressione veramente rappresentativa della qualità del broker.

È inoltre facilmente verificabile se l’agente immobiliare conosce il mercato immobiliare in cui l’immobile deve essere venduto. Dovrebbe sapere quali sono i prezzi attualmente pagati per case di diversi livelli di qualità; dovrebbe essere in grado di assegnare le cosiddette “microlocazioni” per mezzo di nomi di quartieri o strade – preferibilmente anche senza che gli venga chiesto.

Consiglio anche che il venditore, prima di scegliere un agente immobiliare, chiede in giro per la città o regione quale sia la reputazione dell’agenzia immobiliare. Soprattutto se si lavora con un broker per la prima volta, si ottengono molte informazioni utili e prime impressioni.

FIV: A cosa devo fare attenzione in una consultazione iniziale per distinguere i broker seri da quelli dubbiosi? Ci sono tre suggerimenti concreti da tenere in considerazione durante la conversazione o anche durante la prima conversazione al telefono?

Durante la prima telefonata, di solito non c’è niente di più che scambiare informazioni sulle modalità di cooperazione e poi, se necessario, fissare un appuntamento di visita sul posto.
Durante la prima consultazione è importante che l’agente immobiliare vi spieghi quali informazioni sulla vostra proprietà e come intende commercializzarla. Anche il prezzo di vendita è discusso nel primo appuntamento. Al contrario, il venditore dovrebbe indicare i propri desideri e obiettivi nel processo di vendita.

In caso contrario, lasciare che l’agente immobiliare guardare in ogni angolo al suo primo appuntamento di visualizzazione! Quando visita di propria iniziativa i tradizionali “punti deboli” del settore immobiliare, si sa: l’uomo è del commercio (edile). Perché anche se come venditore volete nascondere o nascondere possibili aree problematiche della proprietà: l’acquirente esperto le scoprirà e, nel peggiore dei casi, si asterrà dall’acquisto.

Il buon broker guarda nella cantina, sotto il tetto, valuta le condizioni di muratura, finestre, riscaldamento, ecc. e vi dà consigli su se e in che misura i danni devono essere riparati prima della vendita. Questo è spesso un argomento spinoso. Pochissimi venditori sono interessati ad investire nell’immobile da vendere. Tuttavia, si consiglia di investire almeno nella manutenzione di base per evitare possibili danni alla proprietà. Quindi il tetto deve essere molto stretto, in modo che non si verifichino gravi danni da umidità.

La pianificazione di un broker

FIV: C’è qualcosa come una lista di controllo che posso aspettarmi dagli agenti immobiliari?

No, non lavoriamo con una lista da controllare. Un agente immobiliare esperto conosce dalle sue qualifiche professionali ciò che è necessario e importante per il successo della vendita di immobili. Chiederà al venditore la base della vendita in una consultazione. Queste includono le planimetrie, i dettagli dello spazio abitativo, l’anno di costruzione, le date dei lavori di ristrutturazione e molto altro ancora.

Infine, un buon agente immobiliare vi mostrerà tutti i passaggi necessari e importanti, dalla valutazione, al coordinamento e all’esecuzione degli appuntamenti di visualizzazione fino all’appuntamento notarile. Vi mostrerà anche quali servizi che fornisce nell’ambito di questo processo.

FIV: Questo è già uno sforzo considerevole fino a qui. Il venditore deve pagare per questo consiglio? Che cosa deve fare esattamente l’agente immobiliare in seguito e quanto tempo ci vuole per completare la vendita?

Infatti, l’agente immobiliare non viene pagato fino a quando l’immobile non viene venduto. Egli offre tutti i servizi resi fino a quel momento come prestazione anticipata. Vedremo quanto lavoro viene fatto dopo.
A questo punto, vorrei dire qualcosa sulla parola chiave “mandato unico”. Se volete vendere con successo la vostra proprietà in un futuro prevedibile, dovreste dare all’agente immobiliare questo contratto esclusivo, idealmente per un periodo di sei mesi. Questa “esclusività” è importante se non altro perché il broker si occupa anche del processo di vendita con la necessaria intensità. Quando so che molti “cuochi” si muovono nel proverbiale porridge, allora molto meno impegno dell’individuo diventa necessario e possibile. L’incarico di diversi broker è problematico anche in altri settori. Diversi broker spesso portano a prezzi di vendita diversi. Se appaiono tutti sul mercato nello stesso momento, questo getta una luce dubbia sul venditore e sulla sua proprietà.

Tuttavia, il processo di vendita non è certamente accelerato dall’assunzione di diversi broker. La vendita di una casa spesso richiede fino a mezzo anno o più. Molto raramente ci vogliono solo poche settimane.

E questo non sempre ha nulla a che fare con la qualità della proprietà! Proprio la preparazione dell’esposizione da parte dell’agente immobiliare, il collocamento dell’immobile con il gruppo di clienti appropriato, nei portali corrispondenti richiede un certo tempo. Soprattutto, però, qui entra in gioco il lavoro di mediazione del broker. Il suo lavoro è quello di mediare tra venditore e acquirente. Ad esempio, per quanto riguarda il prezzo di vendita, la data di consegna prevista, ecc.

Da parte del venditore, il periodo dipende, ad esempio, dal fatto che tutti i documenti importanti siano già disponibili o debbano essere ottenuti per primi. Anche la posizione della casa è molto importante. Nelle zone residenziali ricercate è spesso molto più veloce vendere una casa. Anche se non è nelle migliori condizioni.

Sviluppo dei prezzi di vendita

FIV: Qualche parola al prezzo di vendita. I broker incasinano artificialmente i prezzi di vendita insieme ai venditori? Il broker per la commissione, il venditore per il ricavato?

Non credo proprio. Oltre alla situazione generale del mercato dell’offerta e della domanda, il prezzo di un immobile è determinato principalmente da fattori tangibili. Ciò include l’ubicazione, lo stato di costruzione, l’età della casa e, nei singoli casi, le circostanze del venditore, ossia se può essere costretto a vendere la casa al di fuori di una situazione difficile.

In caso contrario, è un segno di un broker di qualità che non sta semplicemente guadagnando il prezzo più alto ed entrando nel mercato. Ci sono infatti broker che cercano di assicurarsi l’unico contratto per la proprietà con prezzi d’ingresso elevati. Secondo il motto: scendere con il prezzo che posso ancora più tardi. Il prezzo di vendita come strumento tattico del broker….. Questo è chiaramente a svantaggio del venditore! Noi, d’altra parte, determiniamo un prezzo ottimale per il vostro immobile che tiene conto degli aspetti summenzionati. A proposito, questo crea fiducia anche da parte dell’acquirente! La maggior parte degli acquirenti sono ben informati sui prezzi degli immobili ed espongono le offerte tattiche di prezzi elevati.

FIV: Quale influenza ha la questione del “finanziamento dell’acquisto di immobili” sulla durata del processo di vendita?

Questo ci rimette dalla parte del compratore. Infatti, il finanziamento del prezzo di acquisto da parte dell’interessato è spesso un freno al processo di vendita. Ci sono sempre acquirenti che non entrano nella discussione bancaria fino a quando non hanno visitato l’immobile. Nel peggiore dei casi, si rendono conto molto tardi che il loro margine finanziario non è sufficiente per acquistare l’immobile offerto. Dal punto di vista del venditore è quindi importante lavorare con diverse parti interessate. Attrarre queste parti interessate e ispirarle all’appuntamento di visita è quindi anche uno dei compiti importanti e ad alta intensità di lavoro del broker.

Domande di un broker

FIV: Questa è una buona introduzione alla prossima domanda: Cosa fare oltre a ricevere le parti interessate all’appuntamento di visualizzazione?

Un agente immobiliare non solo ricevere i potenziali clienti alla data di ispezione semplicemente! Anche le modalità di appuntamento costano – come già detto – molto tempo….. Un appuntamento di visita è una questione difficile. Questo non e’ solo un tour della casa! Si tratta di capire come sono i potenziali acquirenti. Cosa apprezzano della casa? Dove può essere necessario mediare tra venditore e acquirente? Cosa mi dicono le parti interessate tra le righe relative ai loro bisogni di vita e di vita? Cerchiamo anche di determinare se la solidità finanziaria dell’acquirente è sufficiente per il progetto alla data dell’ispezione. Dopo tutto, siamo prima di tutto il rappresentante del venditore e vogliamo proteggerlo da spiacevoli sorprese. Niente è peggiore di quando la vendita esplode poco prima dell’appuntamento notarile concordato, perché non ci sono soldi a disposizione dell’acquirente…..

Abbiamo già accennato alla creazione di una esposizione significativa di cui sopra. Di solito non facciamo solo testi accattivanti, ma anche le foto per l’esposizione. Anche questo richiede tempo e molta esperienza. L’esposizione è di solito anche la base per il finanziamento dell’acquirente. Pertanto, dovrebbe essere il più significativo possibile.

Il processo di vendita non si conclude finché tutte le parti non sono soddisfatte. Fino ad allora, come broker accompagniamo anche la preparazione dei contratti di acquisto, gli appuntamenti notarili e i contatti con acquirenti e venditori. A seconda delle dimensioni dell’immobile, della personalità dei venditori e degli acquirenti, o anche domande dettagliate riguardanti il pagamento del prezzo d’acquisto, la data di uscita dal mercato, ecc. E non viene pagato finche’ non viene firmato il contratto di vendita. Un sacco di lavoro preliminare, allora.

Costi intorno agli immobili

FIV: Su quale tipo di proprietà trascorre più tempo quando si tratta di mediazione?

Se tutti i requisiti sono soddisfatti, non importa se vendo una casa unifamiliare o un condominio. Tuttavia, le case plurifamiliari non sempre tendono a vendere rapidamente. Ma non perché tali oggetti non sono richiesti. Al contrario: il condominio è di solito un progetto di investimento di capitale per l’acquirente. Questo è il motivo per cui l’acquirente mette a dura prova il suo investimento, e viceversa, il broker dovrebbe avere tutte le informazioni necessarie pronte.
Nel caso di una casa unifamiliare, un’aspettativa di prezzo troppo alta da parte del venditore è spesso l’ostacolo al rapido successo delle vendite. Qui un broker deve procedere con molta cautela al fine di creare una visione realistica del venditore.

FIV: Se voglio acquistare un immobile, sia esso un condominio, una casa unifamiliare o un condominio, cosa devo fare o cosa posso fare per avere un vantaggio sugli altri interessati? Quindi, come possiamo segnare con il proprietario o l’intermediario?

Abbastanza semplice: Siate onesti con voi stessi e con il venditore o il suo rappresentante il broker! Non scherzare con false verità sulle tue possibilità finanziarie. Perche’ succede piu’ spesso di quanto pensi. Molti acquirenti credono che per vincere devono solo mettere su un peso sufficiente in termini di mezzi finanziari. Tuttavia, il broker esperto sa come scoprire questa maschera con domande specifiche.

Come potenziale acquirente, scopri cosa ti darà la tua banca prima della data di visualizzazione. Se poi si entra in una conversazione con un impegno di finanziamento concreto e attuale da parte di una banca, questo sottolinea sia la vostra intenzione seria che la vostra serietà.

Infine, è anche molto importante esprimere chiaramente i propri desideri e le proprie antipatie riguardo alla proprietà. Questo aiuta entrambe le parti a risparmiare tempo e garantisce offerte su misura da parte del broker.

Grazie mille per l’intervista!

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Investimento immobiliare: vantaggi fiscali? Casa di cura? – Domande e risposte

Molte questioni immobiliari sono complesse. In particolare, argomenti come gli investimenti di capitale sono spesso incomprensibili per i non addetti ai lavori. E’ quindi ancora più piacevole quando qualcuno che ha familiarità con questo argomento lo spiega con parole semplici. La FIV ha condotto un colloquio con un esperto per voi. In questa intervista imparerai tutto sugli investimenti di capitale.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Immobili a capitale investito – Si dovrebbe notare questo

FIV: investire denaro è complesso. Specialmente quando si tratta di immobili. Condominio, casa unifamiliare, terreno o un intero condominio. Come descriveresti il tuo approccio agli investimenti in poche frasi per i nostri lettori? Cosa devo sapere se voglio investire in immobili?

Fin dall’inizio lavoro secondo il motto “solo chi conosce il proprio obiettivo può raggiungerlo”! Sembra banale, e in realta’ lo e’. Devo avere un’idea chiara di ciò che voglio ottenere quando si tratta di investimenti – come faccio nella vita. Una volta definito l’obiettivo, si tratta della strategia per raggiungerlo.

Ok! Vorrei essere milionario. E’ un obiettivo chiaro, vero? Con quale sistema posso raggiungere questo obiettivo nel modo migliore e più sicuro?

Dato che la mia attività è immobiliare, alla fine posso parlare solo per questo settore. Ma questo è certo: quando si tratta di prospettive a lungo termine per l’accumulo di capitale, queste possono essere pianificate molto bene e in modo affidabile con gli immobili. Gli investimenti della società – sia come fondi che come investimenti in una singola società – sono soggetti a forti fluttuazioni nella loro performance. Anche se questi possono essere compensati anche su un periodo di investimento più lungo, il rischio residuo è ancora più elevato rispetto a quello degli immobili. Inoltre, c’è un altro aspetto molto importante nel settore immobiliare: in determinate circostanze, con il capitale proprio esistente posso ottenere un rendimento nettamente superiore a qualsiasi altro investimento. Ciò è dovuto al cosiddetto effetto leva. Questo avviene sempre quando non uso personalmente l’immobile acquistato – cioè lo affittare. L’affitto è il mio reddito con questa forma di investimento. Se paragono questo rendimento esclusivamente al capitale proprio investito, si generano rendimenti nell’intervallo solido a due cifre.

Se prendi dei rischi?

Ma questi sono trucchi, vero? Devo prendere in prestito dei soldi dalla banca per comprare una proprietà. Anche questo costa denaro sotto forma di interessi e rimborsi.

Non devo prendere in prestito soldi, ma dovrei farlo. E questo non ha nulla a che vedere con i tassi d’interesse, che sono ancora favorevoli al momento.
Supponendo di avere abbastanza capitale proprio per finanziare la proprietà che volevo senza un prestito. Poi risparmio gli interessi e il rimborso, ma ho un rendimento molto peggiore, perché uso un sacco di soldi per guadagnare l’affitto. Se, d’altra parte, prendo in prestito il denaro dalla banca, allora devo solo dedurre gli interessi dal reddito da locazione – se sono serio al riguardo. Il rimborso del credito è il mio nel corso degli anni di rimborso allungato fondi propri supplementari di capitale proprio, che ho messo nel “salvadanaio” immobiliare. In senso stretto, non dipende dal rendimento del capitale proprio. Al contrario, se ho fatto la scelta giusta nella scelta di un appartamento o di un condominio, l’appartamento continuerà a guadagnare valore anche nei prossimi anni. Se il periodo di speculazione di dieci anni e al meglio anche il periodo di finanziamento è scaduto, posso rivendere l’appartamento e riscuotere l’aumento di valore come rendimento aggiuntivo sul mio capitale di riscatto.

Cosa devo considerare?

Sembra molto semplice. Ma qual è la fregatura?

Solo in due posti bisogna stare attenti! Avevo già menzionato un posto con la giusta posizione della proprietà. Se volete investire i vostri soldi in un appartamento in affitto, dovete prestare attenzione alla posizione. Anche se non dovesse essere il luogo migliore al momento dell’acquisto, deve esserci un notevole miglioramento in vista entro il periodo di investimento pianificato, vale a dire finché si vuole mantenere l’appartamento. Altrimenti, l’aumento di valore non funzionerà.

D’altra parte, questo effetto leva funziona solo se l’interesse di finanziamento per il mio capitale preso in prestito non è superiore al rendimento totale del capitale della proprietà. Con l’attuale situazione degli interessi, tuttavia, questo non è un problema per l’acquisto di un appartamento decente oggi.

Consiglio qui di visitare semplicemente l’una o l’altra banca. Qui di solito si ottengono dichiarazioni chiare sul quadro di finanziamento che la banca è disposta a coprire. Al contrario, so quanto denaro proprio mi serve come investimento o in quale lega posso permettermi un oggetto d’investimento.

Cosa c’è di meglio? Per comprare un appartamento o una casa per te stesso, o piuttosto per affittarla?

Quando si tratta esclusivamente di investimenti di capitale e rendimenti, la scelta migliore è quella di un immobile in affitto. Se voglio occupare l’investimento di capitale per “oggi” e l’immobile stesso per il futuro, allora dovrei fare in modo che l’arredamento e l’ubicazione dell’immobile soddisfino le mie esigenze abitative.

FIV: Come si fa a camminare con fiducia nel mercato dei capitali, soprattutto se il futuro rimane sempre incerto? Ci sono raccomandazioni concrete da parte sua in qualità di esperto per i nostri lettori?

Naturalmente potrò e sarò solo in grado e disposto a parlare del mercato immobiliare. Chiunque abbia investito da tempo nel settore immobiliare sa già come presentarsi in questo segmento di mercato. Ma tutti gli altri possono imparare così bene! Per i principianti nel settore degli investimenti, consiglio di iniziare in piccolo. Un piccolo appartamento bilocale in una città o regione la cui popolazione è cresciuta costantemente negli ultimi anni è un buon posto per iniziare ad investire in modo sicuro nel settore immobiliare. La certezza se ci sarà un cambiamento anche per gli anni o i decenni successivi e quindi la necessità di spazio vitale può essere ottenuta, ad esempio, dalle rispettive amministrazioni comunali. Spesso la homepage della città o della regione ha già alcune informazioni sullo sviluppo urbano.

Ricordare i consigli degli esperti

Per quanto riguarda l’immobile stesso, lo stato generale delle costruzioni e delle attrezzature è ovviamente importante. In caso di dubbio si può consultare un architetto, un artigiano amichevole o altre persone con competenze immobiliari adeguate. Quali ristrutturazioni sono state fatte? Cosa c’è in programma? Com’è l’assetto proprietario complessivo della casa? Quanto è alta la fluttuazione tra gli inquilini degli altri appartamenti? Ci sono informazioni sull’appartamento che sto per comprare? Naturalmente, questo è possibile solo con le proprietà esistenti. Nel caso di nuovi edifici, si danno un’occhiata alle case che il costruttore ha già costruito altrove e, se necessario, si parla con i residenti che hanno già acquistato da questo costruttore.

Il “giusto” prezzo di acquisto rimane comunque…….. La Banca è richiesta in questo caso, come ho spiegato in precedenza riguardo all’effetto leva. Assicuratevi che diverse banche calcolino per voi come i redditi da locazione, i costi di gestione (riserve, ecc.) si collegheranno alle condizioni di prestito e al capitale proprio per voi. In parole povere: riceverete anche offerte diverse da diverse banche. Potrebbe valerne la pena per te.

FIV: E ora la questione di quanto dovrei essere sicuro di me stesso nella conversazione:

Fiducia in me stesso non significa che mi esibisco con le proverbiali grandi braccia. Al contrario: il venditore immobiliare e il banchiere si accorgeranno rapidamente della vostra esperienza in materia di investimenti di capitale. E’ meglio essere un principiante! Dopo tutto, anche i banchieri sono ora fortemente responsabili se danno consigli sbagliati.

L’investimento ne vale la pena?

FIV: Attualmente sentiamo parlare molto di rendimenti immobiliari del 4,5%, a volte del 6%. Nel contesto dell’attuale andamento dei tassi di interesse sui saldi di risparmio, questo sembra un investimento sensato. Sei d’accordo con me? Quanto pagano attualmente gli immobili come investimento di capitale?

Questi dati di rendimento sono davvero seri e sono coperti dalle mie esperienze. Per quanto riguarda il puro rendimento del capitale proprio, spesso sembra addirittura migliore, come abbiamo sentito in precedenza. Posso solo ripetere che l’immobiliare è un buon investimento sicuro in termini di rendimento come investimento di capitale – il cosiddetto “oro concreto”. Prerequisito: l’ubicazione dell’immobile è tale da generare un reddito locativo continuo al normale livello di mercato. Se si devono temere periodi di perdita dell’affitto più lunghi, ad esempio perché la zona residenziale o la casa ha un’elevata fluttuazione degli inquilini, l’investimento non dà i suoi frutti.

Varie tipologie di immobili – Opportunità di investimento

FIV: Quale tipo di proprietà mi ripagherebbe? Meglio il piccolo appartamento singolo, il grande condominio per famiglie o meglio una casa unifamiliare?

Se sei un principiante nel settore immobiliare, inizia con il piccolo appartamento singolo. La casa unifamiliare è piuttosto problematico come investimento di capitale per la locazione. Se siete quindi volte correttamente in esso e hanno anche il capitale necessario, è con gli immobili come con le azioni: la miscela macht’s! È opportuno combinare appartamenti singoli nelle regioni corrispondenti (ad es. città studentesche) con unità abitative di grandi dimensioni. In termini concreti, le case con appartamenti tra i 50 e i 110 mq sono ideali, in quanto gli appartamenti di oltre 110 mq sono di solito più difficili da affittare.

FIV: Molte domande, quando vale la pena investire? 10.000 euro, 20.000 euro. Le opportunità di investimento appena discusse sono adeguate solo dopo un certo quadro finanziario o esistono forse anche nuove alternative e possibilità, ad esempio sotto forma di rate regolari?

Anche in questo caso vorremmo sottolineare ancora una volta che gli immobili di buona qualità possono essere finanziati anche con piccoli investimenti. Il presupposto è che la banca riconosca anche che l’immobile è un investimento sicuro. Condizioni di costruzione, ubicazione, importo dell’affitto, ecc. – tutto questo deve essere giusto, in modo da ottenere il credito per il prezzo di acquisto richiesto. In definitiva, l’affitto annuale netto a freddo è il proverbiale nodo della questione. Naturalmente, tutto dipende anche dal fatto che io abbia un reddito regolare.

FIV: Per tutti coloro che stanno pensando di vendere o comprare. Quale regione e località ritiene di avere il maggiore potenziale in Germania?

Oh, cielo….. Ci sono cosi’ tante regioni. Io stesso vivo nella zona del Reno-Meno. Questa è in ogni caso una buona regione da acquistare. E non sto parlando solo delle grandi città di Francoforte, Wiesbaden e Magonza. Le piccole città di questa regione stanno andando bene anche nel settore immobiliare. Amburgo, la linea Bonn-Colonia-Düsseldorf, la zona di Monaco, Berlino e Stoccarda sono altri esempi.

Investimenti in case di cura o case di riposo per anziani

FIV: Infine, la domanda: cosa ne pensate degli investimenti in case di riposo o case di riposo?

Molto poco! – e’ la mia risposta breve. Ciò è legato al rischio molto elevato che questa forma di alloggio ha come investimento. Stiamo parlando dei cosiddetti beni immobili sociali. In considerazione dell’invecchiamento della popolazione e del conseguente aumento della domanda di case di riposo e di cura, si ritiene che si tratti di un investimento sicuro. Tuttavia, queste proprietà come proprietà di gestione – come gli alberghi, ad esempio – hanno un grave svantaggio: se la società di gestione lavora male, una simile proprietà diventa rapidamente una fossa senza fondo. Nel frattempo, ci sono numerosi esempi di case di cura che non sono state utilizzate per la capacità o non hanno avuto gli investimenti necessari per garantire un elevato standard di assistenza. Poi di nuovo i residenti sono assenti, il che a sua volta porta ad una mancanza di investimenti da parte degli operatori. Un circolo vizioso! Non solo non c’è un reddito da locazione, ma di solito bisogna anche iniettare un sacco di capitale per rimettere in forma la casa o per mantenerla in questo modo.

I clienti privati vengono già sfruttati per quanto riguarda i prezzi d’acquisto degli immobili di case di cura! Di solito le case di cura sono acquistate dai cosiddetti acquirenti istituzionali. Come una compagnia ospedaliera o qualcosa del genere. Tuttavia, essi sono disposti ad investire al massimo 14 volte gli affitti netti annui previsti. Per questo motivo gli sviluppatori di queste strutture sono passati in passato a rivolgersi a clienti privati – con le relative promesse di rendimento. Spesso 20 volte l’affitto annuale netto viene addebitato come prezzo di acquisto, perché si suppone che sia un grande e sicuro investimento. Non sto dicendo “a mani vuote”, ma ci vuole molta esperienza e consigli per entrare in questo business.

Grazie mille per l’intervista!

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Acquista il tuo appartamento – procedura, costi, vantaggi e svantaggi

Non appena ti trasferisci nel tuo primo appartamento, la maggior parte delle persone dice: affitto, affitto, affitto, affitto. Ogni mese si va a lavorare molte ore per passare la maggior parte del tempo sul prossimo affitto, che è dovuto all’inizio del mese. Non c’è da stupirsi che molti giovani diventino amici con l’idea di acquistare un condominio il più presto possibile.

Acquista un condominio – Cosa considerare?

L’acquisto di un immobile porta molti vantaggi, ma anche svantaggi con se stesso. Quando si parla di proprietà, la maggior parte delle persone pensa prima di tutto alla classica casa unifamiliare. Ma anche i condomini possono essere un’alternativa interessante. Se state pensando se potrebbe essere utile per voi per acquistare un condominio, allora si dovrebbe sicuramente attenersi a questo articolo fino alla fine. Non solo vi raccontiamo i vantaggi e gli svantaggi dell’acquisto di un condominio, ma vi spieghiamo anche i requisiti necessari e la procedura.

Vantaggi

Prima di occuparsi dei prerequisiti e della procedura, ci si chiede solitamente: Quali sono i vantaggi dell’acquisto di un immobile per me? La risposta a questa domanda dipende da vari fattori.  Se avete precedentemente vissuto in un appartamento in affitto, allora i seguenti vantaggi sono per voi:

1. Soldi nella vita di tutti i giorni e sicurezza nella vecchiaia

Se hai risparmiato abbastanza soldi per comprare un appartamento, sei esonerato dal pagamento dell’affitto mensile. Questo significa per te molti più soldi al mese che puoi spendere per altre cose. Che si tratti di una o due vacanze, visite a ristoranti o eventi speciali, la vita può essere resa più varia senza pagare l’affitto.

Se pagate il vostro condominio a rate, non vedete l’ora di salvare il vostro stipendio guadagnato duramente e di spenderlo per qualcos’altro a un certo punto. Di solito è il sogno di una vita, che dovrebbe essere realizzato, come un’auto costosa e di alta qualità, o una casa vacanza.

Non è raro che le persone anziane si trovino in una situazione in cui, dopo aver lavorato duramente per tutta la vita e aver finalmente avuto il tempo di viaggiare, non ricevono una pensione sufficiente per realizzare i loro sogni. Se vivono in un condominio, sono esenti dall’affitto e possono investire la loro pensione in cose belle.

  • nessun canone di locazione mensile
  • Più soldi per le cose belle della vita
  • Salvataggio per il sogno della vita
  • Protezione dell’invecchiamento – spendere la pensione per altre cose

2. Nessuna paura dei problemi

Se sei un inquilino di un appartamento, devi sempre aspettarti che il tuo padrone di casa registrerà il tuo appartamento come uso personale. Indipendentemente dalla situazione, la notifica è spesso uno shock per gli attuali inquilini. Non c’è da stupirsi, perché questa notifica significa stress. Nel più breve tempo possibile deve essere trovato un nuovo appartamento in affitto, che non solo è conveniente, ma anche dove la posizione e altri criteri sono giusti.

Ma se sei il proprietario, non devi preoccuparti di queste cose. Nessuno può cacciarti via perché sei l’unico a decidere per quanto tempo vuoi stare nel tuo appartamento. Anche se decidete di voler emigrare, potete farlo, affittare il vostro appartamento e guadagnare denaro allo stesso tempo.

  • Nessuna paura di essere buttato fuori dai padroni di casa
  • Guadagnare soldi affittando è possibile

3. Libertà di decisione

Quando si tratta di progettare un appartamento in affitto, ci sono spesso dei regolamenti che vengono stabiliti dal proprietario fin dall’inizio. Anche se è consentito verniciare le pareti o cambiare i rivestimenti del pavimento, nulla nel tessuto dell’edificio può essere cambiato. Quindi, se si vuole rimuovere un muro o far ricostruire qualcosa, questo non è possibile senza ulteriori indugi.

Tuttavia, se è di vostra proprietà, non ci sono limiti alla vostra creatività. Puoi progettare la tua casa come piace a te e sentirti bene.

  • Creatività senza limiti
  • elevato fattore di benessere

Svantaggi

Nonostante i numerosi vantaggi, è anche importante considerare il lato negativo dell’acquisto di un condominio. Qui abbiamo due svantaggi per voi, che non dovreste ignorare per la vostra decisione.

1. Spese amministrative

Un appartamento è sinonimo di cura. Non importa se vi trasferite voi stessi nel vostro appartamento o se decidete di affittarlo. D’ora in poi non c’è più un padrone di casa che è responsabile della manutenzione dell’appartamento. Questo significa che devi prenderti cura di tutto da solo. Se tu stesso sei un padrone di casa, devi essere sempre raggiungibile per il tuo inquilino. Per la manutenzione del vostro appartamento ci sono spese obbligatorie, che dovete pagare.

  • Appartamento richiede manutenzione
  • Il proprietario deve essere disponibile per gli inquilini

2. Vicini

Un grande svantaggio quando si acquista un appartamento sono i vicini di casa. Naturalmente potete avere la fortuna di avere i vicini ideali che non vi disturberanno mai e che vi faranno sempre felici di incontrarvi la prossima volta. Purtroppo, purtroppo, questo non accade spesso. Se siete sfortunati, dopo aver acquistato l’appartamento, si trasferiscono i vicini con i quali non andate d’accordo. Purtroppo, purtroppo, spesso non vi è alcun diritto di codecisione.

  • Nessuna garanzia per i vicini di casa

Ricerca condominio: privato o immobiliare?

Se si decide di cercare un condominio, è necessario porsi domande importanti in anticipo. Una di queste importanti domande è se si desidera trovare il vostro appartamento privatamente o assumere un agente immobiliare. Molte persone rifiutano l’idea di assumere un broker immediatamente perché si presume che assumere un broker sia automaticamente associato a costi elevati. In alcuni casi, tuttavia, si tratta di un’idea sbagliata. Se volete saperne di più sui vantaggi e gli svantaggi di assumere un broker, abbiamo un articolo interessante per voi.

Costi di acquisto

Ma come si compensano i costi di un condominio? Quali sono le componenti del prezzo da pagare per un condominio? Ci sono vari fattori che influenzano il prezzo di acquisto di una casa. Uno dei fattori più importanti è la città. È una città popolare dove molte persone vogliono vivere, o è una città più piccola e sconosciuta? Più popolare è la città, più alto è il prezzo dell’immobile. Anche la posizione all’interno della città gioca un ruolo importante. Vivere in pieno centro città, vicino alle attrazioni, ai negozi e in mezzo al trambusto tende ad essere più costoso di un appartamento in periferia.

Un altro fattore importante è la condizione dell’appartamento. Quando è stata l’ultima volta che l’appartamento è stato ristrutturato, quali elementi di valorizzazione sono stati installati? Se c’è qualche danno nell’appartamento, anche questo influirà sul prezzo. Per questo motivo, ha sempre senso osservare da vicino l’interno di un appartamento.

Soprattutto se si decide di vivere in un appartamento alla periferia di una grande città, è tanto più importante avere buoni collegamenti di trasporto. Se questo è il caso e si può essere in centro città con un’auto in breve tempo, anche questo aumenta il valore.  Non tutti coloro che decidono di acquistare un condominio hanno automaticamente un’auto. Per non parlare del fatto che molte persone si affidano anche ai trasporti pubblici quando la loro auto è rotta. Un buon collegamento di trasporto assicura inoltre che il valore della vostra proprietà aumenti.

Sul mercato immobiliare ci sono sempre prezzi locali, ai quali si orienta un prezzo immobiliare. A seconda del valore di proprietà simili nella vostra zona, anche questo influirà sul prezzo. Quindi, se stai cercando di comprare un condominio ma non hai troppi soldi, potrebbe valere la pena di cercare in una regione che non è così popolare.

Come potete vedere, ci sono molti fattori diversi che influenzano il prezzo di una proprietà. Se avete risorse finanziarie limitate, potete passare attraverso i punti e considerare quali punti della lista non sono così importanti per voi. Se riesci a scendere a compromessi con te stesso, questo potrebbe avere un effetto positivo sul prezzo dell’immobile.

  • Città
  • Buoni collegamenti di trasporto
  • Infrastruttura ampliata
  • Mercato immobiliare regionale
  • Condizione dell’appartamento

Il finanziamento di un condominio

Quali sono gli attuali modelli finanziari? Questa domanda è particolarmente importante per coloro che vogliono acquistare un condominio, ma non hanno risparmiato abbastanza per pagarlo immediatamente. Abbiamo trovato diversi modelli di finanziamento per voi, in modo che possiate considerare se una delle possibilità è adatta a voi.

Le città più popolari in Germania

Lavoro o studio

Gli appartamenti sono ricercati ovunque. I condomini più popolari sono nelle principali città di Berlino, Monaco e Amburgo. Non c’è da stupirsi, perché la maggior parte della gente vorrebbe vivere in una delle grandi città. Qui abbiamo una classifica per voi, che descrive le 10 città più popolari. La città portuale tedesca settentrionale di Amburgo è ripetutamente considerata come la città più popolare in Germania. Non c’è da stupirsi se la domanda di alloggi non è necessariamente bassa. Gli immobili in affitto e i condomini sono molto richiesti qui. Ad Amburgo non c’è solo la bella Alster, ma anche la Speicherstadt e la HafenCity. Ma perché è così? Perché tutti vogliono vivere nelle grandi città?

Di solito è uno dei tre motivi per cui si decide di trasferirsi in una di queste città. Una di queste ragioni è il lavoro o lo studio. Può accadere molto velocemente. Improvvisamente un lavoro meglio retribuito viene offerto in un’altra città e lei si trova di fronte alla domanda: Devo trasferirmi e lasciare la mia città natale? Per molti, la risposta è chiara, perché un salario migliore può fare un’enorme differenza nella vita. Improvvisamente hai i soldi per qualcosa che non hai mai sognato. I soldi per una seconda vacanza in famiglia durante l’anno, per un’auto nuova, o anche per una frequenza mensile nel Kosmetikstudio.

Dopo il diploma di scuola superiore, quasi tutti i diplomati si sentono uguali: fuori dal loro ambiente familiare e in una nuova avventura. Anche se per molti è spesso scelto solo un soggiorno all’estero, altri decidono di studiare in una città completamente diversa. Qual è il modo migliore per diventare lavoratori autonomi? Esattamente liberandoti dai tuoi genitori e imparando a stare in piedi da soli. Spesso non è solo l’isolamento dai genitori che fa sì che uno si sposti in un’altra città per studiare, ma a volte il corso di studi desiderato viene offerto solo in un’altra città, cosicché uno è costretto a trasferirsi.

Amore

Un altro motivo che è spesso responsabile di una mossa è l’amore. Molti lo sanno, il partner è costretto a trasferirsi in un’altra città perché c’è un’offerta di lavoro che lo aspetta. Ma qual è l’orrore della maggior parte delle partnership? Una relazione a distanza. Molto rapidamente la decisione viene presa e si decide di accompagnare il partner. La ricerca di un appartamento in affitto o di un condominio inizia e presenta la maggior parte delle coppie con un compito difficile. Inizia la nuova vita in una delle città più popolari in Germania.

Nuova vita

Molti hanno già avuto la situazione in passato. Niente nella vita va come avresti immaginato. Il lavoro vi appesantisce sempre di più, i vecchi amici si sono rivelati falsi amici e in amore siete sempre sfortunati. Molti poi arrivano al punto in cui dicono: “Un nuovo inizio deve venire qui. Tutto ciò che collega l’uno con la vecchia vita viene sostituito, l’appartamento viene terminato, il lavoro viene terminato e il contatto con vecchi amici e conoscenti viene completamente interrotto. Anche per un nuovo inizio viene scelta volentieri una delle città più popolari della Germania. Non importa se Amburgo o Monaco di Baviera, la ricerca di un appartamento in affitto, di un condominio o di una casa è particolarmente difficile in queste città. Non è quindi raro che molte persone decidano di assumere un agente immobiliare. In questo articolo scoprirete anche quali vantaggi ne derivano.

Il rango delle città più popolari:

  1. Amburgo
  2. Dresda
  3. Monaco
  4. Lubecca
  5. Friburgo
  6. Berlino
  7. Potsdam
  8. Vettore
  9. Weimar
  10. Düsseldorf

Consigli: Passo dopo passo fino al condominio

Hai valutato a sufficienza i pro e i contro? La tua decisione è stata presa e vuoi fare il grande passo e comprare un appartamento? In questo modo imparerete la procedura esatta per potervi preparare a sufficienza.

Poiché spendere una somma per un condominio non è solo una questione di tempo, ma una decisione importante per la vita, è importante che ci si prepari a sufficienza. Per questo motivo dovreste prima di tutto sapere quanto denaro avete a disposizione e sviluppare un piano di finanziamento adeguato. Si consiglia di contattare un professionista, perché può informarvi sui possibili rischi.

  • Preparare il piano di finanziamento

Se il risultato di questa consultazione è abbastanza buono, è possibile iniziare a cercare un immobile adatto. Ora puoi decidere: Preferisci cercare privatamente un immobile o preferisci assumere un agente immobiliare?

  • affitto di un agente immobiliare
  • Trovare e controllare gli immobili
  • iscrizione al catasto, pagamento & trasferimento di oggetti

Arte dell’appartamento – Le differenze

Nuovo edificio o vecchio edificio?

Se state cercando un appartamento, dovreste anche considerare se ha più senso cercare un edificio vecchio o nuovo. Conoscete le differenze tra un vecchio e un nuovo edificio? È vero che tutti gli edifici la cui licenza edilizia è stata rilasciata dopo il 30.06.1953 sono edifici nuovi. Tuttavia, ci sono molte altre differenze. La particolarità dei vecchi edifici sono le stanze alte, le imponenti facciate, le grandi finestre e le porte ad ala. Le nuove costruzioni, invece, sono caratterizzate da un design moderno. Abbiamo elencato i vantaggi e gli svantaggi per voi, in modo che possiate decidere rapidamente cosa è più adatto a voi.

Nuova costruzione – Vantaggi

Se si decide di costruire una nuova casa, si beneficerà del fatto che si dovranno pagare bassi costi accessori per la vita perché l’isolamento termico è notevolmente migliorato. In generale, si può dire che le ultime tecnologie sono di solito utilizzate per un nuovo edificio. Se si decide di far ricostruire un immobile, si ha la possibilità di incorporare i propri desideri nel progetto.

Vecchio edificio – vantaggi

Si noterà uno dei maggiori vantaggi di un vecchio edificio non appena si entra in un edificio di questo tipo. Un vecchio edificio con una bella facciata può incantare. Si entra in un appartamento di questo tipo e il soffitto è molto alto in contrasto con gli edifici nuovi. Un soffitto alto abbinato ad un imponente lampadario può sembrare un piccolo castello. Anche se non siete interessati a rendere imponente il vostro vecchio edificio appartamento, ci sono molte altre possibilità di utilizzare un vecchio edificio appartamento. Poiché il soffitto è così alto, la maggior parte delle camere sono particolarmente adatte per letti a castello speciali.

Metodi di costruzione – casa prefabbricata, casa solida o casa in tronchi d’albero?

Dopo i primi anni di vita lavorativa, molte persone pensano se sia giunto il momento di creare una famiglia. La fondazione di una famiglia è spesso legata al progetto di trasferirsi in un appartamento più grande o addirittura in una casa. Una volta che la decisione è stata presa e si sta progettando di avere una casa costruita, si hanno molte domande a cui rispondere. Soprattutto nel settore immobiliare ci sono molti termini diversi con cui non si può fare nulla. Per aiutarvi un ulteriore passo avanti, vi spiegheremo i diversi metodi di costruzione in questo articolo.

Per saperne di più sulle case prefabbricate, gli esperti immobiliari sono a IHV – Die Immobilien Makler.

I diversi metodi di costruzione – Dalle case prefabbricate alle case solide

Complessivamente ci sono tre diversi metodi di costruzione. I tre diversi metodi di costruzione sono chiamati casa prefabbricata, casa solida e casa di legno. Ma quali sono le differenze tra questi tre metodi di costruzione? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi? Vi spieghiamo le differenze che sono decisive per voi, dopo tutto, investire in una casa è una decisione di vita e non solo una decisione casuale.

Casa prefabbricata – Veloce & Economico

In sostanza si può dire che la costruzione di una casa prefabbricata porta vantaggi economici rispetto alle altre varianti. I clienti beneficiano anche di un periodo di costruzione estremamente breve. Prima la tua casa è finita, prima puoi trasferirti nella tua nuova casa con i tuoi figli. Se ora pensate che io traggo vantaggio da un tempo di costruzione più breve e allo stesso tempo avere costi inferiori, allora vi sbagliate. Le case prefabbricate sono note per la loro alta qualità. Ma di che materiale è fatta la cosiddetta casa prefabbricata? La costruzione delle pareti è solitamente in legno. Se volete essere assolutamente sicuri di ciò in cui state investendo, avete la possibilità di visionare in anticipo dei campioni esatti di case prefabbricate.

Tuttavia, non ci sono solo vantaggi ma anche svantaggi per la casa prefabbricata. Come suggerisce il nome, una casa prefabbricata è già “finita”. Non avete quindi molto spazio di manovra. Soprattutto se avete progettato di incorporare molte delle vostre idee nella costruzione della vostra casa, dovreste riconsiderare se la casa prefabbricata è la variante giusta per voi. Molti sanno già quando si trasferiscono nella nuova casa che vogliono venderla un giorno per poter vivere di nuovo da qualche altra parte. Per questo motivo, si deve essere consapevoli fin dall’inizio che una casa prefabbricata ha perso un valore considerevole quando viene rivenduta.

Vantaggi della casa prefabbricata

  • bassi costi di costruzione
  • tempo di costruzione veloce
  • precisione delle idee attraverso i campioni
  • buon isolamento
  • alta qualità

Svantaggi Casa prefabbricata

  • non c’è molta possibilità di design
  • bassa capacità di accumulo di calore
  • valore inferiore alla rivendita

Casa Solida – Durevole & Diversi

E qual è la variante? Oltre alla casa prefabbricata, una casa solida è un’alternativa scelta di frequente. Ma quali possono essere le ragioni per cui qualcuno decide di costruire una casa massiccia? La casa massiccia è famosa per un aspetto: la longevità! Molti costruttori decidono di costruire una casa massiccia perché il valore rimane costante per un periodo di tempo molto lungo. Se decidete di lasciare la vostra casa in qualsiasi momento, avete la possibilità di ricevere per la casa un importo simile a quello che avete speso. Un altro aspetto positivo è che le pareti di una casa massiccia immagazzinano calore. Il vantaggio di questo: La casa non si raffredda così velocemente in inverno e non si riscalda così velocemente in estate. Se è sempre stato il vostro sogno di dare un contributo significativo alla progettazione della vostra casa, allora la casa massiccia potrebbe essere quella giusta per voi.

E quali sono gli svantaggi della costruzione di una casa massiccia? Gli svantaggi principali sono due: da un lato il lungo periodo di costruzione e dall’altro i maggiori costi di costruzione. “Il tempo è denaro” è il motto di molte persone ed è per questo che questo è un aspetto da tenere a mente, non importa quanti soldi hai stanziato per costruire la tua casa, i costi sono interessanti per tutti. Pertanto, quando si decide che la costruzione di una casa massiccia comporta costi più elevati rispetto alla costruzione di una casa prefabbricata.

Domande frequenti sulle case solide

  • Quanto è costosa una casa massiccia?
  • Che cosa significa “chiavi in mano”?
    Chiavi in mano è il trasferimento completo della casa finita, in modo che voi come inquilino o proprietario può muoversi immediatamente.
  • Che cos’è una casa massiccia?
    “Un costruttore, che decide per una proprietà di 850 metri quadrati e una casa massiccia con una superficie di 150 metri quadrati, deve contare su una media nazionale di costi per un valore di circa 320.000 euro. (Fonte: DrKlein)

Vantaggi della casa solida

  • longevità
  • alto valore in caso di rivendita
  • alta stabilità del valore
  • Campo di applicazione del design

Svantaggi Massivhaus

  • lungo tempo di costruzione
  • Alti costi di costruzione

Cabina di legno – singola e stabile

La casa di legno (casa di legno) non è così ben nota come le altre due costruzioni. Ma a torto, perché la costruzione della casa in tronchi porta con sé molti vantaggi. Simile alla casa prefabbricata, anche la casa in tronchi viene eretta in brevissimo tempo e dura a lungo. Inoltre, la casa in tronchi di solito è costruita con il materiale da costruzione in legno naturale. Questo aspetto non solo protegge l’ambiente, in quanto materia prima rinnovabile, ma crea anche un’atmosfera particolare. Di norma, il legno ha l’effetto di rendere il soggiorno accogliente e familiare. In combinazione con un camino in inverno, crea una grande sensazione di vita. E avete anche l’opportunità di aiutare a progettare da soli la casetta di legno.

Ci sono anche alcuni aspetti negativi per la cabina di legno. È necessario che le pareti della casa in legno siano dipinte regolarmente. Di norma, si tratta di un periodo compreso tra 4 e 10 anni durante il quale il rivestimento deve essere rinfrescato.

Vantaggi Casa di tronchi

  • rapidamente eretto
  • spesso stabile
  • materiale da costruzione naturale
  • atmosfera
  • longevità
  • Possibilità di design

Svantaggi Cabina in legno

  • pittura regolare
  • Le riparazioni sono difficili

Per saperne di più sulle case prefabbricate, gli esperti immobiliari sono a IHV – Die Immobilien Makler.

Un immobile ha senso come investimento di capitale?

La proprietà come investimento di capitale – Molte persone arrivano a un certo punto della loro vita dove si chiedono se abbia senso investire in una proprietà. Come un profano è a volte abbastanza difficile da trovare la strada intorno ai temi del settore immobiliare. Abbiamo intervistato un esperto per voi per rispondere a tutte le vostre domande aperte.

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Il settore immobiliare è un investimento di capitale sensato?

Nessuno sarà sorpreso che io, come broker, rispondo a questa domanda con un chiaro “sì”. Ma dipende dal motivo! Quando si acquista un immobile come investimento di capitale – e non importa se si tratta di una casa, di un terreno o di un appartamento – tutti amano parlare di “oro concreto”. C’è un motivo: il valore degli immobili è cresciuto costantemente negli ultimi anni e decenni. In generale, comunque, in ogni caso. Come per l’oro, anche in questo caso si devono sopportare tempi di prestazioni peggiori o addirittura una tendenza al ribasso nel settore immobiliare.

FIV: Allora preferirei investire subito in oro. Dopo tutto, non devo mai “rinnovare” l’oro o preoccuparmi dei problemi degli inquilini?

A prima vista, questo è corretto. Ma a un secondo sguardo diventa subito chiaro: se si fa bene il proprio immobile, è possibile ottenere guadagni di valore in periodi e altezze che gli investitori in oro solo sognano. Sto parlando dell'”effetto leva” dell’acquisto di immobili. In breve: Il capitale utilizzato per le esperienze di acquisto già dopo dieci anni con la vendita degli immobili un aumento di valore nella gamma ordinata a due o tre cifre. Nessun oro al mondo può farlo!

Nessun oro al mondo può farlo!

Tuttavia, con l’oro non importa dove si trova – la cosa principale è una cassaforte sicura in banca. Con un immobile non è indifferente. Oltre allo stato di costruzione, l’ubicazione gioca un ruolo decisivo nello sviluppo del valore aggiunto.

Investire denaro nella zona di Francoforte & Reno-Meno

FIV: Che aspetto ha nell’area del Reno-Meno? Quali regioni sono richieste?

La zona di Francoforte sul Meno, Wiesbaden e Magonza è nota per essere al top della scala quando si tratta di domanda di beni immobili. Basta guidare sulle autostrade solo una volta al mattino e dopo il lavoro per sapere che molte persone lavorano e vivono qui. L’agglomerato urbano è interessante per molte persone per accorciare le distanze per lavorare.

Ma naturalmente ci sono anche differenze nell’intensità della domanda e quindi nell’evoluzione dei prezzi. E’ davvero costoso ovunque le persone abbiano buoni collegamenti con autobus, treni e strade. La ferrovia del Reno per Bingen, ad esempio, è quindi molto buona, o la zona circostante da Francoforte a Butzbach, Hanau, ecc.

Gli immobili come investimento di capitale si inseriscono perfettamente in queste località dell’area Reno-Meno!

Tuttavia, le posizioni nella Valle del Medio Reno o nel retrostante distretto Main-Taunus sono un po’ meno buone. Lì, l’immobile viene venduto piuttosto che comprato. Fondamentalmente, i prezzi di acquisto diminuiscono con la distanza dai grandi centri. Questo è interessante per gli investitori perché, sebbene i prezzi di acquisto degli immobili nella periferia siano spesso inferiori, il reddito da locazione da raggiungere non lo è. Questo ha un effetto notevolmente positivo sul rendimento dell’immobile.

Prezzi di uscita e prezzi immobiliari?

FIV: Ritiene che Brexit abbia un ruolo nei prezzi degli immobili nella zona del Reno-Meno?

Sì! Ne sono sicuro! Da quando è stata presa la decisione di dimettersi, molte aziende hanno trasferito la loro sede centrale nell’Europa continentale. Francoforte è uno dei primi indirizzi al mondo per i servizi bancari e finanziari, per cui alcune aziende del settore sono già arrivate a Francoforte. Altri seguiranno. Rispetto agli affitti e ai prezzi di acquisto a Londra e dintorni, i nostri prezzi sembrano piuttosto moderati per i banchieri.

Tuttavia, non si può dire con chiarezza quali aree dell’area Reno-Meno beneficiano dell’afflusso delle vittime esiliate di Brexit. Ad esempio, per il centro di Francoforte è stata prevista una pressione sul mercato immobiliare ancora più forte di quanto non lo sia già. Tuttavia, finora ciò non è avvenuto. Molti potenziali clienti stanno ora cercando una casa o un appartamento nei dintorni. La conurbazione Reno-Meno è molto più gestibile nelle sue dimensioni rispetto alla Grande Londra. Il viaggio in treno o in auto per lavorare a Francoforte è ovviamente accettabile per molti potenziali acquirenti. Anche gli acquirenti di immobili in aree più distanti possono trarre vantaggio da questo sviluppo. Gli immobili e le ubicazioni corrispondenti devono essere commercializzati professionalmente solo al gruppo target delle parti interessate. L’area Reno-Meno sta diventando sempre più costosa, cosicché le località che ieri erano considerate moderate sono oggi interessanti come investimenti di capitale. Questo include, ad esempio, Rheinhessen.

3 Consigli per investire nel settore immobiliare

FIV: Quali tre consigli darebbe ai nostri lettori se volessero acquistare un immobile come investimento?

  • Consiglio 1: Avere il coraggio di ottenere i soldi dalla banca per l’acquisto di un immobile come investimento.
  • Consiglio 2: Per l’inizio del tut’s anche ne chic 2-Zimmer-Wohnung ne chic nella situazione desiderata, al fine di entrare nel business stabilimento con gli immobili.
  • Consiglio 3: Al momento dell’acquisto, ascolta anche il tuo “gut feeling” e non solo gli slogan pubblicitari dell’agente immobiliare.

FIV: A quanto ammontano i prezzi degli immobili a Francoforte e dintorni? Quali parti della città sono attualmente particolarmente richieste dagli acquirenti e dagli investitori?

I prezzi per gli immobili sono solitamente indicati volentieri per metro quadrato. A Francoforte sono compresi tra 3.500 € e circa 8.000 € per gli immobili esistenti e tra 5.000 € e oltre 11.000 € per i nuovi edifici. Ora ho guardato anche gli appartamenti e le case insieme. È possibile ottenere una buona prima panoramica dalla pagina wohnlagenkarte.de.

Prezzo al metro quadro tra i 3.500 e gli 8.000 euro di inventario

Prezzo al metro quadro tra i 5.000 e gli 11.000 euro per le nuove costruzioni

Quanto è alto il prezzo è poi davvero, decide non solo sull’età della proprietà. Decisivi sono anche lo stato di ristrutturazione, le attrezzature, l’ubicazione rispetto alle strutture pubbliche e ai fornitori locali. Come accennato in precedenza, l’accessibilità dei trasporti pubblici e di buone strade è molto importante anche per quanto riguarda il prezzo d’acquisto.

Quali distretti – non solo a Francoforte – sono particolarmente richiesti dipende da molte condizioni locali. Inoltre, la classificazione di “nei distretti” è molto variabile. Chi avrebbe mai pensato a Francoforte che un giorno l’Ostenda sarebbe diventata un quartiere molto ricercato? Prima della decisione di ricostruire la BCE (Banca Centrale Europea), Ostenda era quasi come la discarica della città. La situazione è cambiata e non si intravede la fine dello sviluppo positivo per Ostenda.

Certo. Bockenheim, Westend e Sachsenhausen sono ancora la prima scelta per Francoforte. Anche il distretto Gallus ha fatto la cosa giusta.

Ovunque, ad esempio, vecchi impianti industriali vengono trasformati in complessi di quartiere versatili con strutture culturali e commerciali, dove si costruiscono aree industriali dismesse con nuovi edifici ben congegnati, un quartiere diventa un luogo privilegiato per vivere e quindi anche un luogo di investimento redditizio per gli acquirenti immobiliari.

Nuovo edificio in buona posizione – cosa ne dite?

FIV: Se ora investo in un nuovo edificio in un’ottima posizione, sono sicuro?

C’è un “Jain” chiaro da parte mia! Un sì, perché con un nuovo edificio correttamente eseguito c’è prima di tutto pace e tranquillità prima dei lavori di ristrutturazione. Forse anche perché per l’inquilino, che voglio vincere come investitore, un nuovo edificio di solito sembra più attraente che trasferirsi in un immobile esistente.

Il valore NO, ad esempio, si applica al fatto che l’investimento in nuovi edifici è di solito significativamente più elevato rispetto agli immobili esistenti. Allora l’affitto da raggiungere deve essere così alto che il mio rendimento dal reddito da locazione è così alto con le proprietà esistenti. L’immobile come investimento di capitale non è interessante solo per il regolare reddito da locazione. In definitiva, il ritorno si ottiene quando a volte rivenderò l’immobile. In buone posizioni, il valore dell’oggetto continuerà ad aumentare. Tuttavia, chiunque abbia già ottenuto un prezzo molto elevato al momento dell’acquisto di un nuovo edificio deve sperimentare una performance stabile e molto ripida per far funzionare l’investimento.

L’acquisto di un immobile esistente – naturalmente anche in una buona posizione – può funzionare molto meglio e in modo più sicuro come investimento. Devi calcolare tutto questo con il tuo banchiere, ma anche con un broker qualificato.

Se doveste vendere la vostra proprietà ora?

FIV: Al contrario, i venditori beneficiano della tendenza attuale?

Ma assolutamente! Perché tutto ciò che ho detto dal punto di vista dell’acquirente vale anche per il venditore. Soprattutto, naturalmente, soprattutto per quanto riguarda il prezzo di vendita da raggiungere. Ma attenzione! Ci sono i primi segnali di un rallentamento della spirale dei prezzi verso l’alto. Alcuni stanno già avvisando di una bolla immobiliare. Perché negli ultimi anni, con i tassi di interesse favorevoli e il forte interesse per gli immobili, è emerso anche che per le case e le abitazioni vengono chiamati prezzi in parte veri e propri di fantasia. Molti venditori pensano di poter fare gli affari della sua vita.

Ma dopo tutto: soprattutto se volete vendere la vostra proprietà velocemente o addirittura dovete – per esempio in caso di morte, insolvenza o qualcosa del genere, il venditore raggiunge ancora oggi prezzi significativamente più alti rispetto a qualche anno fa.

Tuttavia, vorrei davvero mettere in guardia dal supporre che la tendenza al rialzo dei prezzi continuerà in un lontano futuro. E anche se i prezzi degli immobili continuano ad aumentare, i tassi di interesse alla fine diventeranno di nuovo più cari. In questo modo molti si allontaneranno dall’acquisto di un immobile e il mercato si raffredderà.

Prezzo di sviluppo per immobili e metri quadrati

FIV: Come sono i prezzi nella cosiddetta bacon belt di Francoforte? Come si sono sviluppati la domanda e i prezzi degli immobili?

Il cosiddetto “Speckgürtel” si estende da Francoforte in direzione ovest verso il Reno, a nord fino alla zona di Giessen. A est geht’s a circa Gelnhausen nel distretto di Main-Kinzig e a sud lungo la Bergstrasse.

La zona più vicina intorno a Francoforte è ancora tutto ciò che si trova di fronte al Taunus da Hofheim a Bad Homburg. Ma anche Friedberg può essere annoverato tra di loro. Vi consiglio di prendere il biglietto della S-Bahn con le fermate del terminal. In questo modo si ottiene un raggio ragionevolmente adatto per il nastro di bacon più stretto intorno a Francoforte. Poiché la domanda qui è corrispondentemente alta e i collegamenti con il centro sono buoni, i prezzi degli immobili nella zona circostante purtroppo spesso giocano nella stessa lega del centro città.

L’ultima domanda su questo: Se hai i soldi, dovresti comprare nel 2019 o no?

Anche se non hai i soldi, puoi comunque pensare di comprare! Nessuno si aspetta che il prezzo di acquisto sia pagato completamente con mezzi propri e, se possibile, in contanti. Nella maggior parte dei casi, un po’ di denaro proprio rispetto al prezzo totale è sufficiente come capitale proprio. Inoltre, le banche offrono ancora oggi tassi d’interesse interessanti! Questa è la bellezza dell’accumulo di capitale con gli immobili: non devi portare con te una fortuna, puoi guadagnarla con gli immobili!

Grazie mille per l’intervista!

Intervista con l’esperto immobiliare Jan Rickel di IHV – Die Immobilien Makler.

Risparmio di energia elettrica durante la cottura e la cottura: dal frigorifero alla pentola a pressione – Consigli per la cucina

Cucinare e cuocere, tutti lo adorano! Ma alla fine consuma anche elettricità. Quanto più costoso diventa il prezzo dell’elettricità, tanto più vale la pena di prestare attenzione all’efficienza energetica durante la cottura e la cottura. Perché anche le piccole cose possono ottenere risparmi estremamente elevati nei giorni, nelle settimane, nei mesi e negli anni. Oggi abbiamo esaminato tutti i piccoli consigli domestici per risparmiare energia elettrica in modo efficiente. Risparmiare energia elettrica significa risparmiare denaro e avere di più sul proprio conto corrente per la nuova borsa, il nuovo paio di scarpe o la vacanza!

[shortcode variable slug=”adsense”]

3 Suggerimenti preferiti dalla redazione sul risparmio energetico

Prima di entrare nel grande mondo della cucina e della cottura, ecco i nostri tre consigli preferiti che possono essere facilmente integrati nella vita di tutti i giorni come piccoli ostacoli alla vita.

Guardi fuori per la quantità di riempimento nel bollitore

Ogni bollitore standardizzato quasi una quantità di 1,5 a 2 litri. Riempiono sempre il loro bollitore completamente. Ma la regola è che si prepara l’acqua per una tazza di tè. Naturalmente è spesso stressante nella vita di tutti i giorni e non si pensa necessariamente alla quantità di riempimento del proprio bollitore. Il riscaldamento di una quantità d’acqua, ad esempio 1,4 litri rispetto alla quantità di riempimento di una tazza da 0,2 litri, richiede poco più di sette volte di più. Lo scopo effettivo di avere acqua bollente per fare il tè per una piccola tazza da 0,2 litri era 7 volte più energia di quanta ne avremmo avuto bisogno. Naturalmente questo non suona così tanto per una tazza di tè, ma se si estrapolano le tazze all’anno, si può già risparmiare qualche euro. Un altro piccolo passo per concedersi una bella vacanza a fine anno. Le famiglie che hanno bisogno del bollitore più spesso o anche gli uffici dove il bollitore è costantemente in uso possono risparmiare molto denaro risparmiando energia elettrica grazie alla quantità di riempimento del bollitore.

Pertanto, prima di riempire il bollitore, assicuratevi sempre di pensare alla quantità d’acqua di cui avete realmente bisogno. In questo modo non solo si risparmia denaro, ma anche tempo! Non solo ci vuole 7 volte più energia per riempire completamente un bollitore, ma anche 7 volte di più. Se segui questi consigli per il risparmio energetico in modo così coerente, non solo avrai più soldi per le tue vacanze alla fine dell’anno, ma anche più tempo! Piccoli consigli fanno così tanta differenza, se ci uniamo tutti, faremo la differenza!

Tostapane al posto del forno

Uno dei miei consigli preferiti per risparmiare energia elettrica, fino all’inizio! Usa il tostapane al posto del forno, pensa a piccole idee alternative. Cominciamo con un semplice panino da Sperren, il panino per la prima colazione in casa. Non importa che si tratti di un rotolo o di due rotoli, molti usano il forno. È possibile riscaldare i panini dal panettiere, ad esempio del giorno prima, perfettamente con il tostapane, in modo che sia come se fosse fresco di forno! Con l’accessorio bread roll, che è già integrato nella maggior parte dei tostapane e può essere sollevato semplicemente premendo un pulsante, non solo si possono fare i panini per la colazione, ma molto di più! Molti, quando siamo in casa nostra, hanno ancora un pezzo di pizza del giorno prima. Invece di mangiarlo freddo o gettarlo in forno, utilizzare il roll top. Così la pizza viene riscaldata dal basso come in un forno di pietra, in modo che la pizza abbia quasi lo stesso sapore del forno. Risparmiate anche sul preriscaldamento del forno, il nostro prossimo consiglio per risparmiare energia elettrica!

Microonde per piccoli piatti

Il mio consiglio preferito numero uno è tanto semplice quanto geniale, microonde invece di forno e stufa! Invece di accendere il forno o la stufa, si dovrebbero sempre riscaldare piccole pietanze nel microonde. In questo modo si risparmia energia non solo durante la cottura, ma anche durante il lavaggio!

Cucinare senza preriscaldare – cuocere con calore residuo

Ogni confezione di pizza dice: “Preriscaldare il forno. Devi proprio farlo? Il preriscaldo del forno non ha reali vantaggi. L’unica cosa che porta con sé è una bolletta elettrica più alta. Perché se metti il forno 10 o 15 minuti davanti al collo, avresti già potuto mettere tutta la tua energia nella pizza. Per quanto semplice possa sembrare, preriscaldare il forno significa perdere molta energia.

Questo tizio è tanto semplice quanto breve e pratico. Non importa ciò che si vuole preparare in forno, mettere il piatto nel forno non appena si avvia, l’energia viene trasferita direttamente e si risparmia tempo, elettricità e denaro!

Funzionamento elettrico o a gas?

Con la stufa, il funzionamento a gas è più economico del funzionamento elettrico. Ciò è dovuto al prezzo favorevole del gas. La stufa è molto diversa, qui la stufa elettrica è molto più economica di una stufa a gas ancora aperta. Ma ci sono anche grandi differenze negli elettrodomestici.

Come già sapete, se avete una funzione integrata di circolazione dell’aria, risparmierete fino al 30% di energia rispetto al classico forno termico superiore e inferiore.

Dopo la cottura, ora veniamo a cucinare, il nostro più grande problema quotidiano quando si tratta di sprecare energia. Dal coperchio aperto alla pentola da 5 litri per una singola porzione di spaghetti alla bolognese.

Risparmiare energia durante la cottura:

Usa il vaso più piccolo possibile

Il primo e più semplice consiglio per cucinare è quello di utilizzare la pentola più piccola possibile. Soprattutto con l’acqua della pasta, a molti piace usare una pentola di grandi dimensioni, la pasta poi galleggia proprio in basso e sopra di essa sono 30 cm di acqua. Questo 30 cm d’acqua è uno spreco completo, sarebbe sufficiente se le tagliatelle fossero coperte con 2,3 cm d’acqua. Qualsiasi cosa in piu’ nella pentola spreca energia. Non solo in cucina, ma anche quando si salta la carne, ad esempio, in pentola. Più grande è il vaso, maggiore è l’area in cui l’energia può essere distribuita. Se la superficie è coperta di carne solo per il 20%, il calore si disperde fino all’80% della superficie.

Il nostro primo consiglio sulla cottura è quindi di prendere sempre la pentola più piccola possibile nella vostra cucina!

Porre la pentola sul piatto corrispondente

Naturalmente, la maggior parte dell’energia si perde solo quando non raggiunge nemmeno la pentola o la padella. Questo perché il piatto è troppo piccolo per il rispettivo piano cottura o perché il piatto scivola sul piano cottura. L’energia poi vola liberamente nello spazio, non è data né al nostro cibo né alla nostra pentola. Calcolato sui giorni, settimane, mesi e anni, un fattore energetico molto grande, che scompare semplicemente e proverbialmente nell’aria.

  • Assicuratevi che il vaso sia ben posizionato in modo che non si perda energia.
  • Assicurati che il piatto sia uguale o leggermente più grande della piastra

Spegnere la piastra prima di

Se il menu del pranzo richiede 20 minuti per cucinare, non è necessario lasciare il piano cottura in funzione per altri 20 minuti. Perché spesso c’è così tanto calore ed energia residua nella piastra che è possibile spegnerla facilmente qualche minuto prima. La piastra trasmette così tanta energia alla pentola e alla padella che può essere fritta e cotta ancora per qualche minuto. E ancora una volta si risparmia molto tempo allo stesso tempo! Se si vuole pulire rapidamente dopo, si può fare molto più velocemente in cucina e nei fornelli, perché si accorciano più velocemente. Un altro vantaggio quando si tratta di risparmiare energia elettrica.

Cucina con coperchio

Nella vita di tutti i giorni, spesso le cose devono andare velocemente, compresa la cucina, naturalmente. Mentre ti metti l’acqua della pasta, non sempre pensi di usare un coperchio. Se non si usa il coperchio, molta energia termica si perde verso l’alto. Il calore ha sempre la proprietà naturale di migrare in un ambiente più freddo. A causa della migrazione del calore, non ci vuole più tempo perché un piatto bollire, la corrente deve essere girata verso l’alto di conseguenza. Come per molti consigli per il risparmio energetico, non solo è pratico risparmiare l’uno o l’altro euro, ma anche risparmiare molto tempo a lungo termine.

i coperchi in vetro consentono di risparmiare il sollevamento durante la cottura

Come la porta aperta del frigorifero o la pentola troppo piccola per il piano di cottura, anche la rimozione del coperchio durante la cottura è una costante perdita di energia. Se state per acquistare un nuovo coperchio per la pentola e la padella, dovreste assicurarvi che si tratti di un soffitto di vetro. Da un lato si risparmia di nuovo energia e dall’altro, posso dirvi per esperienza personale, cucinare è più facile! Anche se le mani sono sporche a volte, ad esempio quando si impasta la pasta o si fa l’impanatura croccante intorno al pesce, con un rapido sguardo si hanno immediatamente in vista pentole e padelle. Non devo sempre sollevare il coperchio e posso anche controllare una singola pentola ogni pochi secondi senza dover aprire e chiudere sempre il coperchio. Una grande invenzione e il mio consiglio assoluto per cucinare!

Consiglio! La pentola a pressione consente di risparmiare il 50% di energia

Hai mai sentito parlare di una pentola a pressione? In una pentola a pressione, la parte superiore e inferiore della pentola sono così strettamente chiuse che si crea una pressione eccessiva. Questa sovrapressione fa sì che le pietanze possano cucinare ancora più velocemente. Così si può ottenere direttamente un po ‘più tempo e, naturalmente, l’energia in casa.

Naturalmente anche qui abbiamo testato diligentemente a casa e questo è il nostro test vincitore tra le pentole a pressione del rapporto prezzo/prestazioni.
Il WMF (il nostro vincitore del test) Prefect è il più venduto in assoluto quando si tratta di fast food. Perché con questa pentola a pressione è possibile non solo ridurre i tempi di cottura, ma anche risparmiare molti soldi ed energia. Con WMF Perfect si possono realizzare mille gustose ricette in un batter d’occhio, per vegani, vegani, vegani, vegani ma anche per gli amanti della carne. Con stufati, gustosi arrosti o verdure al vapore, gustosi come gli asiatici dietro l’angolo. Che si tratti di ricette asiatiche o della buona, antica e tradizionale cucina tedesca, con il WMF ogni menu avrà successo.

  • Valutazione: 4.4 / 5.0 stelle a 245 valutazioni (Amazon)
  • Contenuti: 1 pentola a pressione senza cestello (volume 4,5 litri e diametro 22 cm; altezza 13,5 cm) con coperchio e anello di tenuta
  • Materiale: Acciaio inossidabile Cromargan 18/10, lucidato – lavabile in lavastoviglie
    Importante: l’anello di tenuta e il manico del coperchio rimovibile non è lavabile in lavastoviglie.
  • adatto a tutti i tipi di stufe – anche ad induzione
  • La garanzia del produttore: 3 anni
  • Solo 79,99 Euro
  • all’offerta

Qual è la pentola a pressione migliore? Leggi qui il nostro grande Prova: pentola a pressione.

Seleziona il frigorifero a risparmio energetico

Il vecchio frigorifero lo sta ancora facendo! Molti lo pensano, ma dimenticano quanto denaro può essere risparmiato da un frigorifero a risparmio energetico I frigoriferi sono uno degli apparecchi a più alto consumo energetico quando si tratta di abitazioni private. Perché funzionano 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana, 365 giorni all’anno. Molti chilowattora, specialmente con apparecchi più vecchi, vanno in fumo. Ecco perché uno dei nostri consigli più preziosi per risparmiare energia elettrica e denaro è quello di optare sempre per un frigorifero ad alta efficienza energetica. Nel mercato dell’elettronica dietro l’angolo, ma anche presso i rivenditori online come Amazon ci sono molte buone offerte.

Giusto, anche il tuo frigorifero ha bisogno di essere smaltito. In pratica, è possibile restituire il vecchio frigorifero direttamente a molti negozi di elettronica. In una costante si ha sempre a disposizione anche un cantiere di riciclaggio nelle vicinanze, che ricicla il vecchio materiale. Invia un frigorifero quando non sei più di ultima generazione, allora il confronto e, naturalmente, il cambiamento vale la pena.

Porta del frigorifero a chiusura rapida

Per quanto riguarda il frigorifero – non è solo l’efficienza energetica del frigorifero ad essere determinante per il consumo di elettricità, ma anche la chiusura della porta del frigorifero fa una grande differenza per quanto riguarda la fatturazione annuale dell’elettricità. Mi succede ogni sera quando lascio un po’ di frutta per il taglio del muesli e la porta aperta, perché penso di dover mettere qualcosa dentro e qualcosa fuori comunque. Sbagliato! Più a lungo lascio la porta aperta, più potere perdo. Alcuni prodotti sono riscaldati, a seconda di quanto tempo lascio il frigorifero aperto, questo può rendere il suo su un budino un po ‘meno appetitoso. Di norma, tuttavia, la porta del frigorifero non rimane aperta per tre o quattro minuti, ma solo per 30 o 40 secondi. Si perde ancora molta energia, che deve prima essere ricostruita.

Un piccolo passo con molto effetto!

scongelare il frigorifero e il congelatore

Più spesso è lo strato di ghiaccio, più è difficile per l’unità di raffreddamento attingere energia dall’interno del frigorifero. Questo effetto rende il frigorifero e il congelatore davvero freddo.

Chiunque abbia ancora a casa un modello più vecchio o chi apre e chiude la porta più spesso in modo che si possa formare della condensa, dovrà prima o poi lottare con quattro gelati in frigorifero o congelatore. Il ghiaccio si forma sul retro del frigorifero, dove il calore viene estratto nel frigorifero. Uno spesso strato di ghiaccio si deposita gradualmente sull’unità di raffreddamento. Nel congelatore il ghiaccio si raccoglie ovunque, a sinistra, a destra, a destra, su, giù e naturalmente anche sulla parete di fondo. Più che si è formato, più si diventa più difficile per l’unità di raffreddamento. E poi, hai molto meno spazio!

Lo sbrinamento regolare del frigorifero è quindi sempre un’idea intelligente, si risparmia energia elettrica e si ha più spazio nel frigorifero! Viene ancora meglio, perché aiuta anche nell’alimentazione. Scongelando il frigorifero, dovrai pensare con qualche giorno di anticipo su quali alimenti devi ancora consumare. Perché scongelare il frigorifero richiede tempo, tanto tempo che i prodotti congelati, per esempio, Uptown. Ecco perche’ devi svuotare il frigorifero, anche il freezer. In questo modo è chiaro quale cibo si è accumulato, ma anche quale cibo non è mai stato toccato e cosa si può forse fare senza la prossima volta che si fa la spesa. Lo scongelamento del frigorifero e del congelatore non è quindi solo un consiglio pratico per risparmiare denaro, ma è anche più consapevole della propria dieta.

Mezza pressione rubinetto dell’acqua

Durante il lavaggio di verdure o stoviglie, si è rapidamente esposti al pericolo di far girare il rubinetto a piena pressione per tutto il tempo. Questo consuma molta energia, non solo attraverso la pompa, che deve spingere l’acqua verso l’alto, ma anche attraverso la fornitura di nuova acqua per la rete, il che significa che l’impronta ecologica di CO2 aumenta non solo in casa propria, ma anche in tutta la catena di fornitura intorno al bilancio idrico. Se si apre il rubinetto a metà della pressione, si risparmia molta acqua, risorse preziose e, naturalmente, elettricità.

Anche se l’aspetto del rubinetto è solo un passo relativamente piccolo, ci accompagna per tutta la vita quotidiana. Dal lavarsi i denti in bagno la mattina al lavaggio dei piatti a colazione. La giornata non e’ ancora iniziata. Più tardi al lavoro, continua. La forchetta singola è lavata con il grande getto d’acqua, così come le mani sulla toilette. L’acqua è sempre alla massima pressione e le pompe funzionano con essa. Questo costa un sacco di energia, e alla fine tutti i comproprietari la pagano con l’affitto! L’economia al rubinetto paga alla fine, tuttavia, anche alla propria borsa. Non solo il consumo di energia elettrica è inferiore, ma anche il consumo di acqua e quindi la liquidazione finale dei costi accessori alla fine dell’anno. Denaro in contanti che posso investire molto meglio in una vacanza!

Ventilazione dopo la cottura piccola lampada piccola lampada città flash illuminazione

Alla fine dei nostri consigli per il risparmio energetico vogliamo tornare all’intimità della cucina! Immaginate che siamo in un piccolo ristorante di Bella Italia, con le candele intorno a noi. Alcune piccole lampadine illuminano la stanza. Perché non lasciar perdere un po’ di luce mentre cucini? Non sempre deve essere l’illuminazione completa, a volte vale la pena di installare lampade a LED economiche sopra il piano cottura. Queste lampade a LED possono essere attivate anche da telecomandi. In questo modo, ad esempio, è possibile attivare immediatamente la luce quando si entra in cucina. Di norma, la cottura richiede comunque solo la vista del piano cottura e del piano di lavoro. Il resto della stanza non ha alcun ruolo al momento della cottura, mentre si tagliano, si tagliano, si tagliano, si tagliano, si infiammano e si scottano, di solito. Ecco perché vale la pena pensare di installare lampade a LED economiche sopra il proprio angolo cottura. In questo modo è possibile non solo creare un ambiente di cucina accogliente, ma anche risparmiare!

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?