Stile Scandi: Arredare nel look scandinavo di tendenza o stile Scandi, consigli e idee

Stile Skandi – Non è solo nel make-up che si dà di nuovo più importanza alla naturalezza, ma anche nel design degli interni. Su Instagram, lo stile scandinavo degli interni sta ottenendo sempre più attenzione. La miscela di intimità e modernità è molto attraente per molti e irradia intimità e tranquillità. Un pavimento chiaro è di solito caratteristico, accompagnato da mobili in beige e decorazioni dorate. Il bianco moderno e pulito è completato da toni caldi attraverso i mobili, creando un quadro armonioso. Clicca qui per tornare alla panoramica: Stili di arredamento.

Stile Skandi: la tua casa arredata in modo semplice e accogliente

Gli scandinavi non sono solo considerati dei modelli quando si parla di moda, ma anche quando si parla di interior design scandinavo – il cosiddetto stile Skandi. Prendete una stanza con un pavimento in legno e aggiungete mobili in toni nudi. Bisogna fare in modo che i mobili non si spingano in primo piano. La stanza dovrebbe essere vista come un’unica unità, quindi nessun mobile dovrebbe spiccare a causa di un colore accattivante. Un mix armonioso di legni, tessuti e piante è particolarmente importante ed essenziale.

“Mantenere le cose semplici

Ecco un piccolo: video How to, per l’introduzione allo stile Skandi:

Colori per pareti in toni nudi e terra: meno è più

I muri di dichiarazione sono fuori luogo qui. I toni del blu, del grigio e del nudo sono i colori delle pareti perfetti se volete arredare la vostra casa in stile scandinavo. Lo stile Scandi è orientato verso la natura. Per questo motivo, si scelgono colori organici e chiari che si adattano allo stile di arredamento minimalista. Se vuoi vivere in uno stile scandinavo, ti piace che la tua casa sia calma e ordinata, quindi il colore delle pareti dovrebbe riflettere esattamente questo. Scegliete colori caldi e calmi, come un blu caldo e discreto, un grigio o un beige, che possono completare perfettamente il design degli interni.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Oltre alla carta da parati, è anche di moda fissare pannelli di legno alle pareti per dare alla stanza ancora più intimità. Dipingere i pannelli di bianco combina il calore del legno con il colore moderno e pulito: il bianco.

Pavimenti e rivestimenti: un caldo pavimento in legno per la vita scandinava

Poiché la connessione con la natura deve sempre prevalere, lo stile Skandi si basa su pavimenti in legno. Se volete davvero farlo bene, scegliete una bella tavola di legno che irradia molto fascino e calore. Idealmente, il listone dovrebbe essere smaltato di bianco in modo che il pavimento non appaia troppo presente e tutto sembri più moderno nell’insieme.

Un bel pavimento in legno è sinonimo di tradizione e natura, ed è per questo che il pavimento in legno in stile Skandi è quello giusto. Dato che c’è ancora molta natura in Scandinavia, gli scandinavi la apprezzano molto. Un pavimento a listoni è quindi un buon modo per portare l’amata natura nella vostra casa.

5 prodotti di cui hai bisogno per lo skandi-chic!

  1. Pezzo per portare lo stile Skandi a casa è un divano soffice e profondo che trasuda intimità. Un divano di peluche sta diventando sempre più popolare anche grazie ai social media. Di solito, al divano si aggiunge anche una poltrona orsacchiotto abbinata. Un vero e proprio eye-catcher accogliente per ogni soggiorno.
  2. It Piece è un tavolo di legno che porta calore e intimità nella vostra sala da pranzo.
  3. Il pezzo è una lampada con un mix di materiali. Il paralume dovrebbe essere in tessuto e i piedi della lampada in legno. Il mix di materiali fa sì che la lampada si adatti perfettamente al soggiorno o alla camera da letto.
  4. Piece è un vaso come una pentola, in cui i fiori secchi o le piante sono portati in primo piano. Con l’aiuto di vasi in oro, toni della terra o nero, si può portare la natura a casa sotto forma di piante e fiori.
  5. L’ultimo It Piece sono i tappeti tessuti. Gli interni scandinavi danno molta importanza al fai da te, cioè alle cose fatte a mano. Un tappeto intrecciato in cotone si adatta quindi perfettamente a qualsiasi stanza e dà all’interno quel certo qualcosa.

Soggiorno scandinavo: divano, Carpet & Co.

Il soggiorno è visto come il centro della casa. Questo è il luogo dove si passa la maggior parte del tempo con la famiglia o gli amici. È quindi ancora più importante progettare questa stanza in modo attraente e accogliente, in modo che le persone vogliano passarci il loro tempo. L’attenzione si concentra su forme semplici e chiare e su colori caldi e sobri. Con l’aiuto di cuscini, coperte e tappeti, si aggiungono singoli eye-catcher alla stanza, rendendo il soggiorno più moderno e assorbendo un po’ il grigiore.

Divano: il centro della stanza e di ogni soggiorno

Beige, grigio o bianco? Tutto si adatta. Di solito si sceglie un divano poco appariscente in toni nudi. Il divano dovrebbe essere rivestito in tessuto o anche in tessuto per orsetti. Anche qui, il motto: meno è più, può essere ritrovato. Il compito è quello di progettare un divano come un accogliente eye-catcher nonostante le sue forme semplici. Le cose più importanti sul divano sono i cuscini e le coperte – il mix di tessuto e cotone è particolarmente importante qui per creare una sensazione accogliente. L’uso di coperte e cuscini rende il divano più invitante e accogliente. Per i cuscini e le coperte, è meglio usare toni naturali come il beige, il marrone chiaro o il grigio chiaro/blu, in modo che gli accessori si fondano perfettamente con il resto.

Per completare perfettamente il divano, aggiungete un tavolino da caffè. Un tavolino fatto di materiali naturali è proprio quello che ci vuole. Per questo motivo, si può scegliere un tavolo con un aspetto in legno o un robusto piano in marmo, che viene poi messo in risalto da gambe del tavolo dorate o in acciaio inossidabile.

Tappeto: punto forte dell’arredamento e punto di forza per il comfort

Piedi freddi quando ti alzi – no grazie. Questo è quello che pensano anche gli scandinavi, ed è per questo che è ancora più importante aggiungere un tappeto come elemento nel soggiorno.

Spesso si scelgono tappeti con motivi e stampe moderne che includono il colore nero come contrasto. Tuttavia, se non volete un tappeto appariscente, non potete sbagliare con un tappeto di colore beige. Poiché l’arredamento scandinavo dà molta importanza all’artigianato e ai materiali naturali, i tappeti all’uncinetto sono particolarmente popolari perché riflettono l’artigianato e hanno anche una sensazione di casa.

Decorazione: Materiali come l’oro e il legno sono in voga

La corsa all’oro non è riprovevole qui, ma è quello che serve! L’oro e il legno sono la chiave del successo qui. La decorazione dorata irradia molto più calore di quella argentata e quindi si abbina perfettamente al legno. Le candele o i vasi per i fiori sono particolarmente adatti qui. Poiché l’uso di materiali naturali è importante nel design d’interni, è anche importante includere piante o fiori nella decorazione. Un vaso dorato fa risaltare ancora di più la pianta. I vasi in tonalità nude o in belle tonalità di grigio sono anche molto popolari. Le lampade sono un vero punto culminante nel design d’interni scandinavo, in quanto forniscono l’intimità necessaria. Particolarmente popolari sono le lampade in legno, che irradiano molto calore grazie all’uso del legno come materiale principale – sia come lampada da soffitto o lampada laterale, entrambi sono essenziali per implementare lo stile scandinavo.

Camera da letto in stile Skandi: letti, coperte e cuscini

L’intimità continua anche nella camera da letto. Tuttavia, anche qui, meno è meglio. Ancora una volta, i colori chiari e caldi sono utilizzati per rimanere fedeli allo stile. Gli accessori abbinati ravvivano un po’ la scelta di mobili monotoni e danno alla camera da letto il suo proprio fascino e l’intimità necessaria.

Letto: il fattore intimità nella camera da letto è un must

Il letto è il punto focale della stanza e anche questo dovrebbe essere visto. Un letto in bianco o beige è la scelta giusta per rimanere fedeli allo stile. Un semplice letto a molle beige con uno schienale imbottito è un’attrazione speciale. Un letto superiore bianco o beige chiaro è particolarmente di tendenza ed è quindi popolare. In combinazione con i cuscini abbinati e un copriletto che si abbina ai cuscini o all’imbottitura del letto, il letto spicca in primo piano nella stanza. L’uso degli accessori dà al letto un certo grado di intimità che non si può perdere.

Armadio minimalista o fai da te: armadi, scaffali e appendiabiti

Particolarmente di tendenza sono gli armadi che si possono mettere insieme individualmente. Offrono un sacco di spazio di archiviazione, ma non sono ancora troppo presenti nella stanza e rimangono sullo sfondo.

Un’altra opzione è quella di usare degli stendibiancheria fatti in casa. Qui si prende un elemento di legno e lo si appende sotto il soffitto con l’aiuto di corde e ganci. Si possono poi appendere appendiabiti all’elemento di legno – un ottimo modo per incorporare materiali naturali nella camera da letto. Tuttavia, dato che si possono solo appendere i vestiti sull’appendiabiti, l’appendiabiti è di solito completato da un armadio Malm (Ikea) o un altro armadio semplice che offre spazio di archiviazione.

Lampade, tende e altro: come creare l’ambiente

Anche qui, è importante creare l’atmosfera attraverso elementi decorativi coordinati e dare alla stanza un carattere proprio. Le lampade decorate in oro o in legno sono particolarmente adatte in questo caso, perché irradiano un certo calore. Oltre alle lampade da soffitto, si dovrebbero usare anche lampade da terra o lampade da comodino. In un angolo fresco, le lampade da terra sono particolarmente adatte a valorizzare questo angolo visivamente e attraverso la luce. Le lampade da comodino accanto al letto fanno sì che il letto sia ancora una volta in primo piano. Circondano il letto con la loro luce e lo rendono ancora più accogliente e caldo. Se volete dare ancora più enfasi all’intimità, dovete assolutamente aggiungere delle tende in tonalità naturali o bianche e un tappeto.

Cucina: vivere e cucinare per tutta la famiglia

Gli scandinavi sono noti per essere persone molto orientate alla famiglia. Ecco perché la cucina è un luogo molto importante della casa. È qui che si cucina insieme tre volte al giorno, che sia una colazione veloce al mattino o un pasto elaborato e caldo la sera – non importa, è qui che la famiglia si ritrova. È quindi tanto più importante progettare questa stanza comune in un modo particolarmente attraente in modo che le persone vogliano passare del tempo in cucina.

Bancone della cucina: Materiali come legno e ceramica chiara, maniglie in oro & co.

Il mobile della cucina è fatto di legno smaltato e di solito in bianco o in un bianco crema. Il bianco semplice e moderno è poi valorizzato da una struttura in legno in stile country e da pomelli delle porte abbinati. Nel frattempo, si vedono spesso cucine nere che si concentrano più sul moderno che sull’accogliente, caldo e confortevole. Quindi, se vuoi fare le cose per bene e sentire l’atmosfera scandinava, opta per una cucina di colore chiaro, di solito accompagnata da un’isola da cucina dove tutti possono sedersi.

Piano di lavoro: deve essere in legno, marmo o pietra

È meglio scegliere un piano di lavoro fatto di materiali naturali. Un piano di lavoro in legno è ideale per questo, perché dà alla cucina il calore di cui ha bisogno per essere invitante. Tuttavia, se si vuole andare più nella direzione moderna e pulita, un piano di lavoro in marmo o pietra è perfetto. Quindi ci sono diversi modi di progettare il piano di lavoro.

Stoviglie e posate: anche gli accessori per la tavola da pranzo nel look Skandi

I dettagli sotto forma di decorazione non sono importanti solo nel soggiorno o nella camera da letto, ma anche in cucina. Le stoviglie e le posate abbinate sono diventate sempre più importanti negli ultimi anni. È importante scegliere stoviglie coordinate e abbinate al resto dell’arredamento. Anche le posate devono essere scelte per abbinarsi alle stoviglie e alla cucina. Per esempio, se avete delle maniglie d’oro sui mobili della cucina, dovreste scegliere delle posate d’oro invece che d’argento, in modo che tutto sembri di nuovo coerente. Le posate carine e ornate in stile casa di campagna sono anche molto popolari e hanno un aspetto tradizionale.

Sala da pranzo: mangiare con stile scandinavo

Il tavolo da pranzo è un ottimo posto per trascorrere piacevoli serate con la famiglia quando non si ha voglia di guardare la TV. Nella sala da pranzo, l’intimità è di nuovo una priorità, ma si può essere un po’ più aperti con la scelta dei colori che nel soggiorno, per esempio.

Tavolo fatto di materiali naturali come marmo e legno

Ancora una volta, i materiali naturali sono utilizzati per il tavolo. Un bel tavolo di legno chiaro è ideale come punto focale della stanza e porta calore e una sensazione familiare. Se preferite qualcosa di più moderno e pulito, potete ovviamente optare per il marmo o il vetro. La cosa più importante è che i materiali siano naturali.

Sedie: mix di materiali – le gambe in legno e i gusci delle sedute in ghisa sono moderni

Le sedie che sono anche mostrate nella foto sono le più adatte. Le sedie material-mix sono particolarmente popolari, offrono la possibilità di combinare la modernità con la natura. Inoltre, le sedie offrono comfort grazie allo schienale e quindi invitano a sedersi.

Dato che meno è più nell’arredamento scandinavo, si usano spesso anche sedie minimaliste, che sono fatte interamente di legno e di solito non si abbinano in colore, ma sono completate da cuscini di seduta abbinati.