Content Marketing: strategia, definizione ed esempi per la tua tesi di laurea.

Sempre più persone vorrebbero costruire la loro indipendenza e raggiungere, ad esempio attraverso un blog. Tuttavia, di solito è più facile a dirlo che a farlo. Noi di FIV abbiamo incontrato un esperto nel campo del content marketing che ci ha raccontato tutto su questo complesso argomento.

Perché il marketing dei contenuti funziona?

La risposta è molto chiara, le persone sono alla ricerca di informazioni ogni giorno e vogliono ottenere le migliori informazioni disponibili ogni secondo. Nei motori di ricerca, la maggior parte inizia la ricerca. Google in Germania gioca un ruolo particolarmente importante in questo senso. Con una probabilità di utilizzo superiore al 70 %. Ciò significa che la maggior parte delle persone oggi, soprattutto in Germania, ma anche in altri paesi dell’Europa occidentale, lavora attraverso questi motori di ricerca. Oltre a Google, ci sono naturalmente molti altri giganti del settore che si dovrebbe considerare, come Yahoo o Yandex. Yandex viene utilizzato ad esempio in Russia. A seconda del paese in cui ti trovi, dovresti quindi essere coinvolto anche con i diversi motori di ricerca e le loro diverse peculiarità. Per le aziende e le imprese che operano nella regione asiatica e in paesi come la Cina, ad esempio, si applicano restrizioni speciali, ad esempio nella creazione di contenuti.

Il content marketing oggi è uno dei grandi strumenti magici quando si tratta di generare portata. Dal momento che si paga per i clic nei motori di ricerca sotto annunci abbastanza abbastanza abbastanza prezzi fino a 7,06? (ad esempio per la parola chiave “casa vendere?), vale la pena di se stesso ogni clic gratuitamente per generare con l’uso di marketing dei contenuti.

Importanza del content marketing: hype o cambiamento di paradigma?

I contenuti sono sempre stati grandi, ricordiamo l’ampia serie Brockhaus, che all’epoca combinava tutte le conoscenze che Wikipedia riunisce oggi, naturalmente in un piccolo formato dal punto di vista odierno. Nel marketing, tuttavia, i contenuti cambiano molto. Perché ora è possibile generare portata attraverso la generazione di molti e soprattutto di contenuti informativi. Questo permette ai motori di ricerca gratuiti di raggiungere un immediato successo di marketing senza dover affittare costosi spazi pubblicitari. Naturalmente i motori di ricerca offrono il posizionamento in spazi pubblicitari in luoghi di rilievo, ma oggi molte aziende lavorano quasi esclusivamente con il content marketing per i motori di ricerca. Ma il focus non è solo sul motore di ricerca, ma anche sull’utente. Perché una volta che l’utente è atterrato sul nostro sito ed è informato sulla nostra offerta, il nostro contenuto deve convincere ed eseguire anche qui. E ‘meglio se l’utente continua a cliccare sul nostro sito e si informa anche su altri contenuti. Dal punto di vista del marketing, questo è già un punto di svolta. Molti cambieranno il loro modo di pensare e i nuovi contenuti saranno insegnati anche nelle scuole superiori e nelle università.

Come funziona il content marketing?

Come descritto in precedenza, si tratta della combinazione di quantità e qualità. Avete bisogno di una grande quantità di informazioni, ma allo stesso tempo ben strutturate e chiaramente definite. Questo dipende dalla lunghezza del testo delle singole pagine per poterle posizionare nei motori di ricerca. Lo stesso vale per il collegamento interno delle nostre pagine, in modo che in determinate circostanze gli utenti possano visualizzare anche ulteriori informazioni. In questo modo aumentiamo il tempo trascorso sul nostro sito web e mostriamo ai motori di ricerca che siamo più rilevanti dei nostri concorrenti. Un altro grande incentivo sono i link esterni, i cosiddetti backlink. Si tratta di nuovo di qualità. Se il mirror si collega dalla sua offerta online alla vostra offerta online, questo è un buon link. Tuttavia, se migliaia di piccole aziende si collegano alla loro offerta online, acquistando backlink per 100 dollari, hanno molti link ma senza qualità. Se fai del buon contenuto, lo condividi. Le riviste fanno spesso riferimento ai vostri articoli, ad esempio quando le informazioni provengono dalla loro pagina. Pertanto è importante inserire informazioni uniche, soprattutto nelle pagine del menu principale. Ciò aumenta la possibilità che altri siti si colleghino ad essi. Naturalmente è anche possibile acquistare questi link, come fanno molti grandi negozi online. Quindi il content marketing è sempre un mix di molti aspetti diversi. Motore di ricerca, utente, sistema, ma anche le informazioni utilizzate.

Che cos’è una strategia di content marketing?

Una buona strategia di content marketing include essenzialmente le informazioni discusse nell’interrogazione precedente. In primo luogo, è necessario assicurarsi di creare un piano di contenuto stretto. Che cos’è un accordo? Quali sono gli aspetti più vicini? Se, ad esempio, sei un agente immobiliare, allora il tema dell’abitare o dell’arredamento è molto ovvio. Così si può prendere in considerazione 50 lati e / o Blogbeiträge al tema immobili e broker e intorno a questi per sostenere ancora una volta altri 200 ulteriori circa vivere e arredamento. Tutti questi articoli dovrebbero ovviamente essere ben pianificati, quindi si usa il software. I software per i motori di ricerca ti aiutano ad analizzare diverse parole chiave. Il termine “comprare una casa” è molto meno popolare che “affittare un appartamento”. Quando l’affitto di un appartamento è molto più frequentemente ricercato, dovremmo concentrarci sull’investimento della città la maggior parte del tempo nell’acquisto della parola chiave casa o nella vendita della casa.

Più contenuti avete creato, più spesso potete impostare link interni, ad esempio se in un altro articolo andate più in dettaglio sulla scheda di risparmio energetico di cui ogni proprietario di casa ha bisogno oggi. Ora collegate la parola Energy Saving Pass a questo articolo. Se l’articolo è buono, c’è la possibilità che altri blog o riviste possano farvi riferimento, ad esempio, perché si prende in carico parte della loro spiegazione o di una citazione. Garantire una crescita costante e organica per settimane, mesi e anni. Questo è il modo in cui funziona il content marketing nei suoi fondamenti.

Chi sono i gruppi target per il content marketing?

Il marketing dei contenuti si rivolge in particolare agli utenti di Internet. Gli utenti di Internet sono oggi ampiamente diversificati, ma tendono ancora ad essere i più grandi quanto più giovane è il gruppo target. Per cui le differenze sono davvero poco rilevanti al giorno d’oggi. Il termine Silversurfer era già di moda dieci anni fa, oggi è abbastanza normale per gli anziani cercare qualcosa su Google. La nostra popolazione sta diventando sempre più moderna e ricorre sempre più spesso alle offerte online. Non solo i motori di ricerca, ma anche, ad esempio, i negozi online di alimentari. Chi vuole portare a casa le bottiglie oggi? Tutti cercano con i motori di ricerca, quindi quasi tutti sono rilevanti per voi! Solo per le persone con più di 50 anni si dovrebbe pensare al progetto esatto, perché ci sono ancora alcuni che sono meno affini a internet. Almeno quando si tratta di progetti come il commercio alimentare online, che è completamente nuovo.

Quali obiettivi persegue il content marketing?

Gli obiettivi del content marketing sono spiegati rapidamente, il posizionamento sui motori di ricerca e un buon posizionamento a pagina uno, ancora meglio al numero uno. Questo è l’obiettivo primario dei manager di marketing online nella gestione di nuovi progetti online. L’obiettivo secondario è quindi questa nuova portata per convincere ogni singolo visitatore dell’offerta. Questo va in prima pagina, ad esempio, quando ho ricevuto questo prodotto, ha cambiato la mia vita! Naturalmente, è anche possibile inserire il testo all’interno del testo continuo.

L’importanza del content marketing per il tuo business

L’importanza del content marketing per la propria azienda e il business deve essere valutato da ogni singolo individuo. Ma più il motore di ricerca è importante per l’azienda, più importante diventa. Più dovete convincere attraverso i contenuti digitali in forma di testo, più il marketing dei contenuti nella sua varietà è importante per voi. Opportunità e rischi devono essere valutati per se stessi, ma offre moltissimi vantaggi nel nostro moderno è l’azienda. Più dovete convincere attraverso i contenuti digitali in forma di testo, più il marketing dei contenuti nella sua varietà è importante per voi. Opportunità e rischi devono essere valutati in prima persona, ma il marketing dei contenuti offre vantaggi alle aziende del nostro mondo digitale. In particolare, le nuove idee che per prime devono trovare il loro posto nella mente delle persone. Il motore di ricerca può trasformare anche il piccolo negozio online in un grande giocatore, quasi durante la notte. Tutto ciò di cui avete bisogno è la giusta nicchia e la giusta tendenza!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *