Tiffany und Co., Ring

Tiffany & Co.: anello, collana, bracciale, orecchini e profumo – Brand & Story

Tiffany & Co. – chi non conosce l’etichetta? Una delle marche di gioielli più famose e popolari del mondo sta per adornare il corpo di tutte le donne del mondo. La storia di Tiffany è un sogno che diventa realtà. Il famoso anello di fidanzamento e il caratteristico colore blu-turchese rendono il marchio unico. Film come Breakfast at Tiffanys hanno infine dato al marchio la fama che meritava. Oltre ad anelli, bracciali e collane, la gamma Tiffany comprendeva profumi e accessori per la casa.

+ AD + Kennst Du schon?

Esordi: primo negozio a Manhattan

La storia del marchio di successo Tiffany and Co. inizia il 18 settembre 1837, quando l’americano Charles Lewis Tiffany, figlio di un produttore di cotone, apre un negozio di cartoleria e articoli di lusso a Manhattan con il suo compagno di scuola John Burnett. È difficile da immaginare, ma il negozio di Tiffany ha fatto un fatturato di soli 4,98 dollari il giorno della sua apertura. Tuttavia, quel giorno, gli amici posero le basi per un’ascesa esemplare al vertice delle marche di gioielli. Tiffany and Co. è il primo marchio a portare i beni di lusso agli americani. Da allora, il marchio ha pubblicato i gioielli più rari nel cosiddetto Libro Blu fino ad oggi. Dal 1974, la talentuosa designer Elsa Peretti ha rivoluzionato il design dei gioielli e gli ha dato una sensibilità moderna. Sviluppa una linea di gioielli che è adatta a tutti i giorni e può essere indossata in qualsiasi giorno, in qualsiasi situazione.

“Stile significa semplicemente essere”, Elsa Peretti (Fonte: Tiffany and Co.)

Il Tiffany Store sulla Fifth Avenue è la destinazione più popolare per lo shopping

Nel corso degli anni, il negozio Tiffany sulla Fifth Avenue è diventato la destinazione di shopping più popolare quando si tratta di gioielli come collane, orecchini e soprattutto corteccia. L’anello di fidanzamento del marchio non ha perso la sua magia fino ad oggi ed è ancora un simbolo delle più belle storie d’amore del mondo. Oggi, l’azienda può guardare con orgoglio a una rete di 315 negozi propri.

Il diamante di Tiffany: pietra preziosa gialla

I diamanti sono i migliori amici di una ragazza. Marilyn Monroe era già di questo parere quando cantò in una canzone i popolari gioielli della marca. Tiffany & Co. ha seguito questo credo fin dalla sua fondazione. Nel 1878, Charles Lewis Tiffany acquistò un diamante giallo di 287,42 carati, una delle gemme più belle del mondo. Il cosiddetto “Tiffany Diamont” è esposto in modo permanente nel flagship della Fifth Avenue e impressiona più di 300 visitatori ogni giorno.

Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany

Colazione da Tiffany è uno dei film più eleganti mai usciti. Audrey Hepburn nel ruolo di Holly Golightly indossa gioielli Tiffany in combinazione con un abito Givenchy e visita un negozio Tiffany diverse volte nel suo ruolo. Il film, che è basato sulla novella di Truman Capote, ha reso l’etichetta e soprattutto il negozio sulla 5th Avenue a New York un vero e proprio punto di riferimento. L’adattamento cinematografico del 1961 ha reso il marchio immortale. È anche la prima produzione in assoluto ad essere girata al Tiffany Flagship di New York City. I gioielli hanno anche fatto un’apparizione cinematografica nel film “Sex and the City”. Naturalmente, come potrebbe essere altrimenti, nel contesto di un fidanzamento o di un matrimonio.

Assortimento: anelli, collane, bracciali, orecchini e co.

Non c’è donna che non abbia sognato di ricevere in regalo una scatola blu con un anello o una collana di diamanti da Tiffany. La famosa scatola blu ha avuto a lungo uno status di culto. E fin da Colazione da Tiffany, ogni donna ha voluto vestirsi con i gioielli. L’assortimento del produttore si è ampliato nel corso degli anni e si è adattato alle esigenze della clientela femminile. Oltre alla gamma classica di gioielli, che comprende anelli, collane, orecchini, bracciali e ciondoli, i clienti possono ora acquistare anche profumi e accessori per la casa.

Anelli: argento, oro e giallo

Tiffany è passata alla storia degli anelli di fidanzamento. L’anello più economico parte da 1500 dollari, mentre un esempio più stravagante può costare rapidamente oltre 100.000 dollari. Il costo di un anello Tiffany dipende dalle sue dimensioni, dalla qualità del diamante e dalla complessità.

L’anello di fidanzamento: Tiffany Setting

Tiffany & Co. è il posto in cui la moglie vuole che il marito compri un anello. Nel 1886, il fondatore Charels Tiffany introduce il “Tiffany Setting”, un anello di fidanzamento. Assolutamente impeccabile, dotato di un diamante al centro che riflette la luce. La particolarità dell’anello: l’incastonatura a solitario di nuova invenzione, attraverso la quale il diamante riceve particolarmente la luce e viene così messo in risalto. La versione classica dell’anello di fidanzamento Tiffany ha un’impostazione con 6 tappi. Se l’impostazione ha solo 4 tappi, si chiama versione classico-moderna. Per oltre 130 anni, la cornice Tiffany è stata il simbolo della perfetta storia d’amore. Il successo dell’anello è visibile nelle sue vendite. In Giappone, le vendite dell’anello di fidanzamento rappresentano il 41% delle vendite totali di Tiffany. In Europa è il 25%.

Tiffany & Co.: campagna Believe in Love

Tiffany & Co ha lanciato la campagna Believe in Love, in cui diverse coppie hanno avuto la possibilità di parlare della loro relazione. L’obiettivo: promuovere l’amore! L’azienda celebra il potere eterno dell’amore ed è quello che hanno messo a fuoco con questa campagna. Tiffany non vuole solo fornire l’anello di fidanzamento, Tiffany vuole essere parte della storia d’amore completa.

Collane e bracciali – Tiffany ha qualcosa per tutti

L’etichetta di gioielli è probabilmente una delle più lussuose e costose, con i luoghi e i prezzi più squisiti. Tuttavia, la gamma comprende anche una selezione di collane, orecchini e bracciali che sono accessibili per un normale salariato. Il motivo è che Tiffany’s vuole essere un marchio che la gente ama e onora. Ma non tutte le giovani ragazze devono sognare di ottenere un giorno una costosa fede nuziale dal marchio; è meglio iniziare a sviluppare l’amore per i gioielli prima. L’etichetta è uno dei pochi marchi di lusso che è riuscito a mantenere la sua squisita reputazione, anche se hanno anche incluso alcuni articoli più economici nella loro gamma.

Braccialetti minimalisti in omaggio a New York City

Volevo creare un simbolo della vita moderna e dell’energia incessante che scorre attraverso New York e che guida l’arte e la cultura in tutto il mondo. Questo è solo l’inizio di ciò che voglio realizzare“.

ha detto Francesca Amfitheatrof, un gioielliere qualificato. Il designer britannico ha assunto la direzione creativa della nuova collezione Tiffany T. Con successo, come potete vedere qui nel video.

Orecchini: diamanti e perle

Dalle forme classiche alle finiture creative, la collezione di orecchini realizzati in modo impeccabile ti invita a creare le tue regole.

Tiffany T Eyewear: occhiali da sole

Con Tiffany, siete perfettamente equipaggiati anche in estate. La nuova collezione di occhiali da sole del marchio di gioielli è una vera dichiarazione e sottolinea la forza e l’individualità delle donne.

Profumo di Tiffany & Co: fragranza per donne e uomini

Da poco, si possono anche comprare profumi da Tiffany. L’ultimo è un vero must-have, perché è disponibile per donne e uomini. Innumerevoli recensioni del profumo corrono attraverso internet e la gente non ne ha mai abbastanza dei profumi del marchio di gioielli. Il fatto che l’ultima fragranza sia ora disponibile per gli uomini e per le donne la rende ancora migliore. La fragranza Tiffany & Love è stata rilasciata nel 2019 ed è disponibile in 2 diversi formati. La bottiglia di classe, naturalmente nel colore Tiffany Blue, è un vero e proprio eye-catcher. La fragranza maschile è speziata-legnosa e quella femminile è agrumata-fruttata.

Casa e accessori: Decorazione e regali

Oltre ai gioielli come bracciali, anelli e orecchini, il marchio ha ampliato la sua gamma nel 2017 per includere articoli di lusso per la casa e accessori. La collezione trasforma oggetti e oggetti ordinari in elementi straordinari ed è ben accolta dai consumatori.

La scatola Tiffany Blue Box

La famosa Scatola Blu. Ha cambiato il mondo. Oggi, la scatola è un simbolo internazionale di stile, raffinatezza e design incomparabile. La cosa speciale della scatola: Il suo colore. Il fondatore Charles Lewis Tiffany scelse l’indimenticabile tonalità di blu e la brevettò. Il Tiffany Blue è stato protetto e unico da allora. Nel XIX secolo, la pietra preziosa turchese era molto popolare in gioielleria, così si decise di prendere il blu nontiscordardime come marchio dell’etichetta. Dall’introduzione dell’anello di fidanzamento Tiffany Setting nel 1886, la scatola è stata tanto popolare quanto l’anello stesso. I clienti si sono precipitati nei negozi solo per mettere le mani su una scatola, ma Charles Tiffany ha rifiutato di vendere le scatole. Qualche anno dopo, la scatola divenne ufficialmente il marchio dell’etichetta e fu standardizzata. Questo assicura che il colore sia sempre lo stesso in tutto il mondo, indipendentemente dal mezzo. A proposito, il colore si chiama “1837 Blue”. 1837 è l’anno di fondazione di Tiffany and Co.

La scatola di turchese è prodotta in modo sostenibile ed ecologico

La scatola blu è sinonimo di lusso ed esclusività in tutto il mondo. Un’altra caratteristica speciale della scatola, tuttavia, è la sua fabbricazione. L’iconica scatola è prodotta in modo completamente ecologico. Questo significa che le scatole e i sacchetti di carta sono fatti da fonti sostenibili e materiali riciclati. L’azienda promuove così l’uso di carta e materiali in fibra di legno provenienti da fonti sostenibili.

“Noi di Tiffany crediamo che la sostenibilità renda il nostro business più forte e sia alla base di tutto ciò che facciamo“. (Fonte: Tiffany.com)

Il Tiffany Blue Box Cafe: Londra, New York, Hong Kong

Se vuoi vivere appieno l’esperienza Tiffany, vai al Tiffany Blue Box Cafe da Harrods a Londra. Il lussuoso caffè è già decorato in blu e bianco all’interno (come potrebbe essere altrimenti) e arredato con i più bei accessori per la casa Tiffany.

La promessa di sostenibilità

Oltre al packaging sostenibile, il marchio di gioielli Tiffany & Co. si concentra sulla sostenibilità e sulle misure di protezione ambientale anche in altre aree. In cima alla filosofia dell’azienda c’è la protezione dei diritti umani. I diamanti di Tiffany sono ottenuti con cura e considerazione e l’impatto ambientale dell’estrazione è ridotto al minimo. Il sito web della società afferma:

“Manteniamo anche i nostri standard elevati attraverso approcci leader alla tracciabilità dei diamanti”.

La maggior parte dei diamanti grezzi proviene da cinque paesi: Botswana, Canada, Namibia, Russia e Sudafrica. Nel 2019, Tiffanys è stato in grado di rintracciare il 00% dei diamanti grezzi fino alle miniere conosciute e ai fornitori. Le pratiche di approvvigionamento responsabile aiutano a promuovere la protezione dei diritti umani, condizioni di lavoro eque, protezione ambientale e pratiche commerciali etiche.

Crazy About Tiffany’s: documentario ufficiale

Con un marchio come Tiffany & Co. non sorprende che prima o poi un documentario sfarfalli sugli schermi di tutto il mondo. Il documentario “Crazy about Tiffany’s” mostra gli inizi e le difficoltà del marchio e come è diventato quello che è oggi. Personalità note parlano della fantastica storia del marchio di gioielli.

Tiffany produce trofei per NBA, NFL e Co.

L’azienda produce il trofeo NFL Vince Lombardi Super Bowl dal 1967. Il trofeo di sette chili è il trofeo del vincitore della finale annuale del campionato nordamericano di football professionale. Il Vince Lombardi Trophy è fatto di nuovo ogni anno, poiché non è un trofeo itinerante. Per i giocatori, il trofeo ha un grande valore sentimentale. Tuttavia, anche il suo valore materiale non è da disprezzare. L’oggetto è realizzato in argento sterling e costerebbe circa 25.000 dollari.Nel 1978, Tiffany ha creato anche l’NBA Championship Trophy oltre al Football Trophy. Il trofeo di basket è alto due piedi e pesa circa 15 chili. Dal 2000, Tiffany & Co. ha prodotto anche il trofeo delle World Series e quello della NASCAR Sprint Cup. Molti sport e competizioni prendono nota dell’azienda e fanno creare i loro trofei dai produttori di gioielli. Includono golf, tennis, basket, calcio e baseball.

15 cose che non sapevi su Tiffany & C0.

Sapevi che Abraham Lincoln una volta sorprese sua moglie comprandole una collana di perle e orecchini della ditta newyorkese Tiffany & Co. Indossò i gioielli al Ballo d’inaugurazione presidenziale poco dopo, nel 1862. Puoi trovare questo e molti altri fatti interessanti su Tiffany & Co. nel video:

Ora anche nella rivista: Tiffany & Co

La guida ai marchi di moda con il marchio di lusso Tiffany & Co si trova anche nella rivista! Ora su fivmagazine.com, leggi tutta la rivista online:

  • Numero 6 della FIV

+