Slovenia – un viaggio da sogno nella natura

Città romantiche, montagne, spiagge – la Slovenia offre tutto quello che potete desiderare per le vostre vacanze estive. Il piccolo paese al confine con la Croazia non è ancora assediato dal turismo di massa! Ecco perche’ e’ il posto perfetto per spegnersi. Il modo migliore per esplorare l’idillio del paese è con un camper o una tenda, e soprattutto si è sempre flessibili. Non ti piace in quel posto adesso o vuoi vedere qualcosa di nuovo? Nessun problema, preparate le vostre cose insieme, vi sedete in macchina e il tour continua. Poiché la distanza dalla Slovenia è molto lunga a seconda di dove si parte dalla Germania, è consigliabile fare una sosta intermedia.

+ AD: Do you know?

I punti salienti della Slovenia

Momenti romantici a Bled

Questo dolce e romantico villaggio, appena a nord del paese, si caratterizza per il suo bellissimo lago alpino. Ma non solo, in mezzo al lago c’è una piccola isola con una chiesa. Il villaggio è molto piccolo e maneggevole, ma è esattamente quello che è. Tutti in questo luogo si godono semplicemente il lago con la bella chiesa nel mezzo dell’isola. Fate una passeggiata e poi cenate in uno dei dolci ristoranti e la giornata è perfetta.

Natura assoluta al Lago di Bohinj

Non lontano da Bled si trova il lago di Bohinj. A differenza del lago di Bled, questo lago è cristallino e circondato dalle Alpi Giulie. Una volta in acqua fredda non si vuole più uscire, il lago è così fresco e puro. Ma non solo nuotare nel lago è un’attività popolare a Bohinj, ma vale anche la pena di disfare le scarpe da trekking e di esplorare la natura, rispettivamente il Parco nazionale del Triglav.

Lubiana: La bella capitale della Slovenia

Non dimenticate nulla durante un viaggio in Slovenia: Lubiana. La capitale della Slovenia è una delle città più belle che abbia mai visto. Una piccola e dolce città, con stradine, canali e ponti dove l’occhio raggiunge lo sguardo. Solo puro romanticismo. Ad ogni angolo troverete graziosi caffè o ristoranti e bellissimi e moderni negozi. A Lubiana si può passeggiare per la città senza un piano e semplicemente godersi l’ambiente, bere un bicchiere di vino ed esplorare il quartiere degli studenti.
Ma non c’è bisogno di pianificare molti giorni per questo, Lubiana è gestibile e dopo una gita di un giorno si sa già meglio di lui. Importante per i campeggiatori: qui è meglio prenotare un hotel o un appartamento AirBnb. I prezzi in Slovenia sono molto ragionevoli e soprattutto per brevi soggiorni vale la pena di partire direttamente dal centro.

Scopri le grotte di Škocjan

In Slovenia ci sono diverse grotte che possono essere visitate. Le mie preferite sono le Grotte di Škocjan. Dal 1986 sono stati dichiarati dall’UNESCO patrimonio dell’umanità e attirano ogni anno quasi 100.000 visitatori. Motivo: il ponte Cerkvenik sul Canyon. Il più grande Eurpoas e il terzo più grande del mondo! La grotta ha anche alcune stalattiti da offrire.

Piccolo ma bello: la costa della Slovenia

Dalla grotta è possibile proseguire immediatamente verso la costa slovena. Questa è piccola e ci sono solo tre città: Capodistria, Pirano e Isola.

Capodistria

Capodistria è la città più grande della costa slovena e dista solo 10 chilometri dal confine con l’Italia. Questo si può vedere non solo nella segnaletica stradale bilingue e simili, ma anche nel design della città vecchia. I pittoreschi vicoli ricordano spesso le piccole città costiere italiane. A Capodistria c’è il più grande porto della Slovenia e ogni anno si tiene il festival jazz “MareziJazz”. Per 13 anni musicisti provenienti da tutta Europa sono venuti per l’esperienza musicale.

Pirano

Pirano è unica con le sue piccole e tortuose viuzze in stile veneziano. Il villaggio è in gran parte privo di auto e può quindi essere esplorato al meglio a piedi. Questo posto è un must per tutti i viaggiatori sloveni. Il dolce centro storico attira turisti ogni anno, ma non è sovraffollato. Non troverete una spiaggia di sabbia in Slovenia, ma nelle calde giornate estive la gente si scatena solo al promontorio di Pirano. Asciugamani colorati e materassi ad aria ovunque si guardi, proprio accanto alla zona pedonale. Nel mese di luglio sono particolarmente apprezzate le serate musicali di Piraner. Ogni giovedì di luglio, solisti e gruppi di musica da camera si esibiscono nel monastero delle Minoriti. In generale, la città si anima d’estate: il Summer Festival e il Tartini Festival sono solo due dei migliori eventi estivi di Pirano.

Izola

Izola si trova direttamente tra Pirano e Capodistria, quindi è una buona idea rimanere in questa piccola città per conoscere al meglio le tre città costiere. E’ piu’ tranquillo qui. Una passeggiata nel centro storico, la vista sul porto – qui non c’è molto di più. Tuttavia, Izola merita sicuramente una visita. I pescatori possono ancora essere osservati al porto e soprattutto gli sport acquatici attirano gli abitanti di Isola.

Parco Nazionale del Triglav

Con i suoi 2.846 metri, il Triglav è la montagna più grande della Slovenia. Anche le monete slovene da 50 centesimi raffigurano la cima del Triglav, ma il Parco Narionale ha molto di più da offrire. Particolarmente impressionante: la Soca, che si estende attraverso le Alpi Giulie. Un fiume che non si può immaginare turchese, quindi una natura incontaminata in lungo e in largo. Un vero paradiso per pescatori ed escursionisti. La Valle dell’Isonzo ha molto da offrire: Tranquillità e relax con cascate, montagne, affluenti, gole e abbeveratoi. Ma la valle è particolarmente famosa per attività come l’escursionismo, il ciclismo e gli sport acquatici. Qui si possono praticare rafting, kayak, canyoning, pesca, pesca a mosca e persino sport invernali.

Per coloro che non sono così appassionati di sport: basta prendere la bicicletta ed esplorare la zona, nel Parco Nazionale del Triglav c’è davvero qualcosa da vedere e scoprire ovunque.

Molto raccomandabile: con una funivia si può raggiungere la cima della montagna. Con il bel tempo si ha una bella vista sulla valle, ma attenzione: in caso di maltempo si preferisce stare giù perché non si riesce a vedere attraverso le nuvole.

+

+ AD: Do you know?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento