Jannik: fotografo e star di Instagram sul blog degli uomini

Jannik è attivo su Instagram da 5 anni ed è stato in grado di espandere molto la sua portata attraverso la piattaforma. Da molto tempo ormai, non è solo uno dei fotografi, ma anche una delle piccole star di Instagram. 111K, migliaia di like su ogni sua foto e viaggi in tutto il mondo. Come è iniziata la carriera di Jannik, cosa immagina per il futuro e cosa fa contro la svogliatezza, ora in un’intervista esclusiva. Puoi trovare altre interessanti interviste sul blog Photographers and Men.

Fiv: Lavori come fotografo da diversi anni ormai. Come ha scoperto la sua passione per la fotografia all’epoca e come l’ha poi trasformata in una professione?

Ho scoperto la mia passione per la fotografia 5 anni fa su Instagram. A quel tempo, l’applicazione era ancora destinata ai fotografi e io avevo ricevuto la mia prima macchina fotografica digitale in regalo poco prima e poi avevo caricato le mie prime foto su Instagram. Nel corso degli anni, la mia passione si è sviluppata dalla fotografia di paesaggio alla fotografia di ritratto/lifestyle, e attraverso Instagram, sono anche diventato più conosciuto, il che ha portato a diverse commissioni.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Fiv: Cosa pensi che faresti per vivere se non facessi fotografie?

Se non mi occupassi di fotografia, probabilmente farei qualcosa nella direzione dei social media perché sono molto interessato al settore e si incontrano molte persone e si ha anche l’opportunità di viaggiare mentre si fa il proprio lavoro.

Fiv: Al momento sei a Miami. In che modo questo influenza il suo lavoro di fotografo? Ci sono ispirazioni o stimoli particolari?

A Miami, lo stile di vita è molto diverso dalla Germania. La gente è molto più aperta, sembra più felice e spensierata. Non si preoccupano, per esempio, se sono sullo sfondo di una foto e continuano a concentrarsi su se stessi.
Miami offre naturalmente molti luoghi che sono ottimi come base per le fotografie e la luce a Miami è anche un sogno!

Fiv: Da quali cose quotidiane trae ispirazione per le sue foto?

Di solito mi lascio ispirare dal momento. Ho quasi sempre la mia macchina fotografica con me e quando ho una bella immagine davanti agli occhi, di solito la catturo in una foto.

Fiv: Cosa preferisci fotografare? Paesaggi o persone? E perché?

Preferisco fotografare le persone, ma il paesaggio gioca ancora un ruolo altrettanto importante in ogni foto perché serve come base per l’immagine. Le persone, invece, sono più interessanti per me perché ogni persona è diversa e può trasmettere meglio o meno le diverse emozioni.

Fiv: Ci sono anche giorni in cui non hai voglia di fare foto? Se è così, qual è la sua ricetta contro la svogliatezza?

Naturalmente ci sono giorni in cui non ho voglia di fare foto e mi godo semplicemente la vita. Ma continuo a pensare a quanto sarebbe bello scattare una foto qui o là in quel momento e catturare l’attimo. Poiché le mie foto sono più orientate allo stile di vita, sono anche molto più ricordi delle esperienze che faccio e che voglio catturare.

Fiv: Con 111.000 follower su Instagram, hai una grande portata come fotografo. Come ti aiuta nella tua professione?

Penso che forse perché ho una portata più ampia di alcuni altri fotografi, le aziende sono più propense a prendere nota di me perché fornisco anche una piattaforma pubblicitaria per i loro prodotti che possono utilizzare.

Fiv: Qual è il tuo più grande obiettivo che vorresti aver raggiunto in, diciamo, 10 anni?

Tra 10 anni avrò 30 anni. Poi mi piacerebbe vivere in un paese soleggiato (forse con mia moglie e mio figlio), continuare la mia fotografia e godere e apprezzare la vita. Dato che amo anche viaggiare ed esplorare, spero che per allora avrò visto molto del mondo e imparato molto su altre culture.

Grazie Jannik per la grande intervista!

Scopri di più su Jannik qui: