Mobili da bagno: lavabi, vasche da bagno, set e altro per un perfetto arredamento del bagno

Mobili da bagno – Il bagno è un luogo di ritiro e per molte persone una delle stanze più importanti della casa. Dopo una giornata dura, sprofondare in un bagno di bolle e semplicemente spegnersi è come si immagina la fine perfetta della serata. L’arredamento sbagliato può rovinare un po’ tutto. Ecco perché ci siamo proposti di trovarvi i mobili più belli, appropriati e moderni per il bagno e darvi consigli su come potete facilmente arredare la vostra spa personale a casa vostra. Sei interessato all’arredamento e al design d’interni? Allora dai un’occhiata alla nostra guida completa agli stili di arredamento o alle marche di interni XXL!

Arredamento del bagno: Mobili – Lavabo, vasca da bagno & Co.

In molte case e appartamenti, il bagno è già completamente arredato. È tanto più difficile trovare l’arredamento giusto se questo non è il caso. Soprattutto se state comprando la vostra prima casa, il bagno deve essere arredato. Diversi mobili e accessori sono necessari per formare un set da bagno completo.

L’attenzione principale dei mobili per il bagno dovrebbe naturalmente essere sulla resistenza all’acqua, perché volete godervi i vostri nuovi oggetti per molto tempo. Pertanto, è una buona idea prestare attenzione all’incollaggio. L’oggetto è incollato? Se è così, dovrebbe essere resistente all’umidità: anche l’impiallacciatura può staccarsi con l’umidità e arrotolarsi in modo poco attraente. Un’attenzione speciale al momento dell’acquisto aiuta ad evitarlo.

Per altri consigli, trucchi e idee per la decorazione del bagno, clicca qui:

Lavabo: Raccordi per una maggiore superficie e una grande selezione

La questione del lavabo o del rubinetto non è facile, perché i rubinetti possono significare rinunciare allo spazio, ma allo stesso tempo offrono spazio aggiuntivo per la decorazione, la cura della pelle e altro. Per questo motivo, dovreste pensare a ciò che è più importante per voi. I rubinetti spesso significano anche spazio di stoccaggio sotto i lavabi che è nascosto dalle porte degli armadi. Per questo motivo in particolare, raccomandiamo fortemente un lavabo con un rubinetto, almeno per il bagno più grande della casa.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Compra una vasca da bagno: Suggerimento del designer – in una bolla di fantasia o in un look concreto?

Dopo una dura giornata di lavoro, non c’è niente di meglio che sprofondare in un accogliente e caldo bagno di bolle e godersi la pace e la tranquillità. Ma anche qui, non contano solo i valori interiori, perché tutti vi invidieranno una bella vasca da bagno, soprattutto se sta libera nella stanza come un eye-catcher. Presso l’etichetta Maison Valentina, troverete una grande varietà di disegni. Particolarmente popolari al momento sono le vasche da bagno in un look di cemento con accessori abbinati.

Inoltre, può essere follemente divertente fare e provare da soli alcune bombe da bagno. Ci sono molte istruzioni su YouTube e nella vastità di internet. Preferisci il naturale nel bagno? Nessun problema! Il sale di Epsom con un alto contenuto di magnesio rilassa i muscoli e alcune gocce di oli essenziali rilassano ancora di più i sensi. La lavanda e il luppolo sono particolarmente calmanti. Se hai bisogno di una piccola spinta di energia, prova il pompelmo!

Se stai cercando una vasca da bagno esclusiva e unica o un set di vasca, lavabo e altro, assicurati di dare un’occhiata al nostro articolo sulla marca di tendenza Maison Valentina con idee raffinate per il tuo bagno!

Doccia: Soffioni di lusso per una doccia rilassante

I soffioni delle docce con bassa pressione dell’acqua erano ieri. La doccia di oggi ha funzioni di pioggia e pressione dell’acqua variabile. Questo non è solo possibile con le nuove docce, si possono anche acquistare facilmente dei soffioni su internet e regolare la pressione dell’acqua da soli. Ma fate attenzione: se regolate voi stessi la pressione dell’acqua, il vostro scaldabagno potrebbe non essere in grado di tenere il passo e l’acqua calda potrebbe non raggiungere più la doccia se la pressione è alta. Il modo migliore per trovare una soluzione a questo problema è semplicemente provare.

Raccordi in legno: cosa bisogna considerare quando si acquista

Una grande soluzione per creare più spazio in bagno sono i rubinetti. Non solo creano spazio di archiviazione, ma forniscono anche spazio sotto il lavandino, facendo apparire le vostre superfici pulite e ordinate. Aprono anche delle possibilità di decorazione. Per esempio, con le piante, perché alcune piante e fiori verdi si sentono particolarmente a loro agio in un ambiente caldo e umido. Per esempio, un fico di betulla ama molto il bagno, ma anche le orchidee si sentono a casa qui.

Decorare con i mobili: colori e stili di arredamento popolari

Ti piacciono le tendenze e cerchi sempre di essere aggiornato quando si tratta di moda e arredamento? Allora vi diremo in esclusiva le tendenze più popolari quando si tratta di arredo bagno e mobili da bagno. Con questi consigli, sarete all’avanguardia delle ultime idee cool nel design del bagno. Le noiose piastrelle bianche e le superfici in ceramica erano ieri. Il marmo, l’ardesia e persino il legno stanno diventando sempre più popolari nel bagno.

Vuoi altre idee? Potete trovarli sul nostro profilo Pinterest, dove condividiamo con voi stili di arredamento, marchi di interni e altro ancora.

Colori: La neutralità è la chiave del successo? Scelta dei colori e consigli per il bagno

Gli schemi di colore sono sempre rilevanti ed estremamente utili nel design d’interni, specialmente quando si è deciso uno stile interno. Il bagno ha il requisito aggiuntivo di irradiare pulizia e purezza più di qualsiasi altra stanza della casa. A volte, quindi, è difficile combinare certi stili di arredamento con la stanza; inoltre, la decorazione dovrebbe essere scelta con cura, anche, o soprattutto, nella zona dei mobili. Le trappole per la polvere non attraenti dovrebbero essere generalmente evitate.

Con questo approccio in mente, vorremmo ora passare brevemente ai colori. I colori neutri e soprattutto il bianco sono ovviamente ancora la chiave del successo. Tuttavia, questa selezione può essere meravigliosamente allentata da materiali diversi, così come l’uso di un colore d’accento.

Il legno e il marmo sono ottimi, ma soprattutto il blu o il beige, così come gli spruzzi di colore verde, allentano l’atmosfera della stanza e vi danno la possibilità di portare un po’ di personalità nello spazio.

Marittimo: idee di mobili anseatici per il bagno marittimo

I mobili in stile marittimo portano il profumo dell’aria salata del mare nel vostro bagno. La cosa interessante è che usa mobili che sembrano già un po’ consumati, il che fa parte dello stile e aiuta a evitare che i mobili da bagno più vecchi siano immediatamente visibili. Inoltre, il tema permette molte idee di decorazione carine che rendono il tuo bagno speciale.

Immagini del mare, ancore, fari e salvagenti dominano l’immagine. Elementi naturali come la sabbia e le conchiglie ti catapultano direttamente sulla spiaggia. Un bagno di bolle rilassante diventa un salto nelle onde dell’oceano e ti aiuta a entrare nell’atmosfera delle vacanze. I colori principali per i mobili da bagno in questo stile sono il bianco e il blu. Anche il legno è raccomandato. Anche il look usato è uno dei preferiti.

Shabby Chic: la vecchia casa di campagna accogliente reinterpretata

Questa tendenza abitativa è super nuova eppure è già riuscita ad affermarsi nel settore dell’arredo bagno. Anche qui, si preferiscono i mobili con un aspetto usato. I mobili vintage si adattano perfettamente anche a un bagno in stile Shabby Chic, perché qui il mondo rustico della casa di campagna incontra fiocchi femminili, fronzoli e colori vivaci. Qualcuno potrebbe quasi chiamare le composizioni che emergono qui kitsch, ma i colori chiari e le superfici in legno si adattano semplicemente bene al bagno.

La pittura a gesso è anche spesso usata, ma è piuttosto inappropriata nel bagno. Un modo per integrare il tutto, tuttavia, sarebbe quello di avere un cartello per la porta del bagno, per esempio, che può essere girato a seconda delle necessità e mostra lo stato della stanza.

Materiali: Trova mobili da bagno coordinati in acciaio inossidabile e altro ancora

Che sia minimalista o Shabby Chic, i materiali giusti devono essere utilizzati in modo che possiate godervi i vostri mobili da bagno il più a lungo possibile. Siate sempre consapevoli che i materiali che usate hanno anche un’influenza sul clima della stanza. I materiali duri come la pietra e il marmo, così come l’acciaio inossidabile, renderanno la stanza fredda e creeranno un’atmosfera completamente diversa rispetto, per esempio, ai mobili in legno, che trattengono il calore e sono anche meno lisci e freschi. Anche il legno smaltato o laccato è una grande opzione.

Questa è anche un’opportunità per diventare un po’ più creativi con il colore, dato che la lacca può essere acquistata in tutti i colori dell’arcobaleno. Il bianco è molto popolare nei bagni a causa della sua associazione con la pulizia, ma i colori pastello come il rosa e il verde menta sono adatti allo Shabby Chic. Se vai per lo stile nautico, il blu, il giallo e anche un pizzico di rosso sono i tuoi amici.

Home Spa: trasformare il bagno in un’oasi di relax – consigli e suggerimenti

Puoi sfruttare tutto il potenziale del tuo bagno allestendo la tua piccola spa domestica. Questo include candele, piante e naturalmente i giusti prodotti per la cura, che dovreste adattare alle vostre esigenze personali. Un must assoluto sono gli asciugamani bianchi e soffici e qualcosa da massaggiare. Naturalmente, puoi farlo fare a qualcun altro, ma ci sono anche modi per stimolare il drenaggio linfatico da soli per evitare il gonfiore e per sentirsi meglio con il tuo corpo. Inoltre, questo non solo contribuisce a sentirsi bene, ma anche a sbarazzarsi dell’impopolare ritenzione idrica.

Scegliete una combinazione di colori: Quali colori di mobili hanno un effetto rilassante?

Il relax è una priorità assoluta in un ambiente termale. Questo può essere ottenuto soprattutto attraverso la giusta combinazione di colori. I colori chiari o neutri fanno apparire il bagno calmo e senza agitazione e contribuiscono così ad un senso di benessere. Il blu, per esempio, aiuta a ridurre lo stress e a rilassarsi, mentre il rosso ha un effetto opposto. Per questo motivo, si consiglia di stare lontano dal rosso vivo. Se volete ancora usare il colore nel vostro bagno, un rosa chiaro o un corallo morbido, così come la terracotta, sono adatti per impostare accenti morbidi in rosso.

Tuttavia, è importante non esagerare con i colori e usare opzioni neutre come il bianco e il grigio. Se non si può fare nulla con il bianco, c’è anche la possibilità di usare l’azzurro o i colori sabbia come alternativa. Tuttavia, le superfici color sabbia, in particolare, possono rapidamente sembrare antiquate e poco attraenti, quindi fate attenzione!

Prodotti di cura e co.

Come già accennato, una spa in casa non ha bisogno solo dei mobili giusti, ma anche dei prodotti di cura giusti che si adattano al tuo tipo di pelle e la fanno risplendere. A questo scopo, vale sicuramente la pena di guardare a marche di qualità un po’ più alta. Lancome, per esempio, è stato per molti anni un consiglio da insider assoluto quando si tratta di cura della pelle, perché gli esperti del marchio cercano sempre di sviluppare le ultime tecnologie di cura della pelle per offrire alla tua pelle solo il meglio.