Monaco – belle apparizioni nel parco giochi dei ricchi

Coloro che guadagnano molti soldi devono pagare tasse elevate – almeno questo è il caso nella maggior parte dei paesi. Per questo motivo, ricchi attori, cantanti, atleti e altre star hanno ripetutamente spostato la loro residenza nel Mediterraneo negli ultimi decenni. Lì, il piccolo principato di Monaco offre loro un rifugio dove quasi nessuna tassa è dovuta sul reddito guadagnato – pratico per molti VIP e super-ricchi. Per farlo, naturalmente, bisogna soddisfare alcune condizioni, che non sono però particolarmente severe, e bisogna anche adattarsi allo stile di vita del principato. A causa dei molti ricchi e belli che vivono qui, tuttavia, è relativamente costoso, anche se spesso si tratta più di apparenza che di realtà. Non per niente il rapper Money Boy, per esempio, ha posato davanti allo skyline di Monaco nel video della sua canzone “Monte Carlo” per sottolineare la sua ricchezza – ma se tutti i costosi appartamenti siano già stati pagati è, ovviamente, impossibile dirlo. Anche il principe, il principe Alberto, è spesso visto alle feste a Monaco.

I giochi d’azzardo sono molto popolari

La grande quantità di denaro che è affluita verso Monaco e le sue banche negli ultimi decenni ha naturalmente fatto sì che il gioco d’azzardo sia molto popolare nel piccolo principato. Il casinò di Monaco è quindi considerato uno dei luoghi più popolari per gli appassionati del gioco d’azzardo colto. Tuttavia, coloro che non vogliono necessariamente recarsi in Costa Azzurra per piazzare le loro scommesse a questi giochi possono ora farlo anche su Internet. C’è un’intera gamma di casinò online che offre molte alternative, dai classici giochi da tavolo alle slot machine. Non si corre alcun rischio, ma si può prima conoscere il processo. Una volta che sei convinto del gioco d’azzardo su internet, puoi trasferire il tuo primo credito sul tuo conto al casinò online e rischiare un po’ di soldi.

Il casinò ha dato forma a Monaco

Se date un’occhiata all’interno del casinò del Principato durante un viaggio a Monaco, troverete un tempio del gioco d’azzardo con una lunga storia. La casa fu aperta già nel 1863 e aveva lo scopo di rilanciare l’economia dell’epoca. Solo cinque anni dopo, una linea ferroviaria fu aperta al villaggio di pescatori, allora ancora molto modesto – questo fu l’inizio del boom. Già nel XIX secolo, molti aristocratici e celebrità venivano a Monaco, e molti dei visitatori volevano anche tentare la fortuna ai tavoli da gioco. Naturalmente, ci sono sempre stati imbrogli tra i visitatori, ma tutto sommato, puoi aspettarti giochi ben curati e un’atmosfera unica ai tavoli. Non per niente il casinò ha già fatto da sfondo a molti film, proprio come il resto di Monaco. Dopo tutto, è qui che si crea l’impressione di una ricchezza quasi illimitata.

Attrazione per il denaro nero

Non solo le tasse basse, ma anche la supervisione molto permissiva ha fatto sì che in passato grandi somme siano fluite a Monaco anno dopo anno. Dopotutto, ogni euro speso qui non è stato guadagnato legalmente. È difficile dire con certezza quanto denaro nero ci sia nel mercato immobiliare. Tuttavia, anche l’ex re spagnolo Juan Carlos I è stato associato alla corruzione e al riciclaggio di denaro – tra le altre cose, si dice che abbia acquistato proprietà a Monaco a nome di una donna con cui ha avuto una relazione. Ciononostante, Monaco attirerà sicuramente molte persone negli anni a venire che vogliono vedere con i propri occhi il fascino di vivere nel lusso qui. Con un po’ di fortuna, puoi anche integrare un po’ i tuoi fondi per il viaggio con le vincite al casinò – sul posto o online.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers