Taylor Swift: Le vostre case a Rhode Island, New York e Co.

Taylor Swift: Un nome che fa volare in testa diverse righe di canzoni, e il pluripremiato vincitore della Granny è parte integrante del paradiso della musica ormai da diversi anni. Alla radio si ascoltavano su e giù hit come “Shake it off” o “Sapevo che portavi guai”. Ma come vive una pop star così grande come lei? Piscina, sauna e spogliatoio? Vi porteremo a fare un piccolo viaggio nel regno privato di Taylor Swift o dovremmo dire ricchi?

Il paradiso immobiliare di Taylor

La cantante/cantautrice Taylor Swift può orgogliosamente possedere otto notevoli proprietà. Ma con un patrimonio di circa 360 milioni di euro, può anche permettersi di farlo. Si dice che il 22% dei suoi beni confluisca in immobili in case a schiera e attici a Nashville, Beverly Hills, Rhode Island o New York. Facciamo un viaggio a casa di una Taylor Swift!

Come tutto è cominciato

“Casa dolce casa”, ha detto la piccola Taylor a casa dei suoi genitori in Pennsylvania, dove si è esercitata con la chitarra in un grande e luminoso studio – e probabilmente ha anche allenato il suo occhio e il suo interesse per il bel design d’interni e l’architettura. Nel 2013 è stata venduta l’ex casa, dove la cantante ha vissuto fino all’età di 14 anni. In seguito si è trasferita a Nashville, il luogo dove in seguito ha acquistato due proprietà per sé.
La strada verso le numerose case è stata percorsa attraverso le sue milionarie canzoni vendute, che oggi sono sulla bocca di tutti. Nel corso della sua carriera e della sua sempre crescente fortuna ha acquistato diverse proprietà in diverse località degli Stati Uniti.

Nashville: Essere vicini alla famiglia

Il primo acquisto di proprietà di Taylor è stato un attico in stile industriale a Nashville. Oggi un’istituzione piuttosto piccola per la pop star. Sebbene l’appartamento di 280 metri quadrati non si avvicini alle sue attuali ville di lusso, le finestre a pavimento lo fanno sembrare grande e luminoso.

Con il suo secondo acquisto a Nashville, Taylor dimostra quanto le piaccia avere i suoi genitori intorno: La Ville si trova nel quartiere della sua famiglia in un piccolo sobborgo chiamato Forest Hill. 600 metri quadrati più una casa per gli ospiti con 200 metri quadrati di terreno ad un prezzo di 2,5 milioni di dollari formano la sua terza proprietà.

FIV News >
Alessandra Ambrosio - casa dei sogni a Santa Monica

Ciao New York!

Taylor Swift ha messo due nuovi appartamenti nella sua lista nel 2014 e ha acquistato appartamenti attici nel quartiere newyorkese di Tribeca. I locali sono stati alla fine fusi e ora comprendono dieci camere da letto e bagni. Nientemeno che il regista de “Il Signore degli Anelli” Peter Jackson voleva liberarsi degli appartamenti di lusso.

Perché solo due appartamenti nella Grande Mela se non si può avere un terzo e un quarto letto? Solo tre anni dopo segue un’intera casa a schiera nella città di milioni di abitanti per un affitto di 18 milioni di dollari all’anno. Un angolo più avanti, nel West Village di New York, c’è un’altra proprietà con una terrazza con vasca idromassaggio e barbecue.

Nashville: Essere vicini alla famiglia

Il primo acquisto di proprietà di Taylor è stato un attico in stile industriale a Nashville. Oggi un’istituzione piuttosto piccola per la pop star. Sebbene l’appartamento di 280 metri quadrati non si avvicini alle sue attuali ville di lusso, le finestre a pavimento lo fanno sembrare grande e luminoso.

Con il suo secondo acquisto a Nashville, Taylor dimostra quanto le piaccia avere i suoi genitori intorno: La Ville si trova nel quartiere della sua famiglia in un piccolo sobborgo chiamato Forest Hill. 600 metri quadrati più una casa per gli ospiti con 200 metri quadrati di terreno ad un prezzo di 2,5 milioni di dollari formano la sua terza proprietà.

La vita del ranch a Beverly Hills

Una casa a Beverly Hills è già una buona cosa per le grandi star come Taylor Swift: a differenza delle altre sue proprietà, questo è un piccolo ranch invece di una casa a schiera.

La particolarità del ranch è la cantina climatizzata – in nessun altro luogo può perseguire il suo amore per il vino così come nella sua cantina: la cantante possiede già una collezione di 1000 bottiglie di vino.

Rhode Island

Se sei un visitatore abituale del sito Instagram di Taylor Swift, probabilmente conosci la sua casa nel Rhode Island. Nel 2013 ha acquistato la famosa casa sulla spiaggia per 17,7 milioni di dollari. La proprietà è il luogo centrale per le feste con le sue amiche famose, la “girl squad”. Un residence di otto camere da letto con otto caminetti e una piscina è il luogo perfetto per festeggiare! La meravigliosa vista sul mare e l’ampia costa conferiscono alla proprietà un’ottima atmosfera da spiaggia.

FIV News >
Imparare a fotografare: la formazione dell'occhio fotografico
Il gioiello del presepe cinematografico
Nel 2015, Taylor Swift ha deciso di investire 25 milioni di dollari nel “Cinematic Grib” di Beverly Hills. Come ricordo del defunto regista Samuel Goldwyn, ha riportato la casa alle condizioni originali del 1934 e nel 2018 ha fatto in modo che la proprietà fosse considerata un punto di riferimento di Los Angeles. Questo la protegge dai grandi cambiamenti e dalle demolizioni. Il cantautore ha un’affinità con i mobili e gli arredi antichi degli ultimi due secoli.

“Sì, ho uno stile interno in stile Granny”, dice Taylor Swift (fonte: Stylight)

Soprattutto per quanto riguarda i mobili da seduta, ha un gusto tutto suo: le poltrone classiche standard non entrano in casa sua, le piacciono i pezzi singoli vintage che incarnano qualcosa di speciale.

Il lavoro di un anno di restauro ha dato i suoi frutti: oltre 1.000 metri quadrati di spazio abitativo riappaiono nella sua vecchia gloria hollywoodiana ed è ora sede, tra le altre cose, di una biblioteca e di uno studio di fitness.

Taylor: La regina delle decorazioni

Due materie prime che dominano la Residenza sono il legno e il vetro. Le ampie vetrate fanno sì che i mobili in legno non sembrino antiquati o fuori moda. Al contrario: nonostante la pesante scrivania in legno, le stanze appaiono leggere e non limitano in alcun modo la creatività.

Anche se tutte le stanze sono dipinte di bianco, ogni stanza appare molto individuale e per nulla monotona. Molte piante e siepi proteggono la privacy e rendono la proprietà molto vivace. Taylor è una persona con un grande amore per i dettagli. Tutta la casa è brulicante di elementi decorativi come vasi, quadri o riviste. Così riesce a far vivere anche una grande proprietà come Cinematic Grib e a dare alla casa un fascino tutto suo.

Arte in camera da letto

La giovane cantante ha a disposizione una notevole sei camere da letto e cinque bagni. L’amore per l’arte astratta e il design unico si può vedere in una di queste camere da letto: Il dipinto astratto sulla parete si armonizza perfettamente con i piccoli sgabelli in fondo al letto. Ma questa camera da letto non è l’unica stanza: in numerose stanze i quadri decorano le pareti bianche della casa. A volte con motivi astratti, a volte con motivi della natura. Un’immagine atmosferica di un bosco invita a sognare e a rilassarsi e dà alla stanza più spazio e un rifugio mentale nella natura profonda.

FIV News >
Gigi Hadid: Attico New York, Tour della casa

Il programma completo di intrattenimento e relax

Il vincitore del Grammy non si annoia mai nella tenuta: Sono possibili sia serate di cinema privato attraverso una sala di proiezione propria, sia attività sportive sul campo da tennis.

L’ampio giardino con terrazza è sicuramente una festa per gli occhi: sulla terrazza un grande tavolo da pranzo offre la base perfetta per un’accogliente serata barbecue privata. Se Taylor ha bisogno di rinfrescarsi in estate, la sua grande piscina in giardino è sempre a sua disposizione. Rilassarsi e prendere il sole dopo una piccola immersione? Nessun problema, i nobili lettini bianchi offrono sia il comfort che una splendida vista sulla piscina e sul giardino.

Non solo in piscina e sulla terrazza si può godere l’estate, la suite padronale con solarium con vista su Los Angeles invita a sognare ogni mattina.

Il lato negativo del lusso

Ma possedere tali gioielli porta con sé anche dei pericoli: nel 2019 un giovane aveva tentato di entrare nella villa del Rhode Island. Swift non c’era, i vicini attenti hanno segnalato il comportamento sospetto dell’uomo. Purtroppo non è stato il primo incidente di questo tipo per la pop star: prima di allora, uno stalker si era introdotto nel suo appartamento di New York e vi aveva persino fatto la doccia e dormito.