Serie T – YouTube, Bollywood e un tocco di romanticismo

Serie T. Il più grande canale YouTube di sempre – Con oltre 110 milioni di abbonati, il gigante indiano Serie T è considerato il canale YouTube più popolare di tutti i tempi. A differenza della maggior parte dei canali YouTube, qui non c’è una sola persona al lavoro. T-Series è un’azienda che, attraverso il duro lavoro e la perseveranza, è riuscita a farsi strada nel paradiso di YouTube. Chi o cosa sia esattamente la Serie T e come il fondatore Gulsahn Kumar sia morto poco dopo il suo successo, potete scoprirlo qui.

Serie T: una leggenda di Bollywood

Contrariamente a quanto alcuni si aspetterebbero, il più grande canale YouTube di tutti i tempi non ha nulla a che fare con i giochi online, il trucco o gli scherzi á la Logan Paul. Con un totale di 138 milioni di abbonati e tanto fascino dalla lontana Bollywood, la Serie T è in testa alla lista dei canali YouTube più popolari di sempre.

Il canale YouTube dell’etichetta musicale di maggior successo in India è diventato rapidamente una rete multicanale e ora conta 29 canali. Il canale principale dell’etichetta pubblica principalmente video musicali e trailer di film indiani. Così, la maggior parte dei video sono in hindi, anche se a volte sono disponibili anche traduzioni in inglese, portoghese e spagnolo.

Dal 2017, il canale YouTube Serie T detiene anche il titolo di canale più rispettato di tutti i tempi.

Fatti in breve: Mai prima d’ora ci sono stati così tanti abbonati

  • Nome: Serie T
  • Attivo dal: 13.03.2006
  • Abbonati: 138 milioni
  • Chiamate: 108 miliardi

Con quasi un miliardo di visualizzazioni, la canzone indie pop di Guru Randhawa è il video più rispettato e popolare del canale:

Storia di un successo turbolento: tutto è iniziato con copie pirata

La più grande etichetta discografica e casa di produzione cinematografica indiana è stata fondata nel 1983 da Gulshan Kumar in India. All’inizio la Serie T non era altro che un modo per Kumar di vendere canzoni pirata di Bollywood. Alla fine l’azienda ha iniziato a produrre la propria musica e così è arrivata la grande svolta nel 1988 con il blockbuster di Bollywood Qayamat Se Qayamat Tak. Con 8 milioni di album venduti, questo è diventato uno degli album musicali più acquistati degli anni ’80. Un altro successo non tardava ad arrivare – l’album Aashiqui del 2000, che ora ha reso ufficialmente la T-Series l’etichetta musicale di maggior successo in India. Dopo l’assassinio del fondatore Gulsahn Kumar, l’azienda di successo è stata gestita dal fratello minore Krishan Kumar.

  • 1983: Fondazione di Gulshan Kumar
  • 1988: grande svolta con il blockbuster di Bollywood Qayamat Se Qayamat Tak
  • 2000: ufficialmente l’etichetta di maggior successo in India

Sebbene sia stata celebrata come l’etichetta musicale di maggior successo dell’India per decenni, non è diventata la più grande etichetta indiana fino al 2014, quando ha avuto una quota del 35% del mercato musicale indiano.

  • Fondatore: Gulshan Kumar
  • Fondazione: 11 luglio 1983
  • Sede centrale: Nuova Delhi, India
  • Amministratore delegato: Bhushan Kumar
  • Artisti: Gulshan Kumar, Yo Yo Honey Singh, Dhvani Bhanushali

I video più popolari della Serie T: Canzoni sul dolore, il successo e l’amore

Guru Randhawa – Lahore (Video musicale ufficiale)

Varun, Alia, Tanshk, Neha, Monali, Ikka – Badrinath Ki Dulhania

Shabby – Lei non sa

Con cui altri giganti di YouTube Serie T condividono il trono dei canali YouTube di tutti i tempi, vi abbiamo riassunto qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento