Acquista Glock 17 Blowback CO2 pistola – Recensione e test di tiro

Dopo la nostra visione generale sulle pistole a CO2 vogliamo dare un’occhiata più da vicino ad alcuni modelli oggi. Per l’inizio della nuova serie sulla pressione dell’aria e la CO2 vi presentiamo oggi una solida base per ogni tiratore sportivo. Uno dei modelli più famosi, il Glock 17, è buono come la versione 9mm o dovreste lasciare il Glock 17 CO2 nel negozio di armi da fuoco? Infine, utilizziamo la Glock 17 con unità speciali tedesche, come la GSG 9 o le SEK nei 16 diversi stati tedeschi. Il mio rapporto sul campo!

Negozi di armi e selezione

Chi si trova nel negozio di armi di fronte a una vasta selezione di pistole, è naturalmente sovrastimolato dalla domanda: quale pistola a CO2 dovrei comprare io stesso? La maggior parte di essi si concentra inizialmente sui classici assoluti, come ad esempio il Walther P99, che naturalmente ha un alto grado di popolarità come equipaggiamento standard per la polizia tedesca. Ci sono anche molti altri marchi interessanti che producono modelli eccezionali. Ci sono buoni produttori di armi, ad esempio anche dalla Svizzera, dagli Stati Uniti d’America e naturalmente da paesi come Israele. Ma anche l’Austria ed esattamente qui, vogliamo rimanere oggi!

La pistola sviluppata intorno al 1980 dall’ingegnere austriaco Gaston Glock è ancora oggi in uso. La pistola ha già dato prova di sé nell’uso quotidiano, quindi potete trovare questo modello in molti negozi online e naturalmente anche nei negozi locali di armi da fuoco come versione CO2 per tiratori sportivi.

  1. Daremo un’occhiata piu’ da vicino oggi:
  2. Come viene trattata la pistola?
  3. Com’e’ che hai in mano?
  4. Come sono le funzioni?
  5. Quali sono le estensioni offerte?
  6. Come vanno le riprese?
  7. E la precisione?
  8. Ma soprattutto, raccomanderei la Glock 17?

Glock 17 CO2 pistola per diabolo da 4,5 mm e sfera in acciaio BB – esperienza

L’armeria Glock è un nome di famiglia, non solo per tiratori sportivi entusiasti da un lato o dall’altro, che non sono altrimenti interessati al tema delle armi, il nome Glock dice qualcosa. L’azienda tradizionale, che finge pistole dal 1980, è un elemento fisso per molte forze speciali e di sicurezza. Il modello 17 è ora alla sua quinta generazione.

Materiale e lavorazione

La pistola è in gran parte in metallo, ma la sua struttura e il suo aspetto hanno un valore elevato, che corrisponde all'”originale”. Soprattutto le linee e i bordi dell’arma sono tenuti molto dritti, il che la rende meno giocosa e la fa apparire molto efficiente dall’esterno. L’aspetto angolare è anche stabile e solido, che aggiunge valore al tatto della pistola. Il materiale assicura inoltre che l’arma sia ben bilanciata nella mano. Questo è importante per promuovere la precisione. La pistola non solo è ben bilanciata, ma anche l’impugnatura dell’arma è ben in mano.

Ma anche qui entra in gioco il primo svantaggio, se si guarda attentamente il grilletto dell’arma, ci si rende conto che per innescare l’arma per sparare un colpo, bisogna premere il grilletto molto lontano – tanto che dopo 3, 4 riviste diventa davvero una sfida premere il grilletto con un dito, in rapida successione. Ciò influirà in seguito sul poligono di tiro. Ma piu’ avanti, piu’ tardi.

Fondamentalmente il materiale e la lavorazione dell’arma è di altissima qualità, sta bene in mano ed è ben lavorata sia dalla bilancia che dal peso.

Assicurare l’arma

La sicurezza dell’arma e del grilletto sono progettati in modo tale da rendere difficile il loro rilascio rapido. Fusibile extra 1 – Mentre la maggior parte dei sistemi di fusibili può essere raggiunta direttamente con il dito, il fusibile dell’arma si trova sotto la canna. Una valvola a farfalla stretta, lunga circa 2 cm e larga 3 mm, che deve essere spinta in avanti per mezzo di un oggetto sottile, ad esempio una chiave. Una volta che l’arma è assicurata, si vedrà un punto bianco, non appena l’arma è armata, spostando il piccolo cursore si vedrà un punto rosso. Ora la pistola a CO2 è pronta per l’uso. Per spostare la manopola, tuttavia, è sempre necessario un oggetto (sottile o appuntito).

Come per il grilletto, il fusibile è relativamente difficile da azionare. Soprattutto per le famiglie in cui, nel corso degli anni, c’è la possibilità che anche i bambini possano avere accesso alla pistola. Sicuramente un sistema di sicurezza sensibilmente complicato che rende più difficile l’uso rapido delle armi. Per ogni adulto queste tutele non sono ovviamente un problema. Tuttavia si dovrebbe considerare questo con l’acquisto dell’arma.

Inserto dalla rivista

Il caricatore della pistola è molto comodo. Una leggera pressione fa cadere il caricatore verso il basso. Nella rivista sono già presenti 3 porta diabolo prefabbricati (argento) e un supporto prefabbricato per sfere in acciaio BB (nero).

Il caricatore è realizzato in metallo stabile, il che rende la pistola di qualità superiore rispetto al Sig Sauer P226. Il diabolo e i supporti in acciaio sono montati sul lato anteriore. Inserendo il caricatore, i supporti vengono fissati direttamente al caricatore in modo che non cadano durante la successiva rimozione. Ogni singolo supporto è composto da 8 diabolo o 8 sfere in acciaio. Così si può preparare un totale di 24 diabolos e 8 palle d’acciaio. Tuttavia, quando si spara, è necessario assicurarsi che un’arma non venga utilizzata per entrambi i proiettili. Potete scoprire perché questo è il caso nel nostro articolo sull’acquisto di pistole a CO2. Trovo il sistema di 4 supporti integrati molto pratico e in combinazione con il magazzino full metal magazine di alta qualità costruito. Con i proiettili già preparati, si ha senza attrezzature aggiuntive, direttamente munizioni sufficienti per una mezza capsula di CO2.

Quindi, se si acquistano altri tre supporti di ricambio per Diabolos, è possibile svuotare direttamente un’intera capsula senza ricaricare un proiettile.

Inserto della capsula di CO2

Importante per molti tiratori sportivi, l’inserto della capsula di CO2 nella rivista.

  1. Quanto sta andando veloce?
  2. Quanto costerà?
  3. Mi servono altri strumenti?

Come per la maggior parte delle pistole, anche la Glock 17 è dotata di capsule di CO2 rimuovendo il caricatore. L’interno della rivista ha una cavità in cui è posizionata la capsula di CO2. Sotto la capsula di CO2, c’è una piccola vite con la quale è possibile fissare la capsula di CO2. Girato un po’ più avanti, la capsula è bucata. Le capsule di CO2 sono chiuse nella parte superiore e vengono aperte solo con un punto mirato. Attraverso questa puntura la CO2 fluisce nella pistola ed è quindi responsabile della spinta del diabolo. La pistola è pronta a partire.

Extra security 2 – Poiché una vite deve essere fissata, la Glock 17 richiede una chiave a brugola extra per l’avvitamento e l’estrazione. Questo sarebbe più intelligente risolto in circostanze con un morsetto, che si imposta e così anche senza strumenti aggiuntivi al poligono di tiro, una capsula può essere sostituita velocemente. Oltre al piccolo grilletto sensibile, di cui parleremo più avanti, il fissaggio relativamente complesso, è necessaria un’altra barriera, ad esempio per quelli indesiderati.

Naturalmente, la pistola viene fornita con una chiave a brugola abbinata. In caso di perdita, è anche possibile utilizzare una chiave a brugola standard per sostituire la capsula di CO2.

Scatto e attivazione

Ora veniamo al nocciolo della mia relazione sulla Glock 17 di oggi. Il grilletto è un vero svantaggio, specialmente quando si tratta del divertimento del tiro. E perche’?

Fusibile extra 3 – Il grilletto è impostato in modo che sia necessaria una pressione molto alta per innescare un colpo. Il grilletto non solo deve essere tirato dell’80%, ma deve essere tirato del 90% e poi di un ulteriore 5%, con un carico ancora maggiore, per sparare infine un proiettile. Soprattutto durante l’allenamento è sempre più difficile premere il grilletto quando hai già sparato a dei bersagli. Per quanto tu ci provi, alla fine c’è sempre una mancanza di potere. In questo modo si evita che la ciotola si allenti rapidamente e a volte si deve anche usare il secondo dito per premere il grilletto. La mano ferma soffre e, in ultima analisi, la precisione del bersaglio.

Se vuoi sparare due, tre o quattro capsule di CO2 con la tua arma, raggiungerai rapidamente i tuoi limiti. Un giorno ci sarà da divertirsi in questo sport.

Dopo aver comprato la pistola, ho avuto qualche giorno di interesse, ma da allora si trova chiuso nell’armadio – negoziante! Perché rispetto ad altre armi, direi addirittura rispetto a tutte le altre armi, il grilletto sulla Glock 17 (versione CO2) non è divertente a lungo termine.

Ma non vediamo il bicchiere mezzo vuoto, ma mezzo pieno. Forse e’ la pistola con un po’ piu’ di sicurezza? Se metti l’aspetto della sicurezza in primo piano, l’arma è particolarmente indicata per le famiglie, i giovani padri e le madri, perché è difficile da utilizzare. Come abbiamo visto nella relazione sul campo, questo inizia con:

  1. sblocco relativamente complesso dell’arma, per il quale è necessario un piccolo utensile o una chiave, almeno un piccolo oggetto appuntito,
  2. avvitare le capsule di CO2 nel magazzino, che richiede un utensile supplementare, e
  3. il piccolo processo sensibile che si deve passare attraverso quasi al 100% per innescare un colpo. Mantenere la forza di innescare ogni colpo con un dito non dovrebbe essere difficile, ma il Glock 17 non rende le cose facili!

Precisione degli obiettivi

In termini di precisione del bersaglio, non ci sono fondamentalmente compromessi, ma anche in questo caso il grilletto e il suo difficile funzionamento sono responsabili di gran parte della distorsione nello sparo. Soprattutto dopo il secondo o terzo caricatore, il grilletto dell’arma ha bisogno di molta pressione (che il dito spesso non riesce ad applicare completamente). Per applicare questa pressione, è necessario attivare un numero relativamente elevato di muscoli nella mano, che in linea di principio tira la canna dell’arma verso il basso al momento dell’innesco. Ciò significa in particolare che non è possibile sparare colpi veloci o mirati. Come ho detto, non alla prima rivista, ma dopo un po’ di tempo, diventa molto difficile tenere la pistola dritta, al momento del grilletto. Questo dimostra che la Glock ha alcuni inconvenienti, che sono ulteriormente complicati da un primo grilletto.

Soprattutto per i tiratori sportivi la precisione è naturalmente molto importante. Pertanto si dovrebbe prestare attenzione con l’acquisto dell’arma nel grembiule per testarla in dettaglio nel business delle armi! Perché solo se davvero ti piace l’arma, con il suo difficile grilletto, dovresti acquistarla. Quindi prova più di uno o due scatti.

Anche se l’ho testato brevemente, volevo comunque acquistarlo come modello standard. Pertanto voglio sottolineare ancora una volta esplicitamente, testarli in dettaglio! Se possiedi diverse armi e vuoi averle nel tuo portafoglio, hai bisogno di meno tempo per pensarci. Tuttavia, se comprate la vostra prima pistola, vi consiglio di usare un modello diverso!

Blowback

Una caratteristica speciale e dopo i molti svantaggi un vantaggio della Glock 17 è il sistema di ritorno integrato. Il sistema di ritorno permette di spingere all’indietro la barra delle armi premendo il grilletto. In questo modo si ha una sensazione ancora più realistica durante le riprese. Molte pistole a CO2 non hanno un sistema di soffiaggio integrato e quindi hanno una guida rigida. Questo ovviamente richiede un po’ di sensibilità ed è per questo che i sistemi di blowback stanno diventando sempre più popolari tra i tiratori sportivi – non è realismo! Dalla rivista alla capsula e al blowback, questi erano tutti i dettagli di Glock 17.

Esperienze: Il grilletto pesante compromette la precisione del target

2 di 5 stelle

Se riassumiamo la Glock 17 e le mie esperienze in poche frasi, allora devo dire, purtroppo, molto ben pensato ma dal difficile estratto, purtroppo solo 2 su 5 stelle. Se il grilletto non fosse così difficile da azionare (a lungo termine), darei alla pistola 4 stelle su 5. Ma soprattutto il grilletto e le conseguenti fluttuazioni nella precisione fanno sì che non vi divertirete molto con la pistola a CO2 nel lungo periodo. Soprattutto coloro che possiedono altri modelli conoscono i vantaggi di molti modelli di pistole. Se avete l’imbarazzo della scelta, probabilmente non deciderete più a favore della Glock 17.

L’unico aspetto positivo, che posso trarre dallo speciale dispositivo di sicurezza, il grilletto, l’inserimento di capsule di CO2 e il rilascio, è una protezione contro l’uso involontario (da parte dei bambini). In particolare tra i milioni di famiglie che hanno armi sportive, c’è la possibilità che nel corso degli anni anche i bambini piccoli e i bambini possano raggiungere le pistole. In questo caso avrebbero bisogno di alcuni strumenti, abilità e anche qualche conoscenza per rendere la pistola pronta per l’uso. Naturalmente non è una grande sfida, ma una grande barriera per i più piccoli e i bambini. Purtroppo le deduzioni sono così grandi che posso dare solo 2 stelle su 5 per la Glock 17 – un vero peccato!

Hai avuto esperienze simili o diverse? Scriveteci le vostre esperienze nei commenti qui sotto!

Vantaggi della Glock 17

  1. Lavorazione e materiali di alta qualità
  2. Look minimalista e moderno
  3. Modello standard per molte forze di sicurezza
  4. Elevata sicurezza contro l’uso involontario

Panoramica degli svantaggi della Glock 17

  1. Pressione di attivazione richiesta troppo alta
  2. Ciò comporta fluttuazioni nella precisione dell’obiettivo.
  3. Sono necessari piccoli utensili, ad es. per l’utilizzo di capsule di CO2 (chiave a brugola) e per lo sblocco (ad es. chiave).

Acquista Glock online: Raccomandazioni per i negozi online

Se volete acquistare il modello online, troverete diversi negozi online dove potete ordinare la vostra arma online. L’arma può essere venduta liberamente in Germania e non richiede una licenza di armi da fuoco. Un piccolo consiglio: non troverete pistole a CO2 su Amazon. In generale vi consiglio un negozio online rinomato, in modo da avere la sicurezza, ad esempio con la consegna, con l’addebito del pagamento in aggiunta, con l’eventuale restituzione.

  • Non è richiesta alcuna licenza di armi da fuoco
  • Può essere acquistato online
  • Raccomandazione: negozio online tedesco con buone valutazioni
  • Possibilità di restituzione

Modelli di armi simili

Se siete interessati ad una pistola a CO2 più divertente da usare, vi consiglio vivamente il Sig Sauer P226! Non solo è molto ben realizzato, ma ha anche un sistema di inserimento capsule di CO2 veramente rivoluzionario. Questo vi permetterà di preparare il colpo in un secondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *