La blogger Irina Engelke parla di moda, viaggi e del suo interessante lavoro secondario!

Irina Engelke di Monaco di Baviera non solo lavora con successo come blogger di moda, bellezza e lifestyle, ma è anche impegnata a educare gli studenti sui rischi, i pericoli e le opportunità che internet porta con sé. Abbiamo parlato con lei del suo lavoro part-time alla Fondazione Hanns Seidel, della sua vita privata e, naturalmente, della sua grande passione: la moda.

A casa Irina può rilassarsi

FIV: Irina, dimmi che sei una donna molto impegnata. Gestisci il blog di moda e viaggi “Fashionambit”, sei docente per la Fondazione Hanns Seidel e lavori anche come consulente di social media. Ma che tipo di donna c’è veramente dietro tutte queste attività? Che tipo di persona sei in privato e come ti descriverebbero i tuoi amici?

Irina: Amo il mio lavoro. L’opportunità di essere versatile e di essere in grado di scivolare in diversi ruoli è grande. Nella mia vita privata, tuttavia, tendo ad essere una persona tranquilla ed equilibrata. A causa del mio lavoro, devo essere molto comunicativo. A casa con la mia famiglia, mi piace il silenzio. I miei amici mi descrivono come spiritoso, disponibile e con i piedi per terra. Mi piace stare da solo tra una cosa e l’altra per ricaricare le batterie.

FIV: Nonostante la tua portata molto alta su Instagram (288k iscritti) non tutti i miei lettori ti conosceranno, quindi presentati, chi sei e in cosa consistono i tuoi contenuti su Instagram e il tuo blog?

Irina: Mi piacerebbe: Mi chiamo Irina Engelke e sono una blogger/influencer a tempo pieno. Le mie piattaforme principali sono il mio blog www.fashionambit.com e il mio account Instagram @fashionambit. Mi piace presentare i miei outfit quotidiani dalle ultime collezioni di diversi marchi, da H&M a Diesel, ai miei follower per trarre ispirazione e dare consigli di stile. Oltre alla moda, ci sono argomenti di bellezza e lifestyle sulle ultime novità della stagione. Inoltre, porto i miei follower nei miei viaggi e shooting via Instagram, come l’ultimo viaggio a Lanzarote per un servizio di C&A dove siamo stati fotografati con uccelli esotici insieme ad altri blogger.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

FIV: Il lusso, la moda e i viaggi sono parti molto importanti della tua vita che ti piace condividere con le persone. Se dovessi scegliere una di queste cose per il resto della tua vita, quale sarebbe?

Irina: Hmm, è una domanda difficile. Amo viaggiare e scoprire nuove culture. Amo ancora di più il mondo della moda. Penso che se dovessi scegliere una di queste cose, sceglierei sicuramente la moda. Grazie a Dio, però, non devo farlo e posso godermi la vita al massimo.

“L’amore ci rende veramente felici”

FIV: La maggior parte delle ragazze sognano il tuo lavoro di blogger, il lusso e la pubblicità. Certo che ami il tuo lavoro, ma cosa ti rende davvero felice?

Irina: Ciò che è importante per me è la possibilità di vivere il mio potenziale, di provare diverse attività e di crescere oltre i miei limiti. Oltre allo sviluppo personale, la felicità per me significa anche un forte legame familiare. Al momento sono single e la mia famiglia è molto importante per me. Naturalmente, sogno di creare un giorno una famiglia tutta mia. L’amore ci rende veramente felici.

FIV: Tu pubblichi regolarmente nuove idee di outfit sul tuo blog e sul tuo account Instagram, che servono come ispirazione e come stile dopo. Non è facile creare un outfit completamente nuovo ogni giorno, dove trovi l’ispirazione per i tuoi look?

Irina: Per essere aggiornata, mi faccio ispirare quotidianamente dagli outfit sui canali di social media pertinenti. Ogni stagione guardo le sfilate di Milano, New York, Parigi e Londra. Le riviste di moda sono anche una fonte di ispirazione per me. Un’altra abitudine, quasi una dipendenza, è quella di sfogliare la categoria “New In” di diversi negozi online. In questo modo so esattamente cosa c’è al momento.

“Anche una maglietta di base e dei semplici jeans possono rendere il look completo diverso con delle scarpe insolite e delle borse”.

FIV: Devi seguire sempre le ultime tendenze e tuttavia tutti i tuoi outfit hanno un “tocco” personale. Secondo lei, cosa non dovrebbe mancare nel guardaroba di una donna?

Irina: È importante sviluppare il proprio tocco. Anche se si provano diversi stili. Ma ciò che valorizza sempre un outfit sono le scarpe e gli accessori stravaganti. Anche una maglietta di base e semplici jeans possono rendere un look completo diverso con scarpe e borse insolite.

Carrie Bradshaw o Irina Engelke?

FIV: Come blogger, devi anche occuparti dello styling per le diverse stagioni. Quale stagione ti piace di più lo styling? Ora è già inverno. Come pensi che sia il look perfetto per l’inverno?

Irina: In realtà, l’inverno è la mia stagione preferita per lo styling. Perché ci dà la possibilità di mettere insieme diversi colori e materiali in un look a strati. Mi piace soprattutto la combinazione di maglieria, camoscio e pelle liscia. Combino abiti eleganti con cardigan casual e giacche da motociclista oversize o cappotti di pelliccia finta. È così che creo una pausa di stile à la Carrie Bradshaw.

“Oltre ai prodotti per la cura della pelle, do valore alla bellezza interiore”.

FIV: Sotto la categoria “Bellezza” si possono trovare anche alcune voci nel tuo blog. Hai qualche consiglio per i miei lettori contro la pelle secca in inverno? Quali sono i tuoi 5 elementi essenziali di bellezza senza i quali non sopravvivresti mai all’inverno?

Irina: I miei essenziali di bellezza per l’inverno sono la crema per le mani, il rossetto e una buona crema idratante – e uso questi articoli di bellezza per tutto il tempo. Il mio consiglio: quando si tratta di cura della pelle, ognuno dovrebbe sviluppare una routine per se stesso per proteggere e rafforzare la pelle e i capelli dall’esterno e dall’interno. Oltre ai prodotti per la cura della pelle, do molta importanza alla bellezza interiore. Per una pelle chiara, mangio farina d’avena ogni mattina. Quattro compresse di lievito di birra al giorno garantiscono capelli sani e unghie stabili.

FIV: Nel tuo lavoro hai a che fare con molte persone del settore della moda. Tra tutta questa gente, spesso si notano combinazioni di vestiti che non ti piacciono affatto. Spiega quali pezzi/colori non dovresti mai combinare tra loro e qual è il più grande peccato di moda del 2017 per te?

Irina: Una domanda interessante: sono una persona tollerante e accetto i miei simili così come sono. Per me, non ci sono quasi no-go’s oltre ai soliti, come ad esempio se si mostra la scollatura, non si dovrebbe indossare una minigonna allo stesso tempo, ecc. Secondo me, è già abbastanza se si seguono le regole dello stile “classico”. Sono un amico degli ‘uccelli appariscenti’ e accetto di distinguermi dalla folla. Tutti dovrebbero reinventarsi regolarmente per creare il proprio stile e distinguersi dalla folla.

Lavoro come docente alla Fondazione Hanns-Seidel

FIV: Come già detto, non lavori solo come fashion blogger, ma anche come docente per la Fondazione Hanns Seidel. Da quanto tempo esattamente è coinvolto nella fondazione e in cosa consiste il suo lavoro?

Irina: Sono stata coinvolta in questo progetto per quasi un anno. Il mio compito nel laboratorio è quello di educare gli studenti dagli 11 ai 14 anni sulle piattaforme dei social media, in particolare Instagram e Snapchat. Nello specifico, questo significa che segnaliamo i rischi delle piattaforme e li rendiamo consapevoli di come proteggere la loro privacy. Inoltre, insegniamo agli studenti come affrontare il bullismo. Naturalmente, do anche lezioni sulle opportunità da un punto di vista professionale: come utilizzare i canali per guadagnare soldi. Sia dal punto di vista di un consulente aziendale che come influencer autonomo.

FIV: In questo campo lei lavora con bambini e giovani. Che consiglio darebbe loro per un “inizio di carriera” su Instagram o sul proprio blog?

Irina: Nei miei workshop, spiego agli studenti come dovrebbero usare idealmente questi canali e i modi di monetizzazione. È importante che i giovani studenti capiscano che ci vogliono alcune basi per capire i processi economici. Affinché possano effettivamente guadagnare con il conto, è necessaria la giusta educazione. La formazione, l’apprendistato o una solida laurea, ad esempio in economia aziendale, sono sicuramente utili.

Inoltre, la qualità delle immagini è di grande importanza su Instagram, poiché è principalmente una piattaforma visiva.

FIV: Come blogger e influencer su Instagram, sei molto presente nel pubblico e sei certamente invitato spesso a eventi speciali e pianifichi costantemente nuovi viaggi. Hai qualcosa di speciale in arrivo nel prossimo futuro?

Irina: Recentemente sono stata a Lanzarote con il marchio C&A. È stato uno dei servizi fotografici più emozionanti e belli di quest’anno. Abbiamo fotografato il Capodanno e gli outfit delle vacanze con altri tre blogger. Sono state scelte le location più belle per le produzioni. Dai bellissimi paesaggi vulcanici sull’oceano alle atmosfere pulite e minimaliste degli hotel e alle pose con falchi e pappagalli. Tutto il team e noi blogger siamo stati entusiasti del paesaggio mozzafiato e dei motivi finali.

A dicembre, ho in programma piccoli viaggi a Berlino, Londra e in Germania. Non vedo l’ora di portare i miei follower nei miei viaggi tramite le storie di Instagram. Restate sintonizzati e seguitemi!