Cara Delevingne: modella famosa, attrice di successo, film più popolari, amica Ashley Benson, Tattoos & Instagram

Cara Delevingne, top model, sfilata di moda, film, tatuaggi, fidanzata, attrice, modella, Victoria’s Secret, Instagram, bisessuale, lesbica, Kaia Gerber, altezza, peso, agenzia di modelle

Cara Delevingne è una persona straordinaria con molte sfaccettature diverse. Naturalmente, ciò che si nasconde dietro la modella pazza con le sopracciglia cespugliose non è immediatamente evidente a prima vista. È estremamente talentuosa e sostiene al 100% la sua carriera – ma tutto il successo è volato verso di lei o ha dovuto combattere?

Chi è la ragazza con le sopracciglia scure e cespugliose?

Cara Jocelyn Delevingne è nata a Londra il 12 agosto 1992. Il talento di attore e modello alto 1,73 metri ha due sorelle e un fratello e proviene da una famiglia non del tutto sconosciuta. La madre di Cara era una modella e lei stessa e suo padre un promotore immobiliare. Nonno Jocelyn Stevens è stato il fondatore di Radio Caroline ed ex direttore della rivista “Queen” – da lui ovviamente deriva il secondo nome di Delevingnes. L’attrice Joan Collins, conosciuta dalla serie TV “The Denver Clan”, è la sua madrina – non c’è da stupirsi che le piaccia seguire le orme della recitazione e del mondo delle modelle.

È nota per le sue sopracciglia accattivanti e per i suoi numerosi tatuaggi, di cui si adorna su tutto il corpo. Oltre al suo talento come modella e attrice, Cara è molto musicale. Suona strumenti come la batteria e la chitarra e canta anche. Così ha riconosciuto precocemente la sua passione per il cinema e il mondo della musica e ha capito subito di essere al di sopra della modellazione.

“Mi piace la moda, ma amo, amo, amo, amo la musica e il cinema; sono le mie due passioni. Mi piacerebbe perseguire la mia recitazione e il mio amore per la musica più di ogni altra cosa”.

(Fonte: BrainyQuote.de)

Un passato difficile e una gita

Delevingne si descrive come pansessuale e dal 2019 ha ufficialmente una relazione con la star di Pretty Little Liars, Ashley Benson. Fino a questo punto, si diceva già se ci potesse essere qualcosa di più di una semplice amicizia tra i due! Si sono già incontrati nel 2018 sul set del film “Il suo profumo”. Secondo la stessa Cara Delevingne, i due non l’hanno cercato, ma si sono trovati lo stesso – come è noto che accade spesso nella vita. Non è stato facile accettarlo comunque. Per anni ha negato la sua bisessualità perché aveva paura di rivelare completamente la sua personalità e quindi di essere diversa dalle altre. Il rapporto tra le due bionde si è interrotto non molto tempo fa.

FIV News >
Claudia Schiffer: top model anni '90, carriera & famiglia

Oltre alla sua sessualità, Delevingne ha avuto un esaurimento nervoso all’età di 15 anni ed era alle prese con problemi psicologici. Lei stessa dice che non è mai stato dovuto a una cattiva educazione o alla sua scuola – l’ha avuto bene a casa dei suoi genitori. Tuttavia, non è stato facile per lei: Sua madre era un’eroinomane e Cara non sapeva con chi parlare di tutti i suoi problemi.

Dopo questo periodo difficile, Cara era fortunatamente di nuovo in ripresa. Il suo slogan, che ha scritto nella sua biografia di Instagram, riflette molto bene il suo attuale atteggiamento: “Abbraccia la tua stranezza STOP LABELLING START LIVING”. Ecco come potrebbe iniziare la sua carriera di modella:

Carriera come modella e attrice – duramente conquistata o bonus dalla famiglia?

Diamo uno sguardo al 2010: Delevingne ha iniziato la sua carriera di modella con scatti da catalogo per la collezione autunno/inverno di ASOS, dopo essere stata scoperta da Sarah Doukas, fondatrice dell’agenzia di modelle “Storm”. Poco dopo essere stata assunta da Christopher Bailey per la passerella, la modella ha ottenuto un lavoro come nuovo volto di Burberry – se qualcuno avesse voluto dirle che un giorno sarebbe potuta diventare una modella di successo! Ma è stato solo allora che Cara Delevingne si è davvero messa in moto: ha accettato un lavoro a dozzine fino a quando non è stata vista in passerella come l’Angelo segreto di Victoria. Nel 2012 il marchio Chanel l’ha nominata “Volto dell’anno”. Ha vinto anche il British Fashion Award nella categoria Model of the Year, ha promosso il marchio di lingerie “La Perla” ed è diventata uno dei volti del noto sito di shopping Zalando.

FIV News >
Intervista esclusiva con la talentuosa Julia Sidi Atman - Influencer, donna d'affari, modella e artista

Nel 2015 Delevingne ha ottenuto il ruolo principale nel film di John Green “Margos Spuren” in cui interpretava Margo Roth Spiegelmann. L’amante dell’azione sembrava divertirsi così tanto che decise di concentrarsi completamente sulla recitazione e di mettere la sua carriera di modella all’amo proprio in quello stesso anno – anche se era una delle top model del mondo. Si dice che fare la modella l’abbia fatta ammalare, dice.

Con un ruolo nel film “Valeriano – La città delle migliaia di pianeti”, nel 2017 ha finalmente fatto la sua svolta nella recitazione, che lei stessa non riusciva ad afferrare. E questo anche se non ha mai preso lezioni di recitazione – ha semplicemente il talento nel sangue! Tuttavia, l’avanzamento ai vertici del mondo della recitazione non sempre sembra essere stato un compito facile, dice la stessa Cara Delevingne. Ha lavorato sodo per il suo successo perché sapeva che solo così avrebbe potuto vivere il suo sogno.

“Era difficile essere presi sul serio, ma qualsiasi altra cosa mi avrebbe sorpreso. Sapevo che dovevo lavorare sodo se volevo fare l’attrice, ma l’ho fatto con piacere ed entusiasmo, perché questo fa parte del lavoro”.

(Fonte: InStyle)

Le interviste di Cara e Instagram – “non preoccuparti, sii felice”

Cara Delevingne porta questo detto, che è nella sua biografia di Instagram, molto nel suo cuore – si potrebbe pensare che provenga da lei stessa. Sia nelle interviste che in privato, sembra sempre molto rilassata e divertente. Ecco un detto, c’è un’azione di fotobombardamento sulle foto del Red Carpet dei suoi amici e colleghi, o semplicemente fare delle facce – Cara Delevingne è abbastanza brava in questo! La bionda è nota anche per le sue capacità di beatboxing, che presenta con orgoglio – si potrebbe dire – in ogni intervista. Ma questo è esattamente ciò che piace ai suoi fan e ai suoi clienti.

Sul suo canale Instagram, dove è seguita da non meno di 44 milioni di persone, la ventottenne è anche buona a nulla. Pubblica qualsiasi cosa le venga in mente e porta così una ventata d’aria fresca nel mondo dei social media.

View this post on Instagram

The accuracy. You read my mind @queenlatifah

A post shared by Cara Delevingne (@caradelevingne) on

Modello di ruolo

Ma non sta solo pubblicando sciocchezze: Delevingne sta facendo una campagna su molti temi di attualità, come le manifestazioni per la protezione del clima, il sostegno per la protezione della bocca e del naso (#WearADamnMask), contro il razzismo (#BlackLivesMatter) e così via. Rende i suoi seguaci consapevoli dei problemi seri in modo rilassato, ed è per questo che è un vero modello di comportamento per i suoi fan in molte situazioni della vita.

View this post on Instagram

It’s that simple. #WearADamnMask

A post shared by Cara Delevingne (@caradelevingne) on

Pacchetto completo

Noterete: Cara Delevingne è una vera attrazione come pacchetto completo! Sia esteriormente che nel carattere. E questo è ciò che attirerà i numerosi posti di lavoro e gli appassionati: una donna che, da un lato, non è male per niente e a volte può essere pazza, ma dall’altro è anche consapevole del fatto che bisogna lottare duramente per il successo. Si può definire un vero talento e un’ispirazione.

FIV News >
Helena Christensen: top model anni '90, Versace & carriera