Esperienze di coaching fiscale (Alex Fischer): Convertire le tasse in beni privati, è possibile?

Convertire le tasse in beni? Il coaching fiscale di Alex Fischer – In realtà, conosciamo Alex Fischer solo come il Papa del Real Estate (gli abbiamo dato il titolo). È uno dei più accaniti investitori immobiliari in NRW, con più sedi nel suo portafoglio. Possiede privatamente più di 20.000 metri quadrati, solo a Düsseldorf, e ha iniziato con zero capitale proprio, come figlio di due insegnanti. Da 0 a milionario, chi potrebbe consigliarti meglio di lui? Il coaching fiscale di Alex Fischer messo alla prova: qual è il reale beneficio del coaching fiscale? I consigli fiscali di Alex Fischer sono seri? Questo è il rapporto della mia esperienza.

La mia motivazione: risparmiare le tasse, risparmiare le tasse correttamente

Chi sono io? Come proprietario della rivista, come imprenditore in generale, ho un problema come tutti: il carico fiscale. Avete mai sommato qual è la vostra più grande voce di “spesa”? In effetti, sono le tasse. Più grande è il tuo fatturato, il tuo profitto, più tasse paghi.

La mia motivazione? Questa domanda iniziale, che avevo ancora prima del coaching, riassume quasi bene la mia motivazione:

“Come si fa a ridurre legalmente e durevolmente al minimo il carico fiscale in Germania?”

E perché non… o piuttosto non può farlo il mio consulente fiscale?!

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Se volete avere una panoramica degli argomenti e delle diverse voci sul coaching fiscale di Alex Fischer, posso consigliarvi le esperienze dei partecipanti. Sul sito troverete molte interviste con i partecipanti.

Alex Fischer, dal vivo di fronte ai partecipanti al coaching fiscale:

Al contrario, la vista dal pubblico al palco dell’evento di coaching fiscale:

Perché il coaching fiscale da Alex Fischer?

A marzo, sono “sopravvissuto” ai primi 5 anni da imprenditore. Questo ti dà fiducia e con quella fiducia volevo finalmente imparare come funziona il gioco delle tasse. Non su qualche canale Youtube o con un libro su Amazon, non un “piccolo” corso di tasse a Colonia o Berlino, volevo imparare da esperti. Preferibilmente da un imprenditore che è diventato milionario nel settore immobiliare anche con zero capitale.

Come amministratore delegato, ho poco tempo, quindi ho bisogno di conoscenze specialistiche condensate. Dopo alcuni confronti con esperienze e valutazioni di altri servizi di coaching fiscale, la mia scelta è caduta in modo cristallino sull’offerta di Alex Fischer.

Cosa mi dava fastidio del 99%? Offrono un dubbio coaching fiscale, e quando si guarda la loro situazione commerciale (per esempio, tramite Northdata) si vede subito che non sono seri. Le offerte su internet che si possono raggiungere tramite Google sono di dubbiosi commercianti online che non hanno idea delle tasse. Quando si tratta di tasse, mi fido delle raccomandazioni e dell’esperienza personale. Entrambi si sono abbinati qui.

Processo di applicazione e selezione

Dovete fare domanda per questo coaching fiscale. Infatti, dopo aver fatto domanda, avrete un colloquio. In base ai dati e al colloquio, si decide se si hanno le qualifiche giuste. Vedrai la selezione al più tardi all’inizio dell’evento. Medici, maestri di tetti, avvocati e direttori di società per azioni. Qui ci sono solo imprenditori esperti, lavoratori autonomi e freelance.

Acquisizioni, ammortamenti e riduzione delle tasse

Quindi non mi interessa la “piccola tassa 1×1” o i “consigli per risparmiare le tasse”. Voglio sapere

Quale struttura aziendale ha senso in termini di singoli settori, acquisizioni e ammortamenti.

In termini molto, molto semplici:

  • Compro la prossima proprietà attraverso la mia azienda,
  • Di una nuova azienda (e se sì, che aspetto ha)
  • O privato, dopo tutto?

Dopo il coaching fiscale capirete…

Dopo il coaching fiscale, capirete la costellazione intorno all’accumulo di beni, il prestito di beni, la protezione dei beni, il trasferimento di beni e anche gli investimenti. Troppe parole straniere per iniziare? Cominciamo dall’inizio. Perché tassare il coaching?

Nel nostro blog di finanza e tasse, scrivo spesso di immobili, finanziamenti e do semplici consigli fiscali ai nostri lettori. Vantaggio 1: più capisco il gioco delle tasse, più i miei articoli sulla tassa semplice 1×1 saranno fondati. Il secondo vantaggio: come descritto sopra, sono ovviamente interessato principalmente all’accumulo di ricchezza privata (per me).

Tra un momento vi parlerò anche del mio problema di base: il “consulente fiscale”.

Alex Fischer Experience: diventa un consulente per i tuoi consulenti fiscali

“La minimizzazione del carico fiscale all’8%-15% è possibile” – Alex Fischer

Con questi tassi, le orecchie degli imprenditori sono naturalmente subito tese. Minimizzazione del carico fiscale all’8% al 15%? Sì. Devi solo affrontarlo! A nessuno piace avere a che fare con le tasse. Ma se si riesce a trovare la motivazione necessaria, il gioco delle tasse diventa rapidamente molto divertente.

Solo 2 consigli in 5 anni?! Il mio consulente fiscale

Come ho detto, a marzo mi sono motivato sempre di più ad affrontare attivamente la questione delle tasse.

Sapete quante volte il mio consulente fiscale mi ha contattato attivamente con consigli, in 5 anni? 2x

Questo significa che in 5 anni, che pago bene ogni mese, ho ricevuto esattamente 2x consigli fiscali proattivi dal mio consulente fiscale.

Non si può biasimare lui o il suo ufficio delle imposte. La formazione è gestita dallo Stato e che interesse dovrebbe avere lo Stato a formare esperti fiscali che riducono la pressione fiscale? Questo significherebbe che lo Stato prenderebbe meno soldi. Ergo: i consulenti fiscali amministrano, non progettano.

Formazione del consulente fiscale: amministratore, non designer (excursus)

Se vuoi diventare un consulente fiscale in Germania, devi completare un corso di formazione. A seconda dell’offerta, questo può richiedere fino a 1.200 ore.

Questo copre molti argomenti come il diritto di procedura fiscale, le accise e le imposte di trasferimento o l’amministrazione e la contabilità aziendale – ma non l’ottimizzazione fiscale. Perché? La formazione è organizzata dallo Stato. Se lo Stato formasse esso stesso dei professionisti delle tasse, questi professionisti farebbero in modo che si paghino meno tasse. Meno tasse significa meno entrate per lo Stato. Qui sta il dilemma degli imprenditori e la realizzazione:

Le tasse sono una questione per il capo

In effetti, l’esame di consulente fiscale insegna e verifica aree di conoscenza più fondamentali. Le aree d’esame dell’esame dei consulenti fiscali sono definite dalla legge sulla consulenza fiscale (StBerG). Puoi vedere rapidamente quanto siano generali gli argomenti dell’esame dando un’occhiata al programma. Le conoscenze nelle seguenti aree possono essere oggetto dell’esame:

  • Diritto processuale fiscale (AO e FGO) e diritto penale e amministrativo dei reati fiscali
  • Imposte sul reddito e sugli utili
  • Diritto di valutazione, imposta di successione e imposta fondiaria
  • Accise e tasse di trasferimento, caratteristiche principali del diritto doganale
  • Diritto commerciale e caratteristiche fondamentali del codice civile tedesco (BGB), diritto societario, diritto fallimentare e diritto comunitario
  • Amministrazione aziendale e contabilità
  • Economia e diritto professionale

Nel coaching fiscale, ho già avuto più input all’evento di benvenuto che probabilmente avrei avuto in 100 anni di lavoro con il mio consulente fiscale. Questo è quello che volevo, esattamente questo. Voglio conoscenze da veri esperti che mi portino al livello successivo, anche con argomenti a cui non avevo pensato prima.

La pianificazione fiscale è il tuo lavoro come imprenditore – questo è sicuro.

Coaching fiscale: 9+ settimane di test

Per imparare come funziona e per ottenere una conoscenza fiscale molto, molto più preziosa, ho iniziato il coaching 9 settimane fa, come un autoesperimento, per così dire.

Evento di lancio a Düsseldorf con altri esperti

Come ho detto, abbiamo fatto domanda per il coaching fiscale. Circa 20 giorni dopo eravamo all’evento di inizio nei pressi della Königsallee di Düsseldorf, più precisamente all’Hotel Intercontinental. C’erano quasi 400 partecipanti. Questo è anche il luogo in cui si svolge l’evento finale dopo vari coaching digitali, webinar, voucher di implementazione ecc.

Entrambi gli eventi sono composti da esperti di alto livello. Quindi, non c’è solo il know-how di Alex Fischer. Ha anche degli esperti della sua stretta cerchia all’evento. Persone che altrimenti non riusciresti mai a raggiungere come imprenditore o libero professionista. Perché questi esperti ottimizzano altrimenti le corporazioni. Abbiamo anche potuto fare domande agli esperti di persona.

Coaching digitale, webinar e voucher di implementazione

Tra gli eventi, ci sono varie sessioni di coaching digitale, webinar e voucher di implementazione. Qui puoi ancora una volta scegliere esperti specifici a cui fare domande esclusivamente in privato. Questo era pratico, perché come lei sa dai suoi affari, le strutture possono essere complesse.

Ma è questo che rende il coaching così speciale. Perché alla fine, non si va lì solo con una conoscenza fiscale estremamente approfondita, la comunità ti arricchisce anche se vuoi. Soprattutto attraverso contatti di prima classe.

Tra gli eventi dal vivo, è tutta una questione di know-how e di formazione nel database della conoscenza. Dal punto di vista temporale, sono solo 8 settimane, ma la densità di informazioni era così alta che sono stato felice di prendermi del tempo in più. Dopo tutto, si tratta di strutturare i miei affari e le mie acquisizioni – il gioco delle tasse. Come ho detto prima, il fatto che Alex Fischer ora pubblichi anche contenuti nei punti relativi alle tasse / ottimizzazione fiscale mi ha davvero sorpreso. Tanto più che volevo sapere quali sono gli insider fiscali di Alex Fischer. Molti dicono che è un vero e proprio “papa immobiliare”. Infatti, lui stesso possiede, privatamente, più di 20.000 metri quadrati, solo a Düsseldorf.

PS: “Più ricco dei Geissen” è il suo bestseller. Per saperne di più, leggete qui:

  • Alex Fischer: recensione del libro

Conclusione: cosa ho imparato?

Ora potrei passare un’altra ora a parlarvi del coaching fiscale, degli eventi dal vivo, degli esperti, del coaching digitale, dei webinar e di molto altro. Per mantenere il rapporto breve e dolce, ho deciso di darvi una top 3 in ogni caso come conclusione!

La mia top 3: Imparato e sperimentato

Nel “Next Level Tax Coaching” ho imparato e tu imparerai come puoi ridurre legalmente e durevolmente al minimo il tuo carico fiscale in Germania. Come ho detto, dall’8 al 15% sono possibili, ma ciò che rende speciale questo coaching è la combinazione di questi 3 aspetti:

  1. Know-how fiscale
  2. Know-how aziendale
  3. Know-how sugli investimenti

Apprezzo particolarmente il know-how sugli investimenti. Perché ora so quale acquisto devo fare in quale modo, per esempio per usare le tasse in modo vantaggioso come effetto leva. Questo mi dà un capitale netto più presentabile. Questo è solo un aspetto estremamente interessante per gli imprenditori in crescita.

Se dovessi chiedermi quale parte del coaching mi è piaciuta di più, gli eventi dal vivo sarebbero sicuramente al primo posto. Il contatto ravvicinato e personale con gli esperti di Alex è stato estremamente penetrante. Capisco sempre di più il famoso “gioco delle tasse” e ora posso applicarlo a me stesso e ai miei affari con il coaching fiscale. Pagare meno tasse significa più spazio per gli investimenti. Obiettivo raggiunto.

  1. Eventi dal vivo con Alex Fischer
  2. Stretto scambio con gli esperti di AF durante gli eventi
  3. Il database delle conoscenze è disponibile online 24/7

Domanda di coaching fiscale

Ecco di nuovo i link: