Il Ginger Meets Olivia Fashion Bloggers

Christina, Nora e Julia – tre ragazze simpatiche e intelligenti con una grande passione: la moda! Le blogger non sono solo legate da una stretta amicizia, ma anche dal loro blog comune “Ginger meets Olivia”. Oltre ai loro studi e lavori, le ragazze della Renania amano ispirarsi alla moda, alle persone e ai luoghi più diversi del mondo. Si divertono a condividere le loro impressioni con i loro seguaci. Ho parlato con loro della creazione del loro blog, delle ispirazioni e della loro passione per la moda.

ingwer-trifft-olivia-fashion-liftyle-blogger-comic-zeichnung

 

Ginger incontra Olivia: più che “solo” moda

FIV: Il nome “Ginger Meets Olivia” non è necessariamente un nome tipico per un blog di moda, come ti è venuto in mente?

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Fu in una di quelle magiche serate invernali appena dopo Natale: Abbiamo tutti brindato alla vita con un liquore allo zenzero fatto in casa e abbiamo deciso che volevamo iniziare un progetto comune. Il secondo nome della nostra Nori è Olivia – ha avuto l’idea di aprire un blog insieme. Così in qualche modo siamo arrivati al nome “Ginger Meets Olivia”.

FIV: Come vi siete conosciuti voi tre?

Nora e Julia si sono incontrate nel mondo della moda qualche anno fa. Christina e Nora, a loro volta, hanno studiato insieme a Colonia ed è attraverso Nora che Christina e Julia si sono incontrate. Così c’è voluto un po’ di tempo prima che ci ritrovassimo. Nessuno ci separerà mai più.

FIV: Di cosa scrivi su “Ginger Meets Olivia”?

Ci occupiamo principalmente di moda, ma non necessariamente solo delle ultime tendenze delle passerelle internazionali. Siamo più interessati al ruolo che la moda gioca nella nostra vita quotidiana. Principalmente come “look”, certo, ma anche come espressione del nostro umore e della nostra personalità.

Oltre agli argomenti di moda, scriviamo anche di viaggi emozionanti che abbiamo fatto e che ora vogliamo condividere. O di mostre emozionanti. Diamo trucchi di stile, riveliamo dove ci piace andare a fare shopping, in quale città si possono trovare i cupcake più deliziosi e come fare da soli i braccialetti dell’amicizia o le giacche di strass, per esempio. Certo, molti argomenti su Inwer meets Olivia sono rosa e glitterati. Ma nella nostra rubrica trattiamo anche argomenti più seri, come la crescita o le esigenze della società delle prestazioni multimediali.

Non importa con cosa abbiamo a che fare alla fine: Per noi è importante essere vicini ai nostri lettori e rimanere fedeli a noi stessi. Non vogliamo imporre la nostra opinione a nessuno – ma preferiamo condividerla.

 

Ginger Girls: “Ci completiamo a vicenda!”

FIV: Come sviluppa le sue idee? Come scoprite le nuove tendenze?

Molte idee ci vengono dalle cose che sperimentiamo ogni giorno. L’ispirazione viene principalmente dalle persone che incontriamo e con cui passiamo del tempo. A seconda di chi si segue lì, Instagram è diventato anche una vera fonte di ispirazione, proprio come Pinterest. Naturalmente, alla fine, c’è anche la “ragazza” in tutti noi che si accoccola sul divano con una cioccolata e sfoglia le classiche riviste di moda e di viaggi.

FIV: Come funziona il lavoro tra voi tre ragazze? Siete piuttosto diversi o simili nelle vostre personalità? In che modo?

Noi tre abbiamo opinioni molto simili sotto molti aspetti, ma anche molto diverse. Ecco perché ci completiamo così bene. Naturalmente, ci consultiamo a vicenda quando si tratta di pianificare e trovare argomenti, e ci aiutiamo anche a vicenda. Fondamentalmente, però, ognuna di noi lavora esattamente su quegli argomenti che le stanno a cuore.

FIV: Tutti e tre siete molto attenti alla moda, quali sono le vostre preferenze? Di cosa non vorreste mai fare a meno nei vostri armadi?

Nel guardaroba di Christina non possono mancare i classici blue jeans. Non rinuncerebbe mai alla piccola borsa nera a tracolla di Joop che ha comprato al suo mercato delle pulci preferito. Christina ama l’eleganza semplice della moda scandinava, e le piace combinarla con rossetto rosso e gioielli d’oro – le fantasie colorate e i tagli pazzi, d’altra parte, non sono il suo forte.

Lo stile di Nora è cambiato molto durante il suo periodo a “Ginger Meets Olivia”. All’inizio, metteva molta enfasi su pezzi di grande valore e preferiva mescolare e abbinare qualsiasi cosa le piacesse. Ora mette più enfasi sulla sostenibilità ed è più in uno stile pulito.

Julia ama il casual nero e grigio, le piace anche indossare gioielli con jeans stracciati. Gli stivali e i vestiti hippie sono il suo “vizio” – non può farne a meno.

FIV: Quali sono per te gli accessori accattivanti che “pimpano” ogni abito semplice?

Le scarpe giuste e il rossetto abbinato! In generale, il nostro motto è: è meglio scegliere un vero accessorio dirompente che sovraccaricarsi di tanti piccoli dettagli.

Fonte di ispirazione Fashion-Week Berlin

FIV: Qual è stata la tua migliore/più interessante esperienza finora mentre lavoravi con il tuo blog?

La prima visita alla settimana della moda di Berlino è stata particolarmente emozionante per noi. Bisogna abituarsi a tutto il circo della moda. Tanta ispirazione e poi anche una settimana con noi tre, eravamo in paradiso!

FIV: Quale consideri LA città della moda in Europa e perché?

Per Christina, sicuramente Parigi. La capitale francese è nota per il suo chic. Ma i parigini non sono solo intuitivamente eleganti – possono anche essere abbastanza casual.

Per Nora e Julia, Berlino è la capitale europea della moda per eccellenza. Da nessuna parte trovano tanta ispirazione come nella capitale tedesca. Che si tratti di moda, arte di strada o stile di vita, Berlino offre una quantità incredibile sotto ogni aspetto.

FIV: Cosa fai con il tuo blog oltre al lavoro?

Tutti e tre lavoriamo come giornalisti in campi diversi. Julia è anche una stilista indipendente e lavora come costumista nei film.

FIV: Quali sono i tuoi designer/laboratori preferiti?

Christina ama Jil Sander, Acne e Cos, ma pensa anche che i disegni di Asos siano piuttosto belli.

Nora, come Christina, è principalmente in marchi scandinavi, per esempio &otherstories, COS e Monki.

Julia si ispira a The Kooples, Zadig & Voltaire e Helmut Lang e di solito fa shopping da Urban Outfitters, Monki, Zara, Mango e American Apparel.

Ginger incontra Olivia: “Vogliamo ispirare!”

FIV: Quali sono i tuoi punti di forza personali?

La cosa più importante per il nostro lavoro insieme: sappiamo che possiamo fidarci l’uno dell’altro al 100% e che siamo sempre presenti l’uno per l’altro. Sono qualità che apprezziamo molto anche negli altri, proprio come l’onestà. Noi tre siamo anche sempre di buon umore (tranne alle 6 del mattino), aperti a nuove idee e, naturalmente, pronti a qualsiasi tipo di divertimento.

FIV: Quali sono i suoi interessi e le sue passioni?

Quando trova il tempo, Christina ama leggere libri sulla felicità nella vita e occasionalmente un romanzo d’amore sdolcinato. Niente è bello come viaggiare; ha scoperto il suo amore per il sud-est asiatico un anno e mezzo fa. Per schiarirsi le idee, si allaccia le scarpe da jogging e corre nella foresta.

Nora e Julia la pensano come Christina: leggere, fare yoga e viaggiare sono i loro hobby preferiti in assoluto. Incontrare gli amici è importante per loro tanto quanto rilassarsi semplicemente per una serata con Netflix o un buon film.

FIV: C’è qualcosa di cui non vorrebbe mai fare a meno nella sua vita quotidiana?

Christina non può fare a meno di un denso caffellatte al mattino, e inoltre mette giù il suo cellulare troppo raramente e ha sempre un rossetto rosso con lei – non si sa mai. Nessuno le manca così rapidamente come le sue due sorelle.

Nora è la nostra piccola hippie e medita per mezz’ora dopo essersi alzata. Appena ha un minuto per sé, sparisce immediatamente in un angolo con un libro. Ama anche sedersi a una grande tavola con i suoi amici e godersi la vita.

Si incontra Julia troppo spesso con una Coca o una cioccolata in mano, ma lei ama condividerle con i suoi cari. Soprattutto quando la sera si rilassa sul balcone con la vista del suo mondo di piante selvatiche.

FIV: Cos’altro vuoi realizzare in futuro con “Ginger Meets Olivia”?

Soprattutto, vogliamo rimanere fedeli a noi stessi e continuare a scrivere sugli argomenti che ci interessano. Non siamo interessati principalmente a monetizzare “Ginger Meets Olivia”. Vogliamo ispirare con esso. Naturalmente, siamo anche felici delle collaborazioni e siamo sempre aperti ai suggerimenti.

FIV: Grazie mille per la bella intervista!

Maggiori informazioni sui blogger di Ginger Meets Olivia