Irlanda: Luoghi di interesse, meteo e campeggio – Andata e ritorno nella natura

Un viaggio avventuroso in città o piuttosto una vacanza in campagna? Volete conoscere la natura unica e le nuove culture? L’Irlanda convince con paesaggi pittoreschi e allo stesso tempo edifici affascinanti. Dalla cultura e l’arte alla birra e ai pub – il paese dalle mille sfaccettature ha molto da offrire ed è sicuramente una meta raccomandabile per tutti coloro che vogliono godersi una vacanza il più possibile varia e ricca di eventi!

Vista turistica: Visite guidate & In evidenza

Quando si visita l’Irlanda, si dovrebbe sicuramente pianificare il tempo necessario per godersi gran parte della cultura irlandese! Che si tratti della natura distintiva, dei bar cool o delle tradizioni irlandesi – il paese, ormai ultramoderno, non va sottovalutato!

Andata e ritorno: Via Atlantica selvaggia, scogliere di Moher & Anello di Kerry

Se avete in programma qualche giorno in più per la vostra vacanza in Irlanda, dovreste considerare di fare un viaggio di andata e ritorno! Perché il paese verde ha innumerevoli angoli bellissimi che meritano tutti una visita! Sia da soli con la roulotte, sia con un tour organizzato in autobus – un viaggio di andata e ritorno in Irlanda è sicuramente una buona decisione, per chi vuole immergersi completamente nella cultura irlandese. Non solo Dublino, la capitale dell’Irlanda, il Connemara e le città antiche di Cork e Kilkenny sono visitate, ma anche innumerevoli paesaggi idilliaci, alcuni dei quali sono tra i più impressionanti d’Europa. La Wild Atlantic Way sulla costa occidentale dell’Irlanda è una delle strade costiere designate più lunghe del mondo con oltre 2600 km. Lì si percorrono spiagge incantevoli e solitarie, baie paradisiache ed enormi scogliere e si ammira come le onde possenti rimbalzano sulle scogliere. Lungo il tragitto potrete anche ammirare alcuni dei più bei monumenti e luoghi d’interesse d’Irlanda, come le Cliffs of Moher. Questa scogliera sulla costa sud-occidentale dell’Irlanda è uno dei punti salienti del paese verde che tutti dovrebbero portare con sé quando la visitano! Uno dei migliori punti di vista è la Torre dell’O’Brien. Da lì si ha una vista indescrivibile sulla baia di Galway fino alle montagne Maumturk nella contea del Connemara. Un ulteriore punto di forza del punto di riferimento irlandese sono gli uccelli che cambiano e che possono essere osservati quando la visibilità è buona. Per una visita alle scogliere di Moher, si dovrebbe in ogni caso portare qualche ora di tempo, in quanto il tratto costiero irlandese è considerato uno dei più spettacolari d’Europa e attira centinaia di migliaia di turisti ogni anno. Durante il vostro viaggio di andata e ritorno continuerete con la strada panoramica probabilmente più famosa dell’isola: l’Anello di Kerry. Delizia numerosi turisti con paesaggi da favola, villaggi irlandesi e montagne ammirevoli. Prendetevi il vostro tempo per godervi questa vista panoramica! Naturalmente potete pianificare il vostro tour individualmente, ma qui abbiamo riassunto un possibile itinerario per voi:

  1. Dublino
  2. La selvaggia via atlantica
  3. L’Anello di Kerry
  4. Sughero
  5. Kilkenny

Temple Bar: bevande deliziose, buona musica & spot fotografico popolare

Quando visiterete Dublino, dovrete sicuramente fare una breve sosta nel quartiere culturale Temple Bar! Non solo gli amanti delle feste e della vita notturna tra di voi saranno felici nell’omonimo bar. Questo pub unico nel suo genere è un fenomeno per eccellenza, sia dall’interno che dall’esterno. Una visita ad esso dovrebbe essere sicuramente inclusa nel vostro viaggio! L’accattivante bar è considerato un punto culminante di Dublino e non solo offre deliziosi drink e buona musica, ma è anche un popolare spot fotografico per tutti gli appassionati di Instagram tra di voi. Un consiglio da parte mia – Soprattutto nel periodo natalizio il Temple Bar brilla nei colori più brillanti e incanta i suoi visitatori con uno spettacolo unico di luci fiabesche, brillantini e tanto spirito natalizio!

San Patrizio: Sfilate, atmosfera esuberante & tanta birra

Se state pensando di visitare la terra dei goblin, dovreste cercare di mettere la vostra vacanza nel giorno di San Patrizio! Perché lì si può ottenere la migliore e migliore conoscenza possibile della cultura e della tradizione irlandese! Il 17 marzo sarà verde a perdita d’occhio! Enormi sfilate, atmosfera esuberante e tanta birra! Questo è il motto della leggendaria festa popolare! La festa irlandese viene celebrata in onore del vescovo San Patrizio, anche se oggi non ha quasi più alcun significato religioso. Il paese brilla invece nei colori nazionali degli irlandesi, verde, bianco e arancione, e viene celebrato con l’una o l’altra Guinness dei primati. Quindi, se volete assistere all’evento dell’anno, dovreste segnare il 17 marzo nel vostro calendario!

Dublino: Highlights & Attrazioni

La bellissima capitale dell’Irlanda è sicuramente una tappa obbligata del vostro viaggio! Che si tratti di edifici storici, di paesaggi pittoreschi o di birra all’antica – Dublino convince su tutta la linea! Durante la vostra visita qui non dovreste solo visitare il famoso Temple Bar, ma anche dare un’occhiata ai molti altri bar irlandesi. Con musica dal vivo e un’atmosfera esuberante potrete gustare l’una o l’altra birra e trascorrere la vostra serata in stile irlandese. Ma non solo per un programma serale di successo è previsto a Dublino, anche durante il giorno si può avere una giornata ricca di eventi!

Cattedrale di San Patrizio: monumenti storici, arte e cultura

Chi è un po’ interessato all’arte e alla cultura dovrebbe prima dare un’occhiata alla Cattedrale di San Patrizio. La più grande chiesa d’Irlanda è orgogliosamente lunga 91 metri e permette di ammirare monumenti storici e statue. È considerato un punto di riferimento della città e contiene molte storie antiche che possono essere esplorate durante una visita guidata gratuita!

Guinness Storehouse: Storia & Produzione della birra nera

Un’altra attrazione di Dublino è il Guinness Storehouse. Date un’occhiata a come è fatta la famosa birra e come viene prodotta. Come momento culminante del tour si può anche provare gratuitamente una birra Guinness appena prodotta alla fine del tour. La birra nera è la bevanda nazionale degli irlandesi, quindi quando visiterete Dublino non potrete comunque evitare di berne una. Il tour nella fabbrica di birra si estende su un totale di 7 piani e dà un’idea della storia, della produzione e della pubblicità della popolare bevanda irlandese. Non solo per gli amanti della birra un’esperienza indimenticabile!

Castello di Dublino: edificio storico, lificatore & storia irlandese

Raccomandabile anche durante la vostra vacanza a Dublino, è il Castello di Dublino. Nel centro della città vecchia si trova l’edificio storico, che mostra un pezzo di storia irlandese del passato. Mentre il castello del cavaliere di pietra era un tempo una corte, una fortezza e un luogo di esecuzione, oggi non si può immaginare nulla di più. Solo le splendide sale, la cripta medievale e la Cappella Reale ci permettono di partecipare alla storia passata. Tuttavia, l’edificio storicamente più significativo di Dublino merita ancora oggi una visita!

Alloggi: Alberghi, appartamenti e campeggio

Quando si è in vacanza in Irlanda si può scegliere tra un hotel o un appartamento per le vacanze, ma si può anche scegliere di campeggiare! Che sia in mezzo alla città, o piuttosto più remota nella natura – la variegata Irlanda offre spazio per gli avventurieri e gli amanti della natura!

Irlanda: Albergo o appartamento per le vacanze?

Se volete soggiornare in una sola città durante il vostro viaggio, ad esempio Dublino, è una buona idea prenotare un hotel. Non dovete preoccuparvi di nulla e di solito sono in posizione centrale, in modo da poter godere delle migliori viste e attrazioni. Gli appartamenti vi offrono un po’ più di privacy e non dovete essere premurosi con gli altri ospiti. Permette inoltre di personalizzare la giornata e di non dipendere dagli orari dei pasti dell’hotel.

Campeggio – in viaggio con una roulotte

Se vuoi vivere appieno il lato incontaminato dell’Irlanda e risparmiare un po’ di soldi allo stesso tempo, puoi optare per il campeggio. Rilassatevi e godetevi la pace e la tranquillità e sedetevi comodamente intorno al fuoco la sera – se volete allontanarvi da tutto questo e godervi la natura irlandese, dovreste scegliere questa opzione! Soprattutto se si fa un viaggio di andata e ritorno in Irlanda, è una buona idea viaggiare in camper e accamparsi nel mezzo. In questo modo non dovrete sempre allontanarvi troppo dal vostro percorso e potrete godere appieno dell’atmosfera naturale.

Temporali Irlanda: temperatura & trend

Temporali oggi / in 3 giorni

Irlanda: domande & risposte

A cosa appartiene l’Irlanda?

L’Irlanda è membro dell’Unione Europea dal 1973. È costituito dalla Repubblica d’Irlanda e dall’Irlanda del Nord. Mentre l’Irlanda è uno stato indipendente, l’Irlanda del Nord fa parte del Regno Unito di Gran Bretagna.

Cosa si mangia in Irlanda?

Tradizionalmente, in Irlanda si mangiano molte casseruole e stufati. Al contrario della carne di maiale, l’agnello e la carne di manzo sono popolari. Il famoso “Stufato” di Irishe è composto da agnello, carote, patate, cipolle ed erbe aromatiche, che vengono cotte per diverse ore a fuoco lento.

Qual è il momento migliore per viaggiare in Irlanda?

Il periodo migliore per visitare l’Irlanda è durante la stagione estiva, da maggio a settembre. Luglio è il mese più caldo d’Irlanda con fino a 20 gradi.

Quanto costa una Guinness in Irlanda?

A seconda di dove vi trovate in Irlanda, una birra Guinness può avere un costo diverso. Mentre una pinta di birra nella contea del Donegal costa circa 3,40 euro, a Dublino può costare in media 6 euro.

+

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento