Programmi di casting televisivi per la grande carriera di modella – Davvero?!

Presto ricomincerà Germany’s Next Topmodel. Heidi Klum e la sua giuria di casting saranno ancora una volta alla ricerca della prossima “Topmodel” nel 2017. Ma vale la pena per le modelle partecipare ai casting show? Abbiamo parlato con un’agenzia di casting. La maggior parte di tutte le modelle famose sono arrivate al top attraverso il percorso classico, attraverso le agenzie di modelle tramite servizi fotografici e lavori. Solo pochi candidati individuali dei casting hanno un successo duraturo. Se è solo una frazione, perché così tante giovani modelle sono comunque convinte che partecipare a un casting show promuova la loro carriera di modelle?

Foto editoriale © lassedesignen – fotolia.com

I programmi di casting televisivi: scambiare la privacy per un po’ di rum

Il denaro veloce non esiste

Una piccola prefazione al casting mostra: Naturalmente ci sono molte grandi modelle negli spettacoli. Se vuoi provare a fare un casting, fallo. Ma vale anche la pena di considerare brevemente i pro e i contro dei programmi televisivi. Ogni anno, migliaia di candidati e concorrenti si presentano ai casting dal vivo per dimostrare il loro talento. Quello che molti di loro cercano è il grande palcoscenico come autopromozione. Quello che le agenzie di modelli cercano sono modelli che prendono il lavoro seriamente. Se sei un modello nel contesto di un programma televisivo, hai un timbro eterno. I casting show sono una spada a due facce per le giovani modelle. Da un lato ti promettono un grande successo, dall’altro ti mettono in situazioni estreme per avere buone immagini. Il denaro veloce non esiste. Il denaro veloce qui viene sempre con dei compromessi: Perdita di privacy, riprese incontrollate e situazioni estreme che vengono poi trasmesse abbreviate. Molti vedono gli spettacoli di casting come un trampolino di lancio. Ma ti portano solo un successo a breve termine, se non altro. Inoltre, si ottiene un timbro eterno come “quello del programma XY”. Molti clienti non vi prenoteranno più.

Nella vita reale, non puoi lamentarti sul set di ripresa o discutere con le altre modelle. Si può fare solo in televisione. Dramma, dramma, dramma. Come spettatori, siamo poi felici di vedere candidati curiosi. I programmi televisivi non dovrebbero essere la vostra strada. Chi ha successo a lungo termine? Tre o quattro su decine di migliaia? Gli show televisivi sono progettati per una stagione, non per una carriera.

Il denaro veloce viene sempre con dei sacrifici. Molti vedono i programmi di casting televisivi come un trampolino di lancio. Ma ti portano solo un successo a breve termine, se mai: e sì, un timbro permanente nel settore. Molti clienti potrebbero non prenotarti più. Ogni anno, migliaia di candidati si presentano ai casting dal vivo per dimostrare il loro talento. Quello che molti di loro cercano è il grande palcoscenico come autopromozione. Quello che le agenzie di modelli cercano sono modelli che prendono il lavoro seriamente. Nella vita reale, non puoi lamentarti sul set di ripresa o discutere con le altre modelle. Puoi farlo solo in TV, quando è proprio questo il tuo lavoro: il dramma. Come spettatori, siamo poi felici di vedere candidati curiosi. I programmi televisivi non dovrebbero essere la vostra strada. Chi ha successo a lungo termine? Tre o quattro su decine di migliaia? Gli show televisivi sono progettati per una stagione, non per una carriera.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Per le modelle: amate il vostro lavoro, non il grande palcoscenico

Nell’industria della moda, molti “vogliono solo essere sulla copertina di VOGUE”. All’inizio, molti non capiscono che fare il modello è davvero un lavoro. La copertina di “VOGUE” è un obiettivo assolutamente bello. Ma all’inizio non ha molto a che fare con la vita quotidiana di una modella. La tua vita quotidiana è fatta di pubblicità, negozi online e lookbook. Stai sul set per otto o più ore e sei l’unica persona che deve sorridere tutto il tempo. Più e più volte. Fino a quando il tuo libro è così buono e la tua agenzia ti trova così grande che hai la possibilità di fare i tuoi primi servizi per le riviste. Ma la strada per la copertina è lunga.

Le modelle che arrivano a Vogue amano il loro lavoro. Le modelle amano lavorare negli showroom, partecipare ai servizi fotografici e motivare tutto il team di produzione con la loro energia positiva. Lavorano duramente sulla loro carriera per anni senza molta attenzione. Spesso iniziano in piccolo nel loro paese. Dopo la scuola, vanno all’estero. Vivono in appartamenti modello con tre, quattro o cinque sconosciuti di diversi paesi. Senza conflitti costanti, ovviamente. Questa è la vita quotidiana di una modella.

La via è la meta – anche per i modelli

Le modelle che perdono di vista il percorso cadono rapidamente nel dimenticatoio. Se vuoi fare i primi passi per lavorare come modello, devi essere in grado di valutare onestamente le tue capacità e i tuoi talenti. Solo se si valutano bene le proprie possibilità, si può pianificare bene il proprio percorso come modello.