Affinché la vacanza cominci già quando prepari la valigia: ecco come tutto ci sta e rimane senza rughe

L’inizio delle vacanze annuali si avvicina. Questo è esattamente il momento giusto per iniziare a fare i preparativi per il viaggio, come preparare la valigia. Due domande sono in primo piano: cosa c’è nella valigia? Come stivare il bagaglio in modo efficace e delicato? Vogliamo darvi consigli e suggerimenti sugli aspetti più importanti e rivelarvi un trucco per rendere nuovamente lisci i tessuti con leggere pieghe, anche senza ferro da stiro.

Foto: © Billion Photos / Shutterstock

Fondamentalmente, i bagagli possono essere divisi in cinque categorie:

  • Documenti/chiavi
  • Kit di pronto soccorso
  • Cura del corpo e cosmetici
  • Vestiti
  • Accessori/Tecnologia

È importante fare copie di tutti i documenti e conservarli in diversi bagagli. In questo modo, in caso di perdita, c’è sempre una sostituzione d’emergenza pronta. Inoltre, le medicine importanti dovrebbero essere nel suo bagaglio a mano quando viaggia in aereo. Altrimenti, tutti i barattoli, tubi e bottiglie che superano il limite di 100 millilitri vanno in valigia.

Questo tipo di abbigliamento dovrebbe essere incluso

La scelta dell’abbigliamento dipende in gran parte da fattori individuali come i bisogni personali, il motivo del viaggio e le condizioni locali. Tuttavia, alcune strutture di base si sono dimostrate in situazioni molto diverse:

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers
  • Ci dovrebbe essere almeno un set di biancheria intima e calze/calzini per ogni giorno di viaggio.
  • Lo stock di magliette, polo e camicie per gli uomini e top e camicette per le donne dovrebbe anche permettere un cambio quotidiano.
  • Pantaloni, gonne e abiti possono essere indossati più volte con un’interruzione di un giorno per farli arieggiare. Se non c’è nulla in contrario, una voce ogni due giorni è sufficiente per viaggi brevi e ogni tre giorni per soggiorni più lunghi.
  • Blazer, giacche e altre giacche sono confezionate secondo il bisogno personale. Questo vale anche per i copricapi.
  • A seconda del tipo di viaggio, le scarpe sono necessarie per la spiaggia, le passeggiate in città, le attività all’aperto, le feste, le occasioni speciali e naturalmente per la stanza.
  • Aggiungere a questo abbigliamento sportivo e costumi da bagno. Anche qui, assicuratevi di avere sempre almeno un set di ricambio nel vostro bagaglio.
  • Oltre all’abbigliamento da notte, flanelle e asciugamani completano la gamma di tessuti da viaggio.

A proposito: soprattutto con i voli di collegamento, può succedere che la valigia arrivi con un leggero ritardo. Affinché il soggiorno non debba iniziare con lo shopping d’emergenza, ha senso mettere in valigia a bordo almeno un set completo di vestiti.

Imballare correttamente la valigia

Per assicurarti che tutto entri nella tua valigia, puoi usare alcuni trucchi quando fai i bagagli. Per fare questo, arrotolate tutti i vestiti che non sono soggetti a pieghe. I calzini e/o le calze possono essere infilati nelle scarpe speculari di fronte. La parte inferiore della valigia è riempita con questi oggetti più pesanti o meno sensibili. È perfettamente ammissibile applicare molta pressione per schiacciarli insieme. Inoltre, i vuoti possono essere riempiti con piccoli oggetti. Pantaloni, gonne, abiti, giacche, blazer e tessuti simili sono posti sopra. Sono collocati nella cassa in modo tale da sporgere sui suoi bordi alternativamente a destra e a sinistra. Poi vengono messi uno dentro l’altro dall’alto verso il basso. In cima, preferibilmente in una zona separata, ci sono le camicie e i camicioni ordinatamente piegati. Qui è meglio scegliere modelli senza ferro o facili da stirare, tra i quali si collocano carta velina o asciugamani fini. Puoi anche trovare una bella guida all’imballaggio professionale delle valigie qui. È importante disfare la valigia immediatamente all’arrivo e appendere i tessuti delicati su una gruccia.

Conclusione: con un po’ di preparazione e la giusta tecnica di imballaggio, tutto arriva sano e salvo

Quindi non è così difficile mettere tutto il necessario nella valigia e portarlo delicatamente a destinazione. E se appare qualche piega, anche questo non è un problema. Consiglio: una doccia dopo un viaggio faticoso non è solo rinfrescante. Può anche aiutare a far sparire leggere pieghe nelle giacche, nei blazer e simili se vengono appesi in bagno per un breve periodo.