Comprare Musgravite: Valore, prezzo e uso in gioielleria – Pietra preziosa d’investimento

La musgravite è uno dei tipi più rari di gemme e vale sette volte più di un diamante. A causa del suo bel colore e del suo fuoco, viene indossato come gemma, usato come decorazione o usato come cristallo curativo. La gemma è una delle pietre più dure del mondo e la più grande musgravite tagliata nel mondo pesa 27,56 carati. Molti intenditori di gemme hanno investito nella musgravite negli ultimi anni, poiché la domanda di questa pietra rara è alta e il suo valore è in aumento.

Musgravite: pietra preziosa, durezza, origine

La musgravite è uno dei più rari tipi di gemme. La musgravite sfaccettata testata e certificata è eccezionalmente rara. La musgravite è strettamente legata alla taaffeite e la separazione tra le due è basata sul contenuto di magnesio. È molto difficile distinguere la musgravite dalla taaffeite. Le loro proprietà fisiche e ottiche sono quasi identiche, e l’unico modo sicuro per determinare l’uno dall’altro è la spettroscopia Raman. La musgravite e la taaffeite sono due delle più dure tra le specie di gemme estremamente rare con una durezza di 8 – 8,5 sulla scala di durezza Mohs.

La musgravite è stata trovata nella località tipo 16 km a nord-nord-est di Ernabella Mission, Musgrave Ranges, Australia meridionale; lungo Casey Bay, Enderby Land, Antartide; e a Dove Bugt, Groenlandia nord-orientale. Le uniche fonti di cristalli sfaccettati sono a Tunduru, Tanzania, e un ritrovamento molto limitato nel 2009 a Mogok, Birmania.

  • Uno dei tipi più rari di pietra preziosa
  • Molto simile al Taaffeit
  • Grado di durezza 8 – 8,5
  • Origine: Australia meridionale, Antartide, Groenlandia nord-orientale, Tunduru, Tanzania, Birmania

Acquisto e prezzo di Musgravite: 4 Cs

I fattori qualitativi più importanti delle gemme che determinano il loro valore e il loro prezzo sono il colore, il peso in carati, il taglio e la chiarezza. In inglese, questi quattro fattori sono chiamati le 4 C – colore, caratura, taglio e chiarezza. Anche la musgravite ha visto un aumento di valore. I diamanti colorati stanno vivendo da un po’ di tempo una tendenza al rialzo finanziario; i diamanti blu e rossi sono i più ricercati e vengono offerti a prezzi altissimi.

Ma anche i minerali relativamente sconosciuti possono rivelarsi un investimento redditizio, specialmente se appartengono ai tipi di gemme più rare, come la musgravite. La musgravite è così rara che solo otto pietre di qualità gemma sono state estratte nel 2005. Valutato a quasi 35.000 dollari per carato, il suo spettro di colori va dal verde oliva traslucido a un viola grigiastro. In confronto, si può dire che un diamante costa dai 4.500 ai 6.000 dollari per carato.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers
  • Fattori di qualità: colore, caratura, taglio e chiarezza
  • Valorizzazione della musgravite
  • 35.000 dollari per carato
  • Da verde oliva a viola grigiastro

Uso: Gioielli, decorazione e cristallo curativo

A causa della sua rarità e del suo bellissimo spettro di colori, la musgravite è anche molto popolare come pietra da gioielleria e viene solitamente indossata su una catena, una collana o degli orecchini. Un anello con una bella musgravite è anche molto popolare, soprattutto tra gli intenditori.

Fin dai tempi antichi, c’è stata una credenza culturale che i cristalli di musgravite possono presumibilmente curare i disturbi nelle persone. Oltre al loro uso quotidiano per abbellire ornamenti e decorazioni, una terapia specifica è quella di utilizzare i cristalli per guarire i disturbi cronici. Questa pratica, che utilizza le proprietà curative della musgravite, è conosciuta come guarigione dei cristalli.

  • Pietra preziosa su collana, catena o orecchini
  • Abbellimento di ornamenti e decorazioni
  • Terapia con i cristalli contro la sofferenza cronica