Fendi Casa – mobili, lampade e accessori del marchio italiano del lusso

Arredare una stanza arredata in modo noioso con accessori che attireranno tutti gli occhi? Preferibilmente con Fendi. Gli amanti dell’interior design si fondono con le varie collezioni Fendi Casa. Che si tratti di una bella poltrona o di una lampada d’effetto – a Fendi Casa ognuno troverà qualcosa che soddisfi i propri gusti. Il marchio italiano del lusso ha da tempo smesso di deliziarsi solo con la pelliccia e la pelletteria. Gli articoli per casa e appartamento sono nella fascia di prezzo superiore e convincono con qualità e stile.

Tutto su Fendi Casa – Design d’interni di lusso italiano

La casa di moda italiana di lusso ha lanciato la sua prima campagna di interior design nel 1989. Da allora, gli oggetti e i mobili di uso quotidiano sono stati reinterpretati da Fendi. Le collezioni di interior design di Fendi sono fatte a mano al 90%. I disegni sono accattivanti e riconoscibili, perché i contrasti tipici di Fendi si ritrovano anche nelle collezioni di mobili. Per i diversi articoli vengono utilizzati solo materiali di alta qualità e la selezione spazia dai divani alle lampade e agli accessori per la casa. I classici disegni Fendi includono pelle, pelliccia e ricami. Alle collezioni Fendi Casa appartengono:

  • Divano
  • Presidenti
  • Tabelle
  • Lily, a letto
  • Presidenti
  • Lampade
  • Accessori

Le collezioni sono prodotte nella bella Italia da artigiani italiani nel modo tradizionale. I pezzi di design si adattano alle case moderne, ma anche ai classici edifici antichi. FIV Magazine ha selezionato per voi un video che dimostra perfettamente come è fatto un divano Fendi. L’attenzione è rivolta all’artigianato e alla cura dei dettagli.

Fendi Private Suite – il primo Fendi Hotel al mondo

Pernottare nel primo Fendi Hotel al mondo – nel centro di Roma. Il terzo piano della Boutique Fendi è stato trasformato in 7 Fendi Private Suite, che promettono un soggiorno indimenticabile. Dormire con vista su Via de Condotti e Piazza di Spagna, fare shopping nella Boutique Fendi e cenare al Ristorante Zuma al quarto piano. Cosa succede realmente al secondo piano? Al secondo piano si trova il Palazzo Prive, una suite riservata agli ospiti più esclusivi di Fendi. La suite privata Fendi può essere prenotata attraverso il sito web fendiprivatesuites.com. Le suite sono naturalmente dotate esclusivamente di mobili e accessori Fendi Casa. Le suite sono disponibili a partire da 600 euro a notte, a seconda della stagione. La rivista FIV Magazine ha selezionato un video di un tour in camera in una delle Private Suite di Fendi. Puro lusso!

Speciali: Fendi Casa Collaborations

Fendi Casa ha collaborato con diversi designer, creando ogni volta collezioni speciali con alcune personalità. Le collezioni contengono per lo più noti motivi Fendi, come il logo FF disegnato da Karl Lagerfeld, ma anche molte influenze dei diversi designer con cui collaboriamo. Qui abbiamo selezionato per voi le 2 collaborazioni più rilevanti e vi abbiamo descritto ciò che le rende così speciali.

Maria Pergay x Fendi Casa – poltrone, tavoli & Accessori

La designer francese Maria Pergay ha annunciato una collaborazione con Fendi a Miami nel 2013, e la collezione Maria Pergay for Fendi è presto seguita. La collezione è caratterizzata dalla costante ricerca di innovazione di Pergay e dalla sua passione per l’artigianato di qualità. È una collezione ribelle e illuminata. Molti dei mobili e degli accessori sono decorati con motivi e motivi animalier e la collezione ispira con molte pellicce e dettagli metallici. Qui abbiamo selezionato per voi il video della campagna con Pergay.

Francois-Joseph Graf x Fendi – mobili, lampade e accessori

Nel 2014 il designer, architetto e interior designer francese Francois-Joseph Graf ha creato una collezione di interior design in collaborazione con Fendi Casa. Combina stili taglienti con elementi barocchi. I vari articoli appaiono eleganti grazie all’uso del legno scuro, della seta e del leggendario logo FF. Francois-Joseph Graf e Fendi hanno esposto la collezione con vari mobili, lampade e accessori unici in un’ala del Louvre dal 10 settembre al 23 novembre 2014. La mostra si chiamava ‘Décors à vivre’ e si trovava nel Musée des Arts Décoratifs di Parigi, al Louvre. Sul sito ufficiale di Fendi si possono trovare le varie collaborazioni sotto la voce Fendi Casa e sotto la voce ‘Francois-Joseph Count for Fendi’ si possono trovare anche i singoli articoli della collezione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *