Investimento di capitale Contratti di risparmio edilizio: Acquisto, costruzione e conversione di case

Cos’è un contratto di risparmio edilizio? Come funziona il risparmio edilizio? Quando ha senso risparmiare con un contratto di società di costruzioni? Centinaia di migliaia di risparmiatori sognano di possedere una casa propria, il loro primo immobile, per il rendimento del loro investimento o per la loro pensione di vecchiaia. Costruire risparmi ha molte cause, ma l’obiettivo è chiaro: la propria proprietà. Nella ricerca del giusto calcolatore di prestiti per la casa e, naturalmente, il successivo confronto di prestiti per la casa, molti passano ora dopo ora a cercare i giusti consigli per i prestiti per la casa. Abbiamo dato un’occhiata ai fatti più importanti sull’argomento per voi.

Torna all’editoriale sugli investimenti di capitale.

Costruire risparmi per la propria proprietà

Con la costruzione di risparmi, si beneficia di vari sussidi come i premi dello Stato. Potete utilizzare il vostro contratto di risparmio edilizio per la costruzione, l’acquisto o la ristrutturazione di una casa. Tuttavia, un contratto di risparmio edilizio è interessante anche per i proprietari di immobili, ad esempio per finanziare misure di modernizzazione. I rispettivi costi dipendono molto dal fornitore.

Il risparmio edilizio è una delle 5 forme di investimento di capitale più popolari tra i tedeschi.

Statistik: Welche Möglichkeiten der Geldanlage nutzen Sie aktuell? | Statista

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Fonte: Statista

Procedura e fasi

I punti di forza di un contratto di risparmio edilizio risiedono nella sua prevedibilità fissa. Un contratto bauspar consiste in due fasi, la fase di risparmio e la fase di accumulazione. Con un contratto bauspar, si risparmia prima circa la metà della somma bauspar prevista (vedi calcolatrice bauspar), l’altra metà viene poi data in prestito ad un tasso di interesse fisso.

Come già descritto, ci sono molte domande, da cos’è la fase di risparmio a quanto dura un contratto di risparmio edilizio a cosa si intende per contratto di risparmio edilizio? Ma i vantaggi e gli svantaggi sono anche importanti per molti che vogliono iniziare a risparmiare. Quali sono i vantaggi di un contratto di risparmio edilizio?

Nessun capitale proprio necessario

Il punto forte di ogni contratto di risparmio edilizio è che può essere utilizzato senza alcun capitale proprio; può essere istituito ovunque, in loco nelle filiali ma anche online nei portali di confronto.

Lo svantaggio è che il pagamento è legato a regolamenti rigorosi, e il rischio di inadempienza è estremamente basso, soprattutto per i vecchi contratti. Lo sapevi già? È possibile convertire i contratti di risparmio edilizio in investimenti di capitale pagando dei premi – tuttavia, questo vantaggio è solitamente limitato ai vecchi contratti appena menzionati. Purtroppo, tali contratti non sono quasi mai offerti nell’attuale situazione dei tassi d’interesse. Il rendimento attuale dei contratti di risparmio edilizio è mediocre.

Fatti sul risparmio edilizio

I 3 fatti più importanti sul contratto della società di costruzioni:

  1. Nessun capitale proprio necessario
  2. Sostegno attraverso i premi dello Stato
  3. Destinati (secondo regolamenti rigorosi) alla costruzione, all’acquisto e alla conversione di case

Costruire risparmi paga davvero per tutti. È facile da togliere e il piano ha un obiettivo chiaro. Sia che tu voglia vivere senza affitto o risparmiare per la pensione, costruire dei risparmi è un vero e proprio must per costruire un patrimonio netto.

Vantaggi

  • Nessun capitale proprio necessario
  • Piano di risparmio edilizio individuale che si adatta alle vostre esigenze (più sotto Calcolatore di risparmio edilizio)
  • Sostegno attraverso i premi dello Stato
  • Interesse fisso sul saldo del credito
  • Rischio di default estremamente basso

Svantaggi

  • Destinati (secondo regolamenti rigorosi) alla costruzione, all’acquisto e alla conversione di case

Torna all’editoriale Capital Investment XXL.

Calcolatore di risparmio edilizio

Il calcolo ha lo scopo di fornirvi un primo orientamento su quale prezzo di acquisto potrete alla fine permettervi. Il prezzo di acquisto indicato è un valore approssimativo e non vincolante. I seguenti parametri sono necessari per il calcolo:

  • Affitto a freddo attuale (per esempio 900 euro)
  • Risparmio desiderato (per esempio 400 euro)
  • Data di trasloco (ad esempio 8 anni)
  • Capitale azionario (ad esempio 50.000 euro)

Da queste variabili si avrebbe il seguente risultato

  • Il mio possibile prezzo di acquisto
    292.000 euro
  • + spese accessorie (circa il 12%)
    36.000 euro
  • I miei costi totali
    328.000 euro

Vuoi calcolare te stesso? Qui troverete un buon calcolatore per il vostro contratto con la società di costruzioni:

Costruire o comprare? Costi di un nuovo edificio

Costruirlo da soli o comprarlo, questa è la grande domanda! Ci sono vantaggi e svantaggi individuali per entrambi. Diamo un’occhiata ai fatti più importanti da considerare quando si costruisce un nuovo edificio o si acquista un immobile.

La nuova costruzione ha molti vantaggi, tra cui, per esempio, le varie opzioni che avete come costruttore. Questo vale per il design della casa, ma anche per la disposizione della proprietà. Lei sarà il primo a trasferirsi nella proprietà, quindi tutto è nuovo e di alta qualità, compresa la tecnologia nella casa. Naturalmente, ci sono anche degli svantaggi, per esempio, gli artigiani sono rari e costruire una casa è costoso. Avrai molto lavoro davanti a te, domande e anche visite al cantiere.

Regione Costi per terreni pronti per la costruzione (per m²)
Germania (media) 194,87 €
Sassonia-Anhalt 33,23 €
Amburgo 654,52 €
Baviera 255,42 €

Prezzi medi dei terreni edificabili 2017, fonte: Ufficio federale di statistica

Voce di costo Importo
Costi del terreno (850m²) a € 104 per m² 88.400 €
Costi di costruzione della casa (150 m², senza cantina, balcone, terrazza) a 1.300 € per m² 195.000 €
Spese di costruzione accessorie al 15 % del prezzo d’acquisto 42.510 €
Costi totali 325.910 €

Tabella: costi di costruzione, fonte: Ufficio federale di statistica

Durata del prestito per la costruzione di una casa > 5 anni

Quasi tutti i prestiti per immobili hanno una scadenza di 5 anni o più. Ecco il volume dei prestiti per l’alloggio detenuti dalle famiglie presso le banche della zona euro nel novembre 2010 in miliardi di euro.

Statistik: Bestandsvolumina von Wohnungsbaukrediten privater Haushalte bei Banken im Euro-Währungsgebiet im November 2010 in Milliarden Euro | Statista

Fonte: Statista

Consigli degli esperti per le nuove costruzioni

  1. Controllare ogni contratto di costruzione per gli errori, preferibilmente da una persona competente, come un ingegnere civile, un esperto o anche un architetto.
  2. Chiedete di vedere le garanzie dello sviluppatore che la società ha depositato presso le banche. Se lo sviluppatore fallisce durante la fase di costruzione, il vostro edificio sarebbe assicurato.
  3. Pagate solo in base al progresso della costruzione, ad ogni ulteriore passo centrale trasferite un ulteriore importo parziale allo sviluppatore.
  4. Economico non è mai buono nell’edilizia, si dovrebbe prestare attenzione a questo quando si chiede un preventivo. Alla fine, ci sono sempre delle insidie che voi, come privati, non noterete.
  5. Diventa membro di un’associazione di proprietari terrieri, perché qui puoi ottenere risposte legali ed economiche alle tue domande, anche gratuitamente.

Link utili: Comprare e vendere immobili

Infine, ecco alcuni link utili per la tua ricerca di proprietà: