Articoli

Valentino: Borsa, scarpe & accessori – Il marchio del lusso italiano

Valentino Garavani – tutti conoscono il famoso marchio del lusso italiano. Dietro il marchio di alta qualità Valentino c’è il creativo stilista di moda Valentino Garavani. Ha imparato le sue abilità di designer a Parigi ed è diventato famoso per i suoi abiti da sera di alta moda negli anni ’60. Dopo che stelle come Audrey Hepburn o Lady Diana sono state viste indossare abiti eleganti di Valentino, il marchio è diventato sempre più famoso. Valentino è sinonimo di eleganza e design semplice. Dopo che Valentino ha lanciato le borse Garavani e altri accessori, la clientela delle celebrità è stata avvistata con famose borse alla moda come la Rockstud Valentino. Una cosa è chiara: Valentino ha nel frattempo raggiunto lo status di culto.

La moda e i numerosi marchi di stilisti – è per questo che l’Italia è conosciuta. Distinguersi da questa competizione non è facile, ma Valentino è uno di quei marchi che da decenni fa battere forte il cuore delle donne. Ma perché Valentino?

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Il marchio di moda Valentino

Abiti eleganti, tessuti di lusso, extra pomposi e colori puliti. Solo recentemente l’Autunno Inverno 2018 dell’Haute Couture è stato a Parigi. Ora è possibile assistere in esclusiva alla sfilata di moda e farsi un’idea del mondo della moda italiana. Dal 2016 Pierpaolo Piccioli è il capo designer di Valentino e presenta la collezione in Francia. Dai semplici abiti neri ai copricapi floreali nei colori più accesi, in questo spettacolo si può sentire la mentalità italiana degli stilisti.

Storia – Valentino come marchio

Il fondatore del marchio di moda è lo stilista italiano Valentino Garavani. Nato a Milano nel 1932 e a Parigi nel 1949 all’età di 17 anni, grazie a una borsa di studio per il design della moda. Ispirato dalla moda del luogo e lavorando sotto diversi stilisti, come Guy Laroche, è tornato in Italia per fare la sua strada.

Nel 1959 fonda la sua prima casa di moda insieme a Giancarlo Giammetti. Fu durante questo periodo che realizzò le sue prime creazioni. Oltre ai suoi eleganti abiti da sera da donna, il rosso Valentino è ancora oggi famoso. Il marchio ha guadagnato popolarità soprattutto perché personalità famose come Audrey Hepburn e Lady Diana indossavano questi abiti.

Negli anni Settanta, oltre agli accattivanti abiti da sera, sono state create le collezioni uomo e il profumo n.1 Valentino.

Negli anni 2000, però, il marchio di moda ha cominciato a vacillare. Il successo desiderato non si è concretizzato e così il fondatore Valentino Garavani si è ritirato dall’azienda nel 2007. Da allora, la storia dell’azienda è nota soprattutto per il costante cambiamento dei proprietari e dei progettisti principali. Resta comunque da vedere se il riemergere come uno dei marchi più rispettati avrà successo.

Valentino Garavani: borse di lusso & frizioni

Il marchio Valentino Garavani ha una selezione impressionante e di alta qualità di borse di lusso. Piccole o grandi che siano, le borse sono disponibili in diverse dimensioni e modelli. C’è la borsa perfetta per ogni occasione. Le borse sono senza tempo e di classe. La gamma comprende pratici shopper, borse a tracolla chic o eleganti pochette. Le borse possono essere ordinate online sul sito web di Valentino o acquistate in negozio.

Popolare da Gigi Hadid & Co. – Valentino Rockstud borsa

La borsa a tracolla Valentino Garavani Rockstud Small è piuttosto elegante, ed è una delle borse più famose del marchio di lusso italiano. La borsa è indossata da star, modelle e molti volti famosi. Soprattutto la versione piccola di Valentino Garavani Rockstud è molto popolare, perché è piccola, maneggevole e pratica. Può essere abbinato a un abbigliamento casual da giorno normale, ma anche a un abito da sera. La borsa di lusso è decorata con borchie placcate in platino, il che la rende molto speciale. L’interno è riempito con fodera in pelle di alta qualità. Cosa molto pratica: gli spallacci sono rimovibili e regolabili, in modo da poter essere realizzati singolarmente. La borsa di lusso è prodotta in Italia.

La borsa it trendy: Shopper di Valentino

La shopper bag del marchio italiano di lusso Valentino Garavani, è elegante e pratica allo stesso tempo. Il Rockstud Shopper di Valentino Garavani nella versione grigia è realizzato in pregiata pelle di vitello. I bordi superiori dell’elegante borsa sono dotati di rivetti placcati in platino nei colori oro. Sul fronte si può vedere il logo del marchio di lusso. Lo shopper può essere indossato sia in spalla che in mano. L’elegante Shopper è così squisita, perché è così funzionale – si può usare la borsa perfettamente nella vita di tutti i giorni, perché in essa si inseriscono molte cose. Nonostante le dimensioni, la borsa è molto chic, soprattutto per le borchie e la pelle di alta qualità. La borsa è made in Italy, e convince con la qualità italiana di prima classe.

Uppity & ribelle: La scarpa esclusiva – Rockstud

Recentemente, però, lo stile dell’etichetta Valentino è cambiato notevolmente. Con la scarpa Rockstud i vecchi successi potrebbero continuare. Nel 2011 è stata presentata la Rockstud e da allora l’entusiasmo per questa scarpa è rimasto inalterato. Rappresenta simbolicamente il cambiamento nell’azienda. Vorrei farla sembrare molto più moderna e anche un po’ più insolita. Questo rappresenta un allontanamento dalla pura e classica moda serale. Il coraggio di presentare il Rockstud sembra aver dato i suoi frutti. Così si può trovare il Rockstud in numerose varianti al giorno d’oggi. Se si cerca nei negozi di moda che offrono scarpe di Valentino, è possibile scegliere i modelli attuali. Questi sono o con i tacchi alti, come ballerina, o la variante con la cavigliera.

La Borsa delle Stelle e dell’Influenzatore

Mentre le Rockstud sono donne piuttosto ribelli, la Lock Bag di Valentino è decisamente chic e giocosa. Con colori tenui e un design molto accattivante, questa borsa pone dei veri e propri accenti. La Lock Bag è un modello spesso visto alla settimana della moda e da molti influenti , motivo per cui l’aggiunta del nome “It-Bag” è molto appropriato. La cosa speciale di questo accessorio è la catena regolabile che funge da supporto. Questa può essere regolata in modo che la borsa possa essere portata sciolta sopra la spalla, oppure più stretta in modo che si appoggi solo sulla spalla. Se volete, potete anche togliere completamente la catena e indossare la Lock Bag come pochette. Axelle vi presenta la sua Lock Bag e vi dà una bella visione del mondo delle borse.

Profumi popolari per donne e uomini

L’etichetta italiana di lusso Valentino ha profumi noti e di grande successo. Le fragranze sono disponibili nella versione femminile e maschile, quindi i profumi sono ben accolti indipendentemente dal sesso. Ad esempio della collezione classica il profumo meravigliosamente maschile Valentino Garavani Uomo, che è stato recentemente rilasciato nella versione Intense – o il femminile elegante profumo Donna, che convince con profumi femminili e design chic. Recentemente è diventata molto popolare anche la collezione di profumi Born in Roma per lui e per lei. FIV Magazine ha presentato il nuovo profumo per voi:

Nuovo profumo Valentino con Anwar Hadid

Il nuovo profumo dell’etichetta italiana di lusso Valentino, Born in Roma, supera ogni aspettativa. Nato a Roma è disponibile in una variante maschile e femminile. Anwar Hadid, il modello di successo e fratello della top model Gigi Hadid, e la modella sudanese-australiana Adut Akech sono gli ambasciatori del marchio della nuova campagna.

La Ladies Variation è una composizione floreale di alta moda di altissima eleganza. La combinazione di note femminili di gelsomino combinate con la preziosa vaniglia bourbon conferisce alla fragranza un carattere di eccezionale bellezza. La bottiglia è nobile e attira l’attenzione con il suo bel design. Il profumo si ispira alla cultura romana, e quindi è un omaggio all’architettura dell’eterna città italiana di Roma. Il profumo è come l’etichetta di lusso italiana, anch’essa made in Rome, che ha ispirato anche il nome.

La variante maschile del profumo Born in Roma Valentino è sinonimo di mascolinità legnosa e di fiducia in se stessi. Il profumo nobile ha un profumo eccezionalmente seducente, e può quindi convincere molti di loro. Una leggera nota violacea incontra il profumo di salvia speziata, zenzero caldo e il profumo di vetiver affumicato è sinonimo di tradizione e di una forte attitudine. La serie Born in Roma Donna e Uomo è disponibile in tutte le profumerie e online. Il prezzo parte da 62,99 euro, e sale a 127,00, a seconda delle dimensioni e della variazione.

Valentino Garavani Haute Couture Ball – Celebrities & Profumo

È stato di per sé un momento clou: il ballo di Haute Couture Valentino a Parigi. Il ballo dell’Haute Couture di Parigi ha celebrato l’uscita del nuovo profumo dell’etichetta italiana di lusso Born in Roma. Nato a Roma è un rispetto per l’architettura, l’eleganza e la classe dell’eterna città italiana di Roma, e quindi ha un carattere molto speciale. Anche al Ballo dell’Alta Moda di Parigi, questo è stato evidente: Molte star note, come gli ambasciatori del marchio della nuova campagna Anwar Hadid e Adut Akech, o influenti di successo come Caro Daur dalla Germania e Negin Mirsalehi dai Paesi Bassi, hanno potuto impressionare con la loro presenza. La location si svolgeva in stile antico romano e poteva convincere con elementi floreali. L’abbigliamento chic delle celebrità del Haute Couture Ball è stato semplicemente impressionante. Una cosa è chiara: l’evento del marchio di lusso italiano Valentino è stato uno spettacolo. Lasciatevi ispirare, perché la rivista FIV Magazine ha fornito per voi un video del ballo di Haute Couture a Parigi!

Valentino – Abiti, moda & Audrey Hepburn

Lo stilista italiano del lusso Valentino Garavani, che ha imparato le sue capacità progettuali a Parigi, è diventato inizialmente molto famoso nel settore dell’alta moda. Ha creato delle vestaglie rosse in cui le donne sembravano aver appena ricevuto l’Academy Award. I disegni dello stilista italiano Valentino Garavani sono sinonimo di stile e massima eleganza. Preferisce un design semplice, con colori semplici come il rosso, il nero, il bianco, dove attraverso l’abbigliamento è senza tempo. Spesso si gioca con la maglia a perline e paillettes, e con elementi d’argento e d’oro. Valentino Garavani è sinonimo di abiti da sera molto eleganti in tinta unita. Stelle come Audrey Hepburn o la principessa Diana indossavano creazioni di Valentino, aiutandolo così a raggiungere lo status di culto.

4 fatti su Valentino

  • La svolta finale è stata raggiunta con l’aiuto dell’ex First Lady Jackie Kennedy
  • identificazione delle caratteristiche: Rosso Valentino, tessuti selezionati di alta qualità, decorazione degli abiti (paillettes, perle, rivetti)
  • Il marchio di moda è di proprietà del fondo sovrano del Qatar. Oltre alla casa di moda Valentino, il fondo possiede Louis Vitton e altri
  • Linee di Valentino: Valentino, Valentino Haute Couture, Valentino Roma, R.E.D. Valentino, Valentino Garavani

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Gucci: Scarpe, cinture & borse – Accessori di lusso per uomo e donna

Gucci vende moda donna, moda uomo e accessori coordinati. Dal 2011 Gucci ha anche una propria collezione per bambini. È inoltre possibile acquistare profumi, gioielli e orologi Gucci. I prezzi sono di classe molto alta. Tutto ebbe inizio nel 1921 con il maestro sellaio Guccio Gucci, specializzato in pelletteria e valigeria nel suo negozio. Ha fondato il marchio Gucci! Con la scarsità di risorse durante la seconda guerra mondiale, Guccio dovette diventare creativo e utilizzare prodotti naturali come canapa, lino e bambù nei suoi disegni. La sua borsa con manico in bambù è ancora oggi famosa. Si ispirava allo sport equestre, che si rifletteva nella sua specialità di pelletteria e borsetta. Questo campo speciale ha aiutato il marchio a raggiungere il suo nome conosciuto in tutto il mondo.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Gucci: designer e stile

I marchi di lusso ci ispirano: che si tratti di Versace, Louis Vuitton o Gucci – tutti li conoscono e tutti li amano. Che ci si possa permettere questo lusso, o che lo si possa solo sognare: non è da considerarsi come qualcosa di cui fare a meno nella nostra vita. I marchi di lusso incarnano uno stile di vita e ci affascinano con pezzi classici e di tendenza. Tutti i volti famosi si possono vedere in lussuose ouftits e pubblicità per i più grandi nomi del mondo. Anche gli influenti si sforzano di potersi permettere accessori o articoli speciali. Le campagne sono ovunque e le sfilate di moda sono ovunque. Il marchio di moda italiano Gucci è stato fondato nel 1921 e si è affermato nel panorama dei marchi di lusso dal 1947. Scopri tutto sulle ultime collezioni, i gioielli più belli e il miglior trucco.

Tom Ford, questo famoso designer americano, ha disegnato le nuove collezioni Gucci dal 1990 al 2004. I suoi disegni per la moda femminile erano sensuali ed eleganti combinati con tagli audaci e accattivanti. Per la moda maschile ha disegnato abiti in stile dandy, cioè una moda che si distingue dalla massa e osa rompere con lo stile. Le collezioni di Tom Ford hanno reso Gucci un marchio di lusso ambito e gli hanno fatto guadagnare il riconoscimento in tutto il mondo.

Nell’aprile 2004, Alessandra Faccinetti, Frida Giannini e John Ray hanno seguito le orme di Ford. Faccinetti era responsabile della moda femminile, Giannini degli accessori e Ray della moda maschile. Ma Giannini ha assunto tutte le responsabilità nel 2006. È riuscita a mantenere il suo successo per qualche anno, ma dopo il 2013 le vendite sono diminuite e ha lasciato il suo posto nel 2015.

Alessandro Michele è il nuovo successore. Ha solo pochi giorni per la sua prima collezione femminile. Gli manca un cambiamento radicale di immagine per Gucci 2015. La nuova collezione è colorata, selvaggia, con motivi animali e floreali. Si abbina ad accessori di vecchio stile come gli occhiali nerd, con tagli che ricordano gli anni Settanta. La collezione presenta anche la firma Gucci, che è inconfondibilmente Gucci, abbattendo le barriere di genere con la sua audace collezione. La moda è presentata con disinvoltura, spensieratezza e allegria da giovani modelle. Anche i negozi sono in fase di ridisegno. All’inizio molti critici sono scettici, ma poi si sviluppa un enorme clamore attorno all’etichetta, che viene definita la più popolare al mondo. Alessandro Michele riceve molti premi internazionali.

 

Dati importanti: Guccio Gucci, designer e creatore di profumi

  • 1921 Guccio Gucci fonda la società a Firenze
  • 1938 Gucci apre un negozio in una prestigiosa via dello shopping a Roma
  • 1939 Gucci apre altri negozi Gucci a Firenze, Roma e Milano
  • 1930-1940 A causa della seconda guerra mondiale, Gucci utilizza principalmente materiali alternativi come canapa, lino, iuta e bambù
  • 1953 Viene aperto il primo negozio a New York City
  • 1953 Muore Guccio Gucci. La sua morte scatena una grande discussione familiare sull’eredità
  • 1960 La G intrecciata, che rappresenta una staffa, diventa il marchio di fabbrica
  • 1960 in poi Il marchio si sviluppa in uno status riconosciuto a livello mondiale Simbolo
  • 1970 La prima linea di abbigliamento appare
  • 1974 Viene lanciato il primo profumo, la fragranza femminile Gucci No. 1
  • Il primo profumo maschile segue
  • 1981 Si svolge la prima sfilata di moda del marchio
  • 1983 La società è sull’orlo del collasso a causa di controversie sulla proprietà
  • 1993 L’azienda di famiglia viene venduta a un gruppo di investimento arabo e quindi per la prima volta non è più di proprietà della famiglia Gucci
  • Nel 1995 Gucci torna ad essere un marchio di lusso grazie allo stilista americano Tom Ford
  • 1998 La società ha ora sede a Londra
  • 2010 La sede centrale dell’azienda si trasferisce in Svizzera
  • 2011 Apre un museo Gucci a Firenze
  • 2018 Il Museo Gucci si chiama ora Gucci-Garden. Inoltre, apre un ristorante Gucci

Iconico: Il più famoso & le più belle borse Gucci

Difficilmente si può immaginare un mondo della moda senza borse Gucci. Una borsa Gucci è un piccolo investimento e una vera e propria attrazione: il valore di rivendita aumenta con la popolarità, non diminuisce in tempi di crisi e anche una borsa molto usata ha ancora l’80% del suo valore dopo anni di utilizzo. Che si tratti di classici senza tempo o di oggetti speciali stravaganti, i piccoli oggetti da collezione valgono sicuramente la pena. Sono disponibili in tutti i colori o come li conosciamo tutti: decorati con il famoso logo Gucci. Crediamo che Gucci abbia la borsa giusta per ogni tipo di persona. Anche le celebrità sono innamorate delle borse Gucci – le vediamo con Beyoncé, Jennifer Lopez, Rihanna ed Emily Ratajkovski. E ci sono infiniti modi per combinarli. I blogger di moda sfoggiano le borse in stile street style o semplici ed eleganti. In ogni caso, sono ovunque e tutti li amano.

Gucci Accessori: Orologi di lusso & Gioielli firmati Gucci

Un abito non è mai completo senza una buona gioielleria o un bell’orologio. Naturalmente Gucci ha qualcosa da offrire anche in questo settore – dal 1997 il marchio di moda italiano offre una grande varietà di modelli di orologi. Gli accessori di Gucci completano l’outfit, oppure pongono un accento. Non importa come li combinate, vale la pena investire il vostro denaro in accessori di alta qualità. Perché gli accessori vintage di solito hanno un valore di mercato più alto in un secondo momento rispetto al momento dell’acquisto. Qui potete scoprire quali sono gli orologi più belli e quali gioielli fanno parte dell’ultima collezione.

Top 5: i migliori orologi di lusso da Gucci

Che siano vintage, semplici o accattivanti e lussuosi, gli orologi di lusso Gucci sono disponibili in una varietà di design. I bracciali sono disponibili in diverse varianti: pelle, metallo, gomma, pelle di alligatore, PVD, ceramica o acetato – da Gucci troverete di tutto. Sei un fan di Gold? Oppure tutti i vostri accessori devono essere d’argento? È difficile decidere uno stile, ed è quasi impossibile scegliere un orologio preferito. Gli orologi Gucci sono popolari anche tra le celebrità – l’attrice Li Bingbing è stata il volto della campagna Gucci 2013. Con la collezione Gucci Bamboo, Li Bingbing si è preoccupata sia dello stile che dell’ambiente – gli accessori della collezione sono realizzati con materiali sostenibili al 100%.

I 5 migliori orologi Gucci della rivista FIV Magazine – che si tratti di modelli floreali o di classici in pelle e oro, questi orologi sono un vero e proprio richiamo visivo.

  1. Il motivo floreale G-Timeless, cassa in PVD oro giallo
  2. Il volto dorato G-Timeless, cinturino in pelle nera di shanghai
  3. L’ape G-Timeless Oro e Tessuto
  4. La fase lunare G-Timeless, arcobaleno
  5. La cassa G-Frame in oro PVD, rosso bianco blu

I più bei gioielli di design: anelli, bracciali, collane & orecchini da GUCCI

Gucci ha anche gioielli per ogni occasione e uomini e donne troveranno gioielli senza tempo o pezzi d’effetto presso il marchio di lusso. Vengono offerti sia bigiotteria che gioielli in argento o in oro. Anelli, bracciali, collane, collane, girocolli, bracciali e orecchini – Gucci ha tutto ciò che ami.

Qui potete vedere la campagna per gli orologi Gucci e vari gioielli con Tippi Hedren. Lo scenario del colorato lettore di tarocchi o chiromante è una cornice perfetta per gioielli d’oro, tanti anelli con grandi pietre ma anche orecchini e naturalmente orologi. Gli anelli di dichiarazione rimarranno nella vostra memoria e non possono essere trascurati durante la visione del video. I gioielli accattivanti si inseriscono perfettamente nell’atmosfera magica e anche i braccialetti dorati con le loro pietre colorate si inseriscono bene nell’atmosfera spirituale della scena.

Accessori di lusso: Cinture Gucci, occhiali da sole & Co.

Quale tipo di accessori ti piace di più? Quale accessorio completa al meglio il tuo abito migliore? Le cinture di Gucci si vedono probabilmente su tutti gli altri Instagram Post – gli Influencers le amano! E anche noi ne andiamo pazzi. Dalle sciarpe ai portafogli agli occhiali da sole, ogni accessorio ha qualcosa di speciale. Le troverete, naturalmente, abbinate a qualsiasi collezione, in una varietà di colori e nel modo più semplice o stravagante possibile. Il Double G è ovunque, non si può aggirare come amante della moda e noi ne siamo felici. Anche gli occhiali da sole oversize fanno parte di ogni collezione e sono indossati da icone della moda come Kanye West. Celeb Approved – date un’occhiata voi stessi!

Nuovo nel nostro assortimento: Prodotti di bellezza Gucci

Gucci si occupa anche delle rifiniture, in modo che tutto sia a posto dalla testa ai piedi. Sotto la direzione di Alessandro Michele, la prima linea di bellezza è stata creata nel 2019, mentre i profumi fanno parte della famiglia Gucci dal 1974. Si parla di Gucci Beauty ovunque, siamo ansiosi di saperne di più. Qui abbiamo le informazioni più importanti sugli ultimi articoli di bellezza e su tutto ciò che li accompagna.

Gucci Beauty: Rossetti per ogni occasione

Che sia classico, satinato, opaco o condizionante, Gucci li ha tutti – i rossetti perfetti. Arrotondano abilmente qualsiasi abito, o aggiungono un accento e rimangono nella memoria. Non c’è modo di aggirare un buon rossetto per ogni amante del trucco. Gucci si è rapidamente affermata nel mondo del make-up di alta gamma, poiché solo nel 2019 Gucci ha lanciato la sua prima Gucci Beauty Collection sotto la direzione del Direttore Creativo Alessandro Michele. Nella campagna, diversi modelli indossano lo stesso colore di rossetto: il classico rosso. Ma il rosso non deve fermarsi qui, i colori vanno dal bordeaux, rosa e viola al semplice nudo.

Le fragranze Gucci sono parte integrante della nostra vita – ognuno di noi può elencare almeno tre fragranze. Il primo profumo del Direttore Creativo Alessandro Michele, Bloom, affascina le donne con il suo carattere floreale e le sue campagne mozzafiato. Il profumo femminile combina

  • “Tuberosa
  • Gelsomino
  • fiore bianco
  • Nanglounger

e lascia una fragranza floreale fresca e versatile come la stessa donna Gucci. La fragranza Mémoire d’une Odeur ci delizia anche con il suo riconoscibile profumo minerale. Questo profumo universale è una combinazione vincente:

  • Camomilla romana
  • Foglie di gelsomino corallino indiano
  • Musk
  • sandalo
  • legno di cedro
  • Radice dell’albero
  • vaniglia

Guarda le campagne per le ultime fragranze Gucci, Gucci Bloom e Mémoire d’une Odeur. Il carattere della fragranza si riflette nella sua campagna: si può vedere il carattere floreale di Bloom e la combinazione di vecchio e nuovo in Mémoire d’une Odeur. Le impressionanti campagne di Gucci lasciano, anche attraverso le immagini, la sensazione di aver annusato un profumo unico.

Speciale GUCCI: Le ultime collezioni da Milano, Roma & Cina

Il Direttore Creativo Alessandro Michele ha presentato la sua prima collezione Gucci nel marzo 2015. Nelle sue collezioni, lo stilista italiano si esprime su temi rilevanti come l’iniziativa Chime-for-Change o il movimento pro-choice, e parla così alla sua moda del matrimonio forzato e dell’aborto. Michele combina sapientemente semplicità e stridore e sceglie le location più straordinarie per i suoi spettacoli. La rivista FIV Magazine ha scelto per voi le ultime collezioni e vi ha riassunto ciò che dovete sapere su di esse.

Alessandro Michele ha presentato la sua ultima collezione Gucci, la collezione Primavera/Estate 2020, alla settimana della moda di Milano. Le numerose uniformi e le camicie di forza, che dovrebbero rappresentare le restrizioni imposte dalla società, sono particolarmente accattivanti. Michele ha fatto una dichiarazione con la sua collezione, ma l’ha combinata con stile con la rete, il pizzo e molti accessori. Un vero colpo d’occhio sono i girocolli, per esempio in lattice lucido, ma anche gli orecchini che pendono come una catena da un orecchio all’altro. L’inizio della mostra rimane nella memoria; le modelle stanno sul tapis roulant in abiti bianchi da ospedale e camicie di forza e vengono portate nella stanza sotto la luce dei neon. Come i manichini non si muovono. Poi le luci si spengono e quando torna la luce, nuovi modelli – ora in abiti colorati e con molti accessori diversi come occhiali da sole e berretti – stanno già camminando sul tapis roulant. La collezione dello stilista italiano Alessandro Michele ha un tocco della collezione Gucci “ORGASMIQUE” di Tom Ford degli anni ’90.

La rivista FIV Magazine ha scelto l’ultimo video della Gucci Fashion Week con tutti i momenti salienti:

Collezione Gucci Michel Michelle: Modellata da Rom & il movimento a favore della scelta

Per la sua ultima collezione, lo stilista italiano Alessandro Michele, presentato alla sfilata Gucci Cruise 2020, è tornato a casa sua; Roma. La sfilata di moda si è svolta al Museo Capitolino, che ha creato un’atmosfera speciale. Intorno alla passerella si possono vedere molte sculture e dipinti antichi, mentre la collezione combina abiti semplici con colori striduli. La dichiarazione della sua collezione è il suo sostegno al movimento Pro-Choice. Sui diversi capi di abbigliamento si possono trovare ad esempio gli slogan a favore della scelta, ma anche la data di legalizzazione dell’aborto in Italia. Michele combina il vecchio e il nuovo quando torna a casa a Roma e si concentra su accessori che non ti fanno distogliere lo sguardo. La scelta dei modelli è come al solito molto varia e i modelli convincono – anche nella stanza buia – con molti occhiali da sole d’effetto. I gioielli si possono vedere soprattutto in oro o incastonati con molte pietre scintillanti. Al termine della sfilata Michele ha organizzato una grande festa della casa italiana con grandi sorprese come Harry Styles, Stevie Nicks, Iggy Pop e Gucci Mane.

Qui trovate il video della sfilata di moda Gucci Cruise 2020 a Roma:

L’ultima collaborazione di Gucci & Disney: Campagna Capodanno cinese

Giusto in tempo per il Capodanno cinese, Gucci lancia l’ultima collezione, questa volta in collaborazione con Disney. Sotto la direzione del designer italiano Alessandro Michele, vengono creati molti pezzi di grande impatto, decorati con il nostro buon amico d’infanzia Topolino. Il video promozionale della collezione è girato a Disneyland e mostra molti modelli diversi che si divertono, vanno sulle montagne russe e mangiano zucchero filato. Anche gli accessori sono impreziositi dal volto sempre sorridente di Topolino. L’avete notato? Sulla Gucci Cruise 2020 una modella porta una borsa della collezione Gucci X Disney – la figura comica è difficile da non notare. Una parte della collezione è composta da classici di Gucci con i volti di Topolino, l’altra parte è composta da articoli in cotone trapano con i coloratissimi ornamenti Disney. Il 2020 è l’Anno del Topo secondo il calendario cinese e Gucci celebra l’Anno del Topo.

Fatevi una foto della collezione qui, la rivista FIV Magazine ha selezionato per voi il video promozionale della collezione Gucci x Disney:

I riflettori sulla passerella

Il modo in cui il marchio Gucci presenta la sua moda è unico e distintivo. È individuale, speciale e soprattutto sorprendente. Gli spettacoli si ispirano al mondo del cinema e ricordano infatti un film di fantascienza.

Soprattutto lo spettacolo del febbraio 2018 ha attirato molta attenzione. Le modelle avevano il trucco bianco sul viso, correvano in passerella con gli occhi fissi e le borse trasparenti sui vestiti. Erano accompagnati da rumori come in una sala operatoria e l’ambiente circostante ricordava un teatro di questo tipo. Ma questo non è stato il punto culminante per molto tempo. Alcuni modelli sono stati trasformati in creature mitiche e futuristiche. Avevano 3 occhi, portavano la testa sotto le braccia o sembravano il tipico serpente di Gucci. Inoltre c’erano effetti speciali, che sono stati combinati da effetti creati digitalmente e 3D.

Certo vi chiedete come sia venuta ad Allessandro Michele l’idea di presentare la sua moda in questo modo, ma lui lo sa esattamente perché vuole dire qualcosa! Ogni suo spettacolo dovrebbe trasportare qualcosa alla gente.

L’individualismo è il principio di base!

Ogni giorno dobbiamo riprogettare noi stessi e cambiare, chiedendoci sempre se siamo noi stessi o solo una personalità adatta al nostro ambiente. Ci incoraggia a sfruttare tutte le nostre possibilità per svilupparci ulteriormente e per essere la persona che vorremmo essere.

La sua ultima sfilata di moda dovrebbe essere un addio al passato, perché il mondo non sarà più lo stesso. La sua collezione dovrebbe mostrare che il presente diventa rapidamente il passato. Possiamo lasciarci il passato alle spalle, ma possiamo anche imparare da esso e utilizzarlo. Gucci è qui per toglierci la paura del futuro e aiutarci a vederla come un’opportunità per fare ciò che riteniamo impossibile.

Marchio Gucci

Tutti conoscono il logo del marchio, è una doppia G intrecciata. Si suppone che ricordi una staffa, in quanto l’etichetta è stata ispirata dagli sport equestri in passato. I colori tipici sono il rosso, il verde e il bianco. Il primo top seller del marchio è stata la Bamboo-Bag, una borsa con manico in bambù. Fino ad oggi è il marchio dell’azienda e tutti dovrebbero saperlo! La borsa si trova sempre più spesso su stelle come Grace Kelly o la Regina. Il marchio è diventato famoso anche attraverso la sciarpa Jackie O. È stato progettato nel 1966 per Jackie Kennedy. Oggi il marchio è noto per il suo design insolito e audace, oltre che per le combinazioni e le rotture di stile inusuali. Nel 2018, la cintura Gucci con fibbia in ottone è un must assoluto. È disponibile in diversi colori e design.

Più info su Gucci – Brand & Negozio Online

Premi

  • 1996 Tom Ford “Designer dell’anno”
  • 1998 “Società Europea dell’anno”
  • 2009 Frida Giannini “Stilista internazionale dell’anno” del Fashion Editor’s Club (FEC)

[abbreviazione-variabili slug=”adsense-content”]

[variabili shortcode slug=”adsense”]

Dolce & Gabbana: Profumo, scarpe e borsa – the one per uomini e donne

Conosciuto per il glamour erotico e le stampe colorate di animali. I marchi estetici di Dolce & Gabbana sono il risultato dell’amore per la Sicilia. Dolce & Gabbana crea, produce e distribuisce abbigliamento, pelletteria, calzature e accessori per uomo e donna sotto diverse linee di moda: Dolce & Gabbana , Dolce & Gabanna Alta Moda, D&G, D&G Junior, linea di profumi

Dolce & Gabbana è un’azienda di moda italiana con sede a Milano. L’azienda è stata fondata nel 1985 dai due stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana a Legnano vicino a Milano. Presentarono la loro prima collezione di moda nel 1985 e aprirono le porte del loro primo negozio appena un anno dopo.  La lussuosa casa di moda Dolce & Gabbana festeggia da decenni il successo ad altezze vertiginose ed è popolare in tutte le fasce d’età. Che si tratti del “Woolmark Award” o del “Perfume Academy Award”, gli stilisti hanno progettato insieme la loro strada verso i vertici del mondo della moda. Gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno creato insieme un impero della moda inimmaginabile nel mercato odierno.

Domenico Dolce & Stefano Gabbana: I maestri del sex appeal – background

A Palermo, in Sicilia, nel 1958 nasceva uno dei Dolce & lo stilista Gabbana, Domenico Dolce. All’età di sette anni, il padre dell’attuale stilista gli ha insegnato a cucire una giacca. Quattro anni dopo nasce a Milano Stefano Gabbana, il secondo designer. Prima di approdare alla moda, l’italiano lavorava come grafico. Dolce e Gabbana si sono incontrati per la prima volta nel 1980 in uno studio di Milano, due anni dopo hanno deciso di creare i loro progetti. Nel 1985 i giovani designer ricevettero un invito per i giovani talenti alla “Milano Collezioni”, da allora tutto andò in salita! Negli anni ’90, Dolce e Gabbana, insieme a Gianni Versace, sono stati considerati i polsi della moda di lusso italiana. Nel 1996 il duo si è cimentato nel mondo della musica e ha registrato un singolo. Nel 2005 il duo di designer ha annunciato la loro separazione privata. L’etichetta è ancora in funzione insieme. Dolce & Gabbana ha un totale di 323 negozi ed è rappresentata in 16 factory outlet. La produzione è in Italia, a Milano e a Legnano.

Haute couture: DOLCE & GABBANA UOMINI E DONNE

Dolce & Gabbana crea, produce e distribuisce abbigliamento, pelletteria, calzature e accessori per uomo e donna in varie linee di moda:

  • DOLCE & GABBANA (linea principale ad alto prezzo, per donne e uomini)
  • DOLCE & GABBANA ALTA MODA (moda couture fatta a mano per le donne del segmento di prezzo più alto)
  • D&G (seconda linea giovanile nel segmento di prezzo medio-alto)
  • D&G JUNIOR collezione bambini
  • linea di profumo

Il tema di Domenico Dolce e Stefano Gabbana era inconfondibile in questa stagione. La location era decorata con enormi palme e la pista era ricoperta da un motivo leopardato. Gli stilisti di moda amano fare qualcosa di glamour e la sensazione di felicità e di estate. Nel corso di 124 look, gli stilisti hanno affrontato tutti gli elementi del tema scelto e alcuni di essi, a partire dalle tute da safari e da ciclismo, passando per le stampe tropicali e animalier, la sciarpa e l’abbigliamento da resort pensato per il relax a bordo piscina. Ciò che rende la collezione Dolce & Gabbana così speciale è l’eccezionale artigianalità.

Dolce & Gabanna Womens Show: Jungle And Safari Fever

Questa stagione milanese la giungla è stata un grande tema, tutti, da Giorgio Armani a Donatella Versace, sono intervenuti. La sfilata di abbigliamento maschile ha avuto così tanto successo con i clienti che hanno raddoppiato i loro sforzi qui. I designer si sono ispirati agli anni ’40, ’50, un po’ a Elvis Presley, ’80 e ’90. Con le referenze del loro archivio, hanno agitato tutto per creare qualcosa di nuovo. Il motivo del leopardo è prima di tutto un riferimento al romanzo di Lampedusa, ma è sempre stato usato per la sua implicazione animalesca e sensuale. Oggi è più legata alla giungla. Sia come motivo da passerella che su pezzi di seta tagliati.

Accessori: Occhiali da sole, orologi, borse & Co

Scopri tutti gli accessori esclusivi Dolce & Gababana. L’eleganza italiana incontra decorazioni opulente e stampe inusuali. Oltre alla moda, Dolce e Gabbana producono anche accessori. Da Dolce & Gabbana troverete la classica pelletteria e le scarpe senza tempo, oltre a disegni stravaganti e motivi umoristici. I disegni delle borse del duo sono la realizzazione del sogno di ogni ragazza. Le borse hanno il look stravagante tipico di Dolce & Gabbana. Nessuna traccia di minimalismo popolare. I designer si concentrano su curlicues, glitter, colori e stampe, e con successo.

Occhiali da sole di lusso: Elegante e unico

Colpisce, ma con stile. Dolce e Gabbana si riflette anche nel marchio di occhiali del marchio di lusso. Anche gli occhi più deboli possono riconoscere il glamour delle montature, che non rinunciano ai disegni caratteristici come leo-print e co. Una collezione per chi ama la cura dei dettagli e ama collezionare pezzi unici. I nuovi occhiali da sole di Dolce & Gabbana, adatti ad ogni tipo di viso, sono pensati per tutti coloro che vogliono esprimere la loro individualità e la loro forte personalità attraverso i loro occhiali da sole. Gli occhiali da sole sono pensati per i clienti attenti alla moda che vedono Dolce e Gabbana come il loro marchio e sono attenti ai cambiamenti della moda, cercando gli accessori necessari a completare il loro stile personale.

DOLCE & borse di lusso GABBANA: Glitter, colori e stampe

Pure glamour tutto in una sola borsa. I disegni delle borse del duo sono la realizzazione del sogno di ogni ragazza.  Nessuna traccia di minimalismo popolare. I designer si concentrano su curlicues, glitter, colori e stampe e con successo. Negli ultimi anni, le borse di Dolce e Gabbana hanno fatto grandi passi avanti nel design e sono diventate sempre più popolari. La creatività e la squisita fattura si combinano con lo stile di Dolce e Gabbana. I colori caldi e intensi aggiungono un tocco di lusso e creano un’aura di fascino senza tempo. Ogni borsa è interamente realizzata a mano e rifinita a mano grazie al suo colore e alla sua decorazione unica, è un capolavoro con un’etichetta speciale all’interno. Le borse sono vendute in selezionate boutique Dolce e Gabbana in tutto il mondo.

Cosmetica: Dolce e Gabanna conquistano l’industria cosmetica

Dolce &Gabbana offre anche un’ampia gamma di prodotti nell’industria cosmetica ed è molto apprezzata dalle donne giovani ma anche da quelle più mature. Il marchio di lusso offre tutto ciò che il cuore di bellezza desidera, dai rossetti, lucidalabbra e cipria al mascara, ma i prodotti di maggior successo dell’etichetta sono i suoi profumi di alta qualità. Negli anni ’90 i progettisti hanno ulteriormente ampliato la loro posizione di mercato. Nel 1992, il marchio di moda di lusso ha lanciato il suo primo profumo, la fragranza femminile “Dolce & Gabbana Parfum” e ha vinto l’unico premio della Parfum Academy. Il primo profumo maschile del marchio si chiamava “Dolce & Gabbana Pour Homme” e poco dopo ha vinto anche un premio della stessa Accademia.

Profumo: DOLCE & GABBANA – THE ONE con Emilia Clarke

La fragranza femminile è abbinata al glamour italiano e alla tradizione siciliana trasmessa da Dolce & il lusso Gabbana in modo moderno e non convenzionale, combinando l’innovazione con un tocco mediterraneo. Dolce & Gabbana traduce il glamour delle collezioni da passerella in sensuali combinazioni di fragranze – sempre ispirate alle radici mediterranee del marchio. Un classico di Dolce & Gabbana è il profumo “The One”. Anche il nome della fragranza sensuale suona attraente per ogni donna. La fragranza è floreale, elegante e allo stesso tempo glamour, perfetta per ogni occasione e situazione. Anche il volto del profumo è stato scelto con intelligenza. La bellissima attrice Emilia Clarke.

 

Fendi: borse, orologi & Co – il marchio di moda di lusso romano

Dalle borse baguette alle pellicce all’alta moda, Fendi è famosa per molte cose. Il famoso logo FF, creato nel 1965 dal designer tedesco Karl Lagerfeld, è uno status symbol e tutti lo conoscono. Il marchio di moda italiano Fendi è stato fondato nel 1925 e si è affermato dapprima come azienda di pelletteria e pellicceria, ma oggi il panorama internazionale dei marchi di lusso è inimmaginabile senza di esso. Che sia un piccolo investimento o semplicemente la realizzazione di un desiderio a lungo atteso – l’acquisto di un articolo vi rende felici. Noi amiamo Fendi e anche le stelle. Potete vedere il logo FF su Kylie Jenner, Nicki Minaj, Hailey Baldwin e molti altri. Scopri tutto sul marchio di lusso italiano, dal leggendario logo FF agli occhiali da sole alla moda e a Rob Raco.

Fendi chi?

La casa di moda italiana di Roma ispira persone in tutto il mondo dal 1925. Si possono vedere gli abiti firmati da star come Bella Hadid e Blake Lively. I volti famosi indossano Fendi sulle più grandi passerelle del mondo, ma anche la gente comune è entusiasta del marchio di lusso.

Karl Lagerfeld

Da oltre 50 anni Karl Lagerfeld disegna per Fendi abbigliamento, collezioni di alta moda, accessori, borse e scarpe. La maggior parte dei motivi tipici di Fendi sono stati creati sotto la sua direzione e i suoi disegni sono utilizzati da masse di designer internazionali.

Borse da Fendi

Le borse di Fendi sono famose in tutto il mondo, sono disponibili in molte varianti e colori diversi. Per ogni outfit troverete da Fendi la borsa giusta, che completa abilmente l’outfit o pone un accento. Si possono vedere le borse griffate su molte stelle e icone della moda.

Orologi e accessori

Gli orologi e gli accessori di Fendi sono davvero accattivanti. Che si tratti dell’ultima collezione o di pezzi di dichiarazione che esistono da molti anni – Fendi convince tutte le fasce d’età. Che si tratti di un vero investimento o della realizzazione di un desiderio a lungo atteso: Fendi ti rende felice.

Direttore creativo Karl Lagerfeld & Carriera alla FENDI

La citazione “Se indossi una tuta, hai perso il controllo della tua vita” è familiare a quasi tutti. E non dovrebbe essere difficile assegnarlo allo stilista giusto: Karl Otto Lagerfeld, nato ad Amburgo nel 1933, è probabilmente uno dei più importanti stilisti di moda al mondo. Lagerfeld ha lavorato come direttore creativo in varie case di moda, tra cui

  • 1955-1958: Pierre Balmain
  • 1958-1963: Jean Patou
  • 1963-1978 (1983), 1992-1997: Chloé
  • 1965-2019: Fendi
  • 1974-2019: Karl Lagerfeld
  • 1982-2019: Chanel
  • 2004: Hennes & Mauritz (H&M)

Lagerfeld ha iniziato la sua carriera negli anni ’50 a Parigi, ma ora l’attenzione si concentra sulla sua carriera presso il marchio italiano di moda di lusso FENDI. Karl Lagerfeld una volta ha detto: “Chanel è il mio lato francese, Fendi è il mio lato italiano, o meglio ancora: il mio lato romano” e noi amiamo il suo lato romano. Lo stilista tedesco è stato il direttore creativo del marchio di moda italiano per un totale di 54 anni e ha convinto tutto il mondo della moda delle sue capacità. Morì nel febbraio 2019, e gli spettacoli dell’autunno e dell’inverno 2019/2020 furono segnati dalla sua morte.

Baguette bags to peekaboos: FENDI bags

Le borse di Fendi sono suddivise in diverse categorie:

  • Peekaboo
  • Baguette
  • Borse in pelle pregiata
  • Borse a mano e borse morte
  • Boston Bags
  • Borse a tracolla
  • Mini e marsupi
  • Chiavi
  • Backpack

Sarah Jessica Parker borsa baguette

“Questa non è una borsa, è una baguette!” – tutti i fan di Sex and the City ora sanno di cosa stiamo parlando perché Sarah Jessica Parker ha fatto la borsa preferita da tutti negli anni 90. E nel 2019 la Baguette Bag ha finalmente un ritorno – tutti applaudono. Li vediamo con Carrie Bradshaw, Emma Roberts, Amanda Seyfried, Emma Stone e Olivia Palermo. Senza tempo, classico, elegante e disponibile in così tante varianti – è ovvio che tutti troveranno qualcosa qui. Adoriamo anche la serie #BaguetteFriendsForever su YouTube e siamo un po’ invidiosi di tutti i possessori di borse Fendi. Qui abbiamo scelto il nostro video preferito della serie, perché non lo guardate e lasciate che la Baguette Dream Room faccia effetto su di voi?

Abbigliamento: Prêt-à-Porter & Haute Couture

Che sia primavera estate o autunno inverno – Fendi convince ad ogni collezione di nuovo. Fendi ha nel suo assortimento abiti firmati per donne, uomini e bambini. La combinazione di materiali di alta qualità e design fresco è sorprendente. La gamma è ampia, dai cappotti alle felpe, tutto è incluso. Nicki Minaj è anche una grande fan del marchio di moda romano e nell’ottobre 2019 ha lanciato la sua collezione “Fendi Prints On”, dove il famoso logo FF incontra colori futuristici metallici e brillanti.

Moda Show & ultima campagna: Fashion & Tendenze Acconciature

Per darvi un’idea delle diverse sfaccettature del marchio di moda italiano abbiamo per voi un bell’esempio di sfilata di Haute Couture e naturalmente la campagna Fendi Men’s Fall Winter 2019-20. Fendi presenta le ultime collezioni alle fashionweeks di tutto il mondo – che sia Parigi, Milano o Berlino, Fendi non può mancare. I più grandi nomi sfilano sulle passerelle più famose del mondo e incantano il pubblico.

Donne: Fendi Haute Couture Autunno/Inverno

Qui si vede uno degli spettacoli leggendari di Fendi. La collezione Haute Couture 2019/20 ha un’atmosfera molto particolare, soprattutto perché l’affascinante Colosseo di Roma fa da sfondo. La collezione, creata sotto la direzione del Direttore Creativo Karl Lagerfeld, consisteva di 54 look, lo stesso numero di anni che Karl aveva trascorso alla Fendi. I modelli si ispirano a parrucche stravaganti e pezzi di alta moda in beige e rosé.

Uomini: Collezione Autunno / Inverno

Fendi fa moda non solo per le donne, ma naturalmente anche per gli uomini del creato. Con un look super moderno, uno stile pulito per gli uomini d’affari, ma naturalmente anche la certa, leggera stravaganza che ci si aspetta da Fendi come uomo. Con una campagna così dinamica, è difficile decidere dove guardare per prima cosa, non credete?  La campagna Fendi Men’s FW 2019-20 di Fendi Men’s presenta vari modelli in colori tenui, alcuni con accessori colorati che ne definiscono il tono. Qui il motto è pratico – ma fa’ che sia di moda. Le nostre preferite sono le giacche di pelle. Decidete voi stessi cosa vi piace di più.

Scarpe: pompe, stivali & scarpe da ginnastica di lusso

Sneakers, scarpe da ginnastica, decolletes, stivali e stivaletti, scarpe basse e persino sandali e muli – per ogni occasione e in abbinamento ad ogni outfit!

Donne, uomini e bambini

Donne, uomini e persino bambini troveranno ciò che cercano in Fendi. Il marchio italiano del lusso non passa semplicemente di moda e convince piccoli e grandi, giovani e vecchi. A volte totalmente street style, ma a volte anche molto elegante – per quanto sfaccettato. Ci piacciono particolarmente le scarpe da ginnastica FFluid.

Sneaker a fluido

Soprattutto il neoprene lucido ci ha conquistato completamente. Fendi si presenta abilmente sportiva e mette l’accento sulle amatissime scarpe da ginnastica a pezzi. Sia in alto che in basso – queste scarpe attirano il 100% dell’attenzione. Lo sapevate già? La scritta FENDI 41′ 50′ 11′ 11′ ‘N sono le coordinate geografiche della sede di Roma. La rivista FIV Magazine ha scelto per voi il video della campagna delle sneaker Fendi FFluid.

Accessori: occhiali, borse, cinture &lificatore; portafogli

Che si tratti di portafogli, cinture, occhiali, sciarpe o berretti – Fendi ti ha fregato! L’offerta spazia da creativa e straordinaria a semplice ed elegante. Sia che il logo FF ti abbia sotto il suo incantesimo, sia che tu voglia aggiungere un accento al tuo abbigliamento, Fendi ha gli accessori giusti pronti. Cosa pensi veramente degli occhiali oversize? Le linee di occhiali Fendi comprendono sia occhiali da vista che da sole, e i modelli sono eccezionali.

La campagna Fendi Eyewear Autunno Inverno 2019 con l’attore, musicista e modello Rob Raco lo mostra in una fresca giornata autunnale indossando vari occhiali da sole in una vecchia Mercedes Benz. Gli iconici occhiali da sole hanno il logo FF sulle aste, e indossa anche diversi modelli, ad esempio trasparenti o opachi dall’esterno. Gli accessori Fendi sono già un piccolo investimento, come la maggior parte degli articoli di design, perché si trovano nella fascia di prezzo superiore. Ma anche solo una volta sdraiati a bordo piscina, con grandi occhiali da sole Fendi sul naso, il sole sul viso e un bicchiere di Lillet in mano? Un sogno.

Orologi: su Fendimania & Momento Fendi

Disegni senza tempo e veri e propri accattivanti – collezioni diverse assicurano che ci sia qualcosa per tutti. Fine, nobile e piccolo o sfacciato, raffinato e versatile; dalla fine degli anni ’80, Fendi delizia grandi e piccini con orologi dal design incomparabile. Sia le donne che gli uomini troveranno ciò che cercano in Fendi. E che si tratti di un orologio discreto che rivela solo a una seconda occhiata che non è un semplice bracciale, o che si voglia fare una dichiarazione – Fendi ha tutto quello che si può solo sognare.

Abbiamo scelto la campagna per la collezione Fendi Timepieces, perché soddisfa al cento per cento l’attuale stile Fendi. Questa collezione è caratterizzata da disegni classici, ma convince soprattutto con dettagli straordinari. Avete anche un debole per l’elegante combinazione di oro e argento? Date un’occhiata alla campagna qui.

Outletlet: Fendi a prezzi ragionevoli

Fendi a prezzi ragionevoli? Da marchi come Nike, Fila & Co. lo conoscete, la tipica vendita di azioni. Ma c’è anche Fendi a prezzi più bassi nell’outlet? Non troverete mai un outlet di Fendi. Ma ci sono molti negozi che offrono marche diverse. In questi negozi, di solito si possono trovare pezzi più vecchi che non possono più essere venduti nelle boutique di fascia alta perché la stagione è finita. In questi negozi non troverete solo Fendi, ma anche borse, cinture, scuola e molto altro ancora per uomini e donne di marchi come Fendi, Givency ma anche Prada e Gucci.

Casa: interior design italiano di lusso da Milano

Dal 1989, Fendi ha conquistato il mondo dell’interior design, ispirando non solo l’Italia, ma il mondo intero. Sei interessato al design d’interni? Qui puoi scoprire tutto su Milano Designer Week e Fendi Casa.

Hermès: Moda da Parigi – Il marchio di lusso per borse, cinture e profum

Hermès – Tutti conoscono e amano Hermès, il marchio di lusso francese esiste dal XIX secolo e da allora fa parte della famiglia. Quando si pensa a Hermès, si pensa al lusso, ai prodotti di altissima qualità e alla borsa più costosa del mondo – la popolare Birkin Bag, gli accessori di lusso come cinture, sciarpe e molto altro ancora. I prodotti Hermés sono uno status symbol. Modelle come Kendall Jenner o Gigi Hadid, o anche la giovane imprenditrice Kylie Jenner vengono costantemente avvistate con i prodotti Hermés.  Una cosa è chiara: tutti vogliono potersi permettere qualcosa da Hermés, sia come investimento, sia semplicemente per poter stare al passo con l’alta società delle star e dei ricchi.

Lussuoso e costoso – Borse Hermés

Le borse di Hermé sono uno status symbol. Il marchio francese di lusso Hermès gode così di uno status di culto assoluto nel mondo della moda. Alcune persone prendono la borsa come investimento, perché dicono che l’investimento in una borsa Hermès è ancora più conveniente che investire in oro. Non importa se si tratta di un investimento o semplicemente per rendere più piccante il vestito, le persone normali possono sognare queste borse, perché i prezzi sono a sei cifre e sono quindi tutt’altro che accessibili. Ma i prezzi elevati sono giustificati dal materiale di altissima qualità e dall’equipaggiamento ottimale. Le borse hanno una storia, un valore. Le belle borse del marchio di lusso francese sono da decenni negli armadi dell’élite e dei volti noti.

La borsa più costosa del mondo – La Birkin Bag

Chi non lo sa – la leggendaria Birkin Bag. Negli anni Ottanta Jean-Louis Dumas ha lanciato la Hermès Birkin Bag. La borsa prende il nome dalla famosa attrice inglese Jane Birkin. Tutto questo per un incontro casuale – Jean-Louis Dumas ha incontrato Jane Birkin su un volo per Parigi. Si dice che l’attrice, sempre vista con una borsa di vimini di paglia, si sia lamentata di aver cercato per anni una borsa in pelle ideale. Come risultato, Jane Birkin e Jean-Louis Dumas hanno creato il primo design della famosa borsa, che convince molte persone con il suo design eccezionale.

La Birkin Bag, più grande della Kelly Bag, che era conosciuta in precedenza, è una delle borse più ricercate al mondo, proprio come la Birkin Bag. L’iconica ed esclusiva Birkin Bag è realizzata a mano solo su richiesta nello studio parigino, con materiali particolarmente pregiati. Ad esempio, per produrre una Hermès Birkin Bag in pelle di coccodrillo sono necessarie da tre a quattro pelli di rettile. Inoltre, vengono utilizzati pelle di vitello, pelle di struzzo e pelle di lucertola. La produzione può richiedere fino a due settimane. Gli acquirenti sono liberi di scegliere il materiale, il colore e le dimensioni. Possono anche volerci fino a tre anni per ottenere la pelle per una Birkin Bag nel caso di pelli esotiche.

Non tutti possono acquistare una Birkin Bag di Hermés, perché bisogna andare in una boutique Hermès, perché le borse non sono in vendita online. Lo staff della Boutique Hermès deciderà poi se siete degni di acquistare una Birkin Bag. La battaglia per una Birkin Bag è dura, perché le liste d’attesa sono infinite e la grande richiesta si riflette nel prezzo. Sia come status symbol che come puro investimento – noi amiamo la Birkin Bag!

  • Birkin Bag è stata disegnata da Jean-Louis Dumas
  • alta qualità
  • materiale luxurioso
  • Buon investimento
  • tassa
  • fatto a mano

Kelly Bag – borsa in pelle di alta qualità

La Kelly Bag è, insieme alla Birkin Bag, una delle borse più ricercate e famose al mondo. La popolare Kelly Bag era già stata disegnata negli anni ’30, ma la borsa non si chiamava sempre Kelly Bag – quando Grace Kelly la Principessa di Monaco fu avvistata con la Hermès Bag nel 1956 e fotografata dai paparazzi, la borsa di alta qualità fu chiamata così. La Kelly Bag ha così causato un vero e proprio clamore tra gli appassionati di moda. Come la Birkin Bag, è molto difficile ottenere una Hermés Kelly Bag. La lussuosa Kelly Bag è molto costosa, ed è fatta a mano con materiali molto lussuosi e realizzata solo su ordinazione in uno studio parigino. Le liste d’attesa per una borsa Kelly Bag iconica sono molto lunghe, ma alla fine il cliente indossa in braccio una Kelly personalizzata.

Il prezzo per la borsa senza tempo e iconica varia tra i 3.600 e i 60.000 dollari, a seconda delle dimensioni e del materiale. La borsa è di forma trapezoidale e ha bordi molto dritti e chiari. La Kelly Bag è disponibile in sei diverse misure, ed è realizzata in pelli esotiche, tra cui coccodrillo, alligatore, bufalo, lucertola e pelle di capra. La borsa iconica è realizzata a mano in 18-24 ore. L’orologio Hermès Kelly Watch, o Hermés Kelly Wallet, si ispira allo stile della Kelly Bag. Il design classico di questa ambita borsa è ripreso da molti altri produttori e designer. Una cosa è chiara: la Kelly Bag è un’icona e ha un design senza tempo.

  • Prezzo: da 3.600 a 60.000 US-$
  • design senza tempo
  • Iconico e costoso
  • 18 a 24 ore di lavoro manuale per la produzione
  • Kelly Bag è anche un buon investimento – consiglio! Per saperne di più sulla moda come investimento, cliccate qui

Cinture – per donne e uomini

L’iconica cintura Hermés – La fibbia con il grande logo H fa venire in molti a chiedersi cosa ci sia dietro. Questa è una cintura del marchio di lusso francese Hermés. La nota cintura convince per la sua eccezionale qualità ed eleganza, sia per le donne che per gli uomini, e può essere integrata in qualsiasi abbigliamento, sia casual che business chic. Può essere abbinato a un normale blue jeans, o anche a un completo. Per la produzione delle cinture Hermés viene utilizzata una pelle lussuosa e di alta qualità. Le eleganti cinture Hermès hanno una taglia unica che si adatta a tutte le forme del corpo. Con una cintura Hermès si può rendere più piccante qualsiasi abbigliamento, e allo stesso tempo ha un aspetto di alta qualità. Le cinture Hermés possono essere acquistate online sul sito web del marchio di lusso francese o nel negozio Hermés. I prezzi partono da 650 euro e vanno a quattro cifre.

  • Stiloso e lussuoso
  • Si abbina a qualsiasi abbigliamento
  • Taglia unità: si adatta a qualsiasi forma del corpo
  • Prezzi a partire da 650 Euro

Perfumo – da femminile a sfacciato

Hermés ha una vasta gamma di profumi di alta qualità e di lunga durata. La bottiglia giusta può essere trovata per tutti. Da dolce fiorito o nobile forte – tutto è incluso. FIV Magazine vi presenta le fragranze più famose dell’etichetta di lusso francese in modo che possiate trovare il profumo dei vostri sogni la prossima volta che comprate un profumo!

Il profumo di lusso floreale – Twilly d’Hermès

Il profumo Hermés Twilly d’Hermès convince per il suo design nobile, che si adatta al marchio di lusso Hermés. La bottiglia è tenuta quadrata e ha un nastro di seta nobile intorno al collo della bottiglia. Non solo con il design il nobile profumo di Hermés attira l’attenzione – il profumo profuma straordinariamente fiorito-piccante orientale e combina la speziatura dello zenzero con la sensualità della tuberosa e del legno di sandalo. Il profumo è stato sviluppato appositamente per le giovani donne sicure di sé. Perché la profumiera capo di Hermès, Christine Nagel, aveva in mente donne giovani, libere e sfacciate quando ha creato la fragranza. Date un’occhiata al popolare profumo Hermès – disponibile online e presso la vostra profumeria.

  • cocky e sicuro di sé
  • florale e orientale
  • sensuale

Perfume Eau des Merveilles – fresco e femminile

Sensuale, femminile e fantasiosa – Eau des Merveilles di Hermès è un profumo legnoso-orientale con una fragranza fresca e intensa. Con un accordo di legno ambrato unito a note floreali, la femminilità è da sentire solo in questo modo. Creato nel 2004 da Ralph Schwieger e Nathalie Feisthauer, questo profumo fresco e intenso fa avverare i sogni.

  • lily-woody orientale
  • femmininin
  • Lilly fresh
  • floricoltura

Chanel: N°5, borsa, catena, occhiali & altro – Fashion by Coco Chanel & Karl Lagerfeld

Coco Chanel – Chi conosce Coco Chanel sa che il marchio di lusso è noto per i suoi design innovativi come “il piccolo nero”, il “costume Chanel” e naturalmente per l’affascinante fragranza Chanel No. 5 Il marchio di lusso francese è stato fondato nel 1910 a Parigi, in Francia, dalla stilista di fama internazionale Gabrielle Coco Chanel. L’impero della moda Chanel è considerato una personalità eccezionale nella storia della moda. Oltre alle linee di haute couture e prêt-à-porter, l’azienda di moda oggi produce anche orologi, gioielli, occhiali, accessori moda, cosmetici e naturalmente profumi. Dopo la morte della fondatrice dell’azienda, Gabrielle Chanel, l’immagine della casa di moda si è rapidamente rispolverata, ed è stato solo Karl Lagerfeld, che disegnava per Chanel dal 1983 e che ha saputo riportare l’impero del lusso al suo antico splendore, portando una ventata d’aria fresca.

Gabrielle Coco Chanel: La storia di fondo dell’icona di stile

Con la “piccola nera” Chanel rivoluzionò e la Chanel No. 5, lo stilista francese Gabriele aka Coco Chanel, scrisse la storia. Lo stilista e fondatore di Chanel, Gabriele Coco Chanel è nato il 19 agosto 1883 a Saumur, Pays de la Loire, Parigi. All’età di dodici anni, la bambina francese perde la madre e Chanel viene mandata in un orfanotrofio cattolico dove viene formata come sarta. A sedici anni ha lasciato l’istituto, ha lavorato e ha accettato un lavoro di sartoria privata. Più tardi, Gabrielle si è trasferita a Parigi, dove ha guadagnato dei soldi come cantante e ballerina nei locali notturni per realizzare il suo sogno di disegnare la moda in prima persona. Il suo soprannome Coco risale a questo periodo. Nel 1914 fonda la casa di moda Chanel a Parigi. Oggi il marchio di lusso è una delle aziende più influenti nel settore della moda e della cosmetica.

Designs: I classici di Chanel

Negli anni Venti la stilista francese uno dei suoi classici che ancora oggi rappresenta un classico della moda femminile di oggi, “il piccolo nero”. Dalla metà degli anni ’50 Chanel ha disegnato il suo “costume di Chanel” con una giacca di tweed sciolta, per lo più bordata, e una gonna svasata. Dal 1980 ad oggi, in tutti i club delle grandi città si trova ancora, ovunque, il piccolo nero. I capi senza tempo possono essere combinati più volte e sono un must del nostro guardaroba. Come abito da sera, come abito da lavoro quotidiano o da cocktail, il messaggio che “il piccolo nero” trasmette è oggi interamente a discrezione di chi lo indossa.

“Il piccolo nero”

Da oltre 80 anni il piccolo nero è il campione imbattuto nel guardaroba. Sia per il lavoro che per la prossima festa, questo elegante abito tuttofare è l’arma di stile per eccellenza. Ma il piccolo nero era molto di più di un “semplice” capo d’abbigliamento di allora. Incarnava la voglia di molte donne di (libertà di) movimento, di abiti pratici per la loro timida conquista del mondo degli affari.la designer ha rifiutato i colori brillanti, il nero, il bianco e il beige che le piacevano di più. Così credeva di poter sottolineare più intensamente la bellezza delle donne. “Il lusso deve essere confortevole, altrimenti non è lusso”, ha detto Coco Chanel, e i suoi contemporanei sono d’accordo.

Il classico: Il costume di Chanel

15 anni dopo la stilista ha riaperto un negozio, dove ha potuto finalmente realizzare la sua “collezione di guerra”. Soprattutto negli USA la gente era entusiasta del nuovo design del costume di Chanel. Il costume di Chanel, decorato con bottoni dorati, ha influenzato in modo significativo la moda dei decenni successivi. La gonna terminava appena sopra il ginocchio – una lunghezza scandalosa per quei tempi. L’etichetta è diventata l’epitome dell’eleganza e della prosperità elitaria.

Cintura, borsa, gioielli & Co

Che si tratti di occhiali da sole, borsa, portafoglio, cintura o gioielli, gli accessori Chanel danno al vostro abbigliamento il tocco finale che merita.  Perché gli accessori Chanel sono tra i prodotti più popolari non solo in Europa. L’ottimo coordinamento degli accessori Chanel con l’abbigliamento è dovuto principalmente ai dettagli. La prima vera collezione di gioielli Chanel fu presentata nel 1932. Oggi Chanel offre sia gioielli di moda che gioielli veri e propri dal 1993.

Chanel orologio: L’orologio Chanel J12

Una icona è nuova. L’amore per il dettaglio come elemento centrale. La versione in ceramica bianca J12 è stata dotata del calibro 12.1 e di un nuovo movimento automatico. La top model Naomi Campbell la indossa e racconta come vede il tempo e i secondi che compongono la sua vita. Lo stile CHANEL è visibile dall’interno e dall’esterno.

Cosmetica: make-up & profumo

Nientemeno che Marylin Monroe dà forma a una storia che è probabilmente una delle più riuscite nel mondo del marchio. I profumi e i cosmetici Chanel sono disponibili sia per uomini che per donne. Coco Chanel ha incoraggiato Ernest Beaux a varcare i confini per creare “un profumo per donne con il profumo di una donna”. Negli ultimi anni, la linea cosmetica dell’etichetta, con i suoi prodotti di prima classe per il make-up e la cura, è diventata il fiore all’occhiello assoluto del settore.

Profumi: Il profumo più famoso del mondo da Chanel – Chanel N°5

N°5, l’essenza della femminilità. Un profumo leggendario, senza tempo. Gabrielle Chanel Ernest Beaux, commissionata nel 1921 per creare un profumo per donne con il profumo di una donna, straordinario e potente. L’eau de parfum è un’interpretazione del profumo con la stessa inconfondibile firma floreale-aldeide. Le aldeidi gli conferiscono una presenza unica e il prezioso calore della vaniglia gli conferisce una nota di fondo infinitamente sensuale. Con ogni ordine riceverete due campioni di prodotto a vostra scelta.

  • Chanel N°5 – Il profumo di maggior successo al mondo
  • Floweryadelhy… nota
  • Luce

Make-up: Un look classico, elegante senza tempo

Questa edizione limitata crea un make-up festoso e mozzafiato che è glamour e raffinato allo stesso tempo, come i gioielli, sottolinea lo splendore della pelle e completa perfettamente il look. Il rossetto “ROUGE ALLURE” è disponibile in 6 tonalità luminose con finitura in una preziosa custodia nera e oro. L’ombretto con quattro diversi effetti può essere applicato sulle palpebre con i punti luce più chiari, le tonalità più scure definiscono lo sguardo. L’evidenziatore in polvere scivola sulla pelle e lascia una finitura setosa.

Stilista di moda Karl Lagerfeld & la sua musa ispiratrice

Conosciuto come uno zar della moda con una notevole disciplina e per le sue dure parole. Con la stessa velocità con cui ha parlato, Karl Lagerfeld ha creato 20 collezioni di moda all’anno e ha riportato Chanel nel nuovo millennio. Karl Otto Lagerfeld, era uno stilista, designer e fotografo tedesco che viveva a Parigi. Karl è nato ad Amburgo il 10 settembre 1933.  La sua carriera nel mondo della moda francese inizia a metà degli anni ’50 a Parigi, dove lavora per Balmain, Patou, Chloé e altre aziende di moda. Karl era ben noto per il suo marchio di fabbrica era, oltre a una treccia di capelli, occhiali da sole scuri che correggevano un difetto visivo. Alla fine della sua vita ha ritrovato un grande amore, il suo gatto Birman Choupette che era sempre al suo fianco. Il famoso gatto birmano francese “Choupette” della stilista di moda era tra l’altro attivo come “modello”.

“Chi indossa una tuta ha perso il controllo della sua vita” – Karl Lagerfeld

La Musa di Karl Lagerfeld: Cara Delevingne – Il volto di Chanel

Cara Delevigne, la musa di Karl Lagerfeld! Già all’età di dieci anni era una ragazza da copertina di “Vogue”. Cara è nata il 12 agosto 1992 a Hammersmith, Londra, in una delle famiglie sociali più famose del Paese ed è cresciuta a Belgravia, uno dei quartieri più ricchi del mondo. La carriera di modella della top model britannica è iniziata nel 2010 con le riprese del catalogo per la collezione autunno/inverno di ASOS. Nel 2012, Cara è stata nominata “Volto dell’anno” da Chanel. Oltre alla sua carriera di modella, Delevingne assumerà un ruolo nel film Anna Kareninaan nel 2012. La top model inizia anche una carriera da attrice di successo.

Festival: Il look perfetto – accessori, vestiti, scarpe, scarpe

Ogni anno l’estate, il sole e la stagione dei festival ricomincia. Che sia Coachella o Lollapalooza. La questione del look perfetto del festival è una grande sfida ogni anno, perché naturalmente dovrebbe essere l’abito perfetto per scattare una o l’altra foto per Instagram. Davanti alla grande ruota panoramica e alle figure fantasy colorate non si può naturalmente non passare sotto. Ma come si ottiene il look perfetto e quali sono le possibilità? Risponderemo a queste domande oggi, in modo che siate perfettamente preparati per la vostra prossima visita al vostro festival preferito.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Accessori – Gioielli, cerchietti per capelli & Co.

Ciò che non dovrebbe mancare nel look perfetto del festival sono gli accessori. I gioielli sono il tuttofare. Se i gioielli d’oro o gioielli d’argento non importa, ma in questo caso significa di più è di più. Bracciali e catene varie, orecchini, orecchini, particolarmente belli sono sempre grandi creoli e se si dispone di diversi fori per le orecchie oltre a piccoli tasselli. Non c’è nemmeno bisogno di risparmiare sulla caviglia. Una cavigliera per completare il tutto.

Banda per capelli – copricapo per uno stile cool

Blaire by Gossip Girl ha fatto tendenza in tutto il mondo con i suoi cerchietti per capelli. Se ti piace il look da ragazza carino allora questo è probabilmente l’accessorio perfetto per te. Ci sono bande per capelli in qualsiasi forma, in diversi colori e decorati con diversi motivi. Ce n’è per tutti i gusti. Se preferite uno stile più sportivo, vi consigliamo una semplice bandana, che potete indossare tra i capelli o apparire piuttosto cool al polso. È possibile legarlo intorno ai capelli come un cerchietto o semplicemente usarlo al posto di un cerchietto per legare una treccia, che può essere molto vantaggiosa nel caldo. Naturalmente, le classiche fasce per capelli possono essere indossate anche in diverse varianti. Se dovrebbe essere sulla testa allora comunque un po ‘più pratico e uno vorrebbe essere ben protetto contro il sole vedere naturalmente Caps anche con le ragazze di nuovo e di nuovo martello fuori o anche cappelli. Sono disponibili anche in miliardi di varianti e da diverse marche in diverse categorie di prezzo.

Orecchini & catene

Le piume sono anche sempre un assoluto richiamo visivo, sembrano particolarmente belle come orecchini ma anche nei capelli o come una catena legata al collo semplicemente di classe. Le catene possono anche essere facilmente fatte da soli, con qualche perlina di legno e un cordino di pelle che sembra particolarmente bello. Anche una semplice cintura con una grande fibbia grande può completare perfettamente un outfit completo se non sei un fan di troppi gioielli. Infine, ma non meno importante, naturalmente, i vostri occhiali da sole perfetti non dovrebbero mancare.

Outfit: pantaloni, abito, gonna – il look perfetto

Va avanti con pantaloni, top, top e e e.. Abiti lunghi sempre guardare bella naturalmente, decorato con stampe floreali per esempio semplicemente pazzo. Se si combinano l’abito con gioielli e una fascia per capelli carino avete creato il look perfetto per le ragazze. Ma anche gli Hotpants sembrano mega sexy. Nei festival può essere davvero distrutta. Hotpants strappati con cuciture sfilacciate, oltre ad un top cornea e Voila. Ma anche un jeans o una gonna in pelle è sempre il benvenuto. Ci sono enormi selezioni di top, e non sempre deve essere un top “normale”. I top trasparenti o realizzati in rete possono sembrare mega se combinati correttamente. Ad esempio, si potrebbe indossare una dolce bralette di pizzo sotto, o, se si vuole coprire un po ‘di più, si potrebbe semplicemente mettere su un top di pizzo. E un paio di pantaloni caldi con frange e il tuo vestito di rocce.

Bikini come top

I top possono anche essere sostituiti da bikini o costumi da bagno. Si può prendere una gonna di jeans Fransigen e indossare un costume da bagno sotto con ananas o fenicotteri su di esso sembra giocoso e colorato (e bagnarsi non è poi così male). I top dei bikini possono essere utilizzati anche come sostituzioni dei top. Ad esempio, è possibile indossarli al posto di un balletto sotto un top trasparente o a taglio largo. Bandeaus offre anche una buona alternativa, sono disponibili in ogni colore e forma, con o senza motivo.

Rockiger Look – pelle scamosciata, frange e rivetti

Se non è così nudo sulle gambe, i collant a rete hanno sempre un bell’aspetto su pantaloncini o collant in nylon con motivi. Per le giornate più ventose, le giacche in pelle e le giacche in camoscio con frange o rivetti sono sempre belle, sia su abito, pantaloni o gonna. Giacche di jeans o giacche di velluto a coste in oversize possono rendere il vostro look un po’ più sportivo e casual se non vi piacciono così tanti fronzoli. Se in realtà è un po’ più freddo, i pantaloni a svasatura lunga in tessuto sono sempre una buona alternativa. Con o senza modello dipende da voi.

Scarpe perfette per un festival

I tuoi piedi andranno avanti, ovviamente non dovrebbero andare via senza di esso. DocMartens non uscire mai e guardare grande a qualsiasi vestito. Al momento, le DocMartens bianche, in particolare, sono molto in voga. Naturalmente gli stivali sono disponibili anche in versioni più economiche di altre marche, basta dare un’occhiata nei negozi online. Se gli stivali di pelle spessa sono un po ‘troppo caldo per voi, si dovrebbe sicuramente attrezzarsi con sandali o Birkenstocks in colori come l’argento, oro rosa o oro, le scarpe semplicemente guardare stravagante. Le scarpe da ginnastica lo fanno sempre, ovviamente.

View this post on Instagram

Christy Suisse 1984 hoodie #brandyusa

A post shared by Brandy Melville (@brandymelvilleusa) on

Striking: glitter & tatuaggi

Se si desidera attirare l’attenzione, si dovrebbe sicuramente utilizzare flashtattoos e gesso per capelli e un sacco di glitter. I brillantini funzionano sempre. Non importa se nei capelli, in faccia o direttamente su tutto il corpo. I Flashtattoos possono essere visti anche in quasi tutti i festival. Piccole frecce o soli o motivi orientali, su braccia, mani e gambe….. In generale può essere colorato, scintillante e ancora di più scintillante con il tuo look da festival.

Il festival deve avere: Borse & fanny packs

Per riporre il cellulare, il portafoglio, ecc. ha naturalmente bisogno di una borsa. Totalmente popolare nei festival sono sempre borse pancia o borse cintura chiamato, che è semplicemente cinghia intorno alla vita e pronto. Non si preoccupano e tutto è pronto a portata di mano. Per il tuo cellulare è anche possibile ottenere una custodia con un nastro, hanno un aspetto elegante e il tuo cellulare è sempre vicino a te. Si può quindi semplicemente appenderlo al collo come una borsa e si è protetti anche contro i ladri, perché il telefono cellulare non può più essere tirato fuori di mano così facilmente. Se si suppone che sia una borsa classica, raccomandiamo sicuramente qualcosa da indossare, che ne dite di una borsa con frangia? Oppure un classico sacchetto di juta fa sempre lo stesso, si può riporre molto in esso.

Acconciature da festival: Trecce e riccioli olandesi

Per i vostri capelli abbiamo anche alcuni suggerimenti in stock. Con il gesso per capelli puoi darti un look completamente nuovo per una giornata, non importa se colorato, rosa, verde, verde, blu, ecc. Potete esagerare. Anche le acconciature intrecciate sono sempre di tendenza. Le classiche trecce Boxer o Dutch Braids sono adatte a tutti e hanno un aspetto magnifico. Che cosa sembra anche super carino è se ti fai solo due Dutts, se hai arricciato i capelli un po ‘prima questo può sembrare davvero disordinato. Capelli aperti, lisci o ricci, ma sempre rock. Oltre alle bande per capelli e berretti di cui abbiamo appena parlato, le corone di fiori sono anche tra gli ornamenti per capelli più popolari del festival. Le corone di fiori sono le più belle fatte in casa da fiori veri, ma anche da fiori artificiali che soddisfano il loro scopo e hanno un aspetto fantastico.

View this post on Instagram

Loving the festival vibes! 😍🔥

A post shared by Dolly Girl Fashion (@dollygirlfashion) on

Trucchiere denso: Glitter festival

Anche il make-up non deve necessariamente essere salvato. Molte pietre piccole bastone sopra le sopracciglia o fare ombretti coloratissimi, un po ‘glitter accanto ai loro occhi e accattivante rossetto e il trucco perfetto festival si si siede.

View this post on Instagram

*Werbung Mission Finnland completed! 💗 Nachdem ich die letzten 3 Tage gefühlt in einer anderen Welt verbracht habe, bin ich gestern zurück in Köln gelandet. Doch so richtig sieht es hier auch nicht aus wie auf dem Planeten Erde, denn seit gestern ist hier in Köln der Karnevals-Virus ausgebrochen.🙈🎉 @timblackx würde am liebsten fliehen, deswegen habe ich ihm versprochen, dass wir uns heute als Ailen verkleiden und uns auf einem anderen Stern verstecken bis wieder ein bisschen Normalität eingekehrt ist. 😂 Dabei hätte ich dieses Jahr sogar echt mal Lust zu feiern. Vielleicht bekommen ich Timmy ja doch noch überredet und ich muss mir mit @carmushka Karneval doch nicht komplett abschminken. 🤡 Doch wir würden bestimmt ein cooles Partnerkostüm wählen und ich würde meinen Space-Look mit dem Mizellen Reinigungswasser All-in-1 Waterproof von @garnierdeutschland mit einem Wisch entfernen. 🤓 Außerirdisch Gut! ✨ In meiner Story habe ich den kompletten Look für euch geschminkt schaut gerne vorbei wenn ihr noch Inspirationen braucht. 💗 Habt ihr vielleicht Ideen was ich mit Carmen zusammen werden könnte? 👭 _________________________________ #mizellenliebe #getunready #mizellenwasser #mizellenreinigung #garnier #inspiration #reinigung #karnevalsmakeup #cleansing #fasching #karneval #americanstyle #hairsandstyles #kissinfashion #inspo #tumblr

A post shared by FASHION | INSPO | TRAVEL (@anajohnson) on

Altri consigli per i festival:

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Yves Saint Laurent: borsa, rossetto & profumo – Tendenze anche per gli uomini

Chi ama la moda, soprattutto l’alta moda e le etichette di lusso, ha già incontrato il famoso nome Yves Saint Laurent. Lo stilista rivoluzionario ha cambiato l’industria della moda con nuove idee e un design riconoscibile. Nato nel 1936 ad Orano, in Algeria, lo stilista si interessava di moda già da bambino. Inizia la sua carriera a Parigi e nel 1961 fonda la sua etichetta Yves Saint Laurent. Yves Saint Laurent ha cambiato l’industria della moda creando un tailleur pantalone da donna. Yves Saint Laurent ha una vasta gamma di prodotti – dall’abbigliamento agli accessori, ai prodotti di bellezza e alle fragranze. Il marchio di lusso è sinonimo di eleganza senza tempo e di prodotti di alta qualità. In questo articolo scoprirete tutto su Yves Saint Laurent, che si tratti di profumi, vestiti e borse o della vita personale dello stilista francese.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Biografia dello stilista Yves Saint Laurent

Dietro il famoso marchio Yves Saint Laurent, YSL in breve, c’è molto di più di una semplice azienda che lancia borse, occhiali da sole, magliette, rossetti, rossetti, trucco e profumi. Il francese Yves Saint Laurent (1936-2008) era già negli anni ’50 uno dei giovani designer più talentuosi. Inizialmente conosciuto come il braccio destro dello stilista Christian Dior, Yves è riuscito a far conoscere il proprio nome come uno dei marchi di moda più rinomati al mondo dopo la morte di Dior (1957).

Yves Henri Donat Mathieu-Saint-Laurent, figlio di un proprietario di una catena di cinema e di una compagnia di assicurazioni e fratello maggiore delle sue sorelle minori, Michèle e Brigitte, è cresciuto in Algeria, dove ha frequentato il liceo. Era il figlio prediletto della madre Lucienne-Andrée, appassionata di moda. Ha scoperto l’entusiasmo e la passione di Yve per il mondo della moda, soprattutto per i costumi espressivi, durante lo spettacolo teatrale “Critique de l’École des femmes” di Molières.

Azioni malvagie di mobbing hanno plasmato il designer

Durante gli anni della scuola, Yves Saint Laurent è stato spesso oggetto di bullismo da parte dei suoi compagni di classe. Ma la sua precoce passione per la moda ha portato Yves a realizzare i suoi primi schizzi e disegni di costumi all’età di undici anni. In questo modo ha creato il suo personale rifugio dalla malizia dei suoi compagni di classe.

Gare di moda come trampolino di lancio per la carriera

Ogni anno si svolgeva un concorso di moda della Segreteria Internazionale della Lana, di cui Yves Saint Laurent è venuto a conoscenza attraverso un annuncio nella Match di Parigi. Senza ulteriori indugi, l’allora diciassettenne ha presentato tre dei suoi disegni e si è classificato terzo al concorso con un abito da sera. Di conseguenza, Saint Laurent ha lasciato l’Algeria per la cerimonia di premiazione a Parigi e, grazie ai contatti presi in loco, ha iniziato a formarsi come stilista di moda e scenografo nel 1954. Questa formazione si è svolta presso la scuola di moda parigina Chambre Syndicale de la Haute Couture.

Quando gli amici diventano nemici: Nemico con Karl Lagerfeld

Tuttavia, Yves non ha terminato la sua formazione e ha presentato altri tre disegni ad un concorso di disegno di moda organizzato dalla Segreteria Internazionale della Lana. Questa volta ha vinto il primo posto con il disegno di un abito da cocktail. A questo punto abbiamo un fatto divertente per voi: non solo Yves ha vinto il successo e il prestigio al concorso, ma anche il designer Karl Lagerfeld, che si è aggiudicato il primo posto nella categoria cappotti. Nel corso degli anni, l’amicizia tra i due designer si è trasformata in una seria inimicizia.

Kate Moss spara per YSL

Nel video che segue si intravede per la prima volta la nuova, glamour Teddy Bag, presentata da Kate Moss in modo unico.

Saint Laurent sale la scala della carriera

La rinnovata partecipazione del giovane stilista al concorso di moda della Segreteria Internazionale della Lana di New York ha dimostrato che interrompere la sua formazione non è stata l’idea peggiore. Perché la partecipazione di successo ha aperto ulteriori porte a Saint Laurent.

Grazie a Vogue: la carriera di Yves da Dior

I disegni di Saint Laurent sono stati pubblicati sulla rivista di moda Vogue, distribuita a livello internazionale. La rivista, nota in tutto il mondo, ha una forte influenza globale sul mondo della moda e così l’abito da cocktail disegnato da Yves Saint Laurent ha attirato molta attenzione. L’allora direttore francese di Vogue stabilì un contatto tra Yves e il giovane designer Christian Dior, con il quale Saint Laurent lavorò fino alla morte di Dior nel 1957 e divenne noto come il suo braccio destro. All’età di 21 anni, Saint Laurent è stato promosso a direttore artistico da Marcel Boussac, il proprietario di Dior.

Lo stilista incontra il suo grande amore

A una cena con la giornalista di moda Marie-Louise Bousquet (Harper’s Bazaar) nel marzo 1958, il giovane direttore artistico incontrò Pierre Bergé. All’inizio i giovani imprenditori erano solo partner commerciali. Con il tempo si è sviluppata una solida amicizia. Non ci volle molto perché i due si innamorassero. Così i partner d’affari sono diventati degli amati compagni di vita, che si sono anche sostenuti a vicenda nella loro attività quotidiana.

Una crisi di nervi che cambia tutto

Yves è stato arruolato in Algeria nel 1960 per il servizio militare. La guerra d’Algeria infuriava lì dal 1955. Saint Laurent, tuttavia, ha avuto un esaurimento nervoso prima di trasferirsi ed è stato trasferito in un istituto psichiatrico. Lì è stato trattato con droghe e scosse elettriche, che hanno portato a una dipendenza da droghe che dura tutta la vita. Di conseguenza, ha perso il lavoro alla casa di moda Dior. Durante questo periodo Bergé non lo abbandonò e fece tutto il necessario per far uscire Saint Laurent dall’ospedale psichiatrico. Di conseguenza, i due hanno fatto causa alla casa di moda Dior e hanno ricevuto più di 100.000 dollari di risarcimento per violazione del contratto.

1961: La fondazione dell’azienda di moda parigina YSL

Hanno usato questi soldi come capitale iniziale e hanno fondato l’azienda di moda Yves Saint Laurent Couture con l’aiuto del finanziere americano J. Mack Robinson (1923-2014). Seguì la separazione di Saint Laurent e Bergé, ma continuarono a godere l’uno dell’altro come confidenti e partner commerciali e rimasero sempre l’uno accanto all’altro anche in tempi difficili.

Scomparire dall’attenzione del pubblico! Dopo l’abuso di alcol e droghe

Tuttavia, la salute dello stilista di moda è peggiorata a partire dalla metà degli anni Settanta. La depressione, l’ansia, gli esaurimenti nervosi e gli effetti collaterali dei farmaci hanno determinato la vita di Yves, che lo ha portato a rifugiarsi nell’abuso di alcol e droghe.

Nel 2002, lo stilista si è finalmente ritirato dal mondo della moda e ha vissuto il più possibile in isolamento nelle sue numerose tenute. Nel 2007 gli è stato diagnosticato un tumore maligno al cervello (glioblastoma). Seguì il matrimonio formale di Saint Laurent e Bergé, sposati da sempre, per confessare la loro affinità. Il 01 giugno 2008 lo stilista di moda è morto all’età di 72 anni. Nella chiesa parrocchiale parigina di St-Roch si è tenuta una funzione funebre cattolica. 800 invitati hanno partecipato alla cerimonia, tra cui il presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy, sua moglie e molti rinomati stilisti di moda suoi amici, come Jean Paul Gaultier, Marc Jacobs e Valentino Garavani. Le ceneri di Yves Saint Laurent sono state sparse nel roseto della sua villa di Marrakech, che ha acquistato insieme a Bergé nel 1980.

BTW 15 Fatti su Saint Laurent

In 12 minuti, scoprirete 15 cose che vale la pena di sapere sullo stilista Yves Saint Laurent.

Le collezioni YSL scrivono la storia

Già la prima collezione Ligne Trapèze 1958 di Yves Saint Laurent per l’azienda Dior fu un successo assoluto. Saint Laurent ha ottenuto il riconoscimento e la fama mondiale per la linea di trapezio da lui creata. Questa linea liberava le donne dalla vita da vespa, spesso innaturale, che era stata quasi richiesta in precedenza. Yves ha poi liberato altri capi dall’irrigidimento in vita, sul petto e sulle spalle, oltre che dall’imbottitura. Allo stesso tempo, però, ha mantenuto la pienezza e lo splendore dei costumi tipici di Dior. Nel corso di sei stagioni, lo stilista ha rapidamente modernizzato e ringiovanito le collezioni Dior, ma ha incontrato l’antipatia sia del proprietario di Dior, Boussac, sia dei clienti più anziani. L’esaurimento nervoso di Saint Laurent nel 1960 ha messo fine al suo impiego presso Dior.

“Zivago look”: un aspetto scandaloso del designer

Tuttavia, il licenziamento non è stato per lui un motivo per astenersi dal disegnare collezioni. Così, il giovane stilista di moda ha utilizzato per la prima volta tessuti trasparenti, il look nudo. Inoltre, lo stilista ha utilizzato tessuti permanentemente neri e spesso il jersey di tessuto. All’inizio era considerato scandaloso, ma poi è diventato una tendenza. Dal 1965 seguono costumi geometrici, colorati e fantasia, per la gioia delle riviste di moda internazionali. Un anno dopo, il designer ha fatto un’altra scandalosa apparizione, quando è nato il “look Zivago”. Questo è stato realizzato con top trasparenti; camicette di chiffon nero con colletti a fiocco, senza indossare biancheria intima. Ma Saint Laurent è rimasto fedele al suo stile e ancora una volta è riuscito a fare tendenza. Perché lo sguardo zhivago si è affermato con successo nel mondo occidentale.

Nascita dello smoking per le signore

Negli anni successivi, lo stilista ha creato altri look audaci come i tailleur pantalone da donna, gli stivali a coscia alta, i pantaloni stretti, il look beatnik e i tailleur in tweed. Nel 1965, Saint Laurent crea una collezione di prêt-à-porter glamour, Rive Gauche, per l’anno successivo. Questa è stata l’ora ufficiale di nascita degli smoking Haute Couture Tuxedos per le donne (Le Smoking), immediatamente disponibili in una grande varietà di varianti. Non si trattava tanto di un semplice abbigliamento moderno, quanto piuttosto di un simbolo per l’emancipazione delle donne negli anni Sessanta.

Haute Couture con taglie pronte, grazie a Saint Laurent

Nel 1966, Saint Laurent aprì il suo primo negozio per la più economica linea di moda prêt-à-porter Rive Gauche per attirare nuovi gruppi di acquirenti. Questa è stata la prima volta che sono state introdotte le taglie pronte all’uso. Seguì la moda maschile Rive Gauche per la stagione 1970.

Le fragranze YSL passano alla storia

Il socio d’affari e life partner di Saint Laurent Bergé ha concluso i suoi primi contratti per un profumo YSL già nel 1963. A ciò ha fatto seguito, un anno dopo, l’apertura della collezione di cosmetici YSL Beauté e la fragranza femminile Y è stata immediatamente disponibile. Nel 1971 uscirono sia la fragranza femminile Rive Gauche che un profumo per i signori della creazione, YSL pour Homme. Saint Laurent ha promosso personalmente questo prodotto, nudo in una posa artistica. A ciò ha fatto seguito un ampliamento dei prodotti disponibili nella gamma YSL, per cui a partire dalla metà degli anni ’70 erano disponibili anche occhiali da sole, strumenti da scrittura, articoli per la casa, calze da donna e sigarette.

Oppio nero: Il video promozionale ufficiale del Trend Parfum

In questo video potete vedere come le aziende di alta moda, in questo caso YSL, commercializzano i loro prodotti. Un’autentica situazione quotidiana si trasforma magicamente in un accattivante video pubblicitario.

Profumi femminili da floreale a orientale

Yves Saint Laurent ha molti profumi diversi sul mercato, e ce n’è uno per ogni donna – sia esso floreale dolce o sexy e orientale. Diverse donne troveranno la loro fragranza preferita nell’ampia selezione e ne rimarranno incantate.

Profumi: Libre – Il profumo per le donne

Con la cantante di successo Dua Lipa come ambasciatrice del marchio, Yves Saint Laurent celebra la libertà e la forza delle donne. La classica fragranza maschile è stata trasformata in una fragranza femminile femminile dalla profumiera Anne Flipos. Il che è tipico di Yves Saint Laurent, che ha portato lo smoking nel guardaroba femminile. Nella fragranza Yves Saint Laurent Libre, un accenno di vaniglia bourbon incontra la lavanda, e insieme ai caldi fiori d’arancio forma un profumo che è al tempo stesso caldo femminile e freddo maschile. Con il suo logo Yves Saint Laurent inclinato e il cappellino nero inclinato, il profumo altrimenti minimalista ha un look sofisticato e incarna la libertà e il forte potere delle donne, perché Libre è l’acronimo di “essere liberi”.

  • femminile e maschile allo stesso tempo
  • floreale
  • per le donne di forte potere

Oppio nero – Il profumo più venduto di Yves Saint Laurent

L’oppio nero, fresco e intenso, è uno dei profumi più venduti di Yves Saint Laurent, e convince molte donne. È disponibile quasi ovunque, perché tutti lo vogliono. Il profumo di successo è provocatorio, ribelle e rumoroso. D’altra parte, è anche elegante e sexy. Il profumo Black Opium è stato creato per le donne che non hanno paura di distinguersi e di apparire sicure di sé.

Il Black Opium è disponibile in molte varianti, ad esempio la versione Intense, la versione Floral Shock e la versione Exotic Illusion. Ma il più popolare è il classico Oppio Nero. Il profumo è orientale. Convince con una forte nota di chicchi di caffè, e il profumo femminile di gelsomino e fiori d’arancio. Questi sono combinati con note vanigliate e legnose. Il design della bottiglia parla da solo: un design chic e scuro, abbinato ai brillantini e al logo Yves Saint Laurent sul collo della bottiglia. Perché con il profumo Black Opium una cosa è chiara: di più è di più!

  • Capricciosamente ribelle
  • Elegante
  • orientale
  • sexy

Ecco di nuovo un elenco di alcune fragranze YSL

  • Oppio (Signore, 1977)
  • Kouros (Herren, 1981)
  • Parigi (Signore, 1983)
  • Jazz (Signori, 1988)
  • Champagne (Signore, 1993, ribattezzato Yvresse)
  • Opium pour Homme (Men, 1995)
  • Baby Doll (Donne, 1999)
  • M7 (Herren, 2002)
  • Rive Gauche pour Homme (Uomo, 2002)
  • L’Homme (Uomini, numerose varianti, dal 2006)
  • Elle (Signore, 2007)
  • Parisienne (donne, 2009)
  • Manifesto (Signore, 2012)
  • Le Vestiaire des Parfums (serie di fragranze particolarmente pregiate, a partire dal 2015)
  • Oppio nero (Donne, 2015)
  • Y (Uomini, 2017)
  • Mon Paris Couture (Signore, 2017)

Moda per l’emancipazione delle donne

Nel corso della sua carriera, Saint Laurent ha creato ulteriori sguardi, destinati in particolare a realizzare lo scopo dell’emancipazione delle donne. Ad esempio, ha creato il look da safari (1968), un moderno “look nostalgico” (fine 1960) e l’insolito “look da nobile contadina” (metà 1970). Alla fine degli anni Settanta, Saint Laurent ha lasciato la linea di moda Rive Gauche ad altri stilisti e alla sua musa Loulou de la Falaise per potersi concentrare sull’alta moda. A questo seguirono negli anni ’80 i primi disegni di giacche bolero e liftboy.

Annunciata la moda deve avere da YSL

L’azienda di alta moda rappresenta il mercato con una grande varietà di prodotti. borse, magliette, scarpe, occhiali da sole e co. Tutto ciò che il cuore di un pazzo della moda può desiderare è rappresentato da Yves Saint Laurent. Hai anche la possibilità di ottenere i costosi pezzi di design in vendita. Come ogni marchio di moda Yves Saint Laurent ha accanto a prodotti attraenti e insoliti alcuni pezzi dell’assortimento che sono noti come tendenze permanenti assolute.

Youtuberin Maria Draganova vi porta a fare un piccolo giro di shopping e vi dà le prime informazioni su cosa significa fare acquisti in boutique di lusso.

5 fatti su Yves Saint Laurent

Prime prenotazioni di modelli in pelle scura

Yves Saint Laurent è stato uno dei primi couturier a prenotare modelli con la pelle scura. Quando la rivista internazionale di moda Vogue si rifiutò di stampare la modella britannica Naomi Campbell sulla copertina della rivista, Saint Laurent minacciò di cancellare gli annunci pubblicitari nel 1988.

Progetti al Metropolitan Museum of Art di New York

Yves Saint Laurent è stato il primo designer il cui lavoro è stato esposto al Metropolitan Museum of Art di New York (1983).

Un’azienda farmaceutica fa moda?

Yves Saint Laurent e Bergé hanno venduto la loro società YSL nel 1993 per 600 milioni di dollari al gruppo farmaceutico Sanofi perché le loro vendite erano fortemente diminuite. Ciononostante, i due imprenditori hanno mantenuto il controllo dell’industria della moda.

YSL Moda nel museo privato di Parigi

Gli abiti e gli accessori disegnati da Yves Saint Laurent sono ancora conservati in un museo privato di Parigi. Ci sono circa 15.000 accessori, 5.000 abiti e molti disegni dello stilista. Per evitare che questi oggetti di valore siano danneggiati a lungo termine, il museo ha un’umidità permanente del 50% e una temperatura ambiente di 18°C.

Tendenza scarpe esaurite per 8.000 Euro

L’anno scorso l’azienda di Yves Saint Laurent YSL ha suscitato un grande clamore: stivali al ginocchio con tacco conico e rifiniture in strass scintillanti. Celebrità come la top model Kendall Jenner o la superstar Rihanna non ha esitato a comprare gli stivali senza pensarci. Anche se l’accattivante aveva un prezzo orgoglioso di circa 8.000 €, c’era rapidamente una lista d’attesa.

YSL Beauty – Ambasciatori del marchio: Zoë Kravitz e Emi Suzuki

La linea Yves Saint Laurent Beauty, fondata nel 2000 e che da allora ha conquistato molte donne e uomini, ha una vasta gamma di prodotti – dal trucco ai prodotti per la cura. La gamma Yves Saint Laurent Beauty può essere acquistata in qualsiasi negozio di bellezza o profumeria. I prodotti sono di alta qualità e hanno un design nobile.

Trucco: Ombretto, rossetti, ombretto

Da Yves Saint Laurent ci sono diversi prodotti per il make-up, dal fondotinta all’ombretto colorato fino ai seducenti rossetti sgargianti, come i rossetti della collezione che l’attrice di successo Zoe Kravitz ha messo in scena con Yves Saint Laurent. I colori così come il nobile design dei rossetti è convincente e sexy.

Cura del viso lussuosa per una pelle pura e fresca

La collezione Yves Saint Laurent Beauty Collection dispone anche di una straordinaria gamma di prodotti per la cura del viso. FIV ha selezionato per voi i 3 migliori prodotti:

  • YSL Forever Youth Liberator
  • YSL Top Segreti Top Secret Crema Viso Idratazione Immediata Bagliore Umidità istantanea
  • YSL Beauty Pure Shots Siero notte Riavvio di bellezza

Tutti vogliono apparire freschi nonostante lo stress: La modella di successo Emi Suzuki di Shanghai fa la modella da quando aveva 13 anni, è costantemente in viaggio e lavora come creatrice di contenuti mediatici. La rivista FIV Magazine ha un video per voi, che mostra Emi Suzuki che sembra fresca con il siero YSL Beauty Pure Shots Night Reboot Serum, che ha integrato nella sua routine notturna, nonostante i suoi impegni e lo stress. Il Pure Shots Night Serum esfolia delicatamente, affina e idrata la pelle dopo una lunga giornata. Non c’è bisogno di guardare la pelle con un’agenda fitta di impegni. Il siero viene massaggiato sulla pelle con movimenti di picchiettio dopo la pulizia del viso e funziona durante la notte.

YSL: Le tendenze delle borse

Tutti li vogliono, tutti li conoscono, le blogger famose o le top model li amano: le borse di lusso Saint Laurent. Nomi famosi come Kendall Jenner, Gigi Hadid o i Kardashian vengono costantemente avvistati con loro. Le borse classiche e senza tempo possono essere integrate in qualsiasi outfit, sia chic che casual.

Lou Lou Bag: Lussuoso & elegante

Il prestigioso Lou Lou Lou Bag, completamente scomparso dalla scena per un po’ di tempo, ora spunta continuamente ovunque. Questa classica borsa è realizzata in Italia con pelle di vitello di alta qualità. Il logo Yves Saint Laurent è in primo piano nell’elegante busta a sacchetto. Puoi indossare la Lou Lou Lou Bag a tracolla, o come tracolla corta, e la Lou Lou Lou Bag è disponibile in molte diverse misure e varianti, quindi si abbina davvero a tutto.

  • elegante
  • diverse dimensioni
  • buona lavorazione della pelle

Un’altra borsa alla moda è la Niki Bag. In primo piano della Niki Bag c’è anche il logo Yves Saint Laurent, che convince anche con materiale di alta qualità. La favolosa borsa convince con un design semplice ma chic.

  • alta qualità
  • Logo YSL in primo piano
  • fancy

Yves Saint Laurent: Collezione uomo

Lo stile di Yves Saint Laurent è classico e moderno allo stesso tempo. Questo si nota anche nella collezione maschile. Gioca con elementi classici come cappelli e giacche e con elementi dall’aspetto moderno come i glitter, facendolo sembrare alla moda. Inoltre, ci sono molte camicie sciolte nella collezione maschile, che sembrano alla moda con diversi disegni come elementi floreali o anche a righe dritte. Gli abiti di Yves Saint Laurent sono in linea con lo spirito dei tempi e convincono sia le donne che gli uomini.

Donne & Moda maschile combinata

Yves Saint Laurent ha completamente stravolto il guardaroba femminile, ed è quindi considerato un rivoluzionario nel mondo della moda. Ha fatto quello che quasi nessuno avrebbe osato fare negli anni Cinquanta: Yves Saint Laurent ha messo negli armadi delle donne abiti che prima erano indossati solo dagli uomini. L’immagine delle donne negli anni ’50 era molto diversa da quella delle donne del XXI secolo. Una donna dovrebbe apparire il più femminile e femminile possibile, ed è per questo che gli abiti e le gonne erano così popolari. Per Yves Saint Laurent, era vero che, pur indossando un completo, non era necessario avere un aspetto maschile.

Yves Saint Laurent – Life & Etichetta

Con la sigla YSL non tutti sanno direttamente chi c’è dietro il marchio di alta moda. Molti si chiedono chi ci sia dietro YSL, ovvero il rivoluzionario designer Yves Saint Laurent, nato ad Orano, in Algeria. Lo stilista ha suscitato un interesse per la moda e il design nella sua infanzia. Dopo la sua formazione incompiuta come stilista di moda e scenografo a Parigi, ha iniziato a lavorare per Dior. Qualche tempo dopo ha fondato la sua etichetta che si è sviluppata in un’etichetta di lusso di successo. Yves Saint Laurent è morto a Parigi nel 2008. Il marchio di lusso era di proprietà del Gruppo Gucci ed è stato successivamente acquistato dal Gruppo Kering S.A..

Premi

  • 1985 – Oscar de la mode, il più alto riconoscimento nel mondo della moda
  • Yves Saint Laurent è stato ammesso alla Legione d’Onore nel 1985 da Francois Mitterrand
  • Nel 1995 è stato nominato ufficiale della Legione d’Onore
  • 2001 del Presidente Jacques Chirac come Comandante della Legione d’Onore
  • 2007 del Presidente Nicolas Sarkozy a Grande Ufficiale della Legione d’Onore

Punteggio della redazione

Volete rivedere la storia di questo designer unico nel suo genere in lunghezza? Allora consiglio il film per il seguente trailer.

Q&A fatti su Yves Saint Laurent

Wem gehört Yves Saint Laurent?

Il marchio è di proprietà del gruppo Kering S.A., che in precedenza faceva parte del gruppo Gucci.

Quando è morto Yves Saint Laurent?

Nel 2008, Yves Saint Laurent è morto di cancro nella metropoli della moda di Parigi.

Quando & dov’è nato Yves Saint Laurent?

Yves Saint Laurent è nato nel 1936 ad Orano, una città dell’Algeria.

Quando ha iniziato la sua etichetta Yves Saint Laurent?

Nel luglio 1961 a Parigi. Prima era direttore creativo di Dior.

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Louis Vuitton – il marchio francese di lusso

Louis Vuitton è considerato da decenni lo status symbol per eccellenza. Per decenni, il marchio di alta moda è stato un must-have indispensabile per ogni amante della moda e combina facile individualità, personalità e consapevolezza della moda. Dai sacchetti bruciati al contenzioso. Stiamo svelando tutti i segreti.

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?

Louis Vuitton: Il genio dietro borse, scarpe e alta moda

Qui ho raccolto tutti i fatti per voi ancora una volta!

Quando è stato fondato Louis Vuitton?

L’azienda francese di moda di lusso è stata fondata nel 1854.

Chi ha inventato Louis Vuitton?

L’azienda è stata creata dal designer Louis Vuitton.

Quanti anni ha Louis Vuitton?

Il designer e imprenditore nacque nel 1821 e morì all’età di 71 anni (1892).

Dove è nato Louis Vuitton?

Louis Vuitton è nato in una piccola città nell’est della Francia, ad Anchay.

Storia: Da artigiano e designer a superstar della moda

Nel 1854, il designer e artigiano francese Louis Vuitton (anche imprenditore) fondò la Louis Vuitton Malletier S.A., azienda parigina di beni di lusso, che inizialmente si concentrava sulla produzione e la vendita di valigie e valigie di alta qualità. Nel corso degli anni, l’azienda ha guadagnato popolarità in tutto il mondo e, di conseguenza, ha ampliato i suoi prodotti. Ancora oggi, i bagagli di lusso sono una parte importante di Louis Vuitton. Inoltre, sono disponibili anche abiti preziosi per lui e per lei, borse, zaini, cinture, portafogli, scarpe, gioielli, profumi e orologi. Il motivo monogramma di molti prodotti Louis Vuitton, costituito dalle iniziali del fondatore dell’azienda, “LV”, fu introdotto per la prima volta nel 1896. Inizialmente era destinato a proteggere dalla produzione di merci contraffatte, ma nel corso del tempo ha fatto esattamente il contrario.  Dal 1987, l’azienda Louis Vuitton si è fusa con il produttore di alcolici Moët Hennessy per formare il gruppo di beni di lusso LVMH Moët Hennessy & Louis Vuitton S.A.. Nel frattempo, il Gruppo rappresenta anche altri marchi di lusso. Tutti i prodotti sono disponibili nelle boutique internazionali e nel negozio online Louis Vuitton. Potete scoprire come ottenere il vostro sogno di un prodotto di lusso Louis Vuitton in vendita o a prezzi bassi nel corso di questo articolo con l’aiuto dei nostri consigli.

Borse, zaini, zaini, portafogli, scarpe – le collezioni

Nel mondo di oggi, le più grandi cose da fare e da non fare nel settore della moda sono determinate soprattutto attraverso i social media. Ciò che colpisce, tuttavia, è che ci si imbatte ripetutamente nei prodotti del marchio di lusso Louis Vuitton. In questo modo è chiaro di quale diversità è caratterizzato il marchio. Per decenni, le personalità più diverse hanno scoperto i loro preferiti tra i numerosi prodotti Louis Vuitton.

Kylie Jenner: La ragazza It è una grande fan delle etichette di lusso LV

Kylie Jenner mostra come lo status symbol possa essere combinato in modo semplice e adatto alla vita quotidiana.

View this post on Instagram

Happy Monday 💥

A post shared by Kylie (@kyliejenner) on

Borse per donne e uomini: Non economico ma chic

Dai colori vivaci e forme oblique ai classici semplici come il popolare modello “Neverfull”, ce n’è per tutti i gusti. Quindi è tutto nelle vostre mani come dovrebbe andare a finire la vostra nuova borsa a tracolla o shopper di Louis Vuitton. Ma una cosa è certa, semplice o colorata e folle: ogni modello disponibile è considerato un’attrazione.

Backpack da LV: Montsouris Vintage Look

ontsouris non è solo un parco nella capitale francese Parigi, ma anche l’omonimo zaino Louis Vuitton. Il modello “Montsouris” è considerato uno dei più popolari nella classe di lusso. Nel Negozio on-line è disponibile l’aggiornamento per 1.450,00 €. Ma Louis Vuitton può essere utilizzato anche con altre varianti come il look vintage o con le versioni mini.

Cintura: “Damier” il modello della classe di lusso

Il modello di cintura “Damier” di Louis Vuitton, destinato ai signori tra noi, è considerato un’attrazione particolarmente popolare. Disponibile nello shop online al prezzo di 335 €, la cintura è valida per uno status symbol relativamente più economico della classe di lusso.

Portemonnaie per donne e uomini: Gli accessori per ogni giorno

Se una cosa è necessaria ogni giorno, allora probabilmente è una borsa. Di conseguenza, questi sono naturalmente disponibili praticamente ovunque. Questo vale anche per il marchio di lusso francese. Tra le signore sono particolarmente apprezzate le modelle “Sarah” (a partire da 475,00 €) e “Emilie” (a partire da 335,00 €). Tuttavia, anche con un budget ridotto, i clienti hanno a disposizione un’ampia scelta sia per gli uomini che per le donne.

Scarpe: Stivali di alta moda o Sneaker in rosa, rosso

Anche qui il motto è: colorato o semplice, alto o piatto, chiuso o aperto, estivo o invernale. Da sandali e scarpe da ginnastica a décolleté, stivaletti e stivali. Ce n’è per ogni occasione e per ogni tipo.

Tutto per l’uomo: Dalle cinture agli orologi agli occhiali da sole

Non solo questo, ma anche tutto il resto che Louis Vuitton ha da offrire alle signore è disponibile nella stessa misura per gli uomini della creazione. Particolarmente richieste sono le borse da viaggio casual e le giacche del marchio di lusso. Sono disponibili anche in ogni variante immaginabile.

Sfilata di moda Autunno/Inverno 2018/2019

La sfilata di moda Louis Vuitton dell’attuale collezione autunnale e invernale si è svolta quest’anno al Louvre, nella capitale francese. Con questa collezione è stato creato il perfetto equilibrio tra passato e futuro. Lo spettacolo nel suo complesso può essere descritto come un capolavoro. Ciò che colpisce è che questo autunno e inverno, capi molto appariscenti devono essere combinati con capi più semplici. Così, gli abiti individuali devono essere sollevati dal rigore e dalla casualità. Il designer ha creato anche fedele al motto “gli opposti si attraggono l’un l’altro”. Così si combina ad una gonna a pieghe femminile, cappotti di shearling o giacche di pelle. Tutti gli sguardi sono fusi insieme in un bel modo francese.

Modalità francese nel Louvre

L’Alta Moda Louis Vuitton Autunno e l’aspetto invernale 2018/2019 sono stati presentati al Louvre quest’anno. Ecco un video della sfilata di moda, in modo da poter avere una prima impressione del look.

Insider News

Probabilmente stai sentendo queste tre belle notizie per la prima volta in questo momento.

Bruciato sul rogo! Borse Inferno #1

Siete stati alla ricerca invano per molto tempo per un negozio outlet per ottenere prodotti a buon mercato da Louis Vuitton? Purtroppo a questo punto dobbiamo informarvi che non troverete mai un negozio di questo tipo. Se in un negozio Louis Vuitton ci sono negozianti che semplicemente non vengono venduti, questi prodotti vengono prima archiviati e poi (e ora tieniti forte!) bruciati. Tutto questo perché l’azienda non vuole creare la reputazione di dover vendere borse di così alta qualità al di sotto del loro valore.

Sacco da boxe LV di Karl Lagerfeld 2

Per il 118° anniversario del marchio di lusso, la direzione ha ideato un progetto molto speciale per celebrare la giornata. Così hanno fatto creare prodotti molto speciali da parte dei migliori designer a livello mondiale. Tra gli altri, il noto designer Karl Lagerfeld ha creato un sacco da boxe, decorato con il Louis Vuitton Monogram. Secondo il produttore, i prezzi di questo prodotto insolito sono disponibili solo su richiesta.

Controversia legale dopo le riprese di un film #3

Nel 2011, il film “Hangover 2” ha causato una causa da parte dell’etichetta di lusso. In una scena Alan, alias Zach Galifianakis (42), ha difeso la sua apparente borsa da viaggio da Louis Vuitton. L’etichetta si rese presto conto che si trattava solo di un duplicato a buon mercato e intentando una causa contro gli studi cinematografici della Warner Bros. Dovresti cambiare scena prima dell’inizio delle vendite. La corte federale di New York, tuttavia, ha dimostrato un grande senso dell’umorismo e ha rinunciato alla causa perché gli spettatori non riconoscerebbero nemmeno il falso nei pochi secondi in cui il sacchetto ha preso ad entrare.

Suggerimenti segreti per l’acquisto della borsa

Qui ho qualche altro suggerimento per voi quando si acquistano borse del marchio di lusso. Come promesso, condivideremo con voi gli ultimi consigli degli insider prima che decidiate di acquistare. Non solo online, ma anche in strada si nascondono brutti negozi di trucchi con la vendita di prodotti evitabili del marchio di lusso Louis Vuitton. Prezzi a buon mercato, presunte occasioni vi aspettano. Ma, come avete già scoperto nell’articolo, non c’è un outlet Louis Vuitton. Con un po’ di fortuna e pazienza troverete alcune offerte di vendita che vi aspettano nel negozio online ufficiale.

Acquista Louis Vuitton Bag? Suggerimenti da Charles Gross

Beauty Guru Charles Gross vi dice nei seguenti 13 minuti esclusivamente come esattamente come acquistare una borsa del marchio di alta moda.

Gatto Kitty Cat! Dolce gatto tutto innamorato di LV

Ora sai tutto sulla storia dell’etichetta di moda di lusso, conosci i prodotti più popolari e sai cosa considerare prima e durante l’acquisto. Ma prima di tuffarvi nella prossima Louis Vuitton Boutique, prendetevi un minuto e guardate questo dolce video di un gatto pazzo Louis Vuitton.

  • https://de.louisvuitton.com/deu-de/homepage

Falso o reale? Louis Vittion vendita

Molti sono alla ricerca di imitazioni ben fatte, soprattutto se non possono permettersi una borsa originale Louis Vuitton, scarpe o cintura. Anche su Amazon ci sono alcuni pezzi in cui si vede solo ad un secondo sguardo che non è un originale. Qui ci sono tre reperti!

Borsa a mano: Borsa shopper in tutti i colori

Questa borsa ha un aspetto molto simile all’originale e costa solo 39,99 Euro. Qui potete trovare la borsa su Amazon: Shopper Bag

Borsa da viaggio: La borsa da trasporto XXL per donne

Se si viaggia presto, si può ottenere un vero affare per il prossimo breve viaggio a Londra, Barcellona o Parigi a soli 23,99 euro! L’offerta: Borsa da viaggio XXL

 

+

Looking for a luxury property? New York, Los Angeles, Miami - Take a look at Lukinski: Luxury Realtor

+ AD + Do you know?