Arredamento Feng Shui: Armonia nel giardino, nella camera da letto e nel soggiorno – Design secondo le regole del Feng Shui

Arredamento Feng Shui – Volete arredare o riprogettare il vostro appartamento, la vostra casa o solo una singola stanza come la vostra camera da letto o il soggiorno? Ci sono molte possibilità e stili di arredamento diversi. Qui vorremmo presentarvi lo stile di arredamento Feng Shui. Il Feng Shui è la progettazione della propria casa secondo le idee dell’armonia cinese, basata sul flusso energetico del cosiddetto “Chi”. Qui puoi scoprire come far fluire il tuo Chi e come decorare armoniosamente la tua casa.

Elementi del Feng Shui: materiali e mobili in armonia

Il Feng Shui consiste principalmente nel progettare il vostro spazio vitale in armonia per mantenere la vostra energia vitale e lasciarla fluire. Il Chi – scritto anche “Qi” – gioca un ruolo centrale in questo. Secondo l’antico insegnamento cinese del Feng Shui, che letteralmente significa “vento” e “acqua”, questi due elementi formano la base dell’energia vitale che scorre attraverso tutto: il Chi.

In termini di interior design, si può pensare al chi come a una corrente che può scorrere velocemente o lentamente, a seconda dei mobili e della forma. Idealmente, il chi scorre in percorsi piacevoli e moderatamente veloci intorno ai vostri spazi vitali. I cinque elementi del Feng Shui sono particolarmente importanti: legno, fuoco, terra, metallo, acqua. Abbinare i vostri mobili e accessori a questi elementi ha un effetto positivo sul vostro Chi.

Suggerimento! Se camera da letto, soggiorno o terrazza: Guida – Arredamento delle camere.

Legno: sughero, bambù, mobili in rattan e vimini

L’elemento legno è il simbolo della vita e della crescita. Sta per i colori verde e azzurro e può essere implementato con mobili in legno, sughero, rattan, bambù o vimini. Le forme alte e snelle rappresentano anche l’elemento legno nel Feng Shui.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Fuoco: candele e lampade a forma di punta

Nel Feng Shui, il fuoco sta per le tonalità rosso e arancione e può essere sostenuto con candele, lampade o un camino. Inoltre, i mobili e gli accessori fatti di pelle o di lana mettono splendidamente in scena l’elemento. L’elemento si trova in forme appuntite e angolari nell’arredamento.

Terra: elementi di ceramica, argilla e pietra

La Terra incarna il centro nel Feng Shui. È stabile e protettivo ed è sinonimo di solidità, durata e affidabilità. Questo elemento può essere implementato con toni gialli e marroni, così come forme piatte come la pietra, la ceramica e l’argilla.

Metallo: Deco in bianco, argento e oro

Il metallo sta per prosperità e successo ed è associato ai toni del bianco, dell’argento e dell’oro. I mobili e gli accessori possono avere forme rotonde e bombate, essere lucidi o opachi. Oggetti come i cristalli o il vetro permettono al chi di fluire bene.

Acqua: Immagini e muro d’accento

L’ultimo elemento simboleggia la fortuna e il successo nella vita privata e negli affari. Qui si possono usare tessuti fluidi e morbidi come la seta o anche il vetro. Inoltre, si possono portare quadri con fiumi o piante umide, così come i colori nero, viola o blu, per esempio con una parete d’accento blu scuro.

Feng Shui Colori dell’Armonia – Bianco, Pastello & Co.

Con l’uso del colore delle pareti, le stanze possono essere divise e strutturate, ma soprattutto rafforza il flusso di energia e allo stesso tempo indebolisce le vibrazioni negative. Il colore con cui una stanza deve essere progettata dipende da quale dei cinque elementi è alla base della stanza per creare un effetto positivo.

Soggiorno: toni della terra e colori amichevoli

Il bianco, i toni pastello e quelli della terra sono i più ideali per il soggiorno. Questi irradiano intimità. I punti salienti possono essere completati con oggetti decorativi verdi o lilla. Anche le stagioni giocano un ruolo importante: in inverno, sostituite i colori primaverili con toni rossi o viola.

Lampade, finestre e luce: fonti di luce per un’anima armoniosa

Luce e luminosità sufficienti sono un aspetto estremamente importante del Feng Shui. Le diverse fonti di luce sono cruciali in questo senso. La cosa più importante, naturalmente, è una sufficiente luce del giorno che entra nell’appartamento attraverso le finestre. Tende e persiane dovrebbero essere il più possibile traslucide; dove non c’è abbastanza luce, il flusso di chi può essere bloccato. Quindi, illuminate gli angoli bui e inanimati con diverse fonti di luce; anche nelle stanze senza finestre come il corridoio, una sola lampada da soffitto non dovrebbe essere l’unica fonte di luce.

Anche il tipo di luce non dovrebbe essere ignorato: in cucina e nello studio, una luce un po’ più luminosa è adatta, nel soggiorno e nella camera da letto piuttosto un bagliore più morbido.

Soggiorno per rilassarsi: Divano, tavolino & co.

Il vostro salotto è il centro della vita comune. Questo è il luogo dove la famiglia, gli amici e i conoscenti si riuniscono, un luogo di incontro, la stanza più pubblica della casa. Ma la gente si siede anche nella “stanza buona” per rilassarsi, guardare la TV o leggere. Di conseguenza, il chi dovrebbe fluire bene e armoniosamente proprio in questo salone. Noi vi diciamo come raggiungere questo obiettivo.

Disposizione del soggiorno secondo il Feng Shui

Per garantire che il chi sia trattenuto e non esca di nuovo immediatamente, la porta del soggiorno non dovrebbe essere direttamente di fronte a una finestra. Se questo è il caso, le piante sul fronte della finestra proteggono dalle influenze negative dall’esterno e dalla fuga troppo rapida del chi. Se possibile, mettete i posti a sedere contro il muro ed evitate la linea tra la porta e la finestra. Idealmente, il centro del soggiorno dovrebbe rimanere libero in modo che il chi possa diffondersi indisturbato e rafforzare gli occupanti.

Mobili in linee curve – è così che scorre il chi: disposizione & consigli

Evitare le linee pulite o i mobili a spigoli vivi: l’armonia si crea con un divano a forma di U. Questo crea un senso di benessere per i vostri ospiti, poiché tutti possono sedersi uno di fronte all’altro. Le forme organiche e curve creano il flusso perfetto del chi. Invece di un tavolino rettangolare, è più adatto un tavolino ovale o a forma di rene. Il pavimento dovrebbe essere lasciato aperto, ma un bel tappeto rotondo può essere collocato sotto il divano o il tavolino da caffè, purché il centro della stanza resti libero. Gli armadi alti e massicci sono un no-go: sembrano pesanti e distruggono l’armonia.

Camera da letto: idee e selezione secondo il Feng Shui

La camera da letto è senza dubbio la stanza più importante di tutta la casa. È il ritiro definitivo, dove il relax e la ricreazione dovrebbero incontrare un sonno ben protetto. Crea la tua oasi in modo che le energie giuste fluiscano nella tua camera da letto. La felicità amorosa può anche essere fortemente influenzata dal chi in camera da letto. Una coppia ha maggiori probabilità di trovare sostegno reciproco e successo nella sua relazione quando il chi scorre armoniosamente.

Posizione della camera da letto: Vista sul giardino

Nel Feng Shui, alla posizione delle stanze viene anche assegnato un significato speciale. La camera da letto è meglio situata nella parte posteriore della casa. Rivolto verso il giardino, lontano da correnti di energia negativa come strade, auto rumorose, sporcizia e rumore. Bisogna anche prestare attenzione alla posizione della camera da letto all’interno della casa. Non dovrebbe mai trovarsi sopra un garage o un ripostiglio e non dovrebbe essere nelle immediate vicinanze (cioè accanto, sopra, di fronte o sotto) della cucina o della toilette.

Letto: l’allineamento e il posto migliore per un sonno riposante

Il letto è l’elemento centrale della vostra camera da letto. Posizionatelo contro un muro stabile, preferibilmente senza finestre o porte. Dovresti essere in grado di vedere porte e finestre dal tuo letto, ma fai attenzione a non sdraiarti in linea diretta con la porta della camera da letto – altrimenti il chi fluirà verso di te senza controllo. Inoltre, non si dovrebbe dormire direttamente tra la finestra e la porta, altrimenti si avrà lo stesso effetto: si sarà nel flusso del chi.

Arredamento della camera da letto: Letto, armadi e specchio in Feng Shui

Un letto con una grande testiera è meglio, il letto stesso non dovrebbe avere una struttura in metallo e dovrebbe essere fatto per lo più di legno naturale. Allo stesso modo, armadi e cassettiere dovrebbero essere fatti di materiali naturali in forme rotonde. Questi dovrebbero essere chiusi il più possibile per creare un’atmosfera più ordinata. Scaffali grandi e pesanti, quadri o lampade sono un no-go, creano troppa inquietudine e distrazione durante il sonno. Se c’è la possibilità di uno spogliatoio, spostare gli armadi completamente fuori dalla camera da letto.

Gli specchi in camera da letto dovrebbero essere evitati – il riflesso genera una forte attività e disturba il sonno. Se lo specchio è indispensabile, non dovrebbe mai essere collocato nella linea di vista del letto, altrimenti l’energia consumata sarà restituita direttamente a voi.

Decorazione secondo il Feng Shui – suggerimenti come cuscini, lampade & Co.

Simile al minimalismo, il Feng Shui si basa su un’area di vita chiara, ordinata e ordinata. Meno è più qui, perché il disordine superfluo e gli accessori inutili limitano notevolmente il flusso del chi – nel peggiore dei casi, possono addirittura bloccarlo. Tuttavia, questo non significa che le decorazioni di qualsiasi tipo siano vietate. Selezionati con cura, hanno anche un’influenza positiva sul chi e danno energia positiva.

Articoli decorativi in legno, metallo e porcellana

I piccoli oggetti decorativi sono gli strumenti perfetti per mantenere il tuo chi che scorre in modo ottimale e massimizzare il tuo senso di benessere. Gli accessori in legno, metallo o porcellana sono molto adatti al soggiorno. In generale, i materiali naturali e i colori chiari e morbidi aiutano. Ecco i migliori consigli su quali oggetti decorativi puoi usare per aumentare il tuo chi:

  • Materiali naturali come fiori freschi, foglie o pietre
  • Una bella ciotola decorativa con acqua fresca e fiori
  • Un wind chime fatto di conchiglie, legno alla deriva o vetro
  • Tessuti accoglienti come cuscini, plaid o tappeti
  • Specchi: benvenuti nel soggiorno, a differenza della camera da letto – aggiungono dimensione alla stanza

In bagno, aiutano il flusso di energia:

  • Candele profumate e tea light
  • Deodoranti per ambienti dolci
  • Soffici tappetini da bagno o asciugamani

Lampade e luci: piccole isole di luce con lampade da tavolo e candele

Le stanze dotate di diverse fonti di luce appaiono più armoniose. Le lampade e gli apparecchi più piccoli danno agli angoli bui e inanimati una dose extra di chi. Crea un’atmosfera accogliente con isole di luce individuali. Questi distribuiscono il chi in tutta la stanza e lo fanno fluire meglio. Con lampade da terra chic e lampade da tavolo, così come le candele, si crea un’atmosfera piacevole nel soggiorno e lo porta alla vita. Di nuovo, cercate forme rotonde e ondulate nelle lampade e non provate niente di troppo angolare o ingombrante.

Giardino: fiori, piante e vegetazione per il chi positivo

Il Feng Shui riguarda principalmente l’armonizzazione e il flusso ottimale dell’energia positiva. Varie piante e soprattutto il giardino giocano un ruolo importante in questo. Vivere in armonia con la natura è il motto. Casa e giardino sono armoniosamente integrati nell’ambiente circostante.

Piante da appartamento: Aggiornamento con piante di bambù e vasi di cristallo

All’interno della casa, le piante da interno e i fiori freschi sono indispensabili per un’efficace decorazione Feng Shui. Possono essere usati per ravvivare e rinfrescare angoli morti o spogli, in modo che l’energia vitale trovi un posto anche qui. Le piante di bambù o i fiori recisi possono essere integrati molto bene nella decorazione Feng Shui. I moderni vasi di cristallo o i bei vasi di porcellana sono adatti qui.

Le nostre 3 migliori piante da interno:

  • Palma di bambù – per un’atmosfera tropicale
  • Albero della gomma – sopravvive con poca luce negli angoli più bui
  • Albero del drago – facile da curare e visivamente attraente

Feng Shui Garden: Design & Arrangement – Fontana o scultura

Crea un’atmosfera invitante nel tuo giardino, per esempio con piante perenni in fiore o una pianta di gelsomino. I sentieri curvi e uno stagno o una fontana sono un must nel vostro giardino Feng Shui. L’acqua rappresenta il flusso della vita ed è una delle energie più forti. Il punto centrale, cioè il centro del giardino, può essere deliberatamente enfatizzato, per esempio con un camino o una scultura. Per ulteriori piantagioni, crisantemi o ortensie, per esempio, sono i benvenuti, altrimenti le piante sempreverdi forniscono colore tutto l’anno anche nelle stagioni fredde.