Laura Müller: Fidanzata Michael Wendler, Instagram, TV, carriera? – Intervista con gli esperti dei social media

Laura Müller – Laura Müller e il Wendler, un incredibile fenomeno mediatico! La coppia si è incontrata circa un anno e mezzo fa. Laura era ed è una grande fan di Michael Wendler, conosce anche le sue canzoni in parte a memoria. Mentre all’inizio molti sorridevano a Laura Müller, all’inizio è diventata una vera star della televisione. Con la partecipazione a formati di trasmissione come il “Sommerhaus der Stars” su RTL o attualmente su “Let’s Dance”. Si presenta a milioni di persone, non solo in televisione ma anche su Instagram. Quasi mezzo milione di persone seguono Laura Müller su Instagram. ormai. Cosa c’è dietro il fenomeno Laura Müller e da dove viene il suo successo?

Studente, Instagram It girl, star della TV

Laura Müller lascia la scuola – Per la Wendler, Laura lascia la scuola a 18 anni e solo un anno prima dell’Abitur. Originariamente Laura Müller viene da Stendal, una piccola città della Sassonia-Anhalt, tra i monti Harz, Berlino e la Baviera. Lì andò a scuola, ma con la conoscenza della Wendler, l’argomento della scuola fu presto risolto per lei. Ha lasciato la scuola, un anno prima dell’esame di maturità. Ora vive con Michael e sua figlia negli Stati Uniti, più precisamente a Cape Coral, in Florida. Eppure Laura ha solo pochi mesi più di Adeline, la figlia di Michael Wendler. In Germania la sua carriera sta davvero decollando. Più di 500.000 followers su Instagram, la partecipazione ad uno dei più grandi show televisivi in Germania “Let’s Dance” e la sua auto nuova “Schatzi”. Donna in carriera o coincidenza?

“Baby” – remix di Stard Ova (video musicale)

La carriera di Laura – intervista con gli esperti dei social media

Abbiamo incontrato un esperto di Social Media One. L’agenzia lavora per grandi marchi internazionali e si occupa anche di giovani starlet Instagram come Laura Offermann. Come valutano gli esperti la carriera e le opportunità di carriera di Laura Müller?

FIV – Prima di tutto, grazie mille per il vostro tempo! Laura Müller ha ora mezzo milione di follower su Instagram, balla in TV in prima serata e ne ha già il doppio rispetto alla sua amica Wendler. Com’è possibile che Laura parta da 0 a 100 in così poco tempo e che abbia creato una portata così ampia?

Social Media One – Il grande successo di Laura proviene da due fonti. Da un lato, il suo rapporto con Michael Wendler le ha permesso di approfittare della presenza dei media fin dal primo giorno. I due si polarizzano. Soprattutto attraverso il rapporto quasi proibito, in cui aveva ufficialmente già 18 anni. E poi il dramma di relazione con la futura ex moglie di Wendler. Un vero e proprio dramma che può essere raccontato ogni giorno. Secondo: il sesso vende. Laura fa quello che funziona bene su Instagram: spiaggia, bikini, abiti aderenti. La ragazza giovane e sexy. Dalla sua apparizione nel primo video musicale di Wendler, poco vestito in pantaloncini sexy, alle attuali riprese di Playboy. Come ho detto, il sesso vende! Non solo nella vita reale, non solo in TV, ma anche su Instagram.

Di conseguenza, usa l’immagine di Lolita, che sta lentamente diventando una vamp.

Il mix di sensazionalismo, attraverso la relazione con il suo fidanzato Michael Wendler, l’alta differenza d’età, la pubblicità costante e l’immagine “Lolita” spingono l’interesse verso la sua persona in modo estremo. Ma ciò che rende Laura Müller molto forte è il suo approccio molto strategico. Mentre Michael Wendler spesso ti fa pensare che non ci stai mettendo di nuovo i piedi dentro, lei prende una strada relativamente dritta e appare molto strutturata e premurosa nelle sue interviste. Naturalmente lei gioca con il cliché, ma dietro la facciata potrebbe esserci anche una donna intelligente.

Il primo video musicale di Laura con Michael

Il primo video musicale di Laura: “Si ama sempre di più” di Michael Wendler.

Laura collega Instagram & TV

FIV – Non è solo prenotata per i video musicali di Wendler, ma anche da molti clienti, come si può vedere su Instagram. Pubblicità qui, pubblicità là. Perché Laura Müller lavora così bene come volto pubblicitario?

Social Media One – Laura Müller lavora così bene come volto pubblicitario perché collega due mondi, due gruppi target altrimenti separati: Instagram e TV.

Si rivolge ai giovani su Instagram, ma ha anche un alto profilo in un gruppo di spettatori televisivi più anziani e più ampio attraverso il suo fidanzato Michael Wendler. La maggior parte delle aspiranti stellette sono solo all’interno di un gruppo target. Proprio come il tipico candidato scapolo di solito ha solo una presenza reale in TV, cioè in un gruppo target più vecchio e una star di Instagram che non riesce a fare il salto in un altro gruppo target. Ma Laura ha entrambe le cose ed è autentica.

Laura raggiunge entrambe le aree e attualmente sta suscitando molto interesse, quindi la gente vuole saperne di più su di lei e sulla sua vita. Secondo il principio: ogni stampa è una buona stampa. La polarizzazione, il grande interesse, come questo assicura che le persone si occupino della loro vita, per esempio nelle loro storie quotidiane di Instagram. Perfetto per il collocamento di prodotti, per gli hotel in cui viaggia, per i prodotti che usa ma anche per gli spettacoli televisivi a cui partecipa e a cui parteciperà in futuro. Garantisce valutazioni e attenzione.

Laura senza il Wendler?!

FIV – Playboy Cover, Lets-Dance Participation, Laura Müller lavora ormai da sola o, in altre parole, Michael Wendler era solo un trampolino di lancio per la sua carriera?

Social Media One – Per uno o due anni dovrà sicuramente sopportare Wendler! Ma è sicuramente sulla buona strada per l’indipendenza dei media. Ma al momento ha ancora bisogno di tutta la storia d’amore su se stessa e sulla Wendler. Altrimenti la sua vita sarebbe noiosa. Essere single per due anni è fuori questione per Laura, perché significa perdere la sua storia.

Forse potrebbe scappare con una ballerina dopo Let’s Dance. Finché la storia d’amore è straordinaria. Perché questo è il suo nome.

Quando guardo alla natura riflessa di Laura Müller, penso che possa essere presa abbastanza sul serio. È molto autentica nel suo modo di essere, il che la rende una delle preferite da molti. Ma chi guarda le interviste con lei, come ho detto, vede che risponde in modo riflesso e vede che sa quali storie porta con sé all’esterno e quali no.

View this post on Instagram

Playboy x Laura Mueller I’m on the PLAYBOY magazine @playboygermany what an HONOR🙏🏼 / magazine now available😍 *anzeige — MADE IT💥 Magazin ab Donnerstag überall im HANDEL erhältlich!🔥 #playboy #playboycover #playboygermany @fboitin @playboy @playboygermany — Ich bin so unendlich stolz und überglücklich PLAYBOY COVER der aktuellen Februar Ausgabe 2020 sein zu dürfen😍 Der Playboy🐰 steht für mich für ästhetische, stilvolle, erotische und professionelle Bilder und mit dieser Zusammenarbeit ist für mich ein großer Traum in Erfüllung gegangen💗 Ich bin so dankbar dafür🙏🏼 Ich habe mich selten so wohl in meiner Haut gefühlt, wie bei dem Shooting auf Mallorca und möchte auch anderen Frauen damit MUT machen: Lasst euch von anderen nicht verunsichern oder kritisieren, lernt euren Körper lieben, denn so wie ihr seid, seid ihr einzigartig und besonders✨ An dieser Stelle bedanke ich mich für das wundervolle Team und die tolle Zusammenarbeit mit @playboygermany 💗 Ich habe noch nie zuvor mit so lieben und tollen Menschen zusammen gearbeitet. Ich sende meinem Team tausend Küsse zu💋💋💋💋 Ich habe euch alle so in mein Herz geschlossen. Also Ladies🌹: Seid stolz auf eure Kurven und liebt euren Körper! Ganz egal was andere sagen, glaubt an eure Träume auch wenn Dich andere dafür verurteilen oder schlecht machen. Man lebt nur einmal und Du entscheidest WIE💗 WITH LOVE Laura Sophie🌹 ©️Playboygermany

A post shared by LAURA SOPHIE MÜLLER (@lauramuellerofficial) on

View this post on Instagram

Playboy x Laura Mueller *anzeige Ich bin jetzt ein Teil der 🐰-Familie! @playboygermany Ich platze immer noch so vor stolz😍 und bin so happy! Das Shooting fand im Oktober letzten Jahres statt und es fühlt sich so an, als wäre es erst gestern gewesen. Die Zeit vergeht so schnell und ich bin so dankbar diese Erfahrung machen zu dürfen🙏🏼 Ich bereue es keine Minute🎉 Ich möchte mich bei all denjenigen bedanken, die mich immer so unterstützen und zu mir halten. Ihr seid mir so ins Herz gewachsen und ich bin stolz diese tollen Menschen hier auf meinem Profil zu finden💗 Ich bekomme TAUSENDE Nachrichten von euch und kann nicht jede beantworten, aber ich bin euch für alles dankbar🙏🏼 #einteam Ich danke auch meiner Familie für die Unterstützung❤️ ohne euch wäre ich nicht der Mensch der ich bin! @playboygermany @playboy @fboitin @wendler.michael — #playboygermany #playboy #bunny #bunnylife #bunnyfamily #playboycover #cover ©️playboygermany

A post shared by LAURA SOPHIE MÜLLER (@lauramuellerofficial) on

Intrappolato in storie d’amore

FIV – Le ragazze non sono un fenomeno nuovo. A quali celebrità e alle loro carriere si possono fare dei paragoni e perché?

Social Media One – Per i lettori che non fanno parte della generazione Instagram, Dieter Bohlen, Verona Pooth e Nadja Abd El Farrag vengono in mente abbastanza spontaneamente. Ma chi sarà Laura Müller in questo gioco è la domanda. Intelligente come Verona Pooth o perso nella vecchiaia come Nadja Abd El Farrag. Speriamo che sia come Verona Pooth! Hanno qualche parallelismo, entrambi sembrano un po’ ingenui, ma sono intelligenti. Se vi ricordate più esattamente, potreste anche sapere che una volta Verona Pooth ha registrato una canzone. Esattamente quello che Laura vuole fare ora con il Wendler! La settimana scorsa è stato firmato il contratto discografico alla Universal.

FIV – Dove vede Laura Müller in termini di successo in due o tre anni?

Social Media One – Laura ha successo soprattutto grazie alla sua presenza sui media. La presenza dei media richiede nuove storie. Di conseguenza, posso immaginare che a un certo punto sarà difficile trovare nuove storie. A un certo punto tutto viene raccontato e con il suo inizio polarizzante, deve arrivare qualcosa di ancora più interessante, difficile. Ha incontrato una pop star di 46 anni quando aveva appena 18 anni, ora è su Let’s Dance, uno dei più grandi formati televisivi, che altro ci aspetta? Se ora diventasse “solo” una stilista di moda, non sarebbe certo una storia interessante per i tabloid e le emittenti televisive.

Sarà solo storie d’amore.

Forse tra un anno o due si prenderà una pausa dall’amore e dai media. Si rigenera e si reinventa. Come Lena Meyer-Landrut, per esempio, che si è fatta conoscere in tutta la Germania in tenera età e ha sempre più riconosciuto di dover servire una certa immagine, che lei stessa non lo è o non lo è più. Dopotutto, molte cose cambiano quando si hanno 18 anni.

FIV – Grazie mille per le risposte!

Q&R: Domande e risposte

Da dove viene Laura Müller?

Laura Sophie Müller, come viene chiamata con il suo nome completo, viene da Stendal (Sassonia-Anhalt).

Dove vive Laura Müller?

Dal 2019 vive a Villa Wendler a Cape Coral, USA.

Quanti anni ha Laura Müller?

Quanti anni ha Laura Müller, amica di Michael Wendler? Quando è nata Laura Müller? Una domanda importante, soprattutto all’inizio della sua carriera: in fondo i due si sono incontrati, quindi Laura era ancora molto, molto giovane, ufficialmente diciottenne. Laura è nata il 30 luglio 2000, quindi nel 2020 avrà rispettivamente 19 e 20 anni.

Quanto è alta Laura Müller?

Come si può imparare in Let’s Dance, è alta 1,62 m.

Quale segno zodiacale è Laura?

Se il compleanno di Laura è il 30 luglio, allora è un Leone.

Quanto è vecchio il Wendler?

Quando è nato il Wendler? Il Wendler è nato il 22 giugno 1972, quindi ha 47 anni.

Qual è il vero nome di Michael Wendler?

Il nome civile del Wendler è Michael Norberg. Il nome Norberg è ancora a carico della sua ex moglie, Claudia Norberg. Ma il suo cognome è Skowronek (fonte: Wikipedia).

Da dove viene il Wendler?

Michael Wendler viene da Dinslaken in Nord Reno-Westfalia.

Quanti anni ha Claudia Norberg?

L’ex moglie di Michael Wendler, Claudia Norberg, è nata l’11 novembre 1970. Così nel 2020 avrà rispettivamente 49 e 50 anni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento