Casa a graticcio: ristrutturazione, vantaggi e svantaggi e fatti emozionanti sull’esperienza di vita storica

Casa a graticcio – Le case rustiche, particolarmente diffuse in Europa, hanno il loro fascino personale. Soprattutto in campagna e nei villaggi, alcuni di questi edifici storici si possono ancora trovare, accanto alle case di campagna o spesso convertiti in case di vacanza. Tuttavia, ciò che sembra così attraente per molti dall’esterno può, in certe circostanze, essere rapidamente associato a costi elevati: la ristrutturazione o anche il rinnovamento non è infrequentemente necessario per una casa a graticcio. Ma quando una casa a graticcio è stata modernizzata o almeno revisionata, è assolutamente unica – e magica. Qui vi diciamo come potete proteggervi dai costi eccessivi e realizzare comunque il vostro sogno di una casa a graticcio. Consigli e informazioni per i potenziali acquirenti: Comprare una casa. Clicca qui per tornare alla panoramica di tutti i tipi di case comuni.

Caratteristiche e particolarità di una casa a graticcio

Il termine casa a graticcio, che in Svizzera è conosciuto anche come casa a graticcio, descrive un metodo di costruzione delle case conosciuto da secoli. Questo perché i materiali che sono e sono stati usati per costruire un’autentica casa a graticcio sono materiali naturali che erano abbastanza facili da ottenere nella zona e potevano anche resistere al vento e alle intemperie.

Nelle classiche case a graticcio, materiali come la paglia, l’argilla e persino il pelo di vitello venivano usati non solo per costruire un muro, ma anche per isolarlo ulteriormente. La caratteristica più sorprendente delle case a graticcio è la facciata, in cui il letterale graticcio – la costruzione a travi della casa – è apertamente visibile. Spesso il “lavoro”, cioè le travi di legno, non è intonacato neanche all’interno e di conseguenza offre un’atmosfera abitativa unica. Questo si adatta perfettamente allo stile della casa di campagna, per esempio.

Suggerimento! State ancora pensando di comprare o costruire una casa? Allora date un’occhiata al nostro articolo in cui costruttori ed esperti raccontano le loro esperienze!

Stai cercando la casa giusta? Allora date un’occhiata alla nostra guida! Qui troverete definizioni, significati e molte informazioni: Tipi di casa dalla A alla Z

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Struttura e disposizione delle stanze: stanze, pareti, altezza del soffitto & Co.

La struttura di base di una casa a graticcio è costituita dalle tipiche travi di legno, che sono esposte all’esterno e danno alla casa a graticcio l’aspetto che tutti conosciamo. Il “ventaglio”, cioè gli spazi aperti tra le travi, viene riempito con una miscela di argilla, paglia e capelli, mattoni e malta o, più modernamente, con cemento. La massa di riempimento della casa è determinata dall’età, dalle preferenze e anche dalle abilità che i restauratori possiedono.

Una caratteristica molto speciale delle case a graticcio, soprattutto nelle città, è che diventano più larghe verso l’alto. La ragione di questo è che i terreni edificabili erano costosi in passato, quindi le persone cercavano di ottenere il massimo dal terreno che compravano.

Inoltre, su alcune case a graticcio, si possono vedere delle decorazioni sul legno o nel modo in cui il legno è stato incastonato. Queste decorazioni mostrano che il costruttore originale era più ricco e quindi voleva che la sua casa si distinguesse dalle altre. Queste decorazioni si trovano soprattutto intorno ai mercati delle città e dei villaggi.

Fonte: Casa a graticcio (Lukinski.de)

Vantaggi e svantaggi delle case a graticcio: isolamento, ristrutturazione e altro

Per molte persone, il sogno di una casa a graticcio si basa sul fatto che loro stessi sono cresciuti in una, o che le case a graticcio erano onnipresenti nella loro patria. Quindi i ricordi positivi sono spesso associati al tipo di edificio.

Se sei comprensibilmente un fan dell’intelaiatura in legno, o stai pensando di trasferirti o ristrutturare una casa con intelaiatura in legno, abbiamo messo insieme alcuni pro e contro per aiutarti a decidere se vuoi davvero passare all’intelaiatura in legno.

Vantaggi: Tradizione e ricordi

Come già detto, le case a graticcio sono un luogo a cui molti di noi associano ricordi. Soprattutto la ristrutturazione e la ricostruzione sono progetti sentiti da molti proprietari, che vengono eseguiti con molta passione. Gli edifici tradizionali spesso godono anche di uno status elencato, motivo per cui i proprietari possono sperare in sovvenzioni statali. Inoltre, il fascino di una casa a graticcio è semplicemente unico e vi offre una vita molto speciale.

  • Sussidi statali
  • Vivere in modo rustico
  • Conservazione culturale
  • Ambiente di vita eccitante

Svantaggi: Ristrutturazione costosa e co.

Naturalmente, con le case storiche vengono alcuni svantaggi che non dovrebbero essere trascurati, soprattutto quando si tratta di sostenibilità energetica, le case a graticcio possono avere un bel po’ di svantaggi. Tuttavia, questo può essere migliorato in una certa misura con misure di ristrutturazione.

  • Protezione del monumento
  • Scarso isolamento del tetto
  • Porte e soffitti bassi
  • Riparazioni estese

Case a graticcio: vivere per coppie e famiglie

Le case a graticcio sono molto diverse, con o senza giardino, in città e in campagna. Soprattutto, però, una casa a graticcio è di solito tortuosa e ha molte scale. Di seguito, cercheremo di rispondere se una casa a graticcio è adatta a voi.

Famiglie: parco giochi d’avventura e perfetto per i bambini

Le famiglie con bambini si sentiranno sicuramente a casa nelle case a graticcio. Le case annidate offrono avventure per i bambini e la disposizione permette alla maggior parte di avere le proprie camere da letto. Inoltre, molte case a graticcio hanno anche dei giardini dove i più piccoli possono sfogarsi.

Coppie: ristrutturazione come compito comune

State cercando un compito che volete fare insieme? Allora forse la ristrutturazione di una casa a graticcio è la cosa giusta per voi. Perché qui c’è qualcosa per tutti, che si tratti di progetti più grandi e artigianali o di piccoli lavori di pittura, una ristrutturazione richiede tutto questo. Una casa a graticcio in particolare ha esigenze molto speciali. E anche lo spazio vitale è decisamente presente. Quindi, se avete voglia di farlo, tutto quello che possiamo dire è: dateci dentro!

Pensionati: edifici elencati e raramente senza barriere

Le persone anziane, che qui abbiamo raggruppato come pensionati, possono godere molto della vita in una casa a graticcio. Tuttavia, questo tipo di casa è molto raramente privo di barriere architettoniche e lo stato di monumento di molte case a graticcio rende difficile l’allestimento di un’abitazione per disabili. Pertanto, si dovrebbe considerare attentamente se un ambiente di vita diverso non sarebbe più adatto in età avanzata.

Caratteristiche speciali: Riqualificazione, storia e co.

La posizione del tipo di casa come proprietà dell’amante è stata evidenziata molte volte in questo articolo. Per molteplici ragioni, vivere in questo tipo di casa può essere a volte difficile, ma può anche essere imbattibile per altre ragioni. Per fornire un po’ più di supporto agli svantaggi e ai vantaggi, abbiamo dato un’occhiata più da vicino ai temi della ristrutturazione e dell’architettura.

Ristrutturare le case a graticcio: costi potenziali

Ristrutturare edifici storici da zero può essere molto laborioso e si consiglia di controllare alcuni fattori prima di decidere di ristrutturare. Per esempio, se ci sono esperti nella vostra zona che hanno familiarità con le case a graticcio.

Inoltre, la protezione dei monumenti storici gioca naturalmente un fattore decisivo nella preparazione. Dovresti prendere in considerazione questi fattori per garantire che il sogno di una casa a graticcio non arrivi con un brusco risveglio.

  • Le case a graticcio sono elencate
  • Bisogna imparare i metodi di costruzione storici
  • Gli esperti sono rari
  • I costi possono essere più elevati (400 – 600 € per mq)

Stile di costruzione a graticcio: storia e architettura

Se siete interessati al legno a graticcio non solo per il suo bell’aspetto, ma anche per la storia che si trova in ogni singola trave di legno, abbiamo messo insieme per voi una piccola panoramica che riassume brevemente le tappe più importanti della storia del legno a graticcio:

  • XV secolo: Il metodo di costruzione del telaio è sviluppato
  • XVI secolo: Le case a graticcio conquistano la Germania
  • XVIII secolo: L’half-timbering è così maturo che anche enormi edifici possono essere eretti nello stile architettonico
  • Oggi: lo stile storico si combina con le possibilità moderne

Efficienza energetica: cosa dovrebbero tenere a mente i proprietari di case con struttura in legno

L’efficienza energetica di una casa a graticcio dipende molto da quanto è vecchio l’edificio e da quanti lavori di ristrutturazione e modernizzazione sono stati fatti sulla casa negli ultimi anni. Una moderna casa a graticcio, per esempio, ha valori simili a quelli di un nuovo edificio in altri stili architettonici. Ciononostante, per le vecchie case a graticcio si dovrebbe considerare quanto segue per quanto riguarda la sostenibilità energetica:

  • Vendita possibile anche senza certificato energetico
  • L’efficienza energetica è spesso scarsa
  • Il vecchio isolamento spesso deve essere sostituito

Prima di traslocare: cosa dovreste sapere

Di per sé, trasferirsi in una casa a graticcio ristrutturata non è diverso dal trasferirsi in qualsiasi altra casa. Come sempre, l’anno di costruzione, o l’anno dell’ultima ristrutturazione e rinnovo, è rilevante per stabilire se la casa è soggetta a circostanze speciali. Tuttavia, chi è interessato a una casa a graticcio dovrebbe considerare alcuni fattori:

  • Protezione del monumento?
  • Anno di fabbricazione?
  • Isolamento?
  • Certificato energetico?
  • Artigiano adatto?

Comprare una casa a graticcio: Suggerimenti e possibilità di finanziamento

Possedere una proprietà propria ha una serie di vantaggi. Come proprietario di una casa, hai molta più libertà quando si tratta di progettare le tue quattro mura. Ma con la libertà arrivano responsabilità e costi aggiuntivi che non sono necessariamente calcolati in anticipo.

  • Spese di servizio: 3 €/mq al mese
  • Costi di manutenzione: 1,50 €/mq al mese
  • Spese notarili: una tantum 1,5 – 2 % del prezzo di acquisto dell’immobile
  • Capitale proprio consigliato per l’acquisto di beni immobili: 20 % del prezzo di acquisto

Nuovo edificio in stile a graticcio: architettura classica rivisitata

Siete scoraggiati dai costi e dallo sforzo associati a una vecchia casa a graticcio? In questo caso, si può anche ricorrere all’opzione di costruire una nuova proprietà. Ci sono imprese edili specializzate nella costruzione di case moderne in stile a graticcio.

Pro: tecnologia moderna in abito tradizionale

Costruire una nuova casa a graticcio ha senso dal punto di vista energetico, ma se avete il tempo e l’interesse di far risplendere una vecchia casa a graticcio in un nuovo splendore, allora vi consigliamo vivamente di farlo, perché la conservazione degli edifici storici è molto importante.

Tuttavia, se non potete dedicare il tempo necessario a migliorare una casa a graticcio, una nuova costruzione è una buona alternativa.

Contro: storicismo

Una delle principali critiche espresse da alcuni architetti e storici dell’arte sulle nuove costruzioni in stile a graticcio è che lo stile originale e sostenibile di costruire esclusivamente con materiali naturali spesso non è più il caso, ma che è solo una questione di aspetto visivo Così, spesso vengono utilizzati materiali che, secondo alcuni, non rendono giustizia allo stile a graticcio.