Villa: Città, campagna, collina? Tutto sull’acquisto o la costruzione della villa da sogno con piscina

Villa – In passato, una villa, specialmente la villa di città, era spesso usata come seconda casa o casa di campagna per essere vicino alla città. Questo valeva esclusivamente per la popolazione urbana più ricca. Oggi, questo è cambiato. Le seconde case popolari tendono ad essere proprietà come case di vacanza, case sulla spiaggia o anche un attico o un loft in una metropoli mondiale. Le ville in città sono raramente usate come seconde case in questi giorni e sono principalmente occupate da molte famiglie. Nel frattempo, avete la possibilità di costruire una nuova casa o di comprare una casa più vecchia e ristrutturarla. Un vantaggio speciale è il grande giardino e la piscina, che è spesso inclusa. In questo articolo imparerete tutto quello che c’è da sapere sulle ville. Comprare o costruire, in stile moderno o più tradizionale? Decidete voi! Clicca qui per tornare alla panoramica: Tipi di casa a colpo d’occhio.

Villa: quando una casa è una villa?

Sei interessato al tema delle ville e vuoi saperne di più? Allora siete venuti nel posto giusto. Se vuoi realizzare il tuo sogno di possedere la tua villa da sogno, dovresti prima scoprire che tipo di casa è adatta a te. Ti piacerebbe ristrutturare un vecchio edificio e conservare così un po’ del suo fascino e della sua storia? O preferite costruirlo voi stessi e progettare tutto secondo le vostre idee? Molti sviluppatori di proprietà ora offrono ville individuali. Potete scegliere tra una costruzione solida o una casa prefabbricata. Entrambi hanno molti vantaggi e svantaggi. Ma di questo parleremo più tardi.

Caratteristiche di una villa urbana: nuova costruzione o tradizionale?

Quando una casa è una villa? Ci sono diverse caratteristiche che distinguono una villa da una casa ordinaria e grande. Questo inizia con la pianta, che di solito è quadrata e ha due o tre piani. Questa forma di casa è diventata particolarmente popolare negli ultimi anni, soprattutto nelle ville moderne. Il tetto è quasi sempre piatto o con una leggera pendenza, e anche nelle ville di recente costruzione è comune che gli elementi della facciata siano tradizionali e basati sullo stile architettonico mediterraneo (colonne, ori). Le ville sono di solito situate in periferia, hanno un grande giardino che circonda la casa, e spesso hanno una veranda e un arredamento di lusso.

Stai cercando la casa giusta? Allora date un’occhiata alla nostra guida! Qui troverete definizioni, significati e molte informazioni: Tipi di casa dalla A alla Z

Criteri per una proprietà di lusso: posizione e qualità

È interessato agli immobili di lusso o vorrebbe viverci? Abbiamo riassunto e scritto i criteri più importanti per riconoscere una proprietà di lusso. Questi si applicano soprattutto alle ville, ma anche ad altre proprietà di lusso.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers
  • Posizione: La proprietà dovrebbe essere in un quartiere di ville esclusive e tuttavia in posizione centrale
  • Spazioso: un ingresso imponente, camere alte, spaziose e luminose
  • Senza soglie: tutti gli accessi alla casa devono essere privi di soglie e barriere.
  • Vetrate: finestre alte e pareti di vetro hanno un effetto luminoso e sono molto costose
  • Privacy: Il terreno è scarso nei quartieri popolari. Ritiro interno/esterno un fattore di lusso
  • Qualità: vengono utilizzati solo materiali di costruzione speciali e nobili
  • Libertà di design: le nuove costruzioni dovrebbero essere fatte su misura per l’acquirente fino al più piccolo dettaglio

Vantaggi e svantaggi: Zona, prezzo, giardino & co.

Una villa è probabilmente il sogno di molte persone. Irradia lusso, eleganza e ricchezza. Tuttavia, dovreste pensarci due volte prima di costruire o comprare una casa del genere. Abbiamo compilato una lista dei vantaggi e degli svantaggi di una villa e speriamo che questo vi aiuti a fare la scelta giusta.

Vantaggi: senza tempo ed elegante

I vantaggi di una villa parlano da soli. Un’ampia zona giorno e giardino, l’eleganza senza tempo dell’edificio e il mix tra moderno e tradizionale. Una villa di città in particolare si trova di solito in una posizione centrale e in un quartiere prestigioso. Inoltre, una villa di nuova costruzione è ideale per renderla efficiente dal punto di vista energetico e si può essere creativi nel design. Un altro vantaggio è la privacy, poiché ogni proprietà è di solito costruita in modo generoso e quindi si crea una distanza dai vicini. Tuttavia, non siete isolati. Se volete ristrutturare una villa, potete anche aggiungere un’estensione o convertire il piano inferiore in spazio per uffici, per esempio. Avete molte possibilità per progettare la vostra casa.

  • Grande superficie, elegante senza tempo
  • Mescolare moderno e tradizionale
  • Posizione centrale (quartiere delle ville)
  • Libertà di progettazione
  • Privacy, distanza dai vicini
  • Estensione/uso ufficio possibile

Svantaggi: prezzo elevato per una buona qualità

Se siete interessati a costruire o comprare una villa, dovete essere consapevoli dei costi finanziari. Soprattutto nel centro della città, i prezzi dei terreni sono molto alti e nei quartieri delle ville possono salire ancora di più. Dovete anche tenere presente che costruire in una posizione molto centrale spesso non è possibile a causa delle dimensioni del terreno e dovrete passare a quartieri periferici. Oltre ai costi di costruzione, non bisogna dimenticare gli alti costi accessori e di manutenzione mentre si vive lì, e la grande area esterna in particolare richiede una manutenzione che richiede tempo.

  • Alto prezzo dei terreni in centro città
  • La costruzione in luoghi centrali spesso non è possibile
  • Costi di costruzione più alti
  • Costi di manutenzione accidentali
  • L’area esterna richiede tempo per la manutenzione

Fonte: Villa (Lukinski.de)

Villa perfetta per…? Coppie, anziani e altro

Soprattutto, bisogna potersi permettere una villa, ed è per questo che questo tipo di casa è più per le persone ad alto reddito. Una villa di città è particolarmente popolare tra gli amanti della città e del giardino, poiché si vive vicino al centro della città ma si può ancora godere della propria privacy. Prima di decidere di comprare una villa, dovreste dare un’occhiata alle vostre finanze e vedere voi stessi se questo investimento rientra nel vostro budget. Abbiamo elencato due gruppi di persone che sono perfettamente adatti a vivere in una villa.

Coppie e famiglie: oasi vicino al centro città

Una villa è particolarmente adatta alle coppie e alle famiglie. Con una villa di città, la vicinanza al centro della città è molto vantaggiosa e tuttavia si vive ancora nel verde e si ha il proprio spazio. Dopo una giornata impegnativa, si può aspettare la propria oasi a casa e ritirarsi. La costruzione moderna dei nuovi edifici è anche molto attraente per le giovani coppie e trasuda uno stile di vita lussuoso. Oltre a un grande giardino, molte ville hanno anche una piscina, che è particolarmente popolare tra i bambini. Possono passare molto tempo all’aria aperta in giardino e non devi preoccuparti come genitore.

Anziani: spazi verdi e design spazi aperti

Una villa è anche molto piacevole per le pensioni. Qui, la vicinanza al centro della città di solito non gioca un ruolo importante e si dà più valore a una grande area verde. Gli anziani hanno molta libertà di progettazione nello spazioso edificio e potrebbero iniziare nuovi hobby come la pittura. Hanno la possibilità di sedersi in veranda o in un giardino d’inverno e godersi la natura. I nipoti godranno anche del grande giardino con una piscina se necessario.

Costruzione efficiente dal punto di vista energetico di una villa

La costruzione efficiente dal punto di vista energetico sta diventando sempre più importante e certi standard devono essere rispettati, specialmente per i nuovi edifici. Anche questo deve essere preso in considerazione quando si costruisce una villa, e questo non è affatto difficile con questo tipo di edificio. Le ville urbane solide possono essere costruite in modo energeticamente efficiente con poco sforzo e questo è un vantaggio soprattutto per le giovani famiglie. Queste famiglie ricevono sussidi dallo Stato, per cui i costi di costruzione sono in qualche modo minimizzati. Se volete vendere la casa dopo qualche anno, il valore di rivendita è più alto grazie alla costruzione ad alta efficienza energetica.

Allineamento a risparmio energetico

Per costruire in modo efficiente dal punto di vista energetico, si dovrebbe iniziare con l’orientamento della casa. Il sole può fare una grande differenza per il calore in casa, ed è per questo che le facciate delle finestre più grandi dovrebbero essere rivolte a sud. Inoltre, i tetti piatti o solo leggermente inclinati sono ideali per i sistemi fotovoltaici, e con un buon isolamento esterno solo una piccola parte dell’energia di riscaldamento viene condotta all’esterno. Una pompa di calore aria-acqua genera anche calore per l’acqua e il riscaldamento della casa.

Suggerimento! In questo articolo troverete ancora di più sul tema dell’edilizia e della vita efficiente dal punto di vista energetico: Casa a basso consumo energetico e casaa energia zero

Aspetti importanti durante la costruzione: costruzione, arredamento & Co.

Quando si costruisce una casa, ci sono una serie di aspetti che devono essere presi in considerazione per assicurarsi che tutto vada bene e senza problemi. Qui vi mostriamo i consigli più importanti che dovreste tenere a mente quando costruite. Dal metodo di costruzione speciale, al giusto design degli interni, alla ristrutturazione di una villa, tutto è coperto. Speriamo di potervi dare qualche informazione utile.

Stile di costruzione: moderno o mediterraneo?

Tipici delle moderne ville urbane sono i corpi a forma di cubo, le linee rette e le grandi finestre. Per lo più la facciata è disegnata in un bianco classico, ma spesso si vedono anche colori di base come il rosso, il giallo o l’edilizia. Non è nemmeno raro vedere una facciata quasi completamente vetrata. Se le ville non devono avere un aspetto moderno, ma piuttosto classico, si sceglie uno stile mediterraneo, che dovrebbe ricordare le tradizionali case di campagna. La pietra naturale è spesso usata per la facciata e vengono utilizzati elementi in mattoni. L’intonaco è spesso in un colore di terra e nella zona d’ingresso ci sono colonne e porte con archi a tutto sesto. Grandi finestre a bifora e un giardino di campagna italiano sono anche comuni qui.

Design interno: spazioso e aperto

Se avete intenzione di costruire una villa urbana, potete essere creativi con il design degli interni. Di solito si hanno due piani, quindi le camere da letto sono di solito al piano terra e i soggiorni al piano terra. Spesso si cerca di collegare il soggiorno e la sala da pranzo in modo che ci sia molto spazio aperto e le grandi finestre possono accentuare questo. La pianta rettangolare è ideale per questo. Se la vostra villa ha tre piani, potreste considerare di aggiungere degli uffici al piano terra. Questa connessione tra lo spazio abitativo e quello lavorativo è anche molto popolare. Consulta la nostra guida ai marchi di arredamento e scopri nuovi marchi di arredamento!

Suggerimento! Stili interni con tendenze e ispirazioni di stile: stili interni XXL

Ristrutturare una villa urbana: conservare il fascino e la storia

Specialmente con le ville, la costruzione può costare molto tempo, energia e soprattutto denaro. Pertanto, si dovrebbe considerare la ristrutturazione e l’ampliamento di una vecchia casa. Questo vi farebbe risparmiare molto tempo e denaro. Molte imprese edili offrono case di ampliamento e puoi scegliere quanto lavoro devi fare tu stesso. Se volete ristrutturare una vecchia villa, potreste conservare molto del fascino e degli elementi tradizionali della casa. Siate consapevoli, tuttavia, che se volete rinnovare da soli, dovreste avere qualche abilità manuale. Altrimenti, ci saranno costi aggiuntivi.

Villa urbana come casa prefabbricata o casa solida?

Le due varianti più popolari per costruire una casa sono la casa prefabbricata e la casa solida. Soprattutto se si vuole costruire una villa, questo comporta un grande investimento per il costruttore o il cliente. Presenteremo ora i vantaggi e gli svantaggi delle due opzioni di costruzione in modo che possiate decidere da soli quale vi piace di più.

Casa prefabbricata: veloce ed economica

Con una casa prefabbricata, le singole parti dell’edificio sono prodotte in anticipo in un capannone e poi assemblate in cantiere. Questa variante è di solito più economica, è più veloce e non si sprecano materiali. La costruzione completata richiede poi solo pochi giorni.

Uno svantaggio è la qualità inferiore di una casa prefabbricata. La casa avrà di solito un isolamento termico più scarso e non sarà così durevole come una casa solida. Inoltre, le case prefabbricate sono sempre costruite secondo un modello e ci sono solo poche possibilità di cambiare il design della casa/stanza.

Casa solida: alta qualità e alto valore

Soprattutto, le case solide sono di alta qualità e il valore rimane costante negli anni nella maggior parte dei casi. È anche molto facile progettare una villa come casa ad alta efficienza energetica. Avrete molta voce in capitolo nella costruzione di una costruzione solida e potrete progettare le vostre stanze nel modo che più vi aggrada.

Con questa opzione, bisogna tenere d’occhio i costi finanziari. Costruire una villa come una casa solida è sempre più costoso di una casa prefabbricata. Inoltre, la costruzione richiede più tempo e bisogna metterci più energia.

Conclusione: prezzo e costi – bisogna pagare per il lusso

Soprattutto per le persone che contano sulla vicinanza alla città e vogliono comunque vivere con un grande appezzamento di terreno e spazio per il giardino, una villa (di città) è l’ideale. Una buona connessione e ancora godere della tranquillità dei dintorni. Una villa combina tutto questo. Soprattutto lo stile di vita tradizionale e tranquillo è attraente anche per i pensionati e gli anziani, poiché si ha molta libertà di progettazione e si può stare molto in campagna. Ciononostante, bisogna tenere presente che bisogna avere i mezzi finanziari per una costruzione o un acquisto e soprattutto con le ristrutturazioni e le nuove costruzioni bisogna metterci molto tempo.

Per chi è adatta una villa?

  • Se vuoi vivere in modo lussuoso e con molto spazio
  • Dovreste avere i mezzi finanziari per una costruzione/acquisto
  • Nota alti costi di gestione (pulizia, costi accessori, manutenzione del giardino)
  • Deve essere disponibile un grande appezzamento di terreno