Casa bifamiliare: ambiente di vita familiare da affittare, comprare o un nuovo edificio dopo tutto?

Casa bifamiliare – Oltre alla casa a schiera, una casa bifamiliare può essere un’alternativa un po’ più economica alle case intere come una casa indipendente o anche la casa solida. Spesso non si deve nemmeno scendere a compromessi sullo spazio abitativo. Piuttosto, si risparmia spazio in casa. Questo significa che le case bifamiliari possono risparmiare. Inoltre, potrebbe essere che condividiate lo spazio del giardino con i vicini. Vi sembra un’opzione per voi? Allora leggete qui tutto quello che c’è da sapere sulle opzioni di vita spaziosa. Se stai pensando di investire in una proprietà, puoi anche trovare consigli e informazioni sull’acquisto di una casa qui. Clicca qui per tornare alla panoramica: Tipi di casa a colpo d’occhio.

Abitano in una casa bifamiliare: Vicini, dintorni e altro

Una casa bifamiliare promette un comfort abitativo ottimale con lo spazio di una casa ad un prezzo inferiore. Suona molto attraente di per sé, ma come qualsiasi altra opzione, questo concetto viene con i suoi fattori positivi e negativi, che discuteremo più avanti in dettaglio. Per ora, però, vorremmo dirvi qualcosa di più su come potrebbero essere gli spazi abitativi di una casa bifamiliare.

Suggerimento! Stai pensando di comprare una casa, ma non sai molto sul finanziamento, il processo e così via? Allora date un’occhiata al nostro articolo sul tema dell’acquisto di una casa! Qui troverete fatti e conoscenze utili sull’acquisto di una casa.

Stai cercando la casa giusta? Allora date un’occhiata alla nostra guida! Qui troverete definizioni, significati e molte informazioni: Tipi di casa dalla A alla Z

Pianificazione di una casa bifamiliare: pianta e disposizione delle stanze

Le case bifamiliari sono progettate per essere occupate da una famiglia di più persone. Di conseguenza, ci si può aspettare che questo tipo di casa abbia spesso tre o più camere da letto. Inoltre, le case si estendono spesso su più piani e sono quindi dotate di più bagni.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Alcune case bifamiliari possono anche essere divise in un piano per i bambini, uno per i genitori e vivere, in modo da dare ai più piccoli un po’ di responsabilità e spazio.

Un altro grande vantaggio delle case spaziose è che spesso hanno uno spazio nel giardino che è condiviso o usato separatamente dai vicini. Tuttavia, se avete il vostro spazio, potete far uscire il giardiniere che è in voi.

Vantaggi e svantaggi di una casa bifamiliare: giardino, vicini, prezzo & co.

Scegliere tra due opzioni di alloggio può essere difficile. Quindi, spesso ha senso soppesare i vantaggi e gli svantaggi per prendere una decisione. Quanto pesantemente pesi i singoli punti sta a te personalmente per fare alla fine la scelta giusta per te.

Vantaggi: Spazio vitale e giardino

Chiaramente, una casa bifamiliare offre più spazio di molte altre opzioni di vita, ma è giusto per te? La risposta è sì, se si apprezza la vita verde e tranquilla e si può far fronte alle stanze sotto il tetto.

  • Grande spazio vitale
  • Spazio verde potenziale
  • Nessun inquilino superiore e inferiore

Svantaggi: Vicini e posizione

Vuoi essere al centro dell’azione in città? Allora probabilmente non sarete soddisfatti di una casa bifamiliare, perché queste si trovano spesso in periferia o alla periferia della città. Ci sono quasi sempre eccezioni alla regola, ma se volete più scelta, non la troverete qui.

  • Vicini diretti sul lato
  • Prevalentemente nei sobborghi
  • Se applicabile, mansarda

Fonte: Casa bifamiliare (Lukinski.de)

Casa bifamiliare per coppie o single? Questa forma di alloggio è adatta a questi gruppi

Un altro fattore importante nella decisione è la situazione di vita in cui ci si trova. Una casa bifamiliare significa molto spazio e superficie abitabile. Questo può diventare rapidamente troppo grande per una o due persone, perché lo spazio non solo deve essere usato, ma anche mantenuto.

Coppie: molto spazio, giardino, parcheggio & co.

Come coppia, una casa bifamiliare ha senso, soprattutto se avete intenzione di espandere la vostra famiglia nei prossimi anni. Una casa bifamiliare è un’ottima opzione. I dintorni sono di solito caratterizzati da famiglie, quindi mettere su famiglia non è troppo improbabile.

Famiglie: abbastanza spazio per bambini, cane e macchina

Le coppie che vogliono creare una famiglia sono ben accolte nell’ambiente residenziale. Di conseguenza, naturalmente, i nuovi genitori e anche le famiglie che esistono da tempo o che si sono appena riunite possono trovare la loro perfetta felicità abitativa in una casa bifamiliare.

In confronto: casa bifamiliare, casa indipendente, bungalow e co.

L’agonia della scelta: non piace a nessuno, ma a volte è difficile da aggirare. Ecco perché ci si concentra sul renderlo il più facile possibile. Per questo motivo, abbiamo contrapposto tre diverse opzioni di fronte alla casa bifamiliare per rendere più facile la scelta giusta.

Casa indipendente vs. casa semi-indipendente

La resa dei conti della classe extra. Entrambi i lottatori si sono allenati per usare le loro specialità personali a loro vantaggio. In un lato dell’anello abbiamo la casa di famiglia. L’antico classico non ha bisogno di ulteriori spiegazioni. Una casa. Un appezzamento di terreno e migliaia di opzioni di costruzione. La casa unifamiliare garantisce la privacy, grazie all’assenza di contatto tra le pareti da parte dei vicini. Tuttavia, a seconda della posizione, i prezzi possono essere un po’ più alti.

Dall’altro lato dell’anello vediamo la casa bifamiliare. Questo offre una performance particolarmente forte nell’area del prezzo, perché qui un certo numero di fattori gioca nelle tasche degli inquilini. Per prima cosa, la trama è condivisa e lo spazio è utilizzato in modo ottimale. D’altra parte, si vive con una parete laterale completa di vicini che riscaldano anch’essi, rendendo i costi di riscaldamento un po’ più sopportabili.

Ma questi vicini possono anche essere il tallone d’Achille della casa bifamiliare, perché se non andate d’accordo con loro, la vostra felicità abitativa è rapidamente in gioco.

Bungalow contro casa bifamiliare

La forma residenziale dei bungalow era originariamente intesa come una casa di vacanza, ma molti hanno scoperto il fascino delle piccole case come una soluzione quotidiana per se stessi. I bungalow si estendono spesso su uno o un piano e mezzo di un piccolo edificio residenziale indipendente. Ciò significa che lo spazio abitativo deve essere caratterizzato da una buona disposizione delle stanze per creare la sensazione di una casa adatta a se stessi.

La casa bifamiliare, d’altra parte, di solito comprende diversi piani completi. Così, la divisione della stanza non è affatto un problema e si può determinare rapidamente una disposizione della stanza adatta. Tuttavia, come menzionato più spesso in questo articolo, una casa bifamiliare ha sempre dei vicini a muro diretti, che possono non essere sempre del tutto d’accordo.

Appartamento vs. casa bifamiliare

Questo confronto è, secondo noi, il più difficile. Perché i problemi sono molto simili tra i due tipi di alloggi. Entrambi offrono uno spazio solido, l’appartamento su un piano di un blocco di appartamenti, la casa bifamiliare in una metà di una casa. Invece dei vicini sopra e sotto, i vicini sono di lato, ma su ogni piano.

La decisione qui può essere presa sulla base della spesso migliore accessibilità degli appartamenti su un piano, o della privacy un po’ maggiore delle case bifamiliari. Tuttavia, un giudizio finale deve, come sempre, essere fatto su base personale.

Lista di controllo prima dell’acquisto: Questi sono i punti che dovreste assolutamente considerare

L’acquisto di una casa e di una bifamiliare sono passi importanti nella vita di molte persone. Vorremmo quindi darvi alcuni consigli e suggerimenti per rendere l’acquisto di una casa un po’ più facile e piacevole. Per non pagare troppo per l’appartamento, è ovviamente consigliabile usare un’agenzia immobiliare da un lato, ma dall’altro si può anche fare la propria ricerca per scoprire se l’immobile vale davvero i soldi.

  • Età della casa
  • Efficienza energetica
  • Terreno
  • Posizione della proprietà
  • Prezzi delle proprietà circostanti
  • Condizione dei locali
  • Drenaggio dell’acqua intorno alla casa
  • Dimensione
  • Disposizione della stanza

Isolamento acustico: evitare i problemi con i vicini

Un argomento ricorrente di discussione è il rumore di fondo che da un lato può essere creato dal vicino, ma dall’altro può anche essere creato per il vicino. Un semplice isolamento acustico può offrire una soluzione semplice al problema. Ci sono sia soluzioni professionali che cose semplici che si possono installare da soli per creare un po’ di sollievo.

Isolare se stessi

Le varianti di insonorizzazione fai da te aiutano principalmente a ridurre il riverbero di una stanza. Tuttavia, possono anche essere usati per intercettare il rumore di fondo dell’altro appartamento.

Ci sono varie possibilità con vari gradi di risultato. Per prima cosa, gli arazzi e i dipinti sono un modo per assorbire semplicemente il suono. Si può anche ottenere un semplice isolamento acustico al negozio di ferramenta. La schiuma si presenta spesso sotto forma di schiuma, conosciuta anche negli studi di musica, per esempio. Anche se si trova spesso in nero, è disponibile in un’ampia varietà di colori.

Inoltre, è possibile costruire i propri pannelli fonoassorbenti con gli asciugamani, per esempio. Ci sono tutorial su YouTube e altre piattaforme come Pinterest.

A proposito di Pinterest, se stai cercando ispirazione e consigli su interni, case, appartamenti e altro, controlla l’account Pinterest della FIV. Troveremo le migliori immagini e pin per te!

Isolamento da parte di un professionista: prezzi e altro

Le pareti interne possono essere isolate al meglio dall’artigiano costruendo una seconda parete. O materiali diversi sono poi collocati tra le due pareti per l’isolamento. Può anche essere che la seconda parete con cavità faccia già una differenza significativa nel rumore di fondo.

A seconda dello sforzo richiesto per l’isolamento, i costi di una tale misura di costruzione possono essere a quattro cifre. È meglio chiedere il parere di uno specialista.