Fotografare correttamente l’interno: Condizioni di luce e impostazioni della fotocamera

Ogni stanza ha un aspetto diverso da ogni angolo, più morbido nelle calde sfumature di luce e più spigoloso nella luce “fredda” con un’illuminazione piuttosto brillante. Questi e altri effetti possono essere utilizzati per scopi di vendita o come offerte di noleggio quando si fotografa l’interno. Tuttavia, anche le riprese pubblicitarie più efficaci dovrebbero rimanere vicine alla realtà effettiva commercializzabile.

+ AD + Do you know?

La pianificazione

Nella progettazione delle fotografie, occorre distinguere se le illustrazioni devono essere utilizzate a scopo di vendita o come esempio di noleggio. Le persone interessate in cerca di un appartamento in affitto possono essere ispirate da un’impressione abitativa con accessori personali. Tuttavia, il divano e il tavolino non devono essere pieni di briciole o sfogliati attraverso le riviste televisive. Vasi, ciotole per dolciumi e graziose tovaglie sono meglio drappeggiate sopra e sopra i mobili. Questo sembra familiare eppure ben riordinato.

I potenziali acquirenti non hanno quasi nessun senso per le foto di famiglia sullo sfondo di un’immagine di vendita o per gli effetti personali dei residenti attuali. Questo gruppo target preferisce una stanza con pochi mobili, con pochi e disposti in modo accattivante, con tovagliette o lenzuola, al massimo con decorazioni per le vetrine che favoriscono le vendite ed eleganti. Forse significa uno sforzo in più per rendere una stanza più neutrale del solito per le riprese. Per la presentazione delle vendite, tuttavia, questo vale la pena, perché potenzialmente più visitatori richiederanno una visione reale.

Sala del palcoscenico e interni fotograficamente

In generale, i professionisti sconsigliano di scattare foto all’aperto durante le ore di mezzogiorno. Per la messa in scena di un interno ben illuminato, tuttavia, questa è esattamente l’occasione perfetta per avere un’impressione luminosa dell’arredamento e delle condizioni della stanza. Le direzioni della luce dalla porta alla finestra sono vantaggiose, preferibilmente senza tende o con la decorazione chiaramente disegnata di lato. I fiori sul davanzale della finestra possono sottolineare l’effetto luminoso in modo pittoresco, ma solo se non si tratta di grandi piante che sembrano piuttosto ombreggiate dall’esterno.

Nei casi in cui l’incidenza della luce proveniente da fonti naturali è sfavorevole, può essere utile un’illuminazione calda e il più possibile luminosa. In nessun caso l’interno deve essere fotografato con il flash. Questo può accentuare i bordi e i bordi in modo innaturale e rende l’ambiente più fresco. La luce soffusa nella camera da letto può essere piacevole per il vostro tempo di riposo – una buona foto di vendita della stanza non ne ha bisogno. Poiché più luminosa è la stanza è presentata, più forte è la foto suscita l’interesse di potenziali acquirenti o nuovi inquilini.

Caratteristiche tecniche

Fondamentalmente, le fotografie del soggiorno possono essere scattate anche con una vera e propria macchina fotografica del telefono cellulare. È meglio utilizzare una macchina fotografica digitale con impostazioni diverse. Le immagini di questa buona tecnologia sono ad alta risoluzione e possono essere post-elaborate sul PC, ad esempio per ottenere contrasti migliori o per nascondere piccoli errori di immagine. Se è disponibile la tecnica giusta, si dovrebbe scegliere una posizione fissa anche per le foto senza oscillazioni. I treppiedi sono la scelta migliore. Oltre all’attrezzatura tecnica è importante anche l’angolo retto nella stanza.

In generale, i potenziali inquilini o acquirenti vogliono vedere più spazio possibile. Questo può anche essere illustrato fotograficamente in una stanza di dimensioni normali. Per fare questo, la telecamera viene posizionata in un angolo di una stanza in direzione della finestra o della luce con un’impostazione favorevole. Le diverse direzioni della stanza sembrano quindi più ampie e realistiche. Tuttavia, questo trucco prospettico funziona meglio se la stanza non è sovraccarica di arredi in direzione della visione. Spostare una sedia o una poltrona può fare miracoli ottici per questo.

5 consigli per la fotografia d’interni professionale

Un servizio fotografico per interni deve essere ben progettato. Con la giusta tecnologia della fotocamera, impostazioni favorevoli e una luce il più naturale possibile, è possibile produrre foto attraenti che incoraggiano le persone più interessate a visitare il sito. La scelta dell’angolo di visione e il design interno dettagliato fanno apparire una stanza vantaggiosa e spaziosa. Questo video spiega in cinque punti molto bene come si può fare una vera fotografia d’interni con la macchina fotografica.

Corso di fotografia d’interni

In 10 minuti Justin ti mostra come impostare la scena di una stanza. Non è solo un’arte di essere in grado di applicare la fotografia di ritratto o la fotografia in esterni. Anche come fotografo amatoriale, dovreste imparare ad usare la fotografia in interni e portare spazio e luce in armonia. Fotografare l’interior design sta diventando sempre più importante in questo periodo e fa parte dell’industria immobiliare di lusso Luxury real estate. Quindi è un vantaggio sapere come rappresentare una stanza in modo pulito.

+

+ AD + Do you know?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *