James Charles – YouTube, le collaborazioni e le più grandi controversie

James Charles. Il più popolare YouTuber Beauty di tutti i tempi. A soli 17 anni, ha fatto la storia come primo ambasciatore maschile per CoverGirl. Così come è grossolana la sua meteorica ascesa al cielo di YouTube, così è grossolana la sua carriera. Nonostante la sua giovane età è piena di glitter, di glamour e di tanti scandali. Abbiamo riassunto qui per voi ulteriori dettagli sulla leggenda di YouTube James Charles.

James Charles – Dal sandbox al tavolo da trucco

Riavvolgiamo prima qualche anno. Per essere più precisi, torniamo all’anno 1999: il 23 maggio James Charles Dickinson, nato a Betlemme, New York, ha visto la luce.

Alla tenera età di soli dodici anni, si è dichiarato gay. Per sostenere il suo amore per il trucco, suo padre gli ha costruito una stanza glamour nel seminterrato della casa. Nel 2015 è seguito il lancio ufficiale del suo canale YouTube.

Ha ricevuto l’attenzione di tutto il mondo quando ha sparso la voce su Twitter che aveva con sé una luce ad anello durante il suo ballo di fine anno, in modo che il suo volto fosse ben visibile nelle foto. Seguirono la sua collaborazione con Covergirl e la sua famosa apparizione all’Ellen Show americano.

Dal suo diploma di scuola superiore nel 2017, il re del trucco si concentra a tempo pieno sul suo lavoro di YouTuber, truccatore e influencer. Il suo patrimonio netto è stato stimato a 12 milioni di dollari USA nel 2019. Charles ha anche vinto diversi premi per il suo canale, ha aperto diversi negozi in collaborazione con Morphe, e ha composto il rapper australiano Iggy Azaela per il suo video musicale per “Sally Walker”. Basta che la lista dei suoi successi sia la lista dei suoi scandali.

  • 1999: James Charles è nato a New York City
  • 2011: Uscita pubblica
  • 2015: lancio del suo canale YouTube
  • 2017: diploma di scuola superiore e inizio della sua carriera professionale su YouTube

Abbiamo riassunto per voi le tre più evidenti controversie su James Charles. Qui potete trovare uno dei suoi video più popolari dell’icona della bellezza:

Fatti in breve: Questo è il numero di abbonati che ha

  • Nome: James Charles
  • Nato: 23 maggio 1999
  • Attivo dal: 02.12.2015
  • Abbonati: 18,8 milioni
  • Totale visite: 2,16 miliardi
  • Valore netto: 12 milioni di dollari

Le più grandi polemiche: l’Ebola scherza e il tradimento dell’amicizia

Il Tweet di Ebola

Il 16 febbraio 2017, James Charles ha tirato fuori il suo cellulare mentre si recava in Sudafrica per diffondere la seguente barzelletta su Twitter:

Non posso credere che oggi andiamo in Africa, e se prendiamo l’Ebola? James, stiamo bene, avremmo potuto prenderlo al chipotle l’anno scorso””.

Le critiche sono arrivate rapidamente dagli utenti di Twitter. L’allora diciassettenne YouTuber si scusò rapidamente e cancellò il tweet.

Screditazione dei transessuali

Il 12 aprile 2019, Charles ha parlato anche della sua sessualità durante una collaborazione con Vlogger Jeff Witteck. Hanno discusso della scala Kinsey, uno strumento di misura usato in sessuologia per determinare l’orientamento sessuale di un individuo. Charles ha detto di aver visto se stesso su un 5.5 – cioè nel mezzo. Ha fornito le seguenti motivazioni: “Voglio dire… ci sono state ragazze in passato che ho considerato molto, molto belle. Ci sono stati anche dei transessuali in passato, a cui per un attimo sono stato davvero, davvero appassionato. I suoi fan hanno trovato la sua dichiarazione offensiva, in quanto screditava gli uomini transessuali come “uomini veri”. Seguirono rapidamente le scuse di James Charles.

La perdita di un milione di abbonati…

Come ha fatto James Charles a perdere un milione di abbonamenti al suo canale?

Cortometraggio breve: il 22 aprile 2019, Charles ha pubblicato su Instagram una raccomandazione per il prodotto Sugar Bear Hair. Il background: la compagnia lo aveva aiutato con problemi di sicurezza durante il California Coachella Festival. In qualità di concorrente diretto dell’azienda a Sugar Bear Hair, la guru della bellezza Tati Westbrook ha espresso il suo disappunto su YouTube e ha accusato Charles di aver tradito la sua amicizia: invece di promuovere i prodotti di Sugar Bear Hair, avrebbe dovuto promuovere la sua azienda come una sua buona amica. Lo ha anche accusato di espressioni sessuali disgustose in occasione di eventi privati. La situazione è degenerata rapidamente e le star di YouTube come Nikkita Dragun e Jeffree Star si sono unite a noi.

Questo ha portato ad un altro (probabilmente indesiderato) record per James Charles: dopo la pubblicazione del primo video di accusa di Westbrook, ha perso il suo primo video.

Questo ha portato ad un altro record (probabilmente piuttosto indesiderabile) per James Charles: dopo la pubblicazione del primo video di accusa di Westbrook, ha perso più di un milione di abbonati. E questo solo entro un’ora! Non c’è mai stato niente del genere nella storia di YouTubes. Quando il feudo si è finalmente concluso a favore di Carlo, i suoi numeri di abbonati si sono ripresi e hanno fatto di lui la più famosa Beauty YouTuber di tutti i tempi.

Guarda qui l’ultimo video che ha postato sullo scandalo. Fatto a caso: è anche il video con il maggior numero di click sul suo canale:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento