Social Media Hype Foodporn – Consigli per la fotografia di cibo

Qualche foglia di insalata in più qui, un po’ di condimento lì sul bordo del piatto, la carne messa nella giusta luce – non c’è dubbio che il cibo ben disposto non solo ha un buon sapore, ma anche un bell’aspetto. Ma invece di correre subito verso il cibo, sempre più persone stanno raggiungendo la macchina fotografica. Si prendono il tempo di scattare qualche foto – e poi le pubblicano sui social network. Ma la pornografia alimentare non è così facile. I seguenti consigli vi aiuteranno a mettere in scena con successo la salsiccia al curry con patatine.

Arte della fotografia – Presentazione del cibo

Il foodporn non è altro che la spettacolare presentazione visiva del cibo nei programmi di cucina o nei social media. Piatti esotici, cibi ad alto contenuto calorico e di grassi sono presentati in modo così raffinato e provocatorio da far venire l’acquolina in bocca. Per i professionisti, i diversi cibi e piatti sono curati da un food stylist professionista prima che venga scattata anche una sola foto. Ma se vuoi fotografare il capolavoro culinario che hai appena creato nella tua cucina, spesso scoprirai che non è così facile. Prima di iniziare a fotografare il cibo, ci sono alcune cose da tenere a mente.

Come creare la tua immagine come fotografo

Non c’è una regola che impone come il cibo deve essere disposto. Esercitarsi un po’ prima nella disposizione dei singoli piatti non può far male. Tutte le decorazioni, come i piatti, sono preparate, la tovaglia è finemente lisciata. Un’immagine completa non è male, ma anche gli scatti dettagliati possono fare una foto significativa. Qualche foto di prova non sarebbe male. Com’è la luce? È necessaria un’altra lampada o la luce del flash è sufficiente?

Foto di cibo – Fai da te!

Il cibo è spesso presente su Instagram o su altri canali di social media. Non solo le grandi star del mondo, ma anche la tua cerchia di amici o la tua famiglia amano condividere con il mondo ciò che hanno mangiato oggi. Ma a molti manca l’atteggiamento giusto per queste foto di cibo. Tobias ci aiuta a scattare e condividere foto di cibo migliori con 10 consigli. Non hai necessariamente bisogno di una macchina fotografica SLR per questo, puoi anche scattare una foto significativa di cibo con il tuo cellulare. Ecco come puoi rendere tutti gelosi del tuo cibo!

Tavoli, tavole, cassette della frutta: fare attenzione all’ambiente circostante

Qualsiasi cosa va bene come sfondo: vecchi tavoli, tavole, cassette della frutta possono essere molto decorativi. I colori della decorazione devono essere coordinati con i colori del cibo. Esempio: i pomodori rossi su una tovaglia rossa non risaltano affatto. Con i piatti colorati, è meglio uno sfondo semplice e monocromatico. Le immagini sono spesso destinate a trasmettere uno stato d’animo (per esempio, i biscotti di Natale), ma troppe decorazioni sminuiscono la presentazione. L’immagine sembra disordinata e il cibo non è più al centro dell’attenzione. Sfumando deliberatamente l’immagine, l’attenzione può essere diretta su un dettaglio specifico.

FIV | Magazine

New Issue! #26 with San Diego Pooth - Newcomer now in Tampa / USA FIV Magazine: All Covers

Rapporto aureo – anche per le immagini foodporn

Chiunque abbia prestato attenzione a scuola sa che il rapporto aureo in fotografia non significa altro che non mettere il soggetto principale al centro dell’immagine, ma leggermente spostato. Questo porta le proporzioni dell’immagine nella giusta proporzione. A proposito, la divisione in terzi si applica non solo orizzontalmente ma anche verticalmente.

Come si applica il rapporto aureo?

Specialmente nel campo della fotografia, non solo la luce e l’ombra giocano un ruolo, ma anche il rapporto aureo dell’immagine assicura una presentazione di alta qualità di una foto. Se sei interessato a imparare le basi della fotografia e come applicarle, dovresti guardare questo breve video di Tom. In pochi minuti, spiega le caratteristiche di design più importanti nella fotografia. I suoi cinque consigli enciclopedici ti aiuteranno a presentare le tue foto in modo più professionale e il tuo cibo ancora più gustoso.

L’angolo giusto, poca ombra nella fotografia

Il cibo fotografato dall’alto raramente produce un buon risultato. Le immagini sembrano piatte e prive di immaginazione. Il giusto angolo di ripresa dipende dai dettagli da rappresentare e dalle condizioni di luce, perché nella foto dovrebbe esserci meno ombra possibile. Come regola inconfutabile, i liquidi (vino, birra) devono sempre essere raffigurati dritti. Se non ci sono liquidi, cerca di allineare la foto con una linea retta (orizzontale o verticale).

La luce giusta per la tua foto di cibo

È meglio fotografare il cibo alla luce del giorno. Se questo non è possibile, si possono usare altre fonti di luce. Spesso è meglio illuminare il cibo con una lampada a luce diurna che usare un flash. Quando si usa un treppiede, i tempi di esposizione possono essere estesi.

Fotografia da smartphone – Usare l’app giusta

Se fai foto con il tuo smartphone, dovresti usare l’app giusta. Ci sono innumerevoli applicazioni fotografiche per questi dispositivi che hanno molte funzioni e permettono grandi effetti.

Attenzione: alcuni menu sono protetti da copyright. Pubblicare foto sui social network può essere costoso. Alcuni piatti elaborati possono essere protetti dal diritto d’autore come un’opera. Uno chef stellato potrebbe affermare di essere l’autore di questi menu e rispondere con un avvertimento.

Conclusione: foto di foodporn – La tendenza di Instagram

Le foto di foodporn sono molto trendy e appartengono ad ogni profilo Instragram. Chiunque abbia inventato un grande piatto potrebbe voler immortalare il suo capolavoro culinario in una foto. I consigli di cui sopra per la fotografia di cibo aiutano anche i cuochi dilettanti ambiziosi e i maestri della griglia a scattare foto di successo del cibo preparato senza effetti artificiali. Prima che sia finalmente ora di mangiare.

10 consigli: Ecco cosa dovete tenere a mente

Ho anche trovato 10 semplici consigli per una fotografia alimentare ottimale su The Recipe. Se si seguono questi dieci passi, quasi nulla può andare storto.

  1. Composizione dell’immagine – preparare il più possibile
  2. Colorazione – Ambiente
  3. Articoli di supporto
  4. Illustrazione: illustrazione completa o parziale?
  5. Divisione in terzi – La sezione aurea
  6. Angolo di ripresa
  7. Regola generale – progressione dell’immagine
  8. Esposizione
  9. Bilanciamento del bianco
  10. Profondità di campo e profondità di campo – bokeh