Imparare a scattare foto: evitare gli errori dei principianti

I principianti commettono sempre molti errori e questo vale comunque per la fotografia, il che è una buona cosa, perché tutti possono imparare molto dagli errori. Un tipico errore del principiante, tuttavia, è quello di affidarsi costantemente all’automatico per la migliore impostazione. Così il principiante non impara nulla e le sue foto non migliorano, ma rimangono al livello dei principianti. Invece, dovrebbe spegnere il comando automatico e familiarizzarsi gradualmente con il suo funzionamento, punto per punto, con le varie impostazioni e gli effetti sul soggetto. Questi sono spesso i primi passi verso questo affascinante hobby.

+ AD: Do you know?

Errore iniziale: Prendete tutto ciò che si trova davanti all’obiettivo

Se tenete l’obiettivo indiscriminatamente in natura e cliccate semplicemente su di esso, otterrete anche le immagini corrispondenti che sono cattive quando vengono scattate e nessuno vuole più vederle in pochi anni. Questa è la differenza tra il semplice scattare foto per il bene della fotografia e l’arte della fotografia, perché le buone foto sono divertenti da scattare. E quando riappaiono dopo cinque anni in un album, fanno rivivere la gioia delle vacanze. Per questo motivo, chiunque voglia utilizzare un pulsante di scatto dovrebbe considerare in anticipo se il motivo vale la pena di fotografare.

Certo, le foto possono essere cancellate immediatamente con la tecnologia digitale. Ma l’ordinamento di 1000 foto, di cui solo cinque sono buone, è molto noioso e l’ordinamento di 200 foto, di cui 100 sono buone, è solo più divertente. Questo vale anche per motivi davvero belli, che possono sembrare noiosi in una cattiva composizione di immagini. Soprattutto in luoghi speciali, una buona idea, divertente o originale è il salvataggio per creare una foto che vi delizierà per il resto della vostra vita. Per una buona composizione dell’immagine, deve essere generata una certa tensione, il che non è possibile se il soggetto è posizionato esattamente al centro.

Se viene spinto un po’ più a sinistra o a destra, una leggera tensione, si verifica uno squilibrio e questo rende una foto che vale la pena di vedere. Ci sono diversi fattori di cui ogni principiante dovrebbe essere consapevole per poter scattare foto migliori.

10 consigli e trucchi per i principianti

Fotoshop: Ordinamento radicale delle immagini sbagliate

L’ordinamento delle immagini richiede un po’ di coraggio, ma è un buon incentivo allo sviluppo tecnico. Inoltre, ogni fotografo dovrebbe essere onesto con se stesso e sistemare le cattive immagini che probabilmente non riuscirà a capire in seguito. Alcune persone credono che da quando Photoshop è esistito, non hanno più bisogno di buone foto, perché il programma di editing delle immagini può ritoccare tutto se qualcosa va storto.

Photoshop può fare molto, ma un’immagine composta male rimane un’immagine composta male, non importa cosa ne fa il principiante. I neofiti credono che le loro immagini peggiorano quando spengono il flash automatico. Ma non è vero! In molti casi, un flash può rovinare la foto piuttosto che salvarla. Si raccomanda pertanto di dare un’occhiata attraverso il mirino prima di scattare foto e di scoprire se è necessario un flash. Se non lo è, è meglio che sia esposto. Anche con gli animali è spesso meglio fotografarli senza fulmini, perché si spaventano rapidamente a causa della luce improvvisa e brillante.

Purtroppo, i nuovi arrivati tendono a conservare troppe delle loro prime opere. Ecco perché le foto dei tour fotografici o dei viaggi dovrebbero essere conservate solo se hanno davvero successo. Quindi, pensa prima di tutto se il motivo ha davvero un valore. Molti principianti non hanno la minima idea della migliore composizione di un’immagine e le loro foto sono e rimangono noiose nel lungo periodo. Invece di utilizzare un lungo processo di elaborazione delle immagini, avrebbe più senso scattare contemporaneamente foto di migliore qualità.

+

+ AD: Do you know?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento