I droni delle foto: Stabilizzatori di volo e la telecamera giusta per il dispiegamento dei droni

I droni sono dotati di una fotocamera integrata o di un sistema cardanico. Questa sospensione consente di montare una GoPro o, tramite adattatore, le proprie fotocamere. Se si desidera montare una fotocamera speciale, è necessario informarsi in anticipo presso un rivenditore fotografico. I singoli modelli non possono essere fissati nel cardanico. I due maggiori produttori sul mercato sono Parrot dalla Francia e la società cinese DJI Innovations.

+ AD + Do you know?

Modelli attuali e prezzi dei droni

Ci si dovrebbe aspettare almeno 300 Euro se si desidera scattare foto con un drone. Modelli più economici sono adatti solo per l’apprendimento dei comandi. Poiché sono anche semplici nella struttura, un incidente non suscita direttamente preoccupazioni per le centinaia di euro che sono stati appena distrutti.

I modelli della serie Phantom di DJI sono molto popolari. Questi hanno una stabilizzazione del comportamento di volo e possono essere equipaggiati con un GoPro. Nella gamma bassa a quattro cifre, Phantom Vision è già dotato di una videocamera HD integrata con 14 megapixel. Sullo smartphone è possibile vedere cosa sta filmando il drone e muovere la telecamera attorno a tre assi.

E’ anche possibile regolare il comando di volo in base alla direzione di vista del drone, rispetto alla propria posizione e rispetto all’ultima linea di vista del drone. Ciò che suona teorico semplifica l’uso intuitivo nella pratica. Se il collegamento radio viene interrotto, i droni fantasma tornano da soli al punto di partenza e non si perdono immediatamente.

In alternativa, il Parrot AR.DROHNE 2.0 con fotocamera integrata (anche con il modello più economico a partire da circa 350 euro) è adatto ai principianti. Il suo controllo è facile da imparare ed è un’introduzione economica al mondo dei voli con i droni. Chiunque voglia realizzare riprese video e fotografiche di alta qualità con un drone deve comunque passare ad una risoluzione di 4K o investire direttamente in un drone di questo tipo. Questo ha il vantaggio di poter trascinare le foto dal video in qualità HD. Non sono più necessari voli separati per foto e video.

Principi legali per l’uso dei droni

Anche se stai bruciando per il drone dopo averlo comprato e vuoi solo decollare, non è così facile. La libertà di volo è limitata da una serie di leggi volte alla sicurezza pubblica, alla privacy e alla prevenzione di lesioni personali e danni alle cose.

Il funzionamento di droni di peso inferiore a 5 kg non richiede un permesso speciale. Nella gamma fino a 25 kg è necessaria un’autorizzazione. A partire da un peso di 25 kg l’operazione è vietata. Tuttavia, questo vale solo per gli utenti privati. Se si utilizza il drone a fini commerciali, ogni volo deve essere registrato presso l’autorità per la sicurezza aerea. Si consiglia di stipulare un’assicurazione di responsabilità civile prima del primo volo.

Copertura assicurativa in caso di incidenti di droni

La consueta copertura assicurativa non copre l’esercizio di tutti i tipi di aeromobili. Molti assicuratori offrono tariffe supplementari nulle o estremamente costose. Condizioni favorevoli sono da avere con l’adesione all’associazione di volo modello, tuttavia, limitare il permesso di volo alla zona dell’associazione. Esistono già offerte speciali – si distingue tra uso privato e uso commerciale. Molte di queste polizze offrono persino una copertura assicurativa in tutto il mondo. È necessario verificare attentamente l’entità della prestazione assicurativa, poiché un drone può essere un elevato numero di sinistri in caso di emergenza.

Dopo i “preparativi per il lancio” anche il volo con il drone è regolato dalla legge tedesca. Tuttavia, mancano molte leggi specifiche nel campo ancora giovane del volo dei droni, cosicché il fotografo si trova spesso nella zona grigia legale. Le aree sensibili come aeroporti, centrali elettriche e prigioni non devono assolutamente essere sorvolate. Alcune città hanno una propria no-fly zone – quindi Berlino può volare solo al di fuori dell’anello della S-Bahn. Se si osservano queste norme, nulla vi impedirà di godervi il volo su campi, laghi, coste e foreste.

+

+ AD + Do you know?

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *